FilmUP.com > Forum > Arte e letteratura - Quali libri state leggendo?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Arte e letteratura > Quali libri state leggendo?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 Pagina successiva )
Autore Quali libri state leggendo?
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 16-11-2010 18:31  
nooo! addirittura? io pure sto parecchio senza toccare i suoi libri,ma ciclicamente mi torna la voglia,mi pare davvero uno di famiglia che mi racconta storie che mi va di sentire.gli altri scrittori li cambio di continuo,ma lui è un punto fermo,come hornby
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 17-11-2010 00:53  
è che semplicemente non credo meriti così tanto spazio nel mio personale bagaglio di letture. con tutte le mie immense lacune, c'è una quantità infinita di roba magari non necessariamente migliore (ma anche si) che può darmi stimoli differenti, e meno senso di deja vu...
e a questo proposito, tra un paio di romanzi al massimo penso di chiudere pure con hornby
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 17-11-2010 13:19  
eh vabbeh,sei un infedele incurabile allora!però grosso modo mi sento di darti ragione,di cose buone ne sta scrivendo sempre più raramente,di riciclaggi e pseudo omaggi citazionisti ne son piene le pagine,però ormai siamo amici e non me la sento di abbandonarlo sul viale del tramonto,anche perchè i suoi libri son forse gli unici che riesco a leggere ovunque e a tempo perso,senza impegno
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 21-11-2010 09:53  
finito Vedi di non morire di Josh Bazell (davvero nulla di che), inizio oggi con La fortezza della solitudine di Jonathan Lethem
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 21-11-2010 17:55  
quote:
In data 2010-11-17 13:19, badlands scrive:
eh vabbeh,sei un infedele incurabile allora!però grosso modo mi sento di darti ragione,di cose buone ne sta scrivendo sempre più raramente,di riciclaggi e pseudo omaggi citazionisti ne son piene le pagine,però ormai siamo amici e non me la sento di abbandonarlo sul viale del tramonto,anche perchè i suoi libri son forse gli unici che riesco a leggere ovunque e a tempo perso,senza impegno
ciao!

http://www.youtube.com/watch?v=prNpAe-Y2SM

_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

[ Questo messaggio è stato modificato da: sandrix81 il 21-11-2010 alle 17:55 ]

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 22-11-2010 18:10  
quote:
In data 2010-11-17 00:53, pkdick scrive:
è che semplicemente non credo meriti così tanto spazio nel mio personale bagaglio di letture. con tutte le mie immense lacune, c'è una quantità infinita di roba magari non necessariamente migliore (ma anche si) che può darmi stimoli differenti, e meno senso di deja vu...
e a questo proposito, tra un paio di romanzi al massimo penso di chiudere pure con hornby




ho avuto lo stesso problema anni fa con Isabel Allende... e adesso l'ho smessa del tutto. con Hornby ancora non mi è successo.

invece sembra mi stia pericolosamente succedendo con Umberto Eco, ma in questo caso credo sia lui ad aver perso buona parte della verve di anni fa.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 23-11-2010 21:41  
mmm però ho letto che il king nuovo non è tradotto da dobner, ma da wu ming 1
potrei quasi fare l'eccezione per verificare che effetto mi fa
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 24-11-2010 13:31  
si vero.comunque impossibile ancora leggerlo,uscirà a dicembre.ma il cinese è una vera persona o il nome di un collettivo?

lilian hai letto l'ultimo di eco,il cimitero di praga o una roba così?lo hanno in biblioteca ed ero indeciso se prenderlo o meno
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 24-11-2010 17:33  
wu ming è un collettivo, wu ming 1 si chiama roberto bui
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
HaroldKid

Reg.: 11 Gen 2009
Messaggi: 4589
Da: milano (MI)
Inviato: 24-11-2010 17:52  
quote:
In data 2010-11-23 21:41, pkdick scrive:
mmm però ho letto che il king nuovo non è tradotto da dobner, ma da wu ming 1
potrei quasi fare l'eccezione per verificare che effetto mi fa




ma cazzo ha fatto già qlc dopo THE DOME??

cazzo che palle già altri racconti sono usciti...

[ Questo messaggio è stato modificato da: HaroldKid il 24-11-2010 alle 17:55 ]

  Visualizza il profilo di HaroldKid  Invia un messaggio privato a HaroldKid    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 25-11-2010 17:57  
Notte buia niente stelle, una raccolta di quattro novelle (come Stagioni Diverse e Quattro dopo mezzanotte) e pare che sia davvero ottima.
Ma davvero esce a dicembre? A me sembrava ci fosse già in libreria.

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 25-11-2010 20:15  
non so,ho provato a cercarlo in qualche centro commerciale e non l'ho visto,su vari siti si parla di disponibilità dal 9 dicembre.comunque sia finirà tra i miei regali di natale,anche io ne ho letto cose molto buone.non mi aspetto un lavoro ottimo come stagioni diverse,ma mai dire mai
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 26-11-2010 14:47  
su facebook sta girando questa lista di 12/15 autori che ci hanno influenzato di più. Metto la mia, sarebbe interessante conoscere i vostri....

Regole:

Non impiegare troppo tempo per pensarci.

Dodici scrittori che ti hanno influenzato e ti saranno sempre cari.

Elenca i primi dieci in non più di 15 minuti.

Vai alla scheda note nella pagina del tuo profilo, posta queste regole in una nuova nota, tagga (invita) qualche amico - compreso me - perché sono curioso



-Philip Roth (quello che amo di più, anche se non è quello che mi influenza di più sullo stile di scrittura, giusto in parte nei contenuti. Di certo è quello che, quando finsico di leggere un libro, mi fa venire più voglia di scrivere un racconto)

-Jeffrey Eugenides (quello che ha influenzato ti più la mia scrittura, un genio, ovunque. La voce narrante di Il giardino delle vergini suicide è una delle cose più belle che abbia mai letto in vita mia. Middlesex invece è un concentrato di talento letterario)

-Mordecai Richler (le sue ellissi sono da sempre fonte di ispirazione)

-Chuck Pahalaniuk (i primi 8 romanzi, poi non più purtroppo. Con lui mi sono avvicinato alla letteratura americana contemporanea, i suoi estremismi e la voce narrante "tu", il grottesco...fa parte di me, anche se sempre meno)

-Jonathan Safran Foer (adoro la sua destrutturazione delle formule classiche della narrazione)

-Tibor Fischer (il modo con cui gioca con le parole, in particolare con La gang del pensiero, fa parte di tante mie riflessioni quando mi metto a scrivere)

-David Sedaris (non è un genio, non è uno dei miei scrittori preferiti, ma riesce a costruire comicità su racconti di vita quotidiana come pochi. Ho cercato di studiarne alcune tecniche)

-Michael Chabon: è un autore più descrittivo e "classico", ne amo la fluidità di racconto e la documentazione alla base

-James Ellroy: di lui ho letto solo American Tabloid, ma mi è bastato per capire un modo di scrivere più secco, fatto spesso anche di ripetizioni di termini al solo scopo di andare dritto al sodo, in maniera chiara. Lo tengo a mente quando mi faccio dei problemi di vario tipo nella scrittura, mi fa sentire più sciolto

-Sandor Marai: qui c'è una ragione di "contenuto". Ho letto solo "Le braci", ma i suoi insegnamenti fanno parte di molti miei pensieri. Mi accompagnerà sempre, per tutta la vita, mi ritengo fortunato ad aver avuto la fortuna di leggerlo.

-Norman Mailer: di lui ho letto solo "Un sogno americano". E' stata una folgorazione, mi ha portato a pensare sugli specchi finzione/realtà/biografia. Non so perchè, ma lo considerò, nel mio percorso di letture, un pre-Roth

-Aarto Paasilinna: il modo di scrivere del rapporto tra uomo e natura, con un'ironia nera, mi colpisce sempre tanto e lo tengo come metro di paragone per tante altre opere letterarie e non.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
83Alo83

Reg.: 26 Mag 2002
Messaggi: 16507
Da: Palermo (PA)
Inviato: 27-11-2010 09:22  
dostoevskij
saramago
fante
moravia
calvino
marquez
bufalino
buzzati
pavese
coe
roth
kundera
sciascia
murakami

[ Questo messaggio è stato modificato da: 83Alo83 il 27-11-2010 alle 09:31 ]

  Visualizza il profilo di 83Alo83  Invia un messaggio privato a 83Alo83    Rispondi riportando il messaggio originario
83Alo83

Reg.: 26 Mag 2002
Messaggi: 16507
Da: Palermo (PA)
Inviato: 27-11-2010 09:30  
è assurdo che abbia pensato subitissimo a saramago, se ci penso ho letto solo due libri.
il punto è che mi ha segnato davvero...e non vedo l'ora di leggerlo tutto...non appena avrò qualche soldo.



_________________
Mi contraddico, forse?
Ebbene mi contraddico, ma sono vasto, contengo moltitudini.

[ Questo messaggio è stato modificato da: 83Alo83 il 27-11-2010 alle 09:31 ]

  Visualizza il profilo di 83Alo83  Invia un messaggio privato a 83Alo83    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 Pagina successiva )
  
0.216820 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: