FilmUP.com > Forum > Attualità - Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 Pagina successiva )
Autore Si può cominciare ad aprire una riflessione sulla Legge 194
londoner

Reg.: 22 Gen 2005
Messaggi: 690
Da: london (es)
Inviato: 19-06-2005 15:25  
quote:
In data 2005-06-19 15:20, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-19 15:17, liliangish scrive:
appunto, da atea, di quello che dice il papa, me ne frego.

quella che ho esposto è la mia idea. che poi io non credo che sia stato un dio a permettere questa modifica biologica ma l'evoluzione della specie, poco cambia.

resta il fatto che siamo mammiferi placentati.

o non è vero neanche questo?




brava stavolta hai centrato il buco. Pensavo fosse più facile per voi donne.

Ah no c'è uno schizzettino. "Appunto" ma di che?




Ma trovati una femmina e falla finita !
_________________
Ecco l'immagine dell'Italia all'estero:
parte prima
parte seconda

  Visualizza il profilo di londoner  Invia un messaggio privato a londoner    Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 19-06-2005 15:28  
quote:
In data 2005-06-19 15:20, ipergiorg scrive:

brava stavolta hai centrato il buco. Pensavo fosse più facile per voi donne.





A parte tutta la serie di nefandezze che sei riuscito ad infilare in questo topic, invece di fare della stupida ironia, vai a farti una famiglia.

[ Questo messaggio è stato modificato da: TesPatton il 19-06-2005 alle 15:28 ]

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 19-06-2005 15:30  
quote:
In data 2005-06-19 15:28, TesPatton scrive:
quote:
In data 2005-06-19 15:20, ipergiorg scrive:

brava stavolta hai centrato il buco. Pensavo fosse più facile per voi donne.





A parte tutta la serie di nefandezze che sei riuscito ad infilare in questo topic, invece di fare della stupida ironia, vai a farti una famiglia.

[ Questo messaggio è stato modificato da: TesPatton il 19-06-2005 alle 15:28 ]


E a trovarti un lavoro!
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
londoner

Reg.: 22 Gen 2005
Messaggi: 690
Da: london (es)
Inviato: 19-06-2005 15:30  
quote:
In data 2005-06-19 15:28, TesPatton scrive:
vai a farti una famiglia.



Attenzione a dare certi consigli. Il confessore spagnolo di Natalia Estrada diede lo stesso consiglio alla ballerina di facili costumi e questa lo segui` alla lettera facendosi scopare prima da Silvio, poi da Piersilvio e infine da Paolo Berlusconi

_________________
«Vi ho creato io. Che buffonata è questa?» - Silvio Berlusconi rivolto a Fini e Follini (Corriere della Sera 15 aprile 2005)


[ Questo messaggio è stato modificato da: londoner il 19-06-2005 alle 15:32 ]

  Visualizza il profilo di londoner  Invia un messaggio privato a londoner    Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 19-06-2005 16:14  
saranno cazzi di natalia estrada o no? tralasciando che non c'entra una mazza, come al solito
_________________
M.O.I.G.E. al rogo

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 19-06-2005 16:30  
quote:
In data 2005-06-19 15:30, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-06-19 15:28, TesPatton scrive:
quote:
In data 2005-06-19 15:20, ipergiorg scrive:

brava stavolta hai centrato il buco. Pensavo fosse più facile per voi donne.





A parte tutta la serie di nefandezze che sei riuscito ad infilare in questo topic, invece di fare della stupida ironia, vai a farti una famiglia.

[ Questo messaggio è stato modificato da: TesPatton il 19-06-2005 alle 15:28 ]


E a trovarti un lavoro!




grazie per gli auguri signori. Ricambio volentieri. Ma si stava discutendo. Deudco che avete esaurito gli argomenti.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 19-06-2005 16:33  
a dirla cruda, sei stato tu ad iniziare con le battutacce
_________________
M.O.I.G.E. al rogo

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 19-06-2005 16:36  
quote:
In data 2005-06-19 16:33, riddick scrive:
a dirla cruda, sei stato tu ad iniziare con le battutacce




Perchè ho detto che ha centrato il buco? Dopo che gli avevo già fatto notare i suoi due errori e ho dovuto ripeterglieli? Come siete permalosi.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Alfred

Reg.: 27 Mar 2004
Messaggi: 812
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 19-06-2005 18:11  
quote:
In data 2005-06-19 14:34, ipergiorg scrive:
E infatti come sopra non hai detto come reagiresti. Hai semplicemente detto che tua moglie sarebbe stata scorretta. E allora?? Non era questo in discussione. E non ti ho chiesto mai se devo essere io a decidere degli altri.



Certo che non mi hai chiesto se devi essere tu a decidere, hai ribadito più volte di ritenere tuo dovere decidere al posto della donna interessata.
Se la mia donna dovesse abortire senza dirmi nulla reagirei male, non so come perchè non mi è mai successo.
Ma una persona che agisce all'insaputa del compagno/a non è certo da stimare.
Ora se permetti un paio di domande te le faccio io:
-Aboliresti anche la pillola del giorno dopo?
-Se una 13enne venisse violentata e restasse incinta tu saresti ugualmente per andare avanti con la gravidanza?

  Visualizza il profilo di Alfred  Invia un messaggio privato a Alfred    Rispondi riportando il messaggio originario
Karion

Reg.: 11 Mar 2005
Messaggi: 327
Da: Roma (RM)
Inviato: 19-06-2005 18:33  
Aggiuno un altra domanda a quelle di Alfred:
Se una ragazza rimanesse incinta per sbaglio tu saresti ugualmente per andare avanti con la gravidanza?
_________________
http://s5.bitefight.it/c.php?uid=26299

  Visualizza il profilo di Karion  Invia un messaggio privato a Karion     Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 19-06-2005 20:24  
quote:
In data 2005-06-19 10:31, Karion scrive:
P.s. x Hellboy: inoltre, generalmente, ki emigra nn lo fa xke il governo nn lo aggrado; lo xkè il governo gli fa vomitare





si tratta solo di poter farlo o no.
io ad es. non ne avrei i mezzi.
ma quello che mi urta è il sentir dire...se vince il tale me ne vado, ...se vince il talaltro qui non ci sto...e basta!!!
lo facciano, i vari Pannella, Battiato e company.no..non lo fanno,e allora...p.f. stiano zitti.

se tu hai deciso di emigrare non è certo SOLO perche' governna Berlusconi o perche' viviamo in uno stato confessionale.
gli stimoli sono certamente altri.
mi spiego meglio: hai degli stimoli ATTIVI.
e sono quelli, non gli altri, che contano.
io oggi con un lavoro e una ragazza in Italia che stimoli dovrei avere per andare all'estero???

quindi, concludendo dico a quei signori che parlano ...di far seguire i fatti alle parole.
e loro ne hanno i mezzi.
diversamente non rompano gli zebedei.






_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Alfred

Reg.: 27 Mar 2004
Messaggi: 812
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 20-06-2005 07:54  
quote:
In data 2005-06-19 18:11, Alfred scrive:
Certo che non mi hai chiesto se devi essere tu a decidere, hai ribadito più volte di ritenere tuo dovere decidere al posto della donna interessata.
Se la mia donna dovesse abortire senza dirmi nulla reagirei male, non so come perchè non mi è mai successo.
Ma una persona che agisce all'insaputa del compagno/a non è certo da stimare.

Ora se permetti un paio di domande te le faccio io:
-Aboliresti anche la pillola del giorno dopo?
-Se una 13enne venisse violentata e restasse incinta tu saresti ugualmente per andare avanti con la gravidanza?



Ne aggiungo altre due:
-In caso tua moglie dovesse avere una gravidanza difficile e si trovasse a dover scegliere tra la sua vita ed il bambino, saresti daccordo se lei decidesse di abortire?

Infine mi piacerebbe sapere almeno il nome di questa ideologia che mi fa scrivere tante idiozie.

  Visualizza il profilo di Alfred  Invia un messaggio privato a Alfred    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 20-06-2005 21:58  
quote:
In data 2005-06-18 14:17, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-18 14:13, Ascanio scrive:
quote:
In data 2005-06-18 09:35, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-17 18:04, Ascanio scrive:
quote:
In data 2005-06-17 16:24, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-17 16:19, DottorDio scrive:
Invece un embrione se muore neanche sene accorge, non percepisce niente, non ha cervello, non pensa, non vede, non sente, niente di niente.
è materia animata ma non è un essere umano, non ci prendiamo per il cosidetto!



deduco che per te potrei tranquillamente aggirarmi per gli ospedali e staccare le spine a tutti quei malati terminali che tanto non percepiscono niente.
Rimettendola nell'embrione: supponi che tua moglie resti incinta. E' di due settimane e io decido di farla abortire (e solo quello). Cosa diresti? Ehi, tanto è solo materia animata?



La differenza è che il malato ha vissuto, ha amato ed è amato.
E' una persona.
come fai ad estendere il concetto ad un feto??




perchè per me il feto è una persona.. Semplicemente.
Ma prova a rispondere anche all'altra domanda sul caso ipotetico.



Dunque, mia moglie non potrebbe restare incinta.
Al limite io potrei restarci.
So che un feto potrebbe essere una vita un giorno, ma se non sono pronta ad accoglierla?? Preferisco abortire, perchè non lo concepisco ancora come essere vivente.
Penso che come essere che vive e respira e pensa abbia più diritto di pensare a me stessa, rispetto ad un feto.
Per te è una persona, ma è qualcosa di puramente metafisico.





ti ripeto la domanda. Sono io che ti provoco l'aborto, a tua insaputa. Come reagisci?



Ma le cose che dici non centrano un tubo. Cosa vuol dire che sei tu che mi provochi l'aborto??Mi fai abortire per forza??Questo è un sopruso, e se voglio il bambino??
Mi incazzerei alquanto, perchè lederesti i miei diritti. E anche quelli dell'embrione, perchè avrebbe avuto qualcuno che lo amava.
capisco dove vuoi arrivare con questa assurda domanda, non la prenderei alla leggera solo perchè penso che sia un ammasso di cellule.

_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 20-06-2005 22:05  
quote:
In data 2005-06-18 14:23, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-18 14:15, Ascanio scrive:
quote:
In data 2005-06-18 09:42, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-17 16:35, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-06-17 16:24, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-17 16:19, DottorDio scrive:
Invece un embrione se muore neanche sene accorge, non percepisce niente, non ha cervello, non pensa, non vede, non sente, niente di niente.
è materia animata ma non è un essere umano, non ci prendiamo per il cosidetto!



deduco che per te potrei tranquillamente aggirarmi per gli ospedali e staccare le spine a tutti quei malati terminali che tanto non percepiscono niente.
Rimettendola nell'embrione: supponi che tua moglie resti incinta. E' di due settimane e io decido di farla abortire (e solo quello). Cosa diresti? Ehi, tanto è solo materia animata?



Chi sei tu per dire di far abortire mia moglie?
Lo deciderai lei, non te, questo è logico, tel'ha detto anche Alfred (2 volte mi pare ).
a parte che sono favorevolissimo all'eutanasia (va regolamentata dettagliatamente, è logico) e non mi pare di aver detto di andare a giro ad ammazzare embrioni perchè non so che fare!




non ti ho chiesto se sarebbe nel mio diritto. Ti ho chiesto come ti sentiresti. Estendendo la domanda anche ad Alfred. Diciamo che tu e tua moglie cerchiate di avere un bambino e alla fine concepite, ma se ne accorge solo lei. Poi però a lei gira storto, litigate e abortisce a tua insaputa. Rifate pace: lei ti sveela tutto. Come ti sentiresti?? Gli diresti "non ti preoccupare sciocchina, era nel tuo diritto, era solo un embrione di poche settimane" ?



Vuol dire che quella donna era una stupida, perchè ha abortito per ripicca, e poi se ne era pentita.
Un aborto, per una donna, non è una decisione facile come scegliere le scarpe. e' qualcosa di molto sofferto, ma a volte è necessario.




chi ha detto che se ne è pentita quella donna? E poi perchè dovrebbe pentirsene visto che per voi è solo un mucchietto di cellule?

Non vi viene il sospetto che se le donne soffrono tanto nel decidere un aborto è perchè sanno in fondo di fare una cosa sbagliata?



Ripeto: la decisione di abortire si prende anche con il partner.
Il fatto che non sia una vita completa non significhi che una donna non possa iniziare un pochino ad amare quella vita, anche se poi prende la decisione di abortire per lo scoglio con la dura realtà.

Se le donne soffrono nell'abortire è perchè in fondo in fondo avere un bambino è un pò quello che vorrebbero tutte un giorno, il problema è che non sempre si può avere un bambino.
Ripeto: certe decisioni possono essere dovute dalle circostanze.
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Ascanio

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 1277
Da: Arosio (CO)
Inviato: 20-06-2005 22:07  
quote:
In data 2005-06-18 14:33, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-06-18 14:24, Ascanio scrive:
quote:
In data 2005-06-18 11:36, Alfred scrive:
quote:
In data 2005-06-18 11:28, ipergiorg scrive:
Che poi cosa deve fare questa vita già radicata? Partorire e non certo morire come il feto.



Effettivamente partorire è come bere un bicchiere d'acqua.
E' abominevole la leggerezza con cui parli della gravidanza.
Non lo sai che per tantissime donne è un trauma?
Pensa quindi come si troverebbe una donna a vedersi imporre una cosa di questo genere.
E' facile disporre di cose che mai ci toccherano.


Sono solo nove mesi in cui il tuo corpo cambia, in cui l'umore cambia.
In cui stai male. E se non posso permettermi di stare a casa dal lavoro???
Ipergiog pensa che fare un figlio sia come far figliare un cane.




Preferisci morire?



Voglio morire?? Magari, grazie.
_________________
LEG XIIII GEMINA MARTIA VICTRIX

  Visualizza il profilo di Ascanio  Invia un messaggio privato a Ascanio  Email Ascanio    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 Pagina successiva )
  
0.222314 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: