FilmUP.com > Forum > Attualità - Procreazione assistita
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Procreazione assistita   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 Pagina successiva )
Autore Procreazione assistita
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 02-07-2004 12:50  
quote:
In data 2004-07-02 09:19, ipergiorg scrive:
EricDraven ti entra in quella testa che per me vi sono i diritti dell'embrione?
EricDraven puoi dire con certezza che un embrione non è vita?
EricDraven io non mi ricordo niente dagli 0 ai 3 anni. Allora potevano ammazzarmi?


A chi è sicuro che io sia di FI. E' vero che apprezzo la coalizione di destra. Quello che + apprezzo nel governo è Castelli (Min. Giustizia). Non ho votato per nessuno alle politiche. Ho votato per i radicali alle europee.





grazie della risposta.
la mia vana ricerca continua...
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 02-07-2004 12:57  
quote:
In data 2004-07-02 10:46, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-07-02 01:35, stilgar scrive:
quote:
In data 2004-07-01 14:03, ipergiorg scrive:
Se parliamo di cure e ricerca medica suggerisco di aprire un altro topic. Questo era iniziato se non sbaglio con il caso di una coppia che ha il 70% di probabilità di far nascere un figlio malato e per questo seleziona gli embrioni. Questo comportamento provoca alcuni quesiti la ricerca sulle cellule staminali altri. La legge riguarda anzitutto la procreazione assistita e non la ricerca medica.



Il topic l'ho aperto io e non mi pare di averlo aperto come sostieni tu.
Inoltre se una legge sulla fecondazione assistita va ainteressare temi che hanno poco a che fare con questa, non dovrei parlarne solo perchè qui si parla di fecondazione assitita? Chi lo decide?
Mia intenzione qui era parlare della legge e di cosa comporta, non dell'embrione e del suo presunto essere uomo.




La buttiamo anche sulla ricerca medica? E allora devo modificare il mio esempio (fondato sul fatto che l'embrione è vita per carità)
Vostra moglie è incosciente ed ammalata. Dovete decidere se:
1) procedere a 6 mesi di cura che le causa sofferenza con l'1/100 di probabilità di salvezza.
2) farla morire in + breve tempo durante il quale i medici sperimenteranno su di lei alcune ricerche mediche che con una probabilità di 1/10 (e sono generoso) daranno risultati tali da salvare altre vite umane.

Scegliere signori!



Se mia moglie vuole essere oggetto di esperimenti, perchè no? E' la sua vita
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 02-07-2004 12:59  
quote:
In data 2004-07-01 23:08, EricDraven scrive:
quote:
In data 2004-07-01 13:42, ipergiorg scrive:
Comunque il punto secondo me che considero l'embrione una vita è il seguente: se sei malato di cancro e ti propongono una sofferenza di 6 mesi per una probabilità di 1/100 di sopravvivere cosa fai? Lasci perdere? Ti lasci morire subito?
Io preferisco soffrire e sperare nell'1/100 o in un progresso scientifico nell'arco di 6 mesi o in un miracolo.






Qualunque sia la mia scelta lo stato deve garantirmi di poterla effettuare. Io non ti vengo a imporre l'eutanasia, tu non togliermi il diritto a una morte dignitosa.





giusto.
come per il divorzio e l'aborto.
io non impongo nulla.
ma chi non la pensa come me deve avere la possiobilita' di procedere come vuole.
i divorzi e gli aborti non esistono perche' esiste la legge.
ci sono sempre stati e ne poteva beneficiare solo una stretta cerchia di persone benestanti.

ma il discorso è: se lo concediamo a tutti poi lo fanno tutti!!!
caspita.
come se si trattasse di giocare alla schedina!!
chi ci governa non ha ancora capito, perche' non va in mezzo alla gente, che il popolo è molto migliore di loro.



_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 02-07-2004 13:41  
quote:
In data 2004-07-02 12:57, gatsby scrive:
quote:
In data 2004-07-02 10:46, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-07-02 01:35, stilgar scrive:
quote:
In data 2004-07-01 14:03, ipergiorg scrive:
Se parliamo di cure e ricerca medica suggerisco di aprire un altro topic. Questo era iniziato se non sbaglio con il caso di una coppia che ha il 70% di probabilità di far nascere un figlio malato e per questo seleziona gli embrioni. Questo comportamento provoca alcuni quesiti la ricerca sulle cellule staminali altri. La legge riguarda anzitutto la procreazione assistita e non la ricerca medica.



Il topic l'ho aperto io e non mi pare di averlo aperto come sostieni tu.
Inoltre se una legge sulla fecondazione assistita va ainteressare temi che hanno poco a che fare con questa, non dovrei parlarne solo perchè qui si parla di fecondazione assitita? Chi lo decide?
Mia intenzione qui era parlare della legge e di cosa comporta, non dell'embrione e del suo presunto essere uomo.




La buttiamo anche sulla ricerca medica? E allora devo modificare il mio esempio (fondato sul fatto che l'embrione è vita per carità)
Vostra moglie è incosciente ed ammalata. Dovete decidere se:
1) procedere a 6 mesi di cura che le causa sofferenza con l'1/100 di probabilità di salvezza.
2) farla morire in + breve tempo durante il quale i medici sperimenteranno su di lei alcune ricerche mediche che con una probabilità di 1/10 (e sono generoso) daranno risultati tali da salvare altre vite umane.

Scegliere signori!



Se mia moglie vuole essere oggetto di esperimenti, perchè no? E' la sua vita




Scusa hai letto la parola INCOSCIENTE? Come fa tua moglie a decidere?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 02-07-2004 13:44  
quote:
In data 2004-07-02 12:59, Hellboy scrive:
quote:
In data 2004-07-01 23:08, EricDraven scrive:
quote:
In data 2004-07-01 13:42, ipergiorg scrive:
Comunque il punto secondo me che considero l'embrione una vita è il seguente: se sei malato di cancro e ti propongono una sofferenza di 6 mesi per una probabilità di 1/100 di sopravvivere cosa fai? Lasci perdere? Ti lasci morire subito?
Io preferisco soffrire e sperare nell'1/100 o in un progresso scientifico nell'arco di 6 mesi o in un miracolo.






Qualunque sia la mia scelta lo stato deve garantirmi di poterla effettuare. Io non ti vengo a imporre l'eutanasia, tu non togliermi il diritto a una morte dignitosa.





giusto.
come per il divorzio e l'aborto.
io non impongo nulla.
ma chi non la pensa come me deve avere la possiobilita' di procedere come vuole.
i divorzi e gli aborti non esistono perche' esiste la legge.
ci sono sempre stati e ne poteva beneficiare solo una stretta cerchia di persone benestanti.

ma il discorso è: se lo concediamo a tutti poi lo fanno tutti!!!
caspita.
come se si trattasse di giocare alla schedina!!
chi ci governa non ha ancora capito, perche' non va in mezzo alla gente, che il popolo è molto migliore di loro.







Cosa cavolo c'entra il divorzio?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 02-07-2004 13:48  
i divorzi e gli aborti non esistono perche' esiste la legge.
ci sono sempre stati e ne poteva beneficiare solo una stretta cerchia di persone benestanti.


ecco perche' c'entra!
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 03-07-2004 01:34  
quote:
In data 2004-07-02 10:55, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-07-01 23:05, EricDraven scrive:
La verità è che ora come ora è impossibile saperlo, quindi il tuo punto di vista ha la stessa validità di quello di chi crede che l'embrione sia soltanto un insieme di cellule.
La differenza tra questi punti di vista è che mentre il secondo non viene a ledere i diritti di chi sostiene il primo, il primo invece, legittimato da questa legge, lede i diritti di chi non lo condivide.
Lo stato per definizione deve tutelare i diritti di tutti.



Bene le probabilità sono al 50% solo che i rischi che si corrono se si ha torto in un caso o nell'altro non sono comparabili. Esempio: ho una pistola in mano a 6 colpi con una sola cartuccia e sono schifosamente povero. Mi danno 1 milione di dollari per una roulette russa. Lo faccio?




Cavoli questo sì che è un esempio calzante... dopo la povera ragazza cieca ecco un'altra perla...


_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 03-07-2004 01:43  
quote:
In data 2004-07-02 09:19, ipergiorg scrive:
EricDraven ti entra in quella testa che per me vi sono i diritti dell'embrione?
EricDraven puoi dire con certezza che un embrione non è vita?
EricDraven io non mi ricordo niente dagli 0 ai 3 anni. Allora potevano ammazzarmi?


A chi è sicuro che io sia di FI. E' vero che apprezzo la coalizione di destra. Quello che + apprezzo nel governo è Castelli (Min. Giustizia). Non ho votato per nessuno alle politiche. Ho votato per i radicali alle europee.




Per i radicali...? Non mi sembra che il tuo punto di vista abbia molto in comune col loro...
Ad ogni modo, l'ho detto chiaramente: nessuno sa quando esattamente inizi la vita. Questa legge però, sulla base di una presunta risposta a tale domanda, pone grossi limiti alla ricerca e alle possibilità di avere un figlio per una coppia sterile (di poche possibilità economiche, chi ha i quattrini va all'estero e fa tutti i tentativi che vuole)... e questo non mi sembra giusto.
Inoltre, mi sembra che questa legge possa fare da 'testa di ponte' per una revisione (ovviamente in senso restrittivo) della legge sull'aborto, dal momento che sancisce che un embrione è un essere umano...

_________________
Satana:"Che importa se il campo è perduto?Non tutto è perduto;la volontà indomabile,il disegno della vendetta,l'odio immortale e il coraggio di non sottomettersi mai,di non cedere:che altro significa non essere sconfitti?"
Milton,Paradise Lost I 105-9

[ Questo messaggio è stato modificato da: EricDraven il 03-07-2004 alle 01:45 ]

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 03-07-2004 13:27  
si certo che votare radicale,quel partito che sta raccogliendo le firme, e poi esprimere concetti opposti significa che:
o ha sbagliato a votare
o non conosce la storia dei radicali.

e poi da votante radicale mi chiede che c'entra il divorzio.
la piu' grande vittoria di questo movimento, non ancora - allora - partito.



_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 03-07-2004 13:29  
nessuno sa quando esattamente inizi la vita.


uno si.
beato lui!
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 07-07-2004 13:22  
quote:
In data 2004-07-03 13:27, Hellboy scrive:
si certo che votare radicale,quel partito che sta raccogliendo le firme, e poi esprimere concetti opposti significa che:
o ha sbagliato a votare
o non conosce la storia dei radicali.

e poi da votante radicale mi chiede che c'entra il divorzio.
la piu' grande vittoria di questo movimento, non ancora - allora - partito.







A livello di parlamento europeo non si può legiferare su aborto pena di morte ecc. Nemmeno in italia poi questi temi sono + in discussione. E allora voto per una persona che combatte e non accetta compromessi. L'unico politico a cui darei le chiavi di casa mia. Emma Bonino.
Sul divorzio tra l'altro sono daccordo con la Bonino ma con l'aborto non c'entra proprio niente.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 07-07-2004 13:25  
quote:
In data 2004-07-03 13:29, Hellboy scrive:
nessuno sa quando esattamente inizi la vita.


uno si.
beato lui!



Quel qualcuno è Dio. Sempre se esiste. Ripeto io non so quando precisamente cominci la vita 2 cellule 4 cellule 1mese 2mesi ditemelo un po' voi. So per certo che prima del concepimento non c'è dopo nessuno lo sa dire e quindi non amo rischiare con le vite di innocenti bambini. Per voi questo rischio di sbagliarsi non c'è. Mi volete spiegare perchè?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 07-07-2004 14:49  
Non hai capito iper. Per te la vita comincia al momento del concepimento? Ok, libero di non abortire.
Per me inizia a due mesi, voglio essere libero di abortire fino a 2 mesi

Tu limiti la libertà di qualcuno con una legge del genere. Io no
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 07-07-2004 15:06  

Io penso che tu Stilgar non sia una forma di vita senziente. Quindi ti elimino e non ritengo giusto che mi si arresti.
Tu pensi che prima dei 2 mesi dal concepimento non ci sia vita: e a due mesi meno 1 giorno? Sei sicuro poi di stabilire con certezza il giorno del concepimento?


_________________
Mac Donald's ...
pa ra ppa pap pà
I'm Lovin' It

[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 07-07-2004 alle 15:23 ]

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 07-07-2004 15:47  
quote:
In data 2004-07-07 13:22, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-07-03 13:27, Hellboy scrive:
si certo che votare radicale,quel partito che sta raccogliendo le firme, e poi esprimere concetti opposti significa che:
o ha sbagliato a votare
o non conosce la storia dei radicali.

e poi da votante radicale mi chiede che c'entra il divorzio.
la piu' grande vittoria di questo movimento, non ancora - allora - partito.







A livello di parlamento europeo non si può legiferare su aborto pena di morte ecc. Nemmeno in italia poi questi temi sono + in discussione. E allora voto per una persona che combatte e non accetta compromessi. L'unico politico a cui darei le chiavi di casa mia. Emma Bonino.
Sul divorzio tra l'altro sono daccordo con la Bonino ma con l'aborto non c'entra proprio niente.





praticamente non accetti i radicali in quanto tali ma solo per gli argomenti per i quali i loro convincimenti coincidono con i tuoi.

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 Pagina successiva )
  
0.222330 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: