FilmUP.com > Forum > Attualità - Cambia la legittima difesa: meno criminalità o solo più armi?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Cambia la legittima difesa: meno criminalità o solo più armi?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 Pagina successiva )
Autore Cambia la legittima difesa: meno criminalità o solo più armi?
pantofole

Reg.: 27 Ago 2003
Messaggi: 4742
Da: milano (MI)
Inviato: 25-01-2006 18:26  
ma infatti nessuno discute, credo, sulla legittimità di difendere la propria vita anche a costo di uccidere chi la minaccia.
ma deve essere la vita ad essere minacciata, e non i "beni propri o altrui".
per quanto riguarda poi i vari gradi in cui la vita possa essere messa in pericolo, la vecchia legge non era affatto lacunosa, tant'è che la proporzione non era prevista solo tra offesa e difesa, ma anche tra i soggetti coinvolti. mi spiego: c'è ovviamente molta differenza se a venire minacciato da un ladro è un pugile di 100 chili oppure una vecchietta.
di tutto questo se ne teneva già conto e non si discute.
ciò che mettevo in dubbio io era solo la legittimità di ricorrere alla violenza armata verso una minaccia semplicemente patrimoniale. se anche tale minaccia sia corredata da atteggiamento aggressivo che però non lascia supporre il pericolo di vita o grave offesa fisica non vedo cmq come possa considerarsi adeguata.
e non volevo portare ad esempio cittadini sadici, reputo soltanto che sia molto difficile avendo un'arma a disposizione e sapendo di avere la legge dalla propria parte, non reagire in modo eccessivo in un momento di paura e concitazione. sia da un lato che dall'altro. ovvero sia dalla parte del cittadino che del ladro (al quale a rigor di logica dovrebbe ugualmente essere concesso di difendere la propria vita).


[ Questo messaggio è stato modificato da: pantofole il 25-01-2006 alle 18:27 ]

  Visualizza il profilo di pantofole  Invia un messaggio privato a pantofole  Vai al sito web di pantofole    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 25-01-2006 18:37  
quote:
In data 2006-01-25 17:04, ipergiorg scrive:
avendo sparato alle spalle? qualche dubbio viene. Perchè un tizio che minaccia la mia incolumità di spalle è un po' strano.



ma andiamo, in relazione al mio esempio! lo avevi capito, dai.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 25-01-2006 18:46  
sparare agli arti, no..eh?
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 25-01-2006 19:41  
voglio leggere meglio il testo della legge, ma una cosa è sicura: come si era prima non andava affatto bene. Gente rapinata o minacciata di morte che va in galera. C'er aun pò di confusione su chi fosse davvero la vittima.Qualcosa andava fatto.
Un certo tipo di giustizia fai da te non è certo il rimedio perfetto (magari la si potesse evitare!!!), ma andare avanti così era peggio.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
honecker

Reg.: 31 Gen 2005
Messaggi: 626
Da: Pankow (es)
Inviato: 25-01-2006 19:45  
quote:
In data 2006-01-25 18:46, mulaky scrive:
sparare agli arti, no..eh?



o lo fai bene oppure non lo fai...
_________________
Popolo, Patria, Socialismo

  Visualizza il profilo di honecker  Invia un messaggio privato a honecker    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 25-01-2006 19:48  
apperò...
ricordatemi di comprare un vestito come quello di TEX, ma voglio la camicia azzurra, nn gialla...
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 25-01-2006 20:04  
Per me è una legge pericolosa, i rischi che diventi a "doppio taglio" sono alte.
Poi dite quello che vi pare.

A Gardone Val Trompia si dice abbiano stappato lo spumantino, però...
_________________
"La via da percorrere non è facile né sicura, ma deve essere percorsa e lo sarà"

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 25-01-2006 20:11  
quote:
In data 2006-01-25 19:41, gatsby scrive:
voglio leggere meglio il testo della legge, ma una cosa è sicura: come si era prima non andava affatto bene. Gente rapinata o minacciata di morte che va in galera. C'er aun pò di confusione su chi fosse davvero la vittima.Qualcosa andava fatto.
Un certo tipo di giustizia fai da te non è certo il rimedio perfetto (magari la si potesse evitare!!!), ma andare avanti così era peggio.



oooh, perfetto. esattamente quello che penso io.
quante volte avete sentito al tg di gente ammazzata o violentata o malmenata in casa propria da criminali?
e quante volte invece avete sentito che siano stati i malviventi ad avere la peggio?pochissime. io dico che è ora di ribaltare le proporzioni.
ovviamente non sparando a chi vuol rubarmi una tv! ma ripeto, se in casa mia entra uno con un coltello o un altra arma, io potendo gli sparo senza ripensamenti perchè sento la mia vita minacciata.
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 25-01-2006 20:26  
E no, però non è possibile, scusate, che delle semplici battute qui dentro vengano censurate.
Non entrerò mai più in questa parte del forum.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 25-01-2006 20:28  
Più criminali e più armi.

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 25-01-2006 20:43  
Specifico che la mia era una raffinata citazione(per quanto imperfetta) dell'adagio "God created man, Samuel Colt made them equal".
Ora la trovate nello scazzatoio.

proooooott

[ Questo messaggio è stato modificato da: royearle il 26-01-2006 alle 10:08 ]

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
Plaster

Reg.: 23 Gen 2006
Messaggi: 1482
Da: Napoli (NO)
Inviato: 25-01-2006 21:46  
Con questa legge siamo definitivamente caduti nel "baratro ideologico medioevale"!
Proprio ai fini della legge del Taglione:
"occhio per occhio,dente per dente"

  Visualizza il profilo di Plaster  Invia un messaggio privato a Plaster     Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 26-01-2006 00:02  
Io credo solo che questa legge sia un sintomo di malessere del nostro Paese che qualcuno si ostina a non voler vedere
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 26-01-2006 10:41  
quote:
In data 2006-01-26 00:02, stilgar scrive:
Io credo solo che questa legge sia un sintomo di malessere del nostro Paese che qualcuno si ostina a non voler vedere



esatto. bravo stilgar.
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 26-01-2006 10:55  
quote:
In data 2006-01-25 18:26, pantofole scrive:

e non volevo portare ad esempio cittadini sadici, reputo soltanto che sia molto difficile avendo un'arma a disposizione e sapendo di avere la legge dalla propria parte, non reagire in modo eccessivo in un momento di paura e concitazione. sia da un lato che dall'altro. ovvero sia dalla parte del cittadino che del ladro

(al quale a rigor di logica dovrebbe ugualmente essere concesso di difendere la propria vita).



Che il possesso di un'arma da parte del rapinato possa ingenerare una escalation di reazioni, è corretto.. ma ci risiamo con la parità tra rapinatore e rapinato. Ripeto ancora: il rapinatore non è mica lì per caso e quindi è normale che (almeno sotto il profilo legale) abbia qualche svantaggio. Perchè è lui che provoca la situazione pericolosa, mica il rapinato. Inoltre il rapinatore ha anche il considerevole vantaggio di poter fuggire dopo aver compiuto qualsiasi reato. Ovviamente il proprietario della casa o del negozio no.


_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 Pagina successiva )
  
0.226681 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: