FilmUP.com > Forum > Attualità - Aborto
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Aborto   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
Autore Aborto
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 19-06-2004 13:12  
dopo aver letto certi acutissimi interventi sono per l'aborto...della parola!!!


_________________
..no..no..aspettate: apriamo un dibattito!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 19-06-2004 alle 13:13 ]

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 19-06-2004 17:03  
una cosa è chiara

si parla di madre padre traumi ecc ecc, e poi per chi non avesse ancora capito io parlo in termini di situazioni ESCLUSIVAMENTE GRAVI, ma alla fine del nascituro CHI SE NE FREGA
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 19-06-2004 23:16  
quote:
In data 2004-06-19 01:26, liliangish scrive:
chiedo perdono in anticipo per il tono malevolo, se lo ritiene opportuno Gatsby potrà tirare la catena e farmi scivolare giù nello scazzatoio, ma c'è una cosa che proprio non posso tenermi dentro:


tutti voi maschietti sapientoni che vi riempite la bocca con le adozioni e robe varie avete una pur vaga idea di cosa vuol dire portare nel proprio corpo per nove mesi il frutto di una violenza e di uno shock che si vorrebbero soltanto seppellire nel più profondo dell'anima?

_________________
The modest Rose puts forth a thorn,
The humble sheep a threat'ning horn:
While the Lily white shall in love delight,
Nor a thorn nor a threat stain her beauty bright.

[ Questo messaggio è stato modificato da: liliangish il 19-06-2004 alle 01:29 ]


_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 19-06-2004 23:22  
quote:
In data 2004-06-19 01:07, mutaforme scrive:
quote:
In data 2004-06-19 00:32, EricDraven scrive:
Il padre conta, è vero... trovamelo tu un quindicenne che quando la ragazza gli dice 'sono incinta' spasima per farle fare il figlio....
Un figlio deve nascere desiderato, se è un incidente non puoi metterlo al mondo perchè è una responsabilità, lo devi amare e lo devi crescere nel modo migliore, quindi meglio un aborto di una nascita vissuta come una maledizione. E, in ultima analisi, si decide in due e tutto quanto, ma è la donna che vive la gravidanza, è alla donna che il bimbo rimane se all'ottavo mese il padre ci ripensa e la pianta. Non si può giudicare dall'esterno sulla base di principi morali che finora non sono mai stati messi alla prova sulla nostra pelle da una realtà che magari non è quella che speravamo...




Puoi sempre farlo adottare, perché negargli la vita?




Perchè ci sono casi in cui la gravidanza stessa è il trauma peggiore per la madre.
Se a tua sorella capitasse un 'incidente' o peggio ancora venisse violentata voglio proprio vedere se le fate tenere il bambino a 15 anni...
Ripeto: non si può imporre dall'esterno una scelta basata esclusivamente su principi morali a una persona che vive una realtà che manco possiamo immaginare. Mi sembra solo una posizione ipocrita, anche perchè vorrei vedere quanti di questi Soloni contrari all'aborto altrui non chiederebbero di abortire alla propria ragazza se restasse incinta quando ancora entrambi sono ragazzini che dipendono dai genitori, o farebbero abortire la propria figlia minorenne per non essere additati nel paesino...
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
mutaforme

Reg.: 25 Lug 2002
Messaggi: 4604
Da: Monte Giberto (AP)
Inviato: 20-06-2004 00:34  
Pensi che non farlo nascere cancellerebbe la violenza o accrescerebbe il rimorso?
_________________
One more thing...

Jokerman dance to the nightingale tune,
Bird fly high by the light of the moon,
Oh, oh, oh, Jokerman.

  Visualizza il profilo di mutaforme  Invia un messaggio privato a mutaforme  Vai al sito web di mutaforme  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 20-06-2004 01:48  
quote:
In data 2004-06-20 00:34, mutaforme scrive:
Pensi che non farlo nascere cancellerebbe la violenza o accrescerebbe il rimorso?



Nè l'uno nè l'altro.
Ma almeno eviterebbe nuovi guai.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 20-06-2004 01:51  
quote:
In data 2004-06-16 09:42, ipergiorg scrive:
Siccome la droga viene spacciata allora dovremmo regolamentarla quindi? Siccome la prostituzione c'è sempre stata allora dovremmo legalizzarla?


Sarebbe un buon inizio...
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 20-06-2004 02:01  
quote:
In data 2004-06-17 16:18, ipergiorg scrive:

Una differenza c'è: un bambino è innocente e quindi merita la vita. Un killer è colpevole e quindi non la merita.
La mia è una morale, magari non cattolica ma è una morale. La vostra non è invece tale!



Giusto. Bella morale.
Non neghiamo la vita ad un insieme di cellule, perché la vita gliel'ha data dio o la Natura o chiperlòro. Però la possiamo togliere quando ci pare a chi ci pare.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
mutaforme

Reg.: 25 Lug 2002
Messaggi: 4604
Da: Monte Giberto (AP)
Inviato: 20-06-2004 13:22  
quote:
In data 2004-06-19 11:03, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-06-19 01:26, liliangish scrive:
chiedo perdono in anticipo per il tono malevolo, se lo ritiene opportuno Gatsby potrà tirare la catena e farmi scivolare giù nello scazzatoio, ma c'è una cosa che proprio non posso tenermi dentro:


tutti voi maschietti sapientoni che vi riempite la bocca con le adozioni e robe varie avete una pur vaga idea di cosa vuol dire portare nel proprio corpo per nove mesi il frutto di una violenza e di uno shock che si vorrebbero soltanto seppellire nel più profondo dell'anima?

_________________
The modest Rose puts forth a thorn,
The humble sheep a threat'ning horn:
While the Lily white shall in love delight,
Nor a thorn nor a threat stain her beauty bright.

[ Questo messaggio è stato modificato da: liliangish il 19-06-2004 alle 01:29 ]



Non metto in dubbio sia traumatico. Ma comunque l'aborto è un dramma ulteriore e poi si danneggia soprattutto una vita innocente. Sono un maschietto e certo mi viene + facile immedesimarmi in un feto che non in una donna. Da parte tua mi sembra che questo mettersi nei panni del feto manchi.
Comunque la violenza sessuale è solo un caso limite che non rappresenta che una minima parte degli aborti.




Ti quoto pienamente
_________________
One more thing...

Jokerman dance to the nightingale tune,
Bird fly high by the light of the moon,
Oh, oh, oh, Jokerman.

  Visualizza il profilo di mutaforme  Invia un messaggio privato a mutaforme  Vai al sito web di mutaforme  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 20-06-2004 13:43  
Io sono a favore dell'aborto, ma sarebbe anche giusto che si vigilasse dietro a ciò, e se fosse possibile non renderlo una partica di troppo facile accesso. Ad esempio una donna secondo voi può abortire tre volte consecutive un feto apparentemnte sano?
Onestamente non so i vari iter medico-burocratici da seguire per abortire, ma non credo che si debba motivare la propria scelta.Perchè non farlo fare ? Non dico che poi la motivazione debba esser giudicata e approvata o respinta, ma almeno archiviata per il fututo, quello si.
Lo so sembra una posizione superficiale,forse contraddittoria, ma per quanto non consideri un feto di un paio di mesi già un essere umano, comunque penso che il diritto di negargli la vita non possa diventare una prassi.
Comunque deduco di conseguenza che molti di quelli che son contrari all'aborto son contrari anche la sperimentazione genetica, o no?
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-06-2004 13:47  
quote:
In data 2004-06-20 13:43, gatsby scrive:
Io sono a favore dell'aborto, ma sarebbe anche giusto che si vigilasse dietro a ciò, e se fosse possibile non renderlo una partica di troppo facile accesso. Ad esempio una donna secondo voi può abortire tre volte consecutive un feto apparentemnte sano?
Onestamente non so i vari iter medico-burocratici da seguire per abortire, ma non credo che si debba motivare la propria scelta.Perchè non farlo fare ? Non dico che poi la motivazione debba esser giudicata e approvata o respinta, ma almeno archiviata per il fututo, quello si.
Lo so sembra una posizione superficiale,forse contraddittoria, ma per quanto non consideri un feto di un paio di mesi già un essere umano, comunque penso che il diritto di negargli la vita non possa diventare una prassi.
Comunque deduco di conseguenza che molti di quelli che son contrari all'aborto son contrari anche la sperimentazione genetica, o no?




non capisco la frase finale. Magari se apri un topic in proposito...
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 20-06-2004 13:50  
Vogli capire quando per molti inizia la vita.
Comunque si, ne parliamo da un'altra parte( forse spulciando le pagine trovo anche qualcosa di già scritto)
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
mutaforme

Reg.: 25 Lug 2002
Messaggi: 4604
Da: Monte Giberto (AP)
Inviato: 20-06-2004 14:52  
quote:
In data 2004-06-20 13:50, gatsby scrive:
Vogli capire quando per molti inizia la vita.
Comunque si, ne parliamo da un'altra parte( forse spulciando le pagine trovo anche qualcosa di già scritto)




No non sono contrario alla sperimentazione entro certi limiti. Il punto è che essa può contribuire a salvare milioni di persone
_________________
One more thing...

Jokerman dance to the nightingale tune,
Bird fly high by the light of the moon,
Oh, oh, oh, Jokerman.

  Visualizza il profilo di mutaforme  Invia un messaggio privato a mutaforme  Vai al sito web di mutaforme  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 20-06-2004 19:38  
quote:
In data 2004-06-20 02:01, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-06-17 16:18, ipergiorg scrive:

Una differenza c'è: un bambino è innocente e quindi merita la vita. Un killer è colpevole e quindi non la merita.
La mia è una morale, magari non cattolica ma è una morale. La vostra non è invece tale!



Giusto. Bella morale.
Non neghiamo la vita ad un insieme di cellule, perché la vita gliel'ha data dio o la Natura o chiperlòro. Però la possiamo togliere quando ci pare a chi ci pare.




bravo! ecco finalmenrte una frase decente... mi e` piaciuto molto quello che hai detto, sono perfettamente d'accordo.
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 20-06-2004 19:46  
Io comunque presumo che dire di esser contrari sia una poszione abbastanza ipocrita.
Chi fino a 20 anni tra di noi, dopo aver fatto una cazzata, terrebbe un figlio senza quantomeno pensarci?
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
  
0.225692 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: