FilmUP.com > Forum > Attualità - ARGOMENTO SCOTTANTE! PARLAIMO DI MATRIMONI GAY, ADOZIONI, LAICITà DELLO STATO, INSEMINAZIONE.
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > ARGOMENTO SCOTTANTE! PARLAIMO DI MATRIMONI GAY, ADOZIONI, LAICITà DELLO STATO, INSEMINAZIONE.   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 Pagina successiva )
Autore ARGOMENTO SCOTTANTE! PARLAIMO DI MATRIMONI GAY, ADOZIONI, LAICITà DELLO STATO, INSEMINAZIONE.
KARLMARX87


Reg.: 12 Apr 2005
Messaggi: 313
Da: SIENA (SI)
Inviato: 13-04-2005 16:08  
la società è ancora scevra del laicismo che la potrebbe innalzare a società semicivile e semimoderna. basti pensare all'impossibilità degli omosessuali di convogliare a nozze o all'impossibilità di abortire senza il consenso dei genitori per le minorenni, o al ripudio da parte di quei papi affacciati al terrazzino(finestra, se no si ricorda quel simpatico testa di cazzo di Merdolini) di qualsiasi tecnica di prevenzione delle gravidanze. però in compenso si fa finta che non succeda nulla quando i preti diventano pedofili o vanno a puttana. credo sia opportuno disquisire sulla laicità dello stato e abbattere il muro di depauperizzazione culturale con il quale ci scontriamo da secoli a causa della troppa influenza della chiesa nella nostra politica interna e mondiale.
_________________
Povero mondo che non conosci la matematica e i sapori della vera musica per perderti nelle vanità delle parole senza senso impegnate nella retorica del passato.
(Enrico Bombieri, medaglia Field per la matematica)

  Visualizza il profilo di KARLMARX87  Invia un messaggio privato a KARLMARX87  Vai al sito web di KARLMARX87     Rispondi riportando il messaggio originario
KARLMARX87


Reg.: 12 Apr 2005
Messaggi: 313
Da: SIENA (SI)
Inviato: 13-04-2005 16:14  
come da dove ho preso queste stronzate?? ma tu sei pazzo! neghi i fatti!si possono sposare gli omosessuali?no!!!!!!! hanno gli stessi diritti civili di fronte allo stato i conviventi etero e omosessuali?no! non essere ridicolo!!!
_________________
Povero mondo che non conosci la matematica e i sapori della vera musica per perderti nelle vanità delle parole senza senso impegnate nella retorica del passato.
(Enrico Bombieri, medaglia Field per la matematica)

  Visualizza il profilo di KARLMARX87  Invia un messaggio privato a KARLMARX87  Vai al sito web di KARLMARX87     Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 13-04-2005 16:20  
quote:
In data 2005-04-13 16:10, Tenenbaum scrive:
quote:
In data 2005-04-13 16:08, KARLMARX87 scrive:
la società è ancora scevra del laicismo che la potrebbe innalzare a società semicivile e semimoderna. basti pensare all'impossibilità degli omosessuali di convogliare a nozze o all'impossibilità di abortire senza il consenso dei genitori per le minorenni, o al ripudio da parte di quei papi affacciati al terrazzino(finestra, se no si ricorda quel simpatico testa di cazzo di Merdolini) di qualsiasi tecnica di prevenzione delle gravidanze. però in compenso si fa finta che non succeda nulla quando i preti diventano pedofili o vanno a puttana. credo sia opportuno disquisire sulla laicità dello stato e abbattere il muro di depauperizzazione culturale con il quale ci scontriamo da secoli a causa della troppa influenza della chiesa nella nostra politica interna e mondiale.


ma tu vivi nelle grotte

ma queste stronzate da dove le hai tolte ?

il mio migliore amico è omosessuale e sta benissimo alla faccia tua



Se ce l'hai con KARLMARX87 basta dirlo!
Forse usa parole un po' troppo forti e a volte anche estremistiche, ma il suo riferimento è rivolto verso la Chiesa che non concepisce l'uso dei contraccettivi, vieta l'aborto in qualsiasi caso e non riconosce l'amore gay.
I gay non sono dei malati (non mi sto rivolgendo a te Tanenbaum, mi sembra che tu abbia un ottimo rispetto per i gay visto che il tuo migliore amico non è etero) da curare, ma sono persone che sono inclini per natura a frequentare e amare le persone del solito sesso.
Non sono dei diversi, quindi hanno diritto ad avere certi diritti (come quello del matrimonio civile).
Purtroppo ci sono dei politici che in nome della morale cattolica si rifutano di riconoscere tali diritti.
Ance la Chiesa in persona non è da meno, anzi...
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 13-04-2005 16:21  
quote:
In data 2005-04-13 16:14, KARLMARX87 scrive:
come da dove ho preso queste stronzate?? ma tu sei pazzo! neghi i fatti!si possono sposare gli omosessuali?no!!!!!!! hanno gli stessi diritti civili di fronte allo stato i conviventi etero e omosessuali?no! non essere ridicolo!!!


guarda lui sta benissimo

non si sente affatto diverso davanti alla legge che permette di avere in sostanza i medesimi diritti degli etero

case e beni sono cointestate

in quanto alle banalità da te scitte nell'altro topic sull'arricchimento dei paesi ricchi ti ricordo che la Danimarca , noto paese colonialista e sfruttatore, riconosce i matrimoni fra omosessuali

questo per ricordarti un'altra volta che i paesi ricchi sono tali per ricchezza culturale e di diritto, cose che non sono state portate via a nessuno
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 13-04-2005 18:35  
Ne abbiamo già parlato in altri topic, basta riesumarli con la funzione cerca.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 13-04-2005 18:51  
Il problema sono i cattolici, che fanno un gran casino tutte le volte che si fa un passo avanti, o si tenta di farlo.
Vogliamo far avanzare la ricerca scientifica??Ecco che subito i papisti tentano di bloccare la sperimentazione sugli embrioni, perchè è un omicidio.
Che cavolo, io ho un sacco di amici cattolici e non vado certo a tentare di imporre le mie credenze, perchè invece la chiesa vuole fare altrettanto??Perchè vuole contrapporre i propri principi con la scienza??
E comunque, il fatto che i gay non possano sposarsi implica che giuridicamente non contino nulla. Non hanno gli stessi diritti delle coppie sposate, come del resto accade per i conviventi etero.
Solo che gli etero possono scegliere tra convivenza e matrimonio ( e i diritti relativi connessi), i gay no.

_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 13-04-2005 19:00  
quote:
In data 2005-04-13 18:51, Ascanio scrive:
Il problema sono i cattolici, che fanno un gran casino tutte le volte che si fa un passo avanti, o si tenta di farlo.
Vogliamo far avanzare la ricerca scientifica??Ecco che subito i papisti tentano di bloccare la sperimentazione sugli embrioni, perchè è un omicidio.
Che cavolo, io ho un sacco di amici cattolici e non vado certo a tentare di imporre le mie credenze, perchè invece la chiesa vuole fare altrettanto??Perchè vuole contrapporre i propri principi con la scienza??
E comunque, il fatto che i gay non possano sposarsi implica che giuridicamente non contino nulla. Non hanno gli stessi diritti delle coppie sposate, come del resto accade per i conviventi etero.
Solo che gli etero possono scegliere tra convivenza e matrimonio ( e i diritti relativi connessi), i gay no.




Brava! Quoto in pieno
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 13-04-2005 20:52  
continuo a non capire

va bene che esiste il limite del matrimonio ma per il resto la legge comunque per vie traverse consente di tutelare comunque la coppia se essa si adopera perchè la tutela si realizzi


_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 13-04-2005 20:53  
non c'è dubbio che la legislazione potrebbe essere migliore come in Danimarca
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 13-04-2005 21:33  
quote:
In data 2005-04-13 16:08, KARLMARX87 scrive:
al ripudio da parte di quei papi affacciati al terrazzino(finestra, se no si ricorda quel simpatico testa di cazzo di Merdolini) di qualsiasi tecnica di prevenzione delle gravidanze



Every sperm is sacred...
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 13-04-2005 23:10  
quote:
In data 2005-04-13 21:33, liliangish scrive:

Every sperm is sacred...



ahahahah

cmq per quanto riguarda il titolo del post, sono favorevole a tutto
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
KARLMARX87


Reg.: 12 Apr 2005
Messaggi: 313
Da: SIENA (SI)
Inviato: 14-04-2005 16:32  
quote:
In data 2005-04-13 16:20, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-04-13 16:10, Tenenbaum scrive:
quote:
In data 2005-04-13 16:08, KARLMARX87 scrive:
la società è ancora scevra del laicismo che la potrebbe innalzare a società semicivile e semimoderna. basti pensare all'impossibilità degli omosessuali di convogliare a nozze o all'impossibilità di abortire senza il consenso dei genitori per le minorenni, o al ripudio da parte di quei papi affacciati al terrazzino(finestra, se no si ricorda quel simpatico testa di cazzo di Merdolini) di qualsiasi tecnica di prevenzione delle gravidanze. però in compenso si fa finta che non succeda nulla quando i preti diventano pedofili o vanno a puttana. credo sia opportuno disquisire sulla laicità dello stato e abbattere il muro di depauperizzazione culturale con il quale ci scontriamo da secoli a causa della troppa influenza della chiesa nella nostra politica interna e mondiale.


ma tu vivi nelle grotte

ma queste stronzate da dove le hai tolte ?

il mio migliore amico è omosessuale e sta benissimo alla faccia tua



Se ce l'hai con KARLMARX87 basta dirlo!
Forse usa parole un po' troppo forti e a volte anche estremistiche, ma il suo riferimento è rivolto verso la Chiesa che non concepisce l'uso dei contraccettivi, vieta l'aborto in qualsiasi caso e non riconosce l'amore gay.
I gay non sono dei malati (non mi sto rivolgendo a te Tanenbaum, mi sembra che tu abbia un ottimo rispetto per i gay visto che il tuo migliore amico non è etero) da curare, ma sono persone che sono inclini per natura a frequentare e amare le persone del solito sesso.
Non sono dei diversi, quindi hanno diritto ad avere certi diritti (come quello del matrimonio civile).
Purtroppo ci sono dei politici che in nome della morale cattolica si rifutano di riconoscere tali diritti.
Ance la Chiesa in persona non è da meno, anzi...



credo che un dibattito serio si dovrebbe basare quantomeno sull'attinenza alle questioni prese in considerazione, non su barbari e incivili vituperium come quello che porta avanti tenenbaum senza rigor di logica. io non contesto che il tuo amico stia bene, io contesto che vengono fatti gay pride di protesta ove chi si lamenta non sta bene, non è a suo agio!il tuo amico non il popolo gay, ricordatelo!il fatto che uno stato colonialista in passato consenta matrimoni omosessuali non può che rendermi felice. contesto però che la maggior parte degli stati colonialisti abbiano avuto e hanno rapporti con la chiesa cattolica, stato che si avversa ardentemente alla prassi in discussione. non far finta di sentire solo quello che ti fa comodo dire capito!se uno stato è ricco non è per la sua cultura e basta. spesso molto più facilmente lo è per le ragioni che citavo negli altri messaggi. ti faccio un esempio lampante. il viagra era conosciuto in maniera similare anche dai popoli indigeni dell'etnia Ticuna. loro lo usavano e un bel giorno è venuta una multinazionale statunitense_canadese e si è presa la "ricetta" e il brevetto ha fruttato la bellezza di 360 milioni di dollari!se questa è cultura, se questo è quello che deve fare la cultura.............
la cultura sviluppata dal pensiero occidentale dovrebbe essere ciò che fa accettare il diverso, il povero, il debole.
_________________
Povero mondo che non conosci la matematica e i sapori della vera musica per perderti nelle vanità delle parole senza senso impegnate nella retorica del passato.
(Enrico Bombieri, medaglia Field per la matematica)

  Visualizza il profilo di KARLMARX87  Invia un messaggio privato a KARLMARX87  Vai al sito web di KARLMARX87     Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 14-04-2005 16:40  
se tu fossi un minimo a conoscenza di certe cose dovresti sapere che il gay pride non è ben visto da molti omosessuali


_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 14-04-2005 16:45  
quote:
In data 2005-04-14 16:32, KARLMARX87 scrive:
contesto però che la maggior parte degli stati colonialisti abbiano avuto e hanno rapporti con la chiesa cattolica, stato che si avversa ardentemente alla prassi in discussione. non far finta di sentire solo quello che ti fa comodo dire capito!se uno stato è ricco non è per la sua cultura e basta.



ma quale religione cattolica
Alessandro Magno cosa era ?
un colonialista ?
perchè i greci chiamavano barbari gli altri popoli ?

ma dai non diciamo fesserie

cosa è la cultura , lo stato, il diritto
come siamo arrivati ad essere come siamo ?
con i libri
i pensatori
gli inventori
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
KARLMARX87


Reg.: 12 Apr 2005
Messaggi: 313
Da: SIENA (SI)
Inviato: 14-04-2005 16:51  
ALLORI CI SEI, SCUSA MA SONO OBBLIGATO A DIRTELO!CHI CAZZO HA PARLATO DI ALESSANDRO MAGNO O DI ROMA?IO PARLO DELLA CHIESA CATTOLICA, NON FAR FINTA DI NON CAPIRE E NON RIGGIRARE LA FRITTATA COME VUOI TU! RINGRAZIA I PENSATORI CHE CI HANNO CONDOTTO A QUELLO CHE SECONDO TE è UNO SPLENDORE(RICARDO, SMITH SU TUTTI), RINGRAZIA CHI HA INVENTATO LA BOMBA NUCLEARE, RINGRAZIA CHI FA MORIRE TUTTI GLI ANNI I BAMBINI AFRICANI ED INDIOS PERCHè NON VUOLE DAR LORO SOLDI ED ISTRUZIONE, RINGRAZIALI AVANTI!!!!E CMQ SE IL GAY PRIDE LO FANNO è PERCHè VOGLIONO CAMBIARE LE COSE ED è VERGOGNOSO AFFERMARE CHE AGLI OMOSESSUALI VADA BENE LO STATUS QUO QUANDO CI SONO DECINE DI STATISTICHE IN CUI LO CONDANNANO!!!
_________________
Povero mondo che non conosci la matematica e i sapori della vera musica per perderti nelle vanità delle parole senza senso impegnate nella retorica del passato.
(Enrico Bombieri, medaglia Field per la matematica)

  Visualizza il profilo di KARLMARX87  Invia un messaggio privato a KARLMARX87  Vai al sito web di KARLMARX87     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 Pagina successiva )
  
0.124241 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: