FilmUP.com > Forum > CineINFO - agenda dei film 3
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > CineINFO > agenda dei film 3   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 Pagina successiva )
Autore agenda dei film 3
oronzocana

Reg.: 30 Mag 2004
Messaggi: 6056
Da: camerino (MC)
Inviato: 20-11-2005 20:31  
quote:
In data 2005-11-20 17:49, lolly19 scrive:
La Sposa Cadavere di T. Burton




+ La marcia dei pinguini

Entrambi molto belli.
_________________
Partecipare ad un'asta, se si ha il Parkinson, può essere una questione molto costosa.
Michael J. Fox
---------
Blog

  Visualizza il profilo di oronzocana  Invia un messaggio privato a oronzocana     Rispondi riportando il messaggio originario
karmapaolo

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 1607
Da: Rovato (BS)
Inviato: 20-11-2005 22:02  
Le Avventure del Barone di Munchausen di Gilliam
_________________
there is not way to happiness
happiness is the way

Paolo

  Visualizza il profilo di karmapaolo  Invia un messaggio privato a karmapaolo  Email karmapaolo  Vai al sito web di karmapaolo    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 20-11-2005 22:50  
quote:
In data 2005-11-20 17:00, DottorDio scrive:
Sabotatori di Alfred Hitchcock
Considerato che il prossimo dvd di Hitchcock che mi schiaffo sarà l'ombra del dubbio mi sa che farò bene a guardarmelo in inglese (come ho fatto con sabotatori).




oggi l'ho visto anch'io I Sabotatori... in Italiano, perchè dal lettone non riuscivo a leggere i sottotitoli.
L'ombra del dubbio invece come avrai già sentito in italiano è pressoché inguardabile... te lo consiglio in inglese, tra l'altro a me è piaciuto più de I Sabotatori che, a parte il magistrale finale sulla statua della Libertà, mi è sembrato inferiore a L'Ombra del dubbio... meno organico e più dispersivo.
Del resto lo stesso Hitch disse di aver messo troppa carne al fuoco in questo film, si vede già dal moltiplicarsi dei personaggi e degli spunti, i cattivi sono addirittura tre, e si danno il cambio nel fronteggiare Bob Cummings.
Ma forse è solo una questione di gusto personale, l'ossessione della piccola Charlie per lo zio Charlie mi ha intrigato decisamente di più.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
Chenoa

Reg.: 16 Mag 2004
Messaggi: 11104
Da: Vittorio Veneto (TV)
Inviato: 20-11-2005 23:27  
L'Atalante, di Jean Vigo

  Visualizza il profilo di Chenoa  Invia un messaggio privato a Chenoa    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 20-11-2005 23:43  
quote:
In data 2005-11-20 22:50, liliangish scrive:
oggi l'ho visto anch'io I Sabotatori... in Italiano, perchè dal lettone non riuscivo a leggere i sottotitoli.
L'ombra del dubbio invece come avrai già sentito in italiano è pressoché inguardabile... te lo consiglio in inglese, tra l'altro a me è piaciuto più de I Sabotatori che, a parte il magistrale finale sulla statua della Libertà, mi è sembrato inferiore a L'Ombra del dubbio... meno organico e più dispersivo.
Del resto lo stesso Hitch disse di aver messo troppa carne al fuoco in questo film, si vede già dal moltiplicarsi dei personaggi e degli spunti, i cattivi sono addirittura tre, e si danno il cambio nel fronteggiare Bob Cummings.
Ma forse è solo una questione di gusto personale, l'ossessione della piccola Charlie per lo zio Charlie mi ha intrigato decisamente di più.



In certi punti in effetti è un po' dispersivo anche se m'ha tenuto incollato al divano dall'inizio alla fine...come è normale che succeda con i film di Hitch!
A breve mi guarderò l'ombra del dubbio e l'italiano lo metto solo all'inizio per farmi due risate, magari!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 20-11-2005 23:48  
I 400 colpi, di François Truffaut.
curioso, avevo voglia di uno di quei film che vivo visceralmente, che più rivedo e più mi commuovo, perché mi volevo sfogare un po', e invece sono talmente sovraccarico che proprio stavolta non mi ha fatto effetto.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 21-11-2005 10:51  
quote:
In data 2005-11-20 23:43, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-11-20 22:50, liliangish scrive:
oggi l'ho visto anch'io I Sabotatori... in Italiano, perchè dal lettone non riuscivo a leggere i sottotitoli.
L'ombra del dubbio invece come avrai già sentito in italiano è pressoché inguardabile... te lo consiglio in inglese, tra l'altro a me è piaciuto più de I Sabotatori che, a parte il magistrale finale sulla statua della Libertà, mi è sembrato inferiore a L'Ombra del dubbio... meno organico e più dispersivo.
Del resto lo stesso Hitch disse di aver messo troppa carne al fuoco in questo film, si vede già dal moltiplicarsi dei personaggi e degli spunti, i cattivi sono addirittura tre, e si danno il cambio nel fronteggiare Bob Cummings.
Ma forse è solo una questione di gusto personale, l'ossessione della piccola Charlie per lo zio Charlie mi ha intrigato decisamente di più.



In certi punti in effetti è un po' dispersivo anche se m'ha tenuto incollato al divano dall'inizio alla fine...come è normale che succeda con i film di Hitch!
A breve mi guarderò l'ombra del dubbio e l'italiano lo metto solo all'inizio per farmi due risate, magari!


speriamo che tu abbia regione, credo che prima o poi arriverà nche a me sabotatori, non vorrei rimanerne delusa.


_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
Kieslowski

Reg.: 09 Mag 2005
Messaggi: 1754
Da: Reykjavik (es)
Inviato: 21-11-2005 11:04  
Guardatevi The Lady Vanishes di Alfred!
_________________

  Visualizza il profilo di Kieslowski  Invia un messaggio privato a Kieslowski    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 21-11-2005 11:14  
quote:
In data 2005-11-20 22:50, liliangish scrive:

L'ombra del dubbio invece come avrai già sentito in italiano è pressoché inguardabile...

Sabotatori .... mi è sembrato inferiore a L'Ombra del dubbio...
Ma forse è solo una questione di gusto personale, l'ossessione della piccola Charlie per lo zio Charlie mi ha intrigato decisamente di più.




L'Ombra del dubbio era il film di Hitch preferito da Hitc. Sei in buona compagnia. Per quanto riguarda il doppiaggio, raramente si è visto/sentito di peggio nel cinema d'importazione. Pessimo e penalizza pesantemente il film. Alle "vispe" espressioni di Teresa.., all'incanto adolescenziale dei suoi occhi che stravedono per l'ambiguo zietto, corrisponde una voce spenta, vecchia e strascicata; non c'è la più pallida corrispondenza tra l’una e l’altra cosa. E' un vero e proprio caso di schizofrenia audio-visiva.

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 21-11-2005 11:17  
quote:
In data 2005-11-21 11:14, AlZayd scrive:
quote:
In data 2005-11-20 22:50, liliangish scrive:

L'ombra del dubbio invece come avrai già sentito in italiano è pressoché inguardabile...

Sabotatori .... mi è sembrato inferiore a L'Ombra del dubbio...
Ma forse è solo una questione di gusto personale, l'ossessione della piccola Charlie per lo zio Charlie mi ha intrigato decisamente di più.




L'Ombra del dubbio era il film di Hitch preferito da Hitc. Sei in buona compagnia. Per quanto riguarda il doppiaggio, raramente si è visto/sentito di peggio nel cinema d'importazione. Pessimo e penalizza pesantemente il film. Alle "vispe" espressioni di Teresa.., all'incanto adolescenziale dei suoi occhi che stravedono per l'ambiguo zietto, corrisponde una voce spenta, vecchia e strascicata; non c'è la più pallida corrispondenza tra l’una e l’altra cosa. E' un vero e proprio caso di schizofrenia audio-visiva.


già non farmici pensare...quell audio mi ossessiona ancora...appena penso alle scene del film mi ritorna il ricordo di quelle voecette odiose e analfabete..
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 21-11-2005 14:09  
Wolf Creek. Penoso...
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 21-11-2005 14:32  
Rain Man
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
pantofole

Reg.: 27 Ago 2003
Messaggi: 4742
Da: milano (MI)
Inviato: 21-11-2005 15:04  
la città incantata

_________________
[ Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira. ]

  Visualizza il profilo di pantofole  Invia un messaggio privato a pantofole  Vai al sito web di pantofole    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 21-11-2005 15:10  
appena visto
IL LUNGO ADDIO robert altman.

a me è piaciuto, anche se non gli darei mai tutti i 10 che si è beccato in cinecampionato. gli ho preferito gosford park. forse stasera vado con america oggi.

qualcuno mi spieghi il perchè del titolo il lungo addio.
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 21-11-2005 15:12  
Ma ora che ci ripenso ci sono dei doppiaggi ancora più penosi...guardatevi Salvador di Oliver Stone (gran film)...James Wood è doppiato addirittura da Ferruccio Amendola, sembrerebbe il top, ma certe scene non si sa perchè sono ridoppiate (forse inizialmente tagliate) e il doppiaggio è da nascondersi sottoterra (quando lo guardai per la prima volta in certi punti mi domandavo "ma che cazzo ho comprato???"...per fortuna che il film è bello e ci sono dei contenuti extra pazzeschi...e che dimostrano che Stone è un genio )

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 Pagina successiva )
  
0.230603 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: