FilmUP.com > Forum > Attualità - Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 Pagina successiva )
Autore Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 14-06-2005 18:43  
quote:
In data 2005-06-14 18:09, Hamish scrive:
Scusate,qui si parla tanto di pigrizia,di ignavia,di ignoranza etc...Ma vi è mai sorto il dubbio,dato il risultato inequivocabile del referendum, che gli italiani questa legge non la volessero cambiare?Hanno votato circa il 26% degli aventi diritto e un 10% di quelli che hanno votato,ha votato no.Non ha votato nemmeno quel 35-40% che si pensava fosse la base che sosteneva il sì.Che cosa pretendevate scusate?Ah già,ora salta fuori la storia di Ruini...



Se gli astensionisti avessero espresso il loro dissenso anzichè mescolarsi agli ignavi e ai menefreghisti si saprebbe realmente se il popolo voleva o meno questa legge, invece in questo modo non si saprà mai se il popolo (per lo meno la parte di popolo che gli interessano certi problemi) è d'accordo o meno con la legge in questione.
Di menefreghisti e pigri ce ne son tanti!
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 14-06-2005 19:00  
il discorso è purtroppo uno solo.
l'argomento non ha interessato la maggioranza degli italiani perche' non li toccava direttamente.
perche' hanno gia' figli, o non ne vogliono, o sono - come ha detto qualcuno - vecchi (a quanti anni...40?.-..50?)per cui chissenefrega.

se faranno un referendum sull'eutanasia votera' solo chi ha un suo caro in quelle condizioni.

ormai siamo all'individualismo piu' sfrenato.

i patti civili?
è perche' mai, mica sono gay..o lesbica.

questo è l'andazzo.


aggiungiamo poi una quota di persone che non ha votato perche' non ha voluto , e non potuto, capire i quesiti.

questo tipo di referendum è morto e sepolto.
amen!
e grazie non alla chiesa o alla destra che hanno fatto il loro gioco, ma ai leader di questa c.d. sinistra.
una sinistra che è stata capace solo di boutade da avanspettacolo come : denuncio i preti che durante la messa invitano ad astenersi.
rimpianti di stalinismo?
tutto qui?
c...o, c'e' da spararsi, anzi da sparare..a loro!

siamo in uno stato sempre piu' individualista e confessionale.
e questo mi rattrista molto!








_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 14-06-2005 20:05  
quote:
In data 2005-06-14 19:00, Hellboy scrive:
il discorso è purtroppo uno solo.
l'argomento non ha interessato la maggioranza degli italiani perche' non li toccava direttamente.
perche' hanno gia' figli, o non ne vogliono, o sono - come ha detto qualcuno - vecchi (a quanti anni...40?.-..50?)per cui chissenefrega.

se faranno un referendum sull'eutanasia votera' solo chi ha un suo caro in quelle condizioni.

ormai siamo all'individualismo piu' sfrenato.

i patti civili?
è perche' mai, mica sono gay..o lesbica.

questo è l'andazzo.


aggiungiamo poi una quota di persone che non ha votato perche' non ha voluto , e non potuto, capire i quesiti.

questo tipo di referendum è morto e sepolto.
amen!
e grazie non alla chiesa o alla destra che hanno fatto il loro gioco, ma ai leader di questa c.d. sinistra.
una sinistra che è stata capace solo di boutade da avanspettacolo come : denuncio i preti che durante la messa invitano ad astenersi.
rimpianti di stalinismo?
tutto qui?
c...o, c'e' da spararsi, anzi da sparare..a loro!

siamo in uno stato sempre piu' individualista e confessionale.
e questo mi rattrista molto!



Eliminiamo il quorum!
Mi fa piangere il sol pensare ai morti che ci sono stati per un'Italia democratica e con diritto di voto esteso a tutti e come a ogni votazione ringraziamo queste persone che in alcuni casi hanno dato anche la loro vita.
Che vergogna!
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 14-06-2005 20:14  
quote:
In data 2005-06-14 18:31, meskal scrive:
Oltre all'aborto, ho l'impressione che i principi contenuti in questa legge siano in contraddizione anche con l'espianto degli organi. Sarà rimesso in discussione anche quello?


se si va avanti cosi`, mi pare il minimo...e forse in seguito si discutera` anche delle donazioni di sangue. che bella piega che sta prendendo questo paese, vero? poi parliamo di fondamentalisti islamici...
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
Petrus

Reg.: 17 Nov 2003
Messaggi: 11216
Da: roma (RM)
Inviato: 14-06-2005 20:54  
quote:
In data 2005-06-14 20:14, Saeros scrive:
quote:
In data 2005-06-14 18:31, meskal scrive:
Oltre all'aborto, ho l'impressione che i principi contenuti in questa legge siano in contraddizione anche con l'espianto degli organi. Sarà rimesso in discussione anche quello?


se si va avanti cosi`, mi pare il minimo...e forse in seguito si discutera` anche delle donazioni di sangue. che bella piega che sta prendendo questo paese, vero? poi parliamo di fondamentalisti islamici...




bene, discutiamone!
Domenica scorsa, per esempio, durante l'angelus, il papa ha salutato e benedetto tutti i donatori di sangue, piastrine e midollo, essendo proprio la giornata mondiale dei donatori di sangue
_________________
"Verrà un giorno in cui spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate"

  Visualizza il profilo di Petrus  Invia un messaggio privato a Petrus  Vai al sito web di Petrus    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 14-06-2005 21:08  
che bello, il Papa approva, allora stiamo tranquilli...
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
Petrus

Reg.: 17 Nov 2003
Messaggi: 11216
Da: roma (RM)
Inviato: 14-06-2005 21:12  
quote:
In data 2005-06-14 21:08, Saeros scrive:
che bello, il Papa approva, allora stiamo tranquilli...




tranquillo è morto inculato
_________________
"Verrà un giorno in cui spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate"

  Visualizza il profilo di Petrus  Invia un messaggio privato a Petrus  Vai al sito web di Petrus    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 14-06-2005 21:24  
quote:
In data 2005-06-14 20:14, Saeros scrive:
quote:
In data 2005-06-14 18:31, meskal scrive:
Oltre all'aborto, ho l'impressione che i principi contenuti in questa legge siano in contraddizione anche con l'espianto degli organi. Sarà rimesso in discussione anche quello?


se si va avanti cosi`, mi pare il minimo...e forse in seguito si discutera` anche delle donazioni di sangue. che bella piega che sta prendendo questo paese, vero? poi parliamo di fondamentalisti islamici...


Si però se volete dare un contributo serio alla discussione motivate almeno un pochino le vostre affermazioni.Se avete delle idee prego,fatevi avanti altrimenti non dite proprio niente ed evitate di scadere nel qualunquismo...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 14-06-2005 21:33  
quote:
In data 2005-06-14 18:43, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-06-14 18:09, Hamish scrive:
Scusate,qui si parla tanto di pigrizia,di ignavia,di ignoranza etc...Ma vi è mai sorto il dubbio,dato il risultato inequivocabile del referendum, che gli italiani questa legge non la volessero cambiare?Hanno votato circa il 26% degli aventi diritto e un 10% di quelli che hanno votato,ha votato no.Non ha votato nemmeno quel 35-40% che si pensava fosse la base che sosteneva il sì.Che cosa pretendevate scusate?Ah già,ora salta fuori la storia di Ruini...



Se gli astensionisti avessero espresso il loro dissenso anzichè mescolarsi agli ignavi e ai menefreghisti si saprebbe realmente se il popolo voleva o meno questa legge, invece in questo modo non si saprà mai se il popolo (per lo meno la parte di popolo che gli interessano certi problemi) è d'accordo o meno con la legge in questione.
Di menefreghisti e pigri ce ne son tanti!


Guarda il calcolo per quanto assurdo è semplice.Il quorum è stato del 26%,un decimo di questo 26% ha votato No,quindi il totale dei Si scende sotto il 25%.Dando per scontato (ma è solo una supposizione eh,non datemi addosso) che la stragrande maggioranza di chi voleva votare Si lo ha fatto,per raggiungere il quorum serviva un altro 24% che sarebbe stato formato quasi tutto da No,il quale,unito a quella piccola parte che ha contribuito al quorum ottenuto votando No,avrebbe superato il 26% e quindi avrebbe vinto.Non so se è chiaro il ragionamento...

Ma comunque non è questo il punto,il punto è che con una percentuale così bassa non si può dare nemmeno colpa a chi non ha votato per pigrizia.A mio avviso c'è stato almeno un 30-35% di astensione attiva che ha deciso che la legge gli andava bene.E' inutile arrampicarsi sugli specchi...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 14-06-2005 22:24  
quote:
In data 2005-06-13 21:47, millio scrive:
quote:
In data 2005-06-13 20:53, Ayrtonit scrive:
quote:
In data 2005-06-13 20:39, stilgar scrive:
Ormai ne ho la certezza assoluta: gli italiani non si meritano niente.
O piuttosto, si meritano quello che hanno.



standing ovation.
quasi quasi la uso come firma.

e auguro a chi non ha votato per ignoranza e disinteresse , E CREDETEMI SONO TANTISSIMI, di dover ricorrere alla procreazione assistita con questa legge di merda.



Se son ricchi non avranno comunque problemi. L'altro giorno han fatto vedere in tv un servizio su una clinica spagnola, che ha dovuto aprire un nuovo ufficio per l'accoglienza alle coppie italiane "in trasferta". Almeno nelle altre nazioni si piò riuscire a far ciò che in Italia è vietato.



Questo dimostra che il nostro paese è molto più indietro rispetto agli altri.
Non solo per la ricerca, ma per l'assistenza che forniscono alle coppie che vogliono un figlio.
Se un domani in un paese dove la ricerca sulle cellule staminali embrionali è permessa si scoprirà la cura per alcune malattie, come l'alzahimer, cosa faranno i cattolici??Ricorreranno a tali cure o vi rinunceranno??
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 14-06-2005 22:30  
quote:
In data 2005-06-14 18:09, Hamish scrive:
Scusate,qui si parla tanto di pigrizia,di ignavia,di ignoranza etc...Ma vi è mai sorto il dubbio,dato il risultato inequivocabile del referendum, che gli italiani questa legge non la volessero cambiare?Hanno votato circa il 26% degli aventi diritto e un 10% di quelli che hanno votato,ha votato no.Non ha votato nemmeno quel 35-40% che si pensava fosse la base che sosteneva il sì.Che cosa pretendevate scusate?Ah già,ora salta fuori la storia di Ruini...



Io non penso che gli italiani non volessero cambiare la legge.
Quante persone sanno che cos'è una cellula staminale??
Quante persone sanno che cosa succede ad una donna che vuole avere un figlio, con questa legge??E' una barbaria, che si ripercuote sulla donna.
E solo perchè vuole un figlio.
Gli italiani hanno votato a favore dell'aborto. Perchè dovrebbero tutelare gli embrioni congelati più di un bambino che vive nella pancia di sua madre??
Io ho tastato poca informazione alla portata di tutti e tanta paura e superstizione, fomentata dalla nostra chiesa medioevale. Ripeto: siamo sicuri che solo i musulmani auspicano uno stato teocratico??
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 14-06-2005 22:47  
Quello che comunque stavo cercando di dire e` che gli italiani (si puo` estendere il discorso in generale all'essere umano completo, ma di questo ne parliamo piu` avanti), non tutti ma la stragande maggioranza di loro, sono delle pecore che seguono ciecamente gli ordini del clero. Fra le mie conoscenze ci sono 5 persone che non hanno votato:
1)Mia zia, molto religiosa e molto devota, che non e` andata alle urne, citando le sue parole "perche` e` peccato". mi consolo pensando che non e` fra le mie zie preferite, e sopratutto che e` una zia acquisita, quindi non ho il rischio di aver ereditato qualcosa da lei;
2 e 3)le madri dei miei due migliori amici maschi, molto religiose anche loro, che hanno deciso di andare a non votare dopo averne parlato con il prete della loro parrocchia. all'inizio credevo che una sola di loro non andasse a votare per questo motivo, invece anche l'altra - pur frequentando chiese e quartieri diversi, ci tengo a precisarlo - ha preso la stessa decisione;
4)una mia carissima amica che segue il culto pagano, che non e` andata a votare semplicemente perche` si scocciava di prendere la scheda elettorale e la carta di identita` e mettere quattro crocette su un pezzo di carta. stiamo litigando da ieri sera su questo fatto;
5)il fratello di questa mia carissima amica, religioso ancora di piu` di mia zia e delle due madri (quando la sorella ha smesso di andare in chiesa, voleva chiamare un prete esorcista, quindi non ho idea di cosa potrebbe succedere se scoprisse che la sorella segue il culto pagano, ma questo vi basta per capire il suo grado di religiosita`) che non parlava mai del referendum, se non male ovviamente, e guardava Ratzinger in televisione con tanta devozione che mi stupivo non si gettasse ad abbracciare lo schermo.
riguardo a questo 4 su 5 potrei dire che e` un risultato che si commenta da solo, pero` ho assolutamente bisogno di continuare a scrivere. gli italiani hanno perso la capacita` di ragionare con la propria testa, e non so se per paura, per pigrizia, per abitudine, ma non usano la materia grigia di cui dispongono. e quando della scienza e della medicina si dipinge un ritratto cosi` poco lusinghiero, quando capita che la gente abbia cosi` poca fiducia nei medici e nei ricercatori, il minimo e` rifugiarsi nelle parole della prima persona autorevole che abbia degli argomenti contro di loro. gli italiani hanno paura della teconologia perche` non la conoscono, e perche` nessuno e` in grado di spiegargliela. la chiesa lo sa e ho come l'impressione che ne abbia approfittato non tanto per confermare se stessa, ma per saggiare il potere che ha ancora sul popolo. interpretano come voglio la religione e i fedeli li seguono fedelmente senza aprire bocca. un atteggiamento che per certi versi - come ho gia` accennato prima, ma come Hamish mi ha gentilmente fatto notare non ho esposto le mie ragioni come ho appena fatto - mi ricorda molto gli estremisti islamici e la loro assoluta predilezione per i principi del Corano e la loro messa in atto alla lettera. per le strade sento le persone parlar male degli uomini col turbante e le donne col burqa: nei negozi, per strada, negli autobus, persone che nel corso di questi anni parlavano come se il cristianesimo fosse l'unica religione possibile e gli islamici fossero tutti un branco di pazzi. non sono venuta qui a scrivere tutto questo poema per parlare di islamismo, dato che non e` l'argomento di cui si parla, ma mi chiedo se queste persone (la cui maggior parte sono sicura che non ha votato) si sono rese conto di essere esattamente come loro. non e` che perche` sono italiani e cattolici sono migliori di tutti gli altri...astenendosi da questo referendum hanno dimostrato che Stato e Chiesa vanno a braccetto, per quanto entrambe le parti possano smentirlo. e per noi non si puo` fare come in Francia, non si puo` assolutamente diventare uno Stato laico. qui il potere della chiesa e` troppo grande. la chiesa sta vincendo sullo stato laico, e anche se non e` una guerra, rischia di diventarlo. e se non diventa una guerra si torna al medioevo, ecco tutto. altre soluzioni in vista non ne trovo.
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 14-06-2005 22:56  
quote:
In data 2005-06-14 21:33, Hamish scrive:

Il calcolo per quanto assurdo è semplice.Il quorum è stato del 26%,un decimo di questo 26% ha votato No,quindi il totale dei Si scende sotto il 25%.Dando per scontato (ma è solo una supposizione eh,non datemi addosso) che la stragrande maggioranza di chi voleva votare Si lo ha fatto,per raggiungere il quorum serviva un altro 24% che sarebbe stato formato quasi tutto da No,il quale,unito a quella piccola parte che ha contribuito al quorum ottenuto votando No,avrebbe superato il 26% e quindi avrebbe vinto.Non so se è chiaro il ragionamento...

Ma comunque non è questo il punto,il punto è che con una percentuale così bassa non si può dare nemmeno colpa a chi non ha votato per pigrizia.A mio avviso c'è stato almeno un 30-35% di astensione attiva che ha deciso che la legge gli andava bene.E' inutile arrampicarsi sugli specchi...



C'è comunque anche chi, e conosco anche qualche persona, che visto il quorum ha detto: tanto è basso a votare non ci vado.. Quindi magari se avessero visto che andava più gente sarebbero andati.. Comunque hai ragioni tu, è inutile arrampicarsi sugli specchi. L'unico dato certo è questo pessimo 25,9 %

_________________
Una legge da modificare. E solo il Parlamento può..

[ Questo messaggio è stato modificato da: millio il 14-06-2005 alle 22:56 ]

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 15-06-2005 00:31  
quote:
In data 2005-06-14 21:33, Hamish scrive:


Guarda il calcolo per quanto assurdo è semplice.Il quorum è stato del 26%,un decimo di questo 26% ha votato No,quindi il totale dei Si scende sotto il 25%.Dando per scontato (ma è solo una supposizione eh,non datemi addosso) che la stragrande maggioranza di chi voleva votare Si lo ha fatto,per raggiungere il quorum serviva un altro 24% che sarebbe stato formato quasi tutto da No,il quale,unito a quella piccola parte che ha contribuito al quorum ottenuto votando No,avrebbe superato il 26% e quindi avrebbe vinto.Non so se è chiaro il ragionamento...

Ma comunque non è questo il punto,il punto è che con una percentuale così bassa non si può dare nemmeno colpa a chi non ha votato per pigrizia.A mio avviso c'è stato almeno un 30-35% di astensione attiva che ha deciso che la legge gli andava bene.E' inutile arrampicarsi sugli specchi...

[/quote]
Il mio discorso è estendibile a tutti i referendum falliti per mancanza di quorum.
Ti faccio notare che nel tuo calcolo c'è un errore grave: hai fatto il calcolo come se il quorum debba essere raggiunto per forza, mentre quelli che sarebbero andati a votare no potevano essere anche meno del 26%, non lo sapremo mai.
L'avremmo saputo se, anzichè astenersi, tutti quelli contrari al referendum fossero andati a votare no, invece hanno perso una grande occasione per far sentire la loro voce.
Ciò non toglie che con un'affluenza così scarna è giusto parlare di sconfitta dei referendari, non ci piove.
In fondo la storia non si fa con i se e con i ma

_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-06-2005 00:44  
quote:
In data 2005-06-14 21:24, Hamish scrive:
quote:
In data 2005-06-14 20:14, Saeros scrive:
quote:
In data 2005-06-14 18:31, meskal scrive:
Oltre all'aborto, ho l'impressione che i principi contenuti in questa legge siano in contraddizione anche con l'espianto degli organi. Sarà rimesso in discussione anche quello?


se si va avanti cosi`, mi pare il minimo...e forse in seguito si discutera` anche delle donazioni di sangue. che bella piega che sta prendendo questo paese, vero? poi parliamo di fondamentalisti islamici...


Si però se volete dare un contributo serio alla discussione motivate almeno un pochino le vostre affermazioni.Se avete delle idee prego,fatevi avanti altrimenti non dite proprio niente ed evitate di scadere nel qualunquismo...



Se la legge considera persona un embrione destinato a non essere impiantato e quindi a morire, e vieta la ricerca su di esso, allora allo stesso modo devono essere tutelati i corpi delle persone da cui si espiantano gli organi. E se fai un giro in rete vedrai che non poca gente si oppone a questa pratica, che ha salvato un bel po' di vite. Vedrai che prima o poi salta fuori anche questa, e la sosterrai anche tu se sarai coerente con i tuoi principi.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 Pagina successiva )
  
0.235055 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: