FilmUP.com > Forum > CineINFO - agenda dei film 3
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > CineINFO > agenda dei film 3   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 Pagina successiva )
Autore agenda dei film 3
NancyKid
ex "CarbonKid"

Reg.: 04 Feb 2003
Messaggi: 6860
Da: PR (PR)
Inviato: 26-10-2005 20:13  
buhahuahuahau.
si, ecco, vai a finire la filmografia di chaplin va!
_________________
eh?

  Visualizza il profilo di NancyKid  Invia un messaggio privato a NancyKid  Email NancyKid  Vai al sito web di NancyKid    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 26-10-2005 23:30  
Gioventù bruciata, di Nicholas Ray.
fantastico, soprattutto nell'utilizzo della profondità del campo e nella funzionalità lineare dei raccordi.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 27-10-2005 00:04  
quote:
In data 2005-10-26 20:05, NancyKid scrive:
quote:
In data 2005-10-26 20:05, NancyKid scrive:
quote:
In data 2005-10-26 19:59, sandrix81 scrive:
e invece rispondo.
Griffith non ha fallito un bel nulla. Perché il suo percorso, la sua evoluzione, è appunto impostato sul piano empirico. Griffith non ha un percorso di sperimentazione teorica come Kulesov (e, conseguentemente, Ejzenstein). Per un cineasta della trasparenza, il percorso non può che essere fatto di prove, e tra le prove ci sono anche quelle non riuscite, che tuttavia restano grandi ed importanti proprio in quanto prove e quindi passi di un percorso. Nel percorso di un esploratore, anche i vicoli ciechi rappresentano una scoperta.




Hai usato una bella definizione: Esploratore, Ricercatore. Griffith era in effetti, un grandissimo ricercatore. Ed è invece questa ricerca che è impostato sul piano empirico (e quindi, non l'evoluzione in sè).
In pratica, possiamo amare il tentativo, ma non il risultato.
Perchè si, i vicoli ciechi rappresentano una scoperta, la scoperta del fallimento.
E una volta incontrato un vicolo cieco, si cercano altri vicoli, altre strade che portino alla realizzazione del progetto. Cosa che Griffith, sappiamo tutti, non è riuscito a fare. Vuoi per sfiga, o malafortuna personale.




Ecco si, diciamo che Griffith è incompiuto.




Ricordo di aver scritto qualcosa di simile in questo forum, o altrove... Con Nascita di una Nazione, del 1915 (ma anche prima, qualcuno parla del 1908), appena un anno dopo Cabiria (opera faraonica, dannunziesca, tronfia, retorica, nata per stupire la borghesia italiana post-ottocentesca e pre-fascistica che preparava la prima guerra mondiale.., diretta da un Pastrone che aveva avuto qualche rudimentale intuizione tecnica – il carrello, il movimento di macchina - e che tuttavia era alla preistoria per quanto riguardava l’”espressione”, la poetica filmica), molto prima dei mitici registi europei ed orientali, dell’espressionismo, dei formalisti russi, ecc, fu Griffith – che pure si ispirò innegabilmente a Pastrone - ad inventare la vera inquadratura fotogenica, dunque il cinema moderno, ovvero la Settima arte, avvalendosi di tecniche inedite e rivoluzionarie: il carrello, il piano americano, il flashback, la macchina mobile, un montaggio che fosse tale.., ecc., oltre che di uno stile asciutto e rigoroso (contenuti reazionari a parte...), di un’estetica compiuta, capace di imprimere all'espressione un afflato autenticamente poetico e meta-filmico.
Prima di Griffith il cinema era poco più di un scatola prodigiosa in grado di proiettare fotografie in movimento per siparietti comici, fantastici, ricreativi e perfino socialmente “impegnati” - non privi di grande inventiva e suggestione, sia chiaro… -, con l’aiuto delle didascalie e della musica suonata in simultanea.
Questo è un dato di fatto. E' la storia del cinema. Non è un'opinione. E scusate se è poco. Se non è stato prolifico, dopo Intolerance ed il meraviglioso Giglio infranto, e non saprei dire perché, ciò non toglie che sia stato Grittith a "scoprire" il Cinema d'arte, come Cristoforo Colombo scoprì l’America, anche se poi quel continente si rivelò enormemente più grande di quanto fu dato al navigatore/esploratore/pioniere di poter immaginare… Le sequenze di Nascita di una nazione restano paradigmatiche, esemplari, ancora in uso presso il cinema contemporaneo. Poi.., diventa difficile formulare graduatorie e stabilire chi fu il primo a realizzare quella particolare tecnica, individuare e circoscrivere in maniera netta ed esatta meriti e primogeniture, la mitologia non è una "scienza" esatta.., ma non vi è dubbio che non esiste film prima di Nascita di una nazione in cui sia così fortemente ravvisabile la ... nascita del cinema.

Vorrei concludere questo papiello con una "parabola del mio amatissimo Bunuel che ha una certa attinenza con questo tema

"A me pare che l’arte cinematografica sia congeniale ai popoli nordici mentre che a noi latini, carichi di tradizione, di misticismo, di cultura, di estasi – recettori sensibili di altre forme d’arte – siamo impotenti ad assimilare quella del cinema. Ogni nostro tentativo conferma ancora di più la superiorità dei popoli nuovi su di noi.
E’ stata molto criticata la trivialità dei film americani in genere. Eppure uno qualunque di essi, anche il più modesto, racchiude sempre un particolare ingenuamente primitivo, un’attrattiva integralmente fotogenica, un ritmo assolutamente cinematografico.
Gli americani ci fanno vedere l’essenza del dramma - che è secondario – e quando scoprono qualcosa di nuovo, non ne abusano mai. Non lo esibiscono in modo esagerato perché sono portati per istinto a superare se stessi di continuo.
E’ indiscutibile che possiedono il senso del cinema in grado moto più elevato di noi." - 1927

Dubito però che il Maestro, potendo.., direbbe le stesse cose sull'odierno cinema americano che abusa e come...

_________________
"Bisogna prendere il veleno come veleno e il cinema come cinema" L. Buñuel

[ Questo messaggio è stato modificato da: AlZayd il 27-10-2005 alle 00:08 ]

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 27-10-2005 00:17  
quoto in particolare quel "meraviglioso" associato a Giglio infranto.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 27-10-2005 11:54  
HARRY POTTER E LA CAMERA DEI SEGRETI di Chris Columbs

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
POT666


Reg.: 10 Dic 2004
Messaggi: 59
Da: albi (CZ)
Inviato: 27-10-2005 11:56  
qualcuno volò sul nido del cuculo
_________________

  Visualizza il profilo di POT666  Invia un messaggio privato a POT666  Email POT666    Rispondi riportando il messaggio originario
13Abyss

Reg.: 20 Lug 2003
Messaggi: 7565
Da: Magliano in T. (GR)
Inviato: 27-10-2005 13:55  
quote:
In data 2005-10-26 19:52, Petrus scrive:

The italian witch project
giudica tu




già, avevo sentito di questa matrice a riguardo...
il che non significa "merdata a tutti i costi", ma di sicuro che il rischio sarebbe stato alto.
quindi?
quindi rimango interdetto, ma aspetto l'uscita in homevideo. non me la sento proprio di andare al cinema, specialmente dopo il tuo ermetico e lapidario giudizio.

  Visualizza il profilo di 13Abyss  Invia un messaggio privato a 13Abyss  Email 13Abyss    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 27-10-2005 13:58  
La leggenda di Zorro,
pessimo
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
13Abyss

Reg.: 20 Lug 2003
Messaggi: 7565
Da: Magliano in T. (GR)
Inviato: 27-10-2005 14:11  
quote:
In data 2005-10-27 13:58, gatsby scrive:
La leggenda di Zorro,
pessimo



ma non l'avevi già scritto qualche pagina fa?
che fai cazby, perdi i colpi?
_________________
Rubare in Sardegna è il Male.

  Visualizza il profilo di 13Abyss  Invia un messaggio privato a 13Abyss  Email 13Abyss    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 27-10-2005 14:11  
quote:
In data 2005-10-27 11:56, POT666 scrive:
qualcuno volò sul nido del cuculo



Gran film, secondo solo alla sua parodia simpsoniana

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 27-10-2005 14:20  
quote:
In data 2005-10-27 14:11, 13Abyss scrive:
quote:
In data 2005-10-27 13:58, gatsby scrive:
La leggenda di Zorro,
pessimo



ma non l'avevi già scritto qualche pagina fa?
che fai cazby, perdi i colpi?



probabile, probabilissimo. Appena l'ho scritto ci ho pensato, poi ho detto "ma no",ed invece era si.
A sentire Hugo«La pigrizia è madre. Ha un figlio, il furto, e una figlia, la fame.»
adesso dovrei avere già prole...

_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 27-10-2005 14:59  
8 mile
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 27-10-2005 15:46  
quote:
In data 2005-10-27 14:59, VictimDown scrive:
8 mile



Eminem mi sta altamente sui coglioni...poi ha dei testi immorali...

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 27-10-2005 17:18  
quote:
In data 2005-10-27 15:46, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-10-27 14:59, VictimDown scrive:
8 mile



Eminem mi sta altamente sui coglioni...poi ha dei testi immorali...

Siccome tu sei una grande apprezzatore come me della musica metal non penso che i testi immorali siamo la tua prima preoccupazione o metro di giudizio per decidere se un cantante è valido o no.
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 27-10-2005 17:20  
Quella poltiglia insulsa di Donnie Darko.

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 Pagina successiva )
  
0.242609 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: