FilmUP.com > Forum > Attualità - Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 Pagina successiva )
Autore Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 13-06-2005 12:49  
Ma secondo me non è questione di seguire altri esempi, il fatto è che avremmo tra le mani l'opportunità di poter migliorare le condizioni di salute (e di vita stessa) dei nostri figli o, se non altro, di quelli degli altri, non vedo perchè dovremmo continuare a lasciare tutto com'è per poi lamentarci o fare la faccia storta quando ci si ritrova a contatto con persone che portano degli handicap.
E' questa la vera tragedia, secondo me, l'egoismo.
Io sinceramente vorrei poter evitare una vita di malattia o di sofferenza a mio figlio, se questo è in mio potere.
_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
lorelai

Reg.: 23 Set 2004
Messaggi: 2054
Da: varese (VA)
Inviato: 13-06-2005 13:07  
quote:
In data 2005-06-13 11:21, riddick scrive:
è andato tutto in vacca. inizio a provare un alta dosa di schifo per l'elettore italiano medio




sono assolutamente d'accordo..che schifo.
_________________
Narcotic? Yes please, I'll have a sample.

  Visualizza il profilo di lorelai  Invia un messaggio privato a lorelai  Email lorelai    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 13-06-2005 13:29  
si ma hamish il punto non è seguire pedissequamente lesempio altrui (sennò avremmo la pena di morte come in usa, e per grazia ricevuta non è cosi!!).
ma il fatto è che se certe pratiche , fecondazione assistita e eterologa, clonazione terapeutica etc etc in altri paesi ci sono, chi in italia vuole ricorrervi E NON PER CAPRICCIO MA PER GRAVI PROBLEMI DI SALUTE, è costretto ad andare all estero. e continuerà a farlo chi ne avrà i mezzi. gli altri si dovranno arrangiare, rassegnare all infertilità o a figli gravemente malati. e non è giusto che i genitori americani o inglesi abbiano questi diritti e quelli italiani no.
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 13-06-2005 13:32  
quote:
In data 2005-06-13 12:30, Hamish scrive:
quote:
In data 2005-06-13 12:17, Ayrtonit scrive:
a parte il fatto che quoto il senso di schifo verso l elettore italiano medio, espresso da qualcuno poco sopra.

rispondo cmq ad hamish che evidentemente non ha letto i miei post successivi, ma si è fermato all apparenza. ti invito a leggerli, sono nelle due pagine successive, cosi ti renderai conto che l intento non era certo razzista, anzi! cmq ho già fatto le scuse per aver scelto le parole sbagliate, non è il caso di continuare.

a ipergiorg vorrei dire, e mi viene anche un pò da ridere, che quel che noi italiani medievali e bigotti abbiam rifiutato, è una legge che esiste GIA' NEL RESTO DEL MONDO CIVILIZZATO. quindi il fantasma dell era eugenetica, come lo chiami tu, è già fra di noi.
è inutile, nonchè stupido, mettersi fette di salamen sugli occhi, ritirarsi nella tanas, quando il resto del mondo procede, a grandi passi, e lo fa in direziona opposta alla tua.

e questa non è una speranza, è un dato di fatto della realtà di oggi, 13 giugno 2005.



Diciamo allora che ho frainteso io le tue parole.Ma la cosa che non capisco è un'altra:ogni volta si fa il discorso che tutti vanno in una certa direzione,perchè noi non dovremmo adeguarci?A parte il fatto che questo discorso non lo condivido,ma chi lo ritiene sensato dovrebbe farlo valere per tutto.Un esempio?L'Italia è uno dei pochi paese "civilizzati" che ha detto no al nucleare per uso civile.C'è stato un referendum molti anni fa e oggi al solo tirare in ballo l'argomento vi è chi si straccia le vesti agitando il risultato di quel referendum.Benissimo,un referendum c'è stato anche adesso,il popolo (a meno di grosse sorprese) ha deciso.Non sarebbe il caso di rispettare anche questa volta il volere del popolo?O il popolo è buono solo quando decide in un certo modo?




completamente daccordo. inoltre la patente di civilizzato immagino la distribuisca Ayrtonit e la sua cricca a piacimento.

Se si dovesse confermare una così forte astensione direi che il popolo italiano si è espresso per "la prudenza". Ovvero non sapendo se l'embrione è vita o meno è meglio non rischiare.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 13-06-2005 13:35  
quote:
In data 2005-06-13 13:29, Ayrtonit scrive:
si ma hamish il punto non è seguire pedissequamente lesempio altrui (sennò avremmo la pena di morte come in usa, e per grazia ricevuta non è cosi!!).
ma il fatto è che se certe pratiche , fecondazione assistita e eterologa, clonazione terapeutica etc etc in altri paesi ci sono, chi in italia vuole ricorrervi E NON PER CAPRICCIO MA PER GRAVI PROBLEMI DI SALUTE, è costretto ad andare all estero. e continuerà a farlo chi ne avrà i mezzi. gli altri si dovranno arrangiare, rassegnare all infertilità o a figli gravemente malati. e non è giusto che i genitori americani o inglesi abbiano questi diritti e quelli italiani no.




e non è giusto che in Olanda si possano fare le canne e in Italia No. Ma fatemi il piacere!! Ogni popolo ha il diritto di farsi le proprie leggi.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 13-06-2005 13:40  
quote:
In data 2005-06-13 13:35, ipergiorg scrive:
Ogni popolo ha il diritto di farsi le proprie leggi.




Eh soprattutto IL POPOLO.

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
Mizar81

Reg.: 29 Ott 2004
Messaggi: 8463
Da: Latisana (UD)
Inviato: 13-06-2005 13:41  
quote:
In data 2005-06-13 12:30, Hamish scrive:
Benissimo,un referendum c'è stato anche adesso,il popolo (a meno di grosse sorprese) ha deciso.Non sarebbe il caso di rispettare anche questa volta il volere del popolo?O il popolo è buono solo quando decide in un certo modo?




Beh, non sto a tirare in ballo quali siano state le mie scelte su questo referendum e con quali motivazioni le ho prese... ho già sperimentato che si rischia la baruffa ma devo dire che ora, a un'ora e mezza dalla chiusura dei seggi, è proprio su questo, la "volontà del popolo", che si dovrebbe discutere...
La percentuale dei non-votanti è altissima (avremo le stime, adesso si va ad ipotesi), ma quanti di questi:
- NON hanno votato per scelta, con consapevolezza? cercando di capire cosa sta succedendo, i pro e i contro delle abrogazioni proposte, le motivazioni delle parti etc?
- quanti NON hanno votato facendo le pecore? (l'articolo su Famiglia Cristiana di questa settimana è pauroso: fazioso oltre ogni dire. Capisco che vuoi spiegare il parere della Chiesa, ma se mi scrivi in cosa vertono i 4 quesiti, per favore non mettermi pure lì il tuo parere!)
- quanti NON hanno votato perchè non c'hanno capito niente? (nè si sono interessati per capire... ora, per spiegare a mio papà di cosa si parlava, ho perso più di qualche ora... e non è colpa sua, la genetica sì e no che sa che esiste come parola...)
- quanti NON hanno votato perchè erano al mare? (qui era freddino, a dire il vero...)

Ora si alzerà un putiferio sui risultati... ma io credo che ancora l'Italia non sia pronta per affrontare tematiche del genere... nè, diciamocelo, sa sfruttare uno strumento importante come il referendum. Se tutti (tutti tutti, ma è un utopia immensa) sapessimo dargli valore, allora i sì, i no e le astensioni avrebbero un valore importante. Anche le astensioni.

E' vero, sono d'accordo con voi, l'italiano medio ne è uscito proprio male... come sempre. Ma ha tirato nella fossa un po' tutti...
_________________

Agitandosi in una terra dove la luce della Luna ghiaccia, comincia un'era di distruzione e rinascita...

  Visualizza il profilo di Mizar81  Invia un messaggio privato a Mizar81  Vai al sito web di Mizar81    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 13-06-2005 13:42  
quote:
In data 2005-06-13 11:55, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-13 11:47, xander77 scrive:

Ipergiorgesco bastava.



mmm lo sentite anche voi questo rumore?? Dev'essere il rodimento di culo di xander



Ma quando mai!
Ti confondi con i tuoi "rumori"...
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 13-06-2005 15:16  
Un dolcetto per i referendari

Lusetti: nessun trionfalismo, modificheremo la legge 40

Quando si va profilando la netta vittoria del non voto, Renzo Lusetti (Margherita), membro del comitato "Scienza e vita" che si è battuto proprio per l'astensione, assicura: "Nessun trionfalismo. Vogliamo comunque modificare la legge 40 in meglio, ma prima va sperimentata sino in fondo. Lo avevamo detto: questa legge si può cambiare. E soprattutto non vogliamo modificare la 194".
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 13-06-2005 15:51  
quote:
In data 2005-06-13 13:29, Ayrtonit scrive:
si ma hamish il punto non è seguire pedissequamente lesempio altrui (sennò avremmo la pena di morte come in usa, e per grazia ricevuta non è cosi!!).
ma il fatto è che se certe pratiche , fecondazione assistita e eterologa, clonazione terapeutica etc etc in altri paesi ci sono, chi in italia vuole ricorrervi E NON PER CAPRICCIO MA PER GRAVI PROBLEMI DI SALUTE, è costretto ad andare all estero. e continuerà a farlo chi ne avrà i mezzi. gli altri si dovranno arrangiare, rassegnare all infertilità o a figli gravemente malati. e non è giusto che i genitori americani o inglesi abbiano questi diritti e quelli italiani no.


Ma questo non è comunque un buon motivo per dire sì ad una cosa che io ritengo sbagliata.Ritornando all'esempio del nucleare (ma è solo il primo che mi è venuto in mente) uno dei maggiori argomenti che è stato tirato in ballo per dire no è stato la pericolosità di questi impianti nel caso di eventuali incidenti.E se corna facendo un incidente avvenisse in Francia?O in Svizzera?La catastrofe la sconteremmo ugualmente anche noi.In Italia il popolo però ha deciso che nonostante tutto era giusto dire di no e così è stato fatto.Ogni Stato ha sovranità esclusiva sul proprio territorio altrimenti muore il concetto di Stato.Io ho capito quello che intendi tu ma qui non si tratta del divieto di caccia o pesca,qui si tratta di argomenti che travolgono l'etica e le più intime convinzioni di una persona e a mio avviso non si può dire di sì solo perchè anche altrove lo fanno.Se io ritengo che l'embrione è vita,che non è giusto fare ricerca sugli stessi non posso consentirlo perchè poi eventualmente qualcuno possa pensare di andare in Francia o in Spagna a fare ciò che in Italia è vietato.C'è una legge,ad alcuni non andava bene e hanno avuto la possibilità di cambiarla.Purtroppo per loro non sono riusciti a sovvertire la volontà del Parlamento e ora è a mio avviso inutile addossare strumentalmente le colpe a Tizio,a Caio,alla chiesa o all'astensionismo.Ora è utile instaurare un dialogo per migliorare la legge in Parlamento,perchè come si sa ogni legge è perfettibile e questa ovviamente non sfugge alla regola.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 13-06-2005 16:18  
a questo punto mi sembra inutile fare altri referendum. il meccanismo ormai è obsoleto, cosi' com'è strutturato.
in futuro quale altro argomento potrebbe superare il 50% degli aventi diritto al voto.
sono profondamente amareggiato per due motivi:
da oggi mi hanno tolto un po' di liberta'
gli elettori di sinistra dove sono finiti?

basta referendum, almeno non buttiamo via soldi per niente.

ieri, andando a votare, ho visto una suora uscire dal seggio. l'unica cosa positiva!

ha vinto Ruini.
ha perso Pannella.
gli altri non meritano neppure un accenno.
cos'hanno fatto per incoraggiare la gente al voto Prodi o Fassino. un emerito ca...!

occhio al 2006!
me lo, e spero anche altri, ricordero'.



_________________
In Italia per 30 anni sotto i Borgia vi furono guerre terrore omicidi carneficine ma vennero fuori Leonardo, Michelangelo e il Rinascimento.In Svizzera in 500 anni di pace cosa ti è venuto fuori? L'orologio a cucu'.(O.Welles - il terzo uomo).

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 13-06-2005 alle 16:19 ]

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 13-06-2005 16:26  
quote:
In data 2005-06-13 16:18, Hellboy scrive:
a questo punto mi sembra inutile fare altri referendum. il meccanismo ormai è obsoleto, cosi' com'è strutturato.
in futuro quale altro argomento potrebbe superare il 50% degli aventi diritto al voto.
sono profondamente amareggiato per due motivi:
da oggi mi hanno tolto un po' di liberta'
gli elettori di sinistra dove sono finiti?

basta referendum, almeno non buttiamo via soldi per niente.

ieri, andando a votare, ho visto una suora uscire dal seggio. l'unica cosa positiva!

ha vinto Ruini.
ha perso Pannella.
gli altri non meritano neppure un accenno.
cos'hanno fatto per incoraggiare la gente al voto Prodi o Fassino. un emerito ca...!

occhio al 2006!
me lo, e spero anche altri, ricordero'.



_________________
In Italia per 30 anni sotto i Borgia vi furono guerre terrore omicidi carneficine ma vennero fuori Leonardo, Michelangelo e il Rinascimento.In Svizzera in 500 anni di pace cosa ti è venuto fuori? L'orologio a cucu'.(O.Welles - il terzo uomo).

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 13-06-2005 alle 16:19 ]



volete voi ridurre dell'80% lo stipendio ai politici?

Credo che questo andrebbe fortissimo, ma magari la corta costituzionale ce lo boccia.

Cmq aggiungerei alla tua lista:
Ha vinto Giuliano Ferrara e Il Foglio, han perso quasi tutti gli altri giornali.
_________________


[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 13-06-2005 alle 16:28 ]

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 13-06-2005 16:31  
quote:
In data 2005-06-13 16:26, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-13 16:18, Hellboy scrive:
a questo punto mi sembra inutile fare altri referendum. il meccanismo ormai è obsoleto, cosi' com'è strutturato.
in futuro quale altro argomento potrebbe superare il 50% degli aventi diritto al voto.
sono profondamente amareggiato per due motivi:
da oggi mi hanno tolto un po' di liberta'
gli elettori di sinistra dove sono finiti?

basta referendum, almeno non buttiamo via soldi per niente.

ieri, andando a votare, ho visto una suora uscire dal seggio. l'unica cosa positiva!

ha vinto Ruini.
ha perso Pannella.
gli altri non meritano neppure un accenno.
cos'hanno fatto per incoraggiare la gente al voto Prodi o Fassino. un emerito ca...!

occhio al 2006!
me lo, e spero anche altri, ricordero'.



_________________
In Italia per 30 anni sotto i Borgia vi furono guerre terrore omicidi carneficine ma vennero fuori Leonardo, Michelangelo e il Rinascimento.In Svizzera in 500 anni di pace cosa ti è venuto fuori? L'orologio a cucu'.(O.Welles - il terzo uomo).

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 13-06-2005 alle 16:19 ]



volete voi ridurre dell'80% lo stipendio ai politici?

Credo che questo andrebbe fortissimo, ma magari la corta costituzionale ce lo boccia.

Cmq aggiungerei alla tua lista:
Ha vinto Giuliano Ferrara e Il Foglio, han perso quasi tutti gli altri giornali.
_________________


[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 13-06-2005 alle 16:28 ]

Ragazzi,ma qui non ha vinto nè perso nessuno.Non è col clima da guelfi e ghibellini che si migliorano le cose.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 13-06-2005 16:40  
quote:
In data 2005-06-13 16:31, Hamish scrive:
Ragazzi,ma qui non ha vinto nè perso nessuno.Non è col clima da guelfi e ghibellini che si migliorano le cose.



Essù non fare il buonista dell'ultima ora!! Sono settimane che mi insultano!! Ora per un paio di giorni me la godo! Cribbio!
La cricca dei referendari ha preso una batosta incredibile in barba a tutte le loro false polemiche (Ultimissima quella di ieri: i signori non volevano credere che l'affluenza fosse così miseramente bassa e hanno attaccato Pisanu)

La legge è perfettibile come dici tu? Certamente, ma in parlamento e non a colpi di bianchetto. I referendari sono voluti andare allo scontro e le hanno prese. Punto e stop.

_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 13-06-2005 16:47  
quote:
In data 2005-06-13 16:40, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-13 16:31, Hamish scrive:
Ragazzi,ma qui non ha vinto nè perso nessuno.Non è col clima da guelfi e ghibellini che si migliorano le cose.



Essù non fare il buonista dell'ultima ora!! Sono settimane che mi insultano!! Ora per un paio di giorni me la godo! Cribbio!
La cricca dei referendari ha preso una batosta incredibile in barba a tutte le loro false polemiche (Ultimissima quella di ieri: i signori non volevano credere che l'affluenza fosse così miseramente bassa e hanno attaccato Pisanu)

La legge è perfettibile come dici tu? Certamente, ma in parlamento e non a colpi di bianchetto. I referendari sono voluti andare allo scontro e le hanno prese. Punto e stop.



No,no io non faccio il buonista.Quelle cose che ho detto prima le ho sempre pensate e dette.Sul fatto che la legge non è migliorabile a colpi di bianchetto sono d'accordo con te.E' questo uno dei motivi per cui non sono andato a votare.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 Pagina successiva )
  
0.130276 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: