FilmUP.com > Forum > Attualità - Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 Pagina successiva )
Autore Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194
Alfred

Reg.: 27 Mar 2004
Messaggi: 812
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 14-06-2005 13:46  
"Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194 - ha assicurato Enrico La Loggia nel corso di un'intervista al quotidiano torinese La Stampa - vedo, e sono certo di non essere il solo, una forte ripresa di quei principi e valori che sono a fondamento della religione cattolica e che sono poi alla base del nostro vivere civile. E non escludo affatto che, senza barricate tra Guelfi e Ghibellini, si possa riaprire una riflessione e vedere anche lì se tutto ha funzionato bene, se è possibile spingere verso soluzioni più idonee a oggi".

Di bene in meglio...

  Visualizza il profilo di Alfred  Invia un messaggio privato a Alfred    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 14-06-2005 15:04  
Poi toccherà al divorzio..
_________________
IOMA

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 14-06-2005 15:05  
dio benedica il laicissimo parlamento italiano

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 14-06-2005 20:37  
ma Casini l'altro ieri non ha detto che la 194 nessuno la tocchera'?
a gia' ...ha usato il plurale majestatis.

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 14-06-2005 20:39  
cmq ora piu' di ogni altra cosa si puntera' al ritorno al proporzionale.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Petrus

Reg.: 17 Nov 2003
Messaggi: 11216
Da: roma (RM)
Inviato: 14-06-2005 20:52  
Dunque l'essere laico e libertario pione, in fondo, dei paletti sulle possibilità di dibattere di qualsiasi argomento?
_________________
"Verrà un giorno in cui spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate"

  Visualizza il profilo di Petrus  Invia un messaggio privato a Petrus  Vai al sito web di Petrus    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 14-06-2005 22:34  
Non mi ricordo di che cosa parla la legge 194.
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
angel76st

Reg.: 18 Apr 2004
Messaggi: 1945
Da: ostuni (BR)
Inviato: 14-06-2005 22:47  
194=aborto?...
_________________
"quando vivi nella paura arrivi al punto , che vorresti essere morto." Sonatine.

  Visualizza il profilo di angel76st  Invia un messaggio privato a angel76st  Email angel76st     Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 14-06-2005 22:56  
ma io mi chiedo: perche` continuano a definirsi laici, nel parlamento, se seguono tutti quanti la Chiesa? potrebbero almeno avere la decenza di ammetterlo e smetterla di lasciarci rotolare nei dubbi. un po` di coerenza, almeno da parte loro, sarebe gradita. sono solo una massa di paurosi ipocriti senza spina dorsale, altro che politici! quelli a tenere davvero in mano le redini dello stato e` la chiesa. se solo Ratzinger fosse italiano, forse lo avrebbero gia` fatto senatore a vita o qualcosa del genere. forse abbiamo buone speranze con Ruini.
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 15-06-2005 00:22  
se toccano la 194, è il momento buono che emigro in Francia.

tanto i Francesi sono tutti molto sexy.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 15-06-2005 00:36  
L'embrione ha gli stessi diritti del nascituro, mentre il feto no.
Ma non c'è contraddizione, dove la vedete?
Le due cose vanno di pari passo: fino a 14 giorni non puoi essere toccato e 14 giorni a 3 mesi puoi essere abortito. Tutto torna!
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 15-06-2005 09:10  
quote:
In data 2005-06-14 20:52, Petrus scrive:
Dunque l'essere laico e libertario pione, in fondo, dei paletti sulle possibilità di dibattere di qualsiasi argomento?




i famosi dogmi della laicità, anzi il pensiero unico della laicità.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-06-2005 16:29  
quote:
In data 2005-06-14 20:52, Petrus scrive:
Dunque l'essere laico e libertario pione, in fondo, dei paletti sulle possibilità di dibattere di qualsiasi argomento?





visto che mi considero libertario , mi sento chiamato in causa.
il termine laico oggi appare alquanto sbiadito ...e si contrapporrebbe a cosa...a cattolico...ok.
esistono le suore laiche...non è una contraddizione in termini.


allora posso rispondere dicendo cosa ritengo io per laico: una persona, o meglio uno Stato, che non fa differenze tra le diverse religioni o credi esistenti.

il dogma di me laico è un paletto, uno solo: il dubbio.

il cattolico è sicuro delle sue convinzioni e dei dogmi, quelli veri, che la chiesa gli insegna.

a meno che non si prenda per esempio il c.d. cattolico non praticante che osserva i dettati della chiesa solo quando gli fa comodo.

io come libertario non credo che si possa imporre per legge una visione di vita, una filosofia, un credo a tutti.

faccio qualche esempio:
divorzio : se io credo nell'indissolubilita' del matrimonio perche' dovrei imporre a chi non ci crede di non potersi risposare?

con la legge sul divorzio io resto libero di non divorziare, come gli altri di farlo.

ma se la legge fosse stata abrogata ora i divorzi si farebbero, per chi puo', all'estero.


anche per chi considera il matrimonio un contratto e non un sacramento.

aborto: sono contrario a questo istituto.
mai consentirei alla mia compagna di vita di abortire!

ma se altri, con altre opinioni, vogliono farlo perche' lo si dovrebbe impedire?


fecondazione assistita: non so, nonostante tutti i discorsi fatti da luminari della scienza, della medicina, del diritto e della teologia, se l'embrione in quanto tale sia vita o meno.
in dubbio pro reo, ed infatti ho annullato questa scheda.

ma cosi' come l'area cattolica è convinta che sia vita, esiste una controparte che lo esclude.
una controparte che ora deve sottostare ad un orientamento etico-morale che non gli appartiene.

è questo il punto per me basilare.







_________________
In Italia per 30 anni sotto i Borgia vi furono guerre terrore omicidi carneficine ma vennero fuori Leonardo, Michelangelo e il Rinascimento.In Svizzera in 500 anni di pace cosa ti è venuto fuori? L'orologio a cucu'.(O.Welles - il terzo uomo).

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 15-06-2005 alle 16:32 ]

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 15-06-2005 17:51  
quote:
In data 2005-06-15 00:36, DottorDio scrive:
L'embrione ha gli stessi diritti del nascituro, mentre il feto no.
Ma non c'è contraddizione, dove la vedete?
Le due cose vanno di pari passo: fino a 14 giorni non puoi essere toccato e 14 giorni a 3 mesi puoi essere abortito. Tutto torna!



Il parlamento ha sbagliato a votare la legge 40, doveva modificarla in partenza.
Boh, inizio a pensare di trasferirmi, perchè non voglio dover trovarmi a vivere in un regime cattolico.
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 15-06-2005 17:53  
quote:
In data 2005-06-14 13:46, Alfred scrive:
"Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194 - ha assicurato Enrico La Loggia nel corso di un'intervista al quotidiano torinese La Stampa - vedo, e sono certo di non essere il solo, una forte ripresa di quei principi e valori che sono a fondamento della religione cattolica e che sono poi alla base del nostro vivere civile. E non escludo affatto che, senza barricate tra Guelfi e Ghibellini, si possa riaprire una riflessione e vedere anche lì se tutto ha funzionato bene, se è possibile spingere verso soluzioni più idonee a oggi".

Di bene in meglio...


Io mi chiedo perchè certa gente debba dire certe cose.
Perchè i cattlici debbono imporre la loro visione del mondo e della vita??
Se un cattolico considera l'aborto un omicidio, non lo pratichi.
Ma perchè deve guastare la vita a chi la pensa diversamente?
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 Pagina successiva )
  
0.220016 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: