FilmUP.com > Forum > Attualità - Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 Pagina successiva )
Autore Commenti e discussioni sul Referendum de 12-13 Giugno-
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 15-06-2005 09:08  
quote:
In data 2005-06-15 00:44, meskal scrive:

Se la legge considera persona un embrione destinato a non essere impiantato e quindi a morire, e vieta la ricerca su di esso, allora allo stesso modo devono essere tutelati i corpi delle persone da cui si espiantano gli organi. E se fai un giro in rete vedrai che non poca gente si oppone a questa pratica, che ha salvato un bel po' di vite. Vedrai che prima o poi salta fuori anche questa, e la sosterrai anche tu se sarai coerente con i tuoi principi.



veramente per questa legge tutti gli embrioni prodotti vanno impiantati, quindi parti da un presupposto errato.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 15-06-2005 09:31  
Cmq siete di una coerenza... quando dissi che la questione era troppo complessa e articolata per essere risolta dal grezzo strumento del referendum, eravate lì ad atttaccarmi dicendo: riecco la storiella del popolo ignorante e bue che non può decidere, credi che quel parlamentare lì ne capisca veramente??

Ora che il popolo vi ha dato una mazzata siete lì a gridare al popolo ignorante e bue. Ridicoli.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 15-06-2005 09:34  
quote:
In data 2005-06-14 19:00, Hellboy scrive:
il discorso è purtroppo uno solo.
l'argomento non ha interessato la maggioranza degli italiani perche' non li toccava direttamente.
perche' hanno gia' figli, o non ne vogliono, o sono - come ha detto qualcuno - vecchi (a quanti anni...40?.-..50?)per cui chissenefrega.



con una percentuale così schiacciante io non sarei affatto certo di questa posizione Hellboy.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
lemona

Reg.: 07 Gen 2002
Messaggi: 819
Da: ferrara (FE)
Inviato: 15-06-2005 09:36  
esprimo la mia indignazione e lo schifo di chi e' astenuto, inoltre non auguro a queste persone di dover ricorrere a cure in cui si necesitano cellule staminali, perche' se venissero da me le manderei dall'infame ruiniperm vedere cosa dice e qule cura da' loro.
Concludo con una speranza mai piu' dare lotto per mille alla chiesa che si arrangi e si guadagni da' vivere.. e atutti bentornati nel medioevo passo e chiudo.
p.s coloro che si sono astenuti evitino di trovare giustifacazioni

  Visualizza il profilo di lemona  Invia un messaggio privato a lemona    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 15-06-2005 09:39  
quote:
In data 2005-06-14 22:30, Ascanio scrive:

Gli italiani hanno votato a favore dell'aborto. Perchè dovrebbero tutelare gli embrioni congelati più di un bambino che vive nella pancia di sua madre??




circa trenta anni fa! Con un clima di terrore dovuto ai molteplici aborti clandestini che finivano con la morte della madre. Quindi con un concreto rischio per la salute di molte-moltissime donne a bilanciare lo scrupolo di coscienza su vita o non vita del feto.

Per esempio quanti vorrebbero riaprire le case chiuse anche se giudicano immorale la prostituzione perchè tanto si fa lo stesso e senza regole?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 15-06-2005 09:52  
quote:
In data 2005-06-15 00:31, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-06-14 21:33, Hamish scrive:


Guarda il calcolo per quanto assurdo è semplice.Il quorum è stato del 26%,un decimo di questo 26% ha votato No,quindi il totale dei Si scende sotto il 25%.Dando per scontato (ma è solo una supposizione eh,non datemi addosso) che la stragrande maggioranza di chi voleva votare Si lo ha fatto,per raggiungere il quorum serviva un altro 24% che sarebbe stato formato quasi tutto da No,il quale,unito a quella piccola parte che ha contribuito al quorum ottenuto votando No,avrebbe superato il 26% e quindi avrebbe vinto.Non so se è chiaro il ragionamento...

Ma comunque non è questo il punto,il punto è che con una percentuale così bassa non si può dare nemmeno colpa a chi non ha votato per pigrizia.A mio avviso c'è stato almeno un 30-35% di astensione attiva che ha deciso che la legge gli andava bene.E' inutile arrampicarsi sugli specchi...



Il mio discorso è estendibile a tutti i referendum falliti per mancanza di quorum.
Ti faccio notare che nel tuo calcolo c'è un errore grave: hai fatto il calcolo come se il quorum debba essere raggiunto per forza, mentre quelli che sarebbero andati a votare no potevano essere anche meno del 26%, non lo sapremo mai.
L'avremmo saputo se, anzichè astenersi, tutti quelli contrari al referendum fossero andati a votare no, invece hanno perso una grande occasione per far sentire la loro voce.
Ciò non toglie che con un'affluenza così scarna è giusto parlare di sconfitta dei referendari, non ci piove.
In fondo la storia non si fa con i se e con i ma


[/quote]No l'errore di calcolo non c'è perchè il caso che ho fatto io era un caso assurdo in cui il referendum avrebbe superato il quorum,quindi non potevo calcolare meno di quel 24% per arrivare al 50% più uno previsto dal quorum stesso.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 15-06-2005 09:54  
quote:
In data 2005-06-15 00:44, meskal scrive:
quote:
In data 2005-06-14 21:24, Hamish scrive:
quote:
In data 2005-06-14 20:14, Saeros scrive:
quote:
In data 2005-06-14 18:31, meskal scrive:
Oltre all'aborto, ho l'impressione che i principi contenuti in questa legge siano in contraddizione anche con l'espianto degli organi. Sarà rimesso in discussione anche quello?


se si va avanti cosi`, mi pare il minimo...e forse in seguito si discutera` anche delle donazioni di sangue. che bella piega che sta prendendo questo paese, vero? poi parliamo di fondamentalisti islamici...


Si però se volete dare un contributo serio alla discussione motivate almeno un pochino le vostre affermazioni.Se avete delle idee prego,fatevi avanti altrimenti non dite proprio niente ed evitate di scadere nel qualunquismo...



Se la legge considera persona un embrione destinato a non essere impiantato e quindi a morire, e vieta la ricerca su di esso, allora allo stesso modo devono essere tutelati i corpi delle persone da cui si espiantano gli organi. E se fai un giro in rete vedrai che non poca gente si oppone a questa pratica, che ha salvato un bel po' di vite. Vedrai che prima o poi salta fuori anche questa, e la sosterrai anche tu se sarai coerente con i tuoi principi.

Oh mamma che ragionamento!!Hai ragione io mi opporrei al fatto di uccidere APPOSITAMENTE una persona per espiantargli gli organi,questo sì.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 15-06-2005 09:58  
Ma poi perchè instaurare questo clima di terrore?Ma davvero credete che siano in discussione l'aborto,l'espianto di organi o ,come ho sentito anche in questo forum, addirittura le trasfusioni?!Io penso che nessuna persona con un minimo di raziocinio possa pensarlo veramente...

E' fallito il referendum e,si è detto,il prossimo passo sarà l'aborto.Allora,applicando a voi stessi il vostro ragionamento,cosa dovrei dire?Se fosse passato il referendum i prossimi passi sarebbero stati l'eugenetica e la clonazione umana?Ma dai...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-06-2005 10:10  
quote:
In data 2005-06-15 09:58, Hamish scrive:
Ma poi perchè instaurare questo clima di terrore?Ma davvero credete che siano in discussione l'aborto,l'espianto di organi o ,come ho sentito anche in questo forum, addirittura le trasfusioni?!Io penso che nessuna persona con un minimo di raziocinio possa pensarlo veramente...

E' fallito il referendum e,si è detto,il prossimo passo sarà l'aborto.Allora,applicando a voi stessi il vostro ragionamento,cosa dovrei dire?Se fosse passato il referendum i prossimi passi sarebbero stati l'eugenetica e la clonazione umana?Ma dai...



Si tratta semplicemnte di coerenza, secondo molti le persone da cui si espiantano gli organi sono ancora vive, esattamente come tu ritieni che l'embrione sia vivo.

[ Questo messaggio è stato modificato da: meskal il 15-06-2005 alle 10:12 ]

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-06-2005 10:15  
quote:
In data 2005-06-15 09:08, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-15 00:44, meskal scrive:

Se la legge considera persona un embrione destinato a non essere impiantato e quindi a morire, e vieta la ricerca su di esso, allora allo stesso modo devono essere tutelati i corpi delle persone da cui si espiantano gli organi. E se fai un giro in rete vedrai che non poca gente si oppone a questa pratica, che ha salvato un bel po' di vite. Vedrai che prima o poi salta fuori anche questa, e la sosterrai anche tu se sarai coerente con i tuoi principi.



veramente per questa legge tutti gli embrioni prodotti vanno impiantati, quindi parti da un presupposto errato.



Già, però questa legge parte dal presupposto che non tutti attecchiranno, a meno che l'obiettivo non fosse avere una grande quantità di parti trigemellari.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-06-2005 10:22  
quote:
In data 2005-06-15 10:15, meskal scrive:
quote:
In data 2005-06-15 09:08, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-15 00:44, meskal scrive:

Se la legge considera persona un embrione destinato a non essere impiantato e quindi a morire, e vieta la ricerca su di esso, allora allo stesso modo devono essere tutelati i corpi delle persone da cui si espiantano gli organi. E se fai un giro in rete vedrai che non poca gente si oppone a questa pratica, che ha salvato un bel po' di vite. Vedrai che prima o poi salta fuori anche questa, e la sosterrai anche tu se sarai coerente con i tuoi principi.



veramente per questa legge tutti gli embrioni prodotti vanno impiantati, quindi parti da un presupposto errato.



Già, però questa legge parte dal presupposto che non tutti attecchiranno, a meno che l'obiettivo non fosse avere una grande quantità di parti trigemellari.


E comunque questa legge vieta anche la ricerca sugli embrioni attualmente criogenizzati che non hanno possibilità di venire impiantati.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-06-2005 15:58  
quote:
In data 2005-06-15 09:34, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-14 19:00, Hellboy scrive:
il discorso è purtroppo uno solo.
l'argomento non ha interessato la maggioranza degli italiani perche' non li toccava direttamente.
perche' hanno gia' figli, o non ne vogliono, o sono - come ha detto qualcuno - vecchi (a quanti anni...40?.-..50?)per cui chissenefrega.



con una percentuale così schiacciante io non sarei affatto certo di questa posizione Hellboy.





mi riferivo a quella parte di cittadini che, pur non seguuendo le indicazioni della chiesa, non si sono ritenuti comunque coinvolti.

ne ho 2 esempi ...davanti a me, in ufficio.

uno mi ha detto che, con un bambino di 21 mesi, lui e sua moglie non hanno avuto tempo per capire...

un'altra mi ha detto che è arcistufa di referendum.

lo so che 2 persone non fanno opinione, ma quante altre avranno fatto lo stesso discorso inacettabile penso anche per chi ha esercitato una astensione positiva.



_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-06-2005 16:05  
quote:
In data 2005-06-15 09:31, ipergiorg scrive:
Cmq siete di una coerenza... quando dissi che la questione era troppo complessa e articolata per essere risolta dal grezzo strumento del referendum, eravate lì ad atttaccarmi dicendo: riecco la storiella del popolo ignorante e bue che non può decidere, credi che quel parlamentare lì ne capisca veramente??

Ora che il popolo vi ha dato una mazzata siete lì a gridare al popolo ignorante e bue. Ridicoli.





resto dell'opinione che almeno metà dei parlamentari non hanno capito una mazza.

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-06-2005 16:10  
quote:
In data 2005-06-15 09:58, Hamish scrive:
Ma poi perchè instaurare questo clima di terrore?Ma davvero credete che siano in discussione l'aborto,l'espianto di organi o ,come ho sentito anche in questo forum, addirittura le trasfusioni?!Io penso che nessuna persona con un minimo di raziocinio possa pensarlo veramente...

E' fallito il referendum e,si è detto,il prossimo passo sarà l'aborto.Allora,applicando a voi stessi il vostro ragionamento,cosa dovrei dire?Se fosse passato il referendum i prossimi passi sarebbero stati l'eugenetica e la clonazione umana?Ma dai...





orca..pure le trasfusioni.
adesso non esageriamo.
pero' l'aborto non puo' non essere rivisto quantomeno perche' oggi esistono due leggi in netta contraddizione tra loro.
una che considera persona l'embrione ed una che consente di uccidere un feto, che, a maggior ragione, è vita anch'essa, ed ancor di piu'.

come possono coesistere?

qualcuno prima o poi come minimo eccepira' la questione davanti alla Corte Costituzionale.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
lorelai

Reg.: 23 Set 2004
Messaggi: 2054
Da: varese (VA)
Inviato: 15-06-2005 16:38  
ma a proposito di astensione..poco fa mi è capitato di leggere questo:

Art. 98 leggi elettorali

1. Il pubblico ufficiale, l'incaricato di un pubblico servizio, l'esercente di un servizio di pubblica necessità, il ministro di qualsiasi culto, chiunque investito di un pubblico potere o funzione civile o militare, abusando delle proprie attribuzioni e nell'esercizio di esse, si adopera a costringere gli elettori a firmare una dichiarazione di presentazione di candidati od a vincolare i suffragi degli elettori a favore od in pregiudizio di determinate liste o di determinati candidati o ad indurli all'astensione, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da lire 600.000 a lire 4.000.000.

che voi sappiate è stato abolito o modificato? no perchè se no ci dovrebbe finire un bel po' di gente in galera..
(non ho letto tutto il thread dall'inizio alla fine, mi scuso se se ne era già parlato)
_________________
Narcotic? Yes please, I'll have a sample.

  Visualizza il profilo di lorelai  Invia un messaggio privato a lorelai  Email lorelai    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 Pagina successiva )
  
0.237612 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: