FilmUP.com > Forum > Attualità - Nero pestato in Inghilterra.
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Nero pestato in Inghilterra.   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
Autore Nero pestato in Inghilterra.
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 24-02-2004 15:23  
quote:
In data 2004-02-24 11:16, Quilty scrive:
Che tu sia servile a delle ideologie questo è fuori di dubbio,sei uno dei pochi che ha cercato di minimizzare su questo episodio gravissimo solo perchè dietro al pestaggio si celano degli uomini in divisa.
E con questo chiudo perchè parlare con una persona imbottita di ideologie è come parlare al vento.


tu sai.

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 24-02-2004 19:17  
quote:
In data 2004-02-24 11:43, Quilty scrive:
Allora prova a paragonare l'episodio del nero picchiato selvaggiamente dopo che era stato immobilizzato e non più in grado di nuocere con il rapporto di Amnesty International sui fatti del g8 di Genova

http://www.amnesty.it/primopiano/g8/EUR301201d.php3

in particolare questo punto del rapporto di amnesty

durante il trasferimento su mezzi della polizia e all’interno delle strutture di detenzione, gli agenti delle forze dell'ordine e le guardie carcerarie hanno sottoposto le persone a percosse ed altri trattamenti crudeli, inumani o degradanti. Le denunce riguardano, in particolare, le strutture di Bolzaneto (dove erano condotte e trattenute temporaneamente le persone fermate dalla polizia e dalla guardia di finanza prima del trasferimento in un vero e proprio carcere ed, al cui interno circa 222 persone sono state processate) e Forte San Giuliano (a cui, con le stesse finalità di Bolzaneto, facevano capo i carabinieri e dove circa 57 persone sono state processate). In tali strutture prestavano servizio personale carcerario (polizia penitenziaria e personale sanitario) e agenti delle forze dell'ordine.


È stato denunciato – tra l’altro, che i detenuti sono stati schiaffeggiati, presi a calci e pugni, fatti oggetto di sputi e di insulti, talvolta osceni a sfondo sessuale, privati di cibo, acqua e sonno per lunghi periodi, fatti allineare al muro con le gambe divaricate e costretti in quella posizione per ore e picchiati, particolarmente sulle parti del corpo già ferite durante l’arresto, se non mantenevano la posizione. A quanto risulta, alcuni detenuti sono stati minacciati di morte e, se donne, di stupro: alcuni sono stati sottoposti a perquisizioni corporali condotte in modo degradante.


Le denunce presentate dalle persone condotte a Bolzaneto sono state ampiamente confermate da dichiarazioni rilasciate da alcuni membri del personale sanitario in servizio nella struttura durante i giorni del G8;


Si tratta di episodi di una violenza aberrante al di fuori da ogni legalità e dai compiti che dovrebbe svolgere una forza di controllo e di ordine.
Siamo nell'ambito del codice penale per entrambi i casi.







tu eri in caserma quando questo è avvenuto?
Io no, e nn m permetto d dire nulla. Comunque sul g8, ke ho vissuto in prima persona, ho da riempire tutto il forum. La ragione nn sta nè dalla parte dgli sbirri nè dalla parte dei no global.
La polizia ha manifestato violenza contro gente ke nn centrava nulla, contro donne, ragazzini e vekkietti. Questo io l'ho visto e ve lo posso raccontare. Sullo sfondo agivano indisturbati gruppi organizzati di black block ke devastavano la città. Tra questi, ke inizialmente se la prendevano solo con auto, cassonetti e banke, si aggiungono gruppi NON ORGANIZZATI di manifestanti a volto coperto, staccatisi dai vari cortei. Si miskiano alla folla, rispuntano con caski e sciarpe e distruggono insieme ai black block, ma questa volta attaccano anke la polizia.
Gli scontri si fanno sempre più violenti.
Gli sbirri, inspiegabilmente, al posto ke reagire su questi gruppi (dai quali a fine giornata hanno prelevato si e no una decina di individui) prendono a manganellate la gente a volto scoperto ke nn fa nulla di, apparentemente, vioento.
Molte i queste persone, però in realtà, insulta pesantemente la polizia, inneggia contro gli sbirri e grida loro "asssassini!". E pi questi gridano, più gli sbirri pikkiano.
Ora, riflettendoci, penso ke (dopo aver sentito in tv il discorso d un poliziotto ke diceva ke lui nn c sta a farsi insultare allo stadio, ma preferisce avere uno scontro diretto con gente ke ha veri ideali, magari violenta, ma ke nn urla conto la polizia solo perkè ha la lingua in bocca) ho pensato questo: evidentemente i poliziotti, d certo nn felici d trovarsi a lavorare in quel clima iper teso d sabato e d domenica, e avendo a ke fare con delinquenti ke sfasciano le vetrine, ma anke con centinaia di migliaia di persone ke li insultavano, abbiano pensato d prendersela direttamente con ki senza timore gli andavaa davanti alla faccia e gli gridava "assassini!!". Questo perkè, in effetti, da un punto d vista psicologico è anke comprensibile. Lo scontro diretto implica una forma di rispetto reciproco tra i due combattenti. L'insulto feroce gridato in faccia con insolenza, invece, no.
So ke a sentirlo dire così sembra ridicolo o raccapricciante, ma credo ke sia così.

Comunque...le vioenze ke sn avvenute a bolzaneto, se sono del tutto vere, e quelle ke sn avvenute alla diaz nn sono affatto giustificabili.
Resto invece dell'idea ke giuliani abbia meritato in pieno il trattamento riservatogli.
Lui aveva un estintore in mano, in quel momento. Nessuno lo pagava per tirarlo in faccia a placanica. Nerssuno lo obbligava. Carlo nn apparteneva a nessun movimento politico, veniva allo stadio per cazzeggiare e far le stesse cose ke faceva in piazza alimonda quel giorno. Era un assassino, almeno in quel momento, e ha meritato la fine ke ha fatto. Poi, è ovvio, a tuttinnoi dispiec la morte d u ragazzo giovane, specialmente se si conoscono persone ke gli erano molto amike. E' ovvio ke nn si gode della tragica morte d un ragazzo. Ma placanica ha fato pi ke bene a fare quello ke ha fatto e nn deve avere nessun rimorso.

Il giorno dopo, un'orda d criminali assetati di sangue, violenza e casino, ripete la "commedia del giorno prima". Anke questa volta pestaggi della polizia, anke questa volta oggetti lanciatin evetrine devastate, anke questa volta crollano i nobili ideali pacifisti ke hanno portato migliaia di persone a Genova...a protestare per niente.

_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 24-02-2004 20:35  
La prima parte del tuo post, caro Richmond, è interessante. Poi nella seconda dai dell'assassino ad un ragazzo che è morto, dici di non voler godere della morte di una persona, però aggiungi solerte che Giuliani meritava quel trattamento. Il tuo discorso qui prende una piega irrazionale e squalifica tutto quello che prima avevi detto di buono e condivisibile.
Peccato, poteva fermarti prima.

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 24-02-2004 21:08  
quote:
In data 2004-02-24 20:35, xander77 scrive:
La prima parte del tuo post, caro Richmond, è interessante. Poi nella seconda dai dell'assassino ad un ragazzo che è morto, dici di non voler godere della morte di una persona, però aggiungi solerte che Giuliani meritava quel trattamento. Il tuo discorso qui prende una piega irrazionale e squalifica tutto quello che prima avevi detto di buono e condivisibile.
Peccato, poteva fermarti prima.



no, nn dico si essere contento ke giuliani sia morto. dico ke è giusto ke sia finita così, se lo è meritato; ke nn vuol dire C GODO. anzi, m dispiace molto. ma lui è servito da esempio per altra gente come lui. Credo ke, adesso, ki prenderà un estintore e cercherà d scagliarlo contro un suo coetaneo (ke nn gli ha fatto nulla!!!) c enserà due volte.
E' successo a giuliani, ma poteva succedere a mio fratello. Il mio commento, seppur affranto notevolmente di più dal dolore, sarebbe rimasto lo stesso.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-02-2004 22:12  
meritare la morte?Non credo si poss dire nè con Giuliani, nè con alcuno.
Andarsi a cercare rogne e problemi sicuramente.

Comunque chiudiamo qui il discorso su Giuliani, e cerchiamo di ritornare a quello iniziale.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 24-02-2004 23:57  
Grazie!Sarebbe magnifico...

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 26-02-2004 12:51  
Guarda Richmond che la sezione è strapiena di gente di Genova che ha speso fiumi di parole sull'argomento,opinioni ben diverse dalle tue.Dell'argomento se n'è parlato alla nausea ,se ti interessa vai a cercarti i topic al riguardo. Chiudo perchè siamo fuori tema.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 27-02-2004 01:09  
In definitiva pensate che il fatto che sia razzista un poliziotto è peggio o è uguale che sia razzista un uomo comune?
A me non piace l'idea che se faccio qualcosa di male non vengano rispettati i miei diritti perchè magari ho una kefiah al collo o perchè sono nera...Cioè non lo sono però potrei esserlo...

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
  
1.003117 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: