FilmUP.com > Forum > Attualità - RATZINGER PAPA!
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > RATZINGER PAPA!   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 Pagina successiva )
Autore RATZINGER PAPA!
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-04-2005 09:49  
quote:
In data 2005-04-19 19:05, Presapoco scrive:
tra 5 anni dovranno fare ancora un'altro conclave...con più o meno gli stessi cardinali...non potevano eleggerne uno più giovane (in grado di sostenere un lungo e producente pontificato) e non una fotocopia di Giovanni Paolo...?!



con i progressi della medicina moderna per me ratzinger può durare anche 30 anni. Vorrei ricordare che Giovanni Paolo II si è preso una pallottola, ha estirpato un cancro e poi ha subito l'Alzheimer per una decina di anni. Ieri vedendo Ratzinger mi pareva parecchio in salute nonostante i suoi 78 anni. E vedendo le immagini di una sua Omelia (in cui si inquadravano le prime file di cardinali) mi pareva di gran lunga il più in salute.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 20-04-2005 09:50  
quote:
In data 2005-04-19 23:58, ginestra scrive:
Il Paese si è spostato a sinistra, la Chiesa sempre più a destra, stiamo a posto!




sarà una guerra tremenda, politico religiosa, sangue per le strade e gente sgozzata, cervelli spappolati e milze spiaccicate. Ci voleva un papa comunista. Don gallo per esempio.
Fassino vs Ratzinger.


















































Scusa ginestra.....rispetto sempre per le tue idee perchè è tanto che ti conosco e che ti leggo e mi sembri abbastanza coerente e una che sa quello che dice. Ma non cerchiamo di metterla sempre in politica.
C'è un papa, chissenefrega se è di destra o di sinistra. Ti aspettavi che spuntasse dalla finestra e sdalutasse la folla col pugno chiuso? Sono duemila anni che la chiesa ha assunto determinate posizioni, e non dirmi che da duemila anni sono cambiate un po' di cose anche a livello sociale, perchè lo so bene, ma non stupiamoci se la chiesa sembrerà sempre così conservatrice, visti i riti e i costumi di cui anche i moderni pontefici devono farsi promotori anche oggi. La chiesa è quella e sempre quella rimarrà. Credo che non si tratti di una questione politica. La chiesa è quella e basta. Stai tranquilla che Benedetto XVI non darà ragione a Hitler sugli ebrei e non sosterrà i tanto temutipòrogetti di dittatura mondiale dell'amato silvio. di che ti preoccupi? Siamo uno stato laico, ognuno farà un po' il cavolo che gli pare qui, non c'è bisogno di chiedere consiglio al papa. Lui è li e basta.
Onore a lui al suo pontificato (spero di non dovermi pentire presto delle mie parole...)





_________________
Ed è nella romantica bolgia rossoblù di quella sera, dall'alto del terrazzino sovrastante la Nord che, scosso da tanta passione, mi trovo a rivivere - come in un film a episodi - i tanti indimenticabili momenti della mia vita per il Genoa (D.B.)
[ Questo messaggio è stato modificato da: RICHMOND il 20-04-2005 alle 09:55 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: RICHMOND il 20-04-2005 alle 09:56 ]

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-04-2005 10:01  
quote:
In data 2005-04-19 19:52, millio scrive:
Dalle sue dichiarazioni precedenti alle elezioni non mi ha dato l'impressione di essere troppo adatto a portare avanti la Chiesa Cattlica nel terzo millennio, mi è sembrato troppo conservatore, troppo chiuso nei confronti delle altre religioni.
Ma in fin dei conti son problemi dei Cattolici, a me non è che mi riguardi più di tanto.



mah a me piace proprio perchè "rigido" (almeno finora) ritengo infatti che la religione non si debba prestare a qualsiasi interpretazione. Mi piacciono le cose chiare e precise e non i compromessi. Non si può prendere del Vangelo solo ciò che fa comodo. Inoltre mi pare assurdo che una religione (che dovrebbe discendere da un Dio infallibile) si presti a mutare ad ogni stormir di fronde.
E soprattutto spero che cancelli quella strana idea tanto diffusa tra i cattolici che in fin dei conti Ebrei Musulmani e Cristiani (e magari pure qualcun'altro) pregano lo stesso Dio.


quote:
In data 2005-04-19 22:18, LAmericano scrive:
Era il prefetto della congregazione per la dottrina della fede, decideva lui parecchie cose riguardante la dottrina cristiana sotto il papato di Giovanni Paolo II; sotto questo profilo cambierà solo la persona



sono daccordo. Dal punto di vista della dottrina credo ci sia stata identità di vedute tra i due Papi, altrimenti perchè nominarlo prefetto della congregazione della fede?
Poi come persona... sarà un comunicatore altrettanto bravo? Difficile perchè Woitila era straordinario.
Viaggerà così tanto??? Avrà altrettanto carisma tra i giovani? Anche questi sono compiti estremamente difficili.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-04-2005 10:03  
quote:
In data 2005-04-19 22:37, gatsby scrive:
la percezione non è delle più positive, comunque sia vedremo




Ieri vedevo il servizio di presentazione del TG5 alla figura del nuovo Papa... e tra la musica potente e pomposa e le inquadrature con feroci zoomate mi è venuto in mente il senatore Palpatine di Guerre Stellari!! Assurdo vero?

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Presapoco

Reg.: 24 Set 2003
Messaggi: 218
Da: Concesio (BS)
Inviato: 20-04-2005 11:14  
quote:
In data 2005-04-20 09:49, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-04-19 19:05, Presapoco scrive:
tra 5 anni dovranno fare ancora un'altro conclave...con più o meno gli stessi cardinali...non potevano eleggerne uno più giovane (in grado di sostenere un lungo e producente pontificato) e non una fotocopia di Giovanni Paolo...?!



con i progressi della medicina moderna per me ratzinger può durare anche 30 anni. Vorrei ricordare che Giovanni Paolo II si è preso una pallottola, ha estirpato un cancro e poi ha subito l'Alzheimer per una decina di anni. Ieri vedendo Ratzinger mi pareva parecchio in salute nonostante i suoi 78 anni. E vedendo le immagini di una sua Omelia (in cui si inquadravano le prime file di cardinali) mi pareva di gran lunga il più in salute.



Allora noi che abbiamo 20 anni più o meno...dovremmo vivere fino a 200 anni...la medicina moderna non è che ti risolve i disagi di salute passati...questo ha 78 anni...nella sua giovinezza la medicina moderna era meno evoluta...le cose te le porti dietro non è che nascono dal nulla e la medicina moderna te le fa sparire...

  Visualizza il profilo di Presapoco  Invia un messaggio privato a Presapoco    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-04-2005 11:20  
beh spiegaci allora quali malanni ha avuto da giovane tali da lasciargli segni permanenti. Io ne sono all'oscuro.

Come Papa avrà l'assistenza migliore possibile. E questo fa una grande differenza.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Presapoco

Reg.: 24 Set 2003
Messaggi: 218
Da: Concesio (BS)
Inviato: 20-04-2005 11:36  
...non so che gravi malanni abbia avuto...ma anche le cose più apparentemente semplici curate con metodi del suo tempo possono lasciare segni...
Cioè, un volta di influenza si moriva..e non nel '700, tutti gli anziani di oggi è difficile che vivano più a lungo del normale o che raggiungano età estremament5e elevate...perchè la medicina moderna l'hanno potuta sfruttare solo gli ultimi 20 anni della propria vita...

  Visualizza il profilo di Presapoco  Invia un messaggio privato a Presapoco    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 20-04-2005 11:45  
quote:
In data 2005-04-20 11:36, Presapoco scrive:
perchè la medicina moderna l'hanno potuta sfruttare solo gli ultimi 20 anni della propria vita...


e ventanni ti sembrano pochi ?
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Presapoco

Reg.: 24 Set 2003
Messaggi: 218
Da: Concesio (BS)
Inviato: 20-04-2005 11:47  
rispetto 80 si...

  Visualizza il profilo di Presapoco  Invia un messaggio privato a Presapoco    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-04-2005 12:00  
quote:
In data 2005-04-20 11:36, Presapoco scrive:
...non so che gravi malanni abbia avuto...ma anche le cose più apparentemente semplici curate con metodi del suo tempo possono lasciare segni...
Cioè, un volta di influenza si moriva..e non nel '700, tutti gli anziani di oggi è difficile che vivano più a lungo del normale o che raggiungano età estremament5e elevate...perchè la medicina moderna l'hanno potuta sfruttare solo gli ultimi 20 anni della propria vita...



favoloso. quindi hai parlato tanto per parlare.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Morgana74

Reg.: 05 Feb 2005
Messaggi: 1990
Da: Modena (MO)
Inviato: 20-04-2005 12:02  
quote:
In data 2005-04-19 19:01, sgamp2003 scrive:
A me piace, ricorda un pò Giovanni Paolo II





Fisicamente anche a me! Cmq staremo a vedere.. intanto per evitare un lungo pontificato questa volta nn ha 58 anni ma 78!
Spero che sia aperto ma la mia paura è c he sarà molto inquadrato! Bhò.. facciano loro!!!
_________________
Parole crociate: "Qual'è una parola di quattro lettere per "il migliore amico di un uomo"? "Culo".
Fratelli per la pelle

  Visualizza il profilo di Morgana74  Invia un messaggio privato a Morgana74    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 20-04-2005 14:26  
quote:
In data 2005-04-20 09:50, RICHMOND scrive:
quote:
In data 2005-04-19 23:58, ginestra scrive:
Il Paese si è spostato a sinistra, la Chiesa sempre più a destra, stiamo a posto!




sarà una guerra tremenda, politico religiosa, sangue per le strade e gente sgozzata, cervelli spappolati e milze spiaccicate. Ci voleva un papa comunista. Don gallo per esempio.
Fassino vs Ratzinger.


















































Scusa ginestra.....rispetto sempre per le tue idee perchè è tanto che ti conosco e che ti leggo e mi sembri abbastanza coerente e una che sa quello che dice. Ma non cerchiamo di metterla sempre in politica.
C'è un papa, chissenefrega se è di destra o di sinistra. Ti aspettavi che spuntasse dalla finestra e sdalutasse la folla col pugno chiuso? Sono duemila anni che la chiesa ha assunto determinate posizioni, e non dirmi che da duemila anni sono cambiate un po' di cose anche a livello sociale, perchè lo so bene, ma non stupiamoci se la chiesa sembrerà sempre così conservatrice, visti i riti e i costumi di cui anche i moderni pontefici devono farsi promotori anche oggi. La chiesa è quella e sempre quella rimarrà. Credo che non si tratti di una questione politica. La chiesa è quella e basta. Stai tranquilla che Benedetto XVI non darà ragione a Hitler sugli ebrei e non sosterrà i tanto temutipòrogetti di dittatura mondiale dell'amato silvio. di che ti preoccupi? Siamo uno stato laico, ognuno farà un po' il cavolo che gli pare qui, non c'è bisogno di chiedere consiglio al papa. Lui è li e basta.
Onore a lui al suo pontificato (spero di non dovermi pentire presto delle mie parole...)





_________________
Ed è nella romantica bolgia rossoblù di quella sera, dall'alto del terrazzino sovrastante la Nord che, scosso da tanta passione, mi trovo a rivivere - come in un film a episodi - i tanti indimenticabili momenti della mia vita per il Genoa (D.B.)
[ Questo messaggio è stato modificato da: RICHMOND il 20-04-2005 alle 09:55 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: RICHMOND il 20-04-2005 alle 09:56 ]



Ma no, sono stata equivocata, non mi riferivo, vi giuro, al fatto che fosse tedesco e quindi di una nazione che ha combinato tutto quel bel po' po'nel passato, volevo solo sottolineare che lui sia il depositario dell'ortodossia della Chiesa e che quindi porterà avanti e con fermezza, senza possibilità di riscontro i dogmi cattolici.Vorrei sbagliarmi e spero vivamente che questo Papa abbia una larga apertura mentale,ma,volendo essere sottili, quest'uomo era il braccio destro di Papa Woityla, e se Giovanni Paolo II è stato duro per certi aspetti della modernità, Benedetto lo sarà ancor di più.Al di là di tutto, ripeto, come detto in sondaggi, a me sarebbe piaciuto un papa di rottura, non so, latino americano per esempio, per il papa nero credo ci siano non poche riserve da parte dei cardinali ad eleggerne uno.
Tutti dicono che il nuovo Vescovo di Roma sia di "transizione", che vuol dire? Io penso che, non avendo una solida e carismatica figura da opporre a quello deceduto, abbiano scelto per il momento un uomo vecchio che non avrà il pontificato lungo come l'altro,colla speranza che spunti finalmente una persona speciale.

P.S. Sull'ascoltare o meno la Chiesa, è chiaro che ognuno agisce come crede, secondo coscienza e filtrando gli insegnamenti ecclesiastici, ma saranno capaci di farlo tutti?

_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 20-04-2005 14:41  
quote:
In data 2005-04-20 01:23, Presapoco scrive:
quote:
In data 2005-04-19 23:58, ginestra scrive:
Il Paese si è spostato a sinistra, la Chiesa sempre più a destra, stiamo a posto!




Stai scherzando spero...è già la seconda cazzata che dici...Benedetto XVI (iniziamo a chiamarlo così) e giovanni Paolo II ideologicamente sono molto simili...sono i media che continuano a influire su certe stupidaggini tipo panzer Kardinal...di qua di la...mah...gli occhi cerulei...ma io non so manco stessero parlando di uno stratega militare solo perchè ha dei ruoli che richiedono fermezza e cmq una buona dose conservatrice...nonostante l'apparenza Giovanni Paolo non è stato un papa innovativo e rivoluzionario (passatemi il termine)...ha dato giusto l'immagine di una chiesa più giovane e basta..per il resto è stato abbastanza conservatore...dopo se per voi dire VIVA LA PACE diventa un papa riformista...mah!! Bisogna valutare ogni papa anche nel contesto storico in cui è vissuto per giudicarlo...



Per la prima cazzata ti rispondo che intendevo fisicamente, quindi non era una cazzata, Woityla era solare, questo mi sembra il crepuscolo.Per quanto riguarda le idee, è chiaro che sono della stessa pasta, se stavano gomito a gomito.
Per la seconda cazzata, non è che scorrerà il sangue per le strade, ma sicuramente un Papa troppo tradizionalista ficcherà il naso in una politica di tipo più innovatore, o avete già dimenticato i rimproveri del papa precedente sulle ultime questioni della contraccezione? Avete già scordato Monsignor Tonini che dice di non andare a votare al referendum sulla procreazione assistita?Io, personalmente sono stufa di uomini così, come ieri mi ha datto immensamente fastidio ad uno stralcio di Porta a Porta quando sempre Tonini affermava che lui è molto "umano" nei confronti dei gay, che ha definito sofferenti e a disagio, come se fossero dei malati.
Comunque, è vero, la Chiesa non cambierà mai, che ci aspettiamo ?

_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

[ Questo messaggio è stato modificato da: ginestra il 20-04-2005 alle 14:43 ]

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
greenday2

Reg.: 02 Lug 2004
Messaggi: 1074
Da: reggio emilia (RE)
Inviato: 20-04-2005 15:19  
Certo che Il Manifesto titolare con "Il pastore tedesco" mi pare di cattivo gusto....

  Visualizza il profilo di greenday2  Invia un messaggio privato a greenday2    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 20-04-2005 15:49  
quote:
In data 2005-04-20 15:19, greenday2 scrive:
Certo che Il Manifesto titolare con "Il pastore tedesco" mi pare di cattivo gusto....



Ma davvero hanno scritto così?

Ah ah ah ah....

Su, non siamo malpensanti: forse hanno involontariamente creato una battuta...

O forse siamo noi troppo intelligenti da cogliere tutte le sottigliezze
_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 Pagina successiva )
  
0.227362 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: