FilmUP.com > Forum > Arte e letteratura - Quali libri state leggendo?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Arte e letteratura > Quali libri state leggendo?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 Pagina successiva )
Autore Quali libri state leggendo?
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 18-08-2006 20:09  
quote:
In data 2006-08-12 17:26, sgamp2003 scrive:
Sono riuscita a terminare(con enorme fatica) il Giocatore di Dostoevskij e sto iniziando a leggere Madame Bovary di Gustave Flaubert.


_________________
Tu sei un bel cielo d'autunno, chiaro e rosa! Ma la tristezza
monta in me come il mare e lascia, rifluendo, sul mio
labbro corrucciato, il ricordo cocente del suo fango amaro.


[ Questo messaggio è stato modificato da: sgamp2003 il 12-08-2006 alle 17:27 ]


non ho letto il giocatore, anche se amo dostoevskj, però ti dico che madame bovary è un capolavoro senza eguali, l eleganza di flaubert secondo me è irraggiungibile.

per denise: a me la metamorfosi piacque, ma poi lessi una raccolta di altri racconti kafkiani e...davvero troppo pesanti, ti inducono alla letargia...........
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
pensolo

Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 14685
Da: Genova (GE)
Inviato: 18-08-2006 20:18  
quote:
In data 2006-08-18 00:45, RoKkEtTaRa scrive:
quote:
In data 2006-08-14 13:48, denisuccia scrive:
In compenso Shining è una figata. Non amo paragonare film e libro, ma arrivata a metà posso dire che il confronto King/Kubrick termina in vantaggio per il primo, per ora. Diciamo che (sempre in base alla metà libro letta) la scaletta sarebbe 1. King 2. Nicholson 3. Kubrick.

Linciatemi.


E invece io ti quoto in pieno. Il film secondo il mio modesto parere è un capolavoro, di Kubrick ce n'era uno e uno solo e così sarà sempre, non credo che arriverà mai qualcuno in grado di eguagliare il suo genio cinematografico; tuttavia, il libro mi ha piacevolmente colpito: magari perchè la lettura lascia più spazio all'immaginazione rispetto ad un film, ma ci sono molti particolari descritti da King che nella pellicola non si riescono a cogliere. E poi comunque stiamo parlando del "Re" dell'horror... Anche Kubrick non ha storia con lui (sempre secondo me)




non sono d'accordo.

shining è uno dei peggiori romanzi di king..lento e prolisso.

Non è assolutamente al livello di Misery che invece è un capolavoro.
_________________
Bart,voglio condividere con te le tre massime indispensabili per andare avanti nella vita.N°1:"Mi raccomando coprimi" N°2: "Miticooo!Ottima idea capo" N°3:"Era già così quando sono arrivato io"

  Visualizza il profilo di pensolo  Invia un messaggio privato a pensolo     Rispondi riportando il messaggio originario
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 21-08-2006 01:05  
quote:
In data 2006-08-18 20:18, pensolo scrive:
quote:
In data 2006-08-18 00:45, RoKkEtTaRa scrive:
quote:
In data 2006-08-14 13:48, denisuccia scrive:
In compenso Shining è una figata. Non amo paragonare film e libro, ma arrivata a metà posso dire che il confronto King/Kubrick termina in vantaggio per il primo, per ora. Diciamo che (sempre in base alla metà libro letta) la scaletta sarebbe 1. King 2. Nicholson 3. Kubrick.

Linciatemi.


E invece io ti quoto in pieno. Il film secondo il mio modesto parere è un capolavoro, di Kubrick ce n'era uno e uno solo e così sarà sempre, non credo che arriverà mai qualcuno in grado di eguagliare il suo genio cinematografico; tuttavia, il libro mi ha piacevolmente colpito: magari perchè la lettura lascia più spazio all'immaginazione rispetto ad un film, ma ci sono molti particolari descritti da King che nella pellicola non si riescono a cogliere. E poi comunque stiamo parlando del "Re" dell'horror... Anche Kubrick non ha storia con lui (sempre secondo me)




non sono d'accordo.

shining è uno dei peggiori romanzi di king..lento e prolisso.

Non è assolutamente al livello di Misery che invece è un capolavoro.




Io Shining (il libro) non l'ho trovato affatto lento e prolisso. L'unica parte mediamente inutile è quella in cui descrive i fogli che trova nell'album dei ritagli, con relativi personaggi. Ripeto, preferisco ciò che avviene nel libro, è più interessante, e persino il finale lo è. Poi non sopporto le interpretazioni libere, le detesto, e il film ne è vittima. Nienta da togliere al lavoro tecnico di Kubrick, ma per quanto riguarda la storia, i dialoghi e la continuità, assolutamente meglio il libro.

quote:
In data 2006-08-18 17:29, sgamp2003 scrive:
quote:
In data 2006-08-18 01:04, giulio4 scrive:
ora ho iniziato con 'Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde' di Stevenson.
[ Questo messaggio è stato modificato da: giulio4 il 18-08-2006 alle 01:05 ]



E' bellissimo questo romanzo.





Vero, anche se a volte lo stile è troppo semplice. Diciamo che il finale è la parte migliore.

quote:
In data 2006-08-18 20:09, Ayrtonit scrive:

per denise: a me la metamorfosi piacque, ma poi lessi una raccolta di altri racconti kafkiani e...davvero troppo pesanti, ti inducono alla letargia...........




La metamorfosi sì, non è affatto male. Il problema è che si trova al centro di tutti gli altri racconti, e quando ci arrivi hai una bugna addosso che fa paura, e non te lo godi. Poi devi riprendere gli altri racconti, e non ti gusti La metamorfosi proprio per questo...


_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
sgamp2003


Reg.: 21 Ago 2004
Messaggi: 11260
Da: Roma (RM)
Inviato: 21-08-2006 16:55  
quote:
In data 2006-08-18 19:33, mulaky scrive:
quote:
In data 2006-08-12 17:26, sgamp2003 scrive:
Sono riuscita a terminare(con enorme fatica) il Giocatore di Dostoevskij


davvero con fatica?
io l'ho letto qualche anno fa in poco meno di quattro giorni!




Sarà perchè non amo particolarmente la letteratura russa...la trovo tremendamente noiosa.

quote:
In data 2006-08-18 20:09, Ayrtonit scrive:
però ti dico che madame bovary è un capolavoro senza eguali, l'eleganza di flaubert secondo me è irraggiungibile.




E' vero...è la terza volta che rileggo questo libro e tutte le volte mi emoziono come non mai.


_________________
Tu sei un bel cielo d'autunno, chiaro e rosa! Ma la tristezza
monta in me come il mare e lascia, rifluendo, sul mio
labbro corrucciato, il ricordo cocente del suo fango amaro.


[ Questo messaggio è stato modificato da: sgamp2003 il 22-08-2006 alle 17:14 ]

  Visualizza il profilo di sgamp2003  Invia un messaggio privato a sgamp2003    Rispondi riportando il messaggio originario
Dodolino

Reg.: 10 Nov 2002
Messaggi: 3036
Da: Arezzo (AR)
Inviato: 22-08-2006 01:03  
Ho finito "tropico del cancro" e oggi mi sono comprato "La filosofia nel boudoir" del marchese de Sade......
_________________
Non sono pessimista. Sono un ottimista che ha fatto molte esperienze

  Visualizza il profilo di Dodolino  Invia un messaggio privato a Dodolino  Email Dodolino  Vai al sito web di Dodolino  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
angelonero

Reg.: 13 Mar 2006
Messaggi: 969
Da: rieti (RI)
Inviato: 22-08-2006 01:14  
sto leggendo 'Follia' di Patrick McGrath e finora mi sta prendendo di brutto.
incalza che è una meraviglia, spiazza e tiene continuamente col fiato sospeso..e perdipiù lo stile di McGrath appaga pienamente i gusti del mio io-lettore.
_________________
Vivo, inaspettatamente, tuo prigioniero e prigione.

  Visualizza il profilo di angelonero  Invia un messaggio privato a angelonero    Rispondi riportando il messaggio originario
EricDraven

Reg.: 02 Lug 2005
Messaggi: 22547
Da: genova (GE)
Inviato: 22-08-2006 09:12  
Su consiglio di Solid, ho cominciato a leggere la saga della Torre Nera di Stephen King.
Sono al secondo volume: La chiamata dei tre.
_________________
Da triste, apro il water

IO E LE DROGHE

  Visualizza il profilo di EricDraven  Invia un messaggio privato a EricDraven  Email EricDraven  Vai al sito web di EricDraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Orsetta

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 540
Da: Firenze (FI)
Inviato: 23-08-2006 00:35  


[ Questo messaggio è stato modificato da: Orsetta il 20-02-2010 alle 01:02 ]

  Visualizza il profilo di Orsetta  Invia un messaggio privato a Orsetta    Rispondi riportando il messaggio originario
skylight

Reg.: 07 Dic 2002
Messaggi: 705
Da: san gillio (TO)
Inviato: 23-08-2006 16:45  
"il vampiro Marius" d Anne Rice,ma è d una noia pazzesca!!!!
_________________
conosci i tuoi nemici e conoscerai te stesso

  Visualizza il profilo di skylight  Invia un messaggio privato a skylight    Rispondi riportando il messaggio originario
Orsetta

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 540
Da: Firenze (FI)
Inviato: 24-08-2006 15:16  


[ Questo messaggio è stato modificato da: Orsetta il 20-02-2010 alle 01:02 ]

  Visualizza il profilo di Orsetta  Invia un messaggio privato a Orsetta    Rispondi riportando il messaggio originario
Plaster

Reg.: 23 Gen 2006
Messaggi: 1482
Da: Napoli (NO)
Inviato: 24-08-2006 18:58  
Sto legendo "Ecco la storia" di Daniel Pennac.
Non è altro che un'insieme di storie alquanto surreali che si itrecciano tra loro e attraverso le quali si scopre la bellezza dell'immaginazione e della bravura dello scrittore, un po troppo istrione (nonostante sia piacevolissimo leggerlo)

  Visualizza il profilo di Plaster  Invia un messaggio privato a Plaster     Rispondi riportando il messaggio originario
Dodolino

Reg.: 10 Nov 2002
Messaggi: 3036
Da: Arezzo (AR)
Inviato: 26-08-2006 10:07  
Dopo Sade (a proposito.......è forte di brutto!!!) Ieri mi sono comprato "l'ombra del vento" di Zafon......

sono agli antipodi ma a me piace "spaziare"
_________________
Non sono pessimista. Sono un ottimista che ha fatto molte esperienze

  Visualizza il profilo di Dodolino  Invia un messaggio privato a Dodolino  Email Dodolino  Vai al sito web di Dodolino  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
Alocin

Reg.: 13 Ago 2004
Messaggi: 10233
Da: Cimitile (NA)
Inviato: 26-08-2006 11:23  
"Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde.
_________________
Che è fà...te 'menà?!

  Visualizza il profilo di Alocin  Invia un messaggio privato a Alocin    Rispondi riportando il messaggio originario
penny68

Reg.: 14 Nov 2005
Messaggi: 3100
Da: palermo (PA)
Inviato: 26-08-2006 12:09  
Le Streghe di Smirne di Mara Meimardi.

Un libro sulle "astuzie" femminili,che per la sua fisicità coinvolge e ti sorprende.

Lo consiglio caldamente a tutte le donne.

  Visualizza il profilo di penny68  Invia un messaggio privato a penny68    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 26-08-2006 12:22  
ho letto in quest'ultimo mese:

L'incanto del lotto 49, di Thomas Pychon,
non bello, ma molto interessante

Un sogno americano di Norman Mailer, eccezionale sia per stile che per "storia".

Ora sto leggendo

Oggi si vola di William Faulkner, abbastanza difficoltoso, non so se è il suo stile o la traduzione che ho io (piuttosto vecchia).
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 Pagina successiva )
  
0.233999 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: