FilmUP.com > Forum > Il bar dello Sport - MONDIALI
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Il bar dello Sport > MONDIALI   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 Pagina successiva )
Autore MONDIALI
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 20-06-2006 12:18  
quote:
In data 2006-06-20 12:08, pensolo scrive:
quote:
In data 2006-06-20 11:59, Hamish scrive:
io sto criticando quelli che ritengono Totti un grande solo nella Roma,i quali ritengono che se Totti cambiasse squadra diventerebbe un giocatore "normale".



Ah bè..quindi non stai criticando me anche perchè non ho scritto ne penso nulla di tutto ciò.

Ho solo detto che considero Totti non ancora consacrato a livello internazionale come altri campioni..anche per demerito suo ovviamente


E qui entra in gioco un'altra questione,perchè è vero quello che dici tu,ma le motivazioni sono varie.A livello di club si sa che la Roma non è di certo il Milan e la Juve,a livello di Nazionale poi Totti nel 2000 ha fatto un grande europeo,nel 2002 al mondiale no (ma tutta l'Italia ha fatto schifo),l'europeo del 2004 è una sua grave colpa,nel 2006 è arrivato in condizioni precarie al mondiale e ha fatto solo 2 (mezze) partite delle quali nella prima a mio avviso ha giocato bene,nella seconda non è giudicabile.

Ha tutto il tempo per fare un grande mondiale e,magari,un grande europeo tra 2 anni.Qui se ne parla come se fosse un ex calciatore...Personalmente confido molto in lui.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 20-06-2006 12:29  
quote:
In data 2006-06-20 11:59, Hamish scrive:
quote:
In data 2006-06-20 10:42, Julian scrive:
Totti è un grande giocatore, su questo non ci sono dubbi. Ma paragonarlo a Baresi, Maldini e Riva è sintomo di un'assoluta ignoranza in materia.
Maldini e Baresi non solo han vinto coppe Campioni ed Inercontinentali, ma han giocato da assoluti protagonisti due mondiali (in cui l' Italia è arrivata terza e seconda, fra l'altro sempre sconfitta ai rigori).
Anche Cruyff e Platini non hanno mai vinto vinto un mondiale..ciò significa che erano meno forti di Kleberson che un mondiale l'ha vinto?
Totti fino ad ora è stato immenso nella Roma, è i l miglior giocatore italiano del post-Baggio. In nazionale ha brillato solo agli Europei del 2000 (ricordo una finale spettacolosa), per il resto, per mille motivi fra cui un certo nervosismo , non ha reso come nelle sue possibilità. In questo Totti è paragonabile a Mancini, a Zola, a Del Piero (forse il meno bravo di tutti, in azzurro..ma nella Juve ha fatto 200 gol, è uno dei più grandi di sempre).
Tirar fuori Riva poi è da pazzi...il massimo cannoniere azzurro di sempre, protagonista assoluto del campionato d'Europa vinto dall'Italia nel 68' e dei mondiali di 2 anni dopo. Ma stai dicendo sul serio?

_________________
Si può sopravvivere a tutto, oggi, tranne che alla morte, e farsi perdonare tutto, tranne che una buona reputazione

Le donne ci amano per i nostri difetti. Se ne abbiamo abbastanza, ci perdonano tutto, anche la nostra intelligenza
(O.Wilde)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Julian il 20-06-2006 alle 10:43 ]

Certo che quando si vuol far finta di non capire...

Allora,cerchiamo di chiarire una volta per tutte:io non paragono il giocatore Totti,ai giocatori Maldini,Baresi e Riva.Io sto dicendo una cosa molto più semplice che,a quanto pare,non è chiara:io sto criticando quelli che ritengono Totti un grande solo nella Roma,i quali ritengono che se Totti cambiasse squadra diventerebbe un giocatore "normale".
A tal proposito ho detto che se Totti invece che a Roma fosse nato a Milano o Torino tutta questa storia non sarebbe mai nata e che è ingiusto dire questo di Totti perchè allora bisognerebbe dirlo di tutti quei giocatori che nella loro carriera non hanno mai cambiato squadra e quindi ho fatto i nomi di quei tre non per paragonarli a Totti come trofei,classe,etc,ma per porre in evidenza che ritenere Totti niente più che un buon giocatore solo perchè ha giocato unicamente nella Roma è una cazzata.Chiaro?




Hai ragione, avevo capito male. Il fatto che Totti abbia sempre giocato nella Roma non significa nulla, tantomeno che non possa essere decisivo ad un mondiale (vedi Bruno Conti...).
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 20-06-2006 12:35  
Fra le altre cose...se passiamo come primi probabilmente negli ottavi ci becchiamo l' Australia ( sicuramente ostica ma non certo un avversario impossibile) e nei quarti con ogni probabilità troveremmo la vincente di Ucraina- Svizzera o Ucraina-Sud Corea (o Ucraina-Francia, che forse sarebbe pure meglio). Diciamolo a voce bassa (perchè la nostra nazionale è capace di tutto, anche di uscire subito, e quindi sti discorsi lasciano il tempo che trovano)...però avremmo la strada quasi spianata verso le semifinali.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
roccomedia

Reg.: 15 Lug 2005
Messaggi: 3829
Da: Bergamo (BG)
Inviato: 20-06-2006 14:03  
quote:
In data 2006-06-19 21:34, Hamish scrive:

Ci sono precedenti illustri in tal senso:Baresi,Maldini e Riva,tanto per citarne alcuni,erano campioni solo nelle loro squadre?



Non è che poi Gigi Riva abbia mai fatto cose stratosferiche ai mondiali: se si pensa che in due edizioni segnò appena tre gol (il suo rivale Gerd Muller nelle stesse edizioni ne realizzò tredici!)

  Visualizza il profilo di roccomedia  Invia un messaggio privato a roccomedia    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 20-06-2006 14:47  
Va bè nel 70 fece "solo" 3 reti, nel 74'era completamente rotto (reduce da infortuni gravissimi). E poi Muller è il più grande uomo gol di sempre, ha segnato 68 gol in 62 partite di nazionale, e stava vivendo il suo momento migliore.
In ogni caso Riva fu capocannoniere degli Europei del 68' ed è tuttora il miglior marcatore della storia del nostro calcio, nonostante la moltiplicazione delle partite.
Se discutiamo lui, che parliamo a fare di Toni, Gliardino e Inzaghi?
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
roccomedia

Reg.: 15 Lug 2005
Messaggi: 3829
Da: Bergamo (BG)
Inviato: 20-06-2006 15:29  
quote:
In data 2006-06-20 14:47, Julian scrive:
In ogni caso Riva fu capocannoniere degli Europei del 68' ed è tuttora il miglior marcatore della storia del nostro calcio, nonostante la moltiplicazione delle partite.




Ed è una cosa assolutamente incredibile pensando che ha segnato "appena" 35 reti.

  Visualizza il profilo di roccomedia  Invia un messaggio privato a roccomedia    Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 20-06-2006 16:07  
quote:
In data 2006-06-20 11:59, Hamish scrive:
quote:
In data 2006-06-20 10:42, Julian scrive:


Allora,cerchiamo di chiarire una volta per tutte:io non paragono il giocatore Totti,ai giocatori Maldini,Baresi e Riva.Io sto dicendo una cosa molto più semplice che,a quanto pare,non è chiara:io sto criticando quelli che ritengono Totti un grande solo nella Roma,i quali ritengono che se Totti cambiasse squadra diventerebbe un giocatore "normale".
A tal proposito ho detto che se Totti invece che a Roma fosse nato a Milano o Torino tutta questa storia non sarebbe mai nata e che è ingiusto dire questo di Totti perchè allora bisognerebbe dirlo di tutti quei giocatori che nella loro carriera non hanno mai cambiato squadra e quindi ho fatto i nomi di quei tre non per paragonarli a Totti come trofei,classe,etc,ma per porre in evidenza che ritenere Totti niente più che un buon giocatore solo perchè ha giocato unicamente nella Roma è una cazzata.Chiaro?



Ovviamente per scoprire la verità, dovremmo vedere Totti giocare in un altra squadra, cosa che probabilmente non accadrà mai.
Quello che si vuol dire, comunque, è che la Nazionale può essere un ottimo surrogato della situazione, e appunto, a parte il lampo di sei anni fa, dopo c'è stato il vuoto. Solo polemiche e diatribe, senza nulla togliere al suo enorme talento.
L'opposto, appunto, dei sopracitati Baresi, Maldini etc., capaci di trascinare gli azzurri in fondo ad un mondiale, ed esempi dentro e fuori dal campo.
_________________

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 20-06-2006 16:10  
E intanto, Germania in vantaggio, di nuovo Klose!
(secondo me, può vincere ancora la classifica marcatori!)
_________________

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 20-06-2006 16:13  
quote:
In data 2006-06-20 15:29, roccomedia scrive:
quote:
In data 2006-06-20 14:47, Julian scrive:
In ogni caso Riva fu capocannoniere degli Europei del 68' ed è tuttora il miglior marcatore della storia del nostro calcio, nonostante la moltiplicazione delle partite.






Ed è una cosa assolutamente incredibile pensando che ha segnato "appena" 35 reti.



Anche questo è vero...persino Wanchope ha fatto più di 40 gol in nazionale. Pelè ne ha fatti 98 ( e Romario, Zico e Ronaldo sono abbondantemente oltre i 50), Batistuta 55, Muller 68, Platini 45 (non so se Henry sia vicino, credo di sì).
Però Riva segnò 35 gol in 42 partite.. insomma la media era eccezionale.
Comunque...forza Ecuador!!! (anche se le sta già prendendo)
_________________
Si può sopravvivere a tutto, oggi, tranne che alla morte, e farsi perdonare tutto, tranne che una buona reputazione

Le donne ci amano per i nostri difetti. Se ne abbiamo abbastanza, ci perdonano tutto, anche la nostra intelligenza
(O.Wilde)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Julian il 20-06-2006 alle 16:14 ]

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 20-06-2006 19:40  
chi mi dice quando e a che ora giocherebbe l'italia se passa giovedi?
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
JerichoOne

Reg.: 06 Mar 2006
Messaggi: 3171
Da: Frittole (FI)
Inviato: 20-06-2006 19:47  
quote:
In data 2006-06-20 16:07, Buttercup scrive:
quote:
In data 2006-06-20 11:59, Hamish scrive:
quote:
In data 2006-06-20 10:42, Julian scrive:


Allora,cerchiamo di chiarire una volta per tutte:io non paragono il giocatore Totti,ai giocatori Maldini,Baresi e Riva.Io sto dicendo una cosa molto più semplice che,a quanto pare,non è chiara:io sto criticando quelli che ritengono Totti un grande solo nella Roma,i quali ritengono che se Totti cambiasse squadra diventerebbe un giocatore "normale".
A tal proposito ho detto che se Totti invece che a Roma fosse nato a Milano o Torino tutta questa storia non sarebbe mai nata e che è ingiusto dire questo di Totti perchè allora bisognerebbe dirlo di tutti quei giocatori che nella loro carriera non hanno mai cambiato squadra e quindi ho fatto i nomi di quei tre non per paragonarli a Totti come trofei,classe,etc,ma per porre in evidenza che ritenere Totti niente più che un buon giocatore solo perchè ha giocato unicamente nella Roma è una cazzata.Chiaro?



Ovviamente per scoprire la verità, dovremmo vedere Totti giocare in un altra squadra, cosa che probabilmente non accadrà mai.
Quello che si vuol dire, comunque, è che la Nazionale può essere un ottimo surrogato della situazione, e appunto, a parte il lampo di sei anni fa, dopo c'è stato il vuoto. Solo polemiche e diatribe, senza nulla togliere al suo enorme talento.
L'opposto, appunto, dei sopracitati Baresi, Maldini etc., capaci di trascinare gli azzurri in fondo ad un mondiale, ed esempi dentro e fuori dal campo.



Ma l'Italia arrivò in finale ad Usa 94 giocando un calcio deprimente, a parte Baggio...
Totti certo non è in grado di arrivare ad un simile exploit, ma in una formazione che pur senza eccellere nelle individualità trovasse una sua coralità di gioco, può essere, diciamo così, la ciliegina sulla torta, l'uomo che porta un quid di imprevedibilità alla manovra...
(ovviamente al momento tutto ciò non si profila)

  Visualizza il profilo di JerichoOne  Invia un messaggio privato a JerichoOne    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 20-06-2006 20:16  
quote:
In data 2006-06-20 12:35, Julian scrive:
Fra le altre cose...se passiamo come primi probabilmente negli ottavi ci becchiamo l' Australia ( sicuramente ostica ma non certo un avversario impossibile) e nei quarti con ogni probabilità troveremmo la vincente di Ucraina- Svizzera o Ucraina-Sud Corea (o Ucraina-Francia, che forse sarebbe pure meglio). Diciamolo a voce bassa (perchè la nostra nazionale è capace di tutto, anche di uscire subito, e quindi sti discorsi lasciano il tempo che trovano)...però avremmo la strada quasi spianata verso le semifinali.


Io penso che l'Italia queste squadre cosidette "minori" tende un pò a sottovalutarle.Non so perchè,ma ho l'impressione che diamo il meglio nelle partite più difficili.Con questo non è che preferisca affrontare il Brasile,però piano a fare calcoli facili...

P.s. Ma tu non tifavi per l'Argentina?

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 20-06-2006 20:19  
quote:
In data 2006-06-20 19:40, badlands scrive:
chi mi dice quando e a che ora giocherebbe l'italia se passa giovedi?
ciao!


se vince e passa per prima gioca il 26 giugno lunedi alle 17.
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
roccomedia

Reg.: 15 Lug 2005
Messaggi: 3829
Da: Bergamo (BG)
Inviato: 20-06-2006 20:31  
quote:
In data 2006-06-20 16:13, Julian scrive:
quote:
In data 2006-06-20 15:29, roccomedia scrive:
quote:
In data 2006-06-20 14:47, Julian scrive:
In ogni caso Riva fu capocannoniere degli Europei del 68' ed è tuttora il miglior marcatore della storia del nostro calcio, nonostante la moltiplicazione delle partite.






Ed è una cosa assolutamente incredibile pensando che ha segnato "appena" 35 reti.



Anche questo è vero...persino Wanchope ha fatto più di 40 gol in nazionale. Pelè ne ha fatti 98 ( e Romario, Zico e Ronaldo sono abbondantemente oltre i 50), Batistuta 55, Muller 68, Platini 45 (non so se Henry sia vicino, credo di sì).




Ed è ancora più incredibile che dietro Riva ci siano due giocatori dell'anteguerra: Meazza (33) e Piola (30). I giocatori di epoca più recente in classifica sono Baggio (27) Altobelli e Del Piero(25).
Evidentemente quando si giocava di meno paradossalmente si segnava di più.

  Visualizza il profilo di roccomedia  Invia un messaggio privato a roccomedia    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 20-06-2006 20:36  
quote:
In data 2006-06-20 20:19, Ayrtonit scrive:
quote:
In data 2006-06-20 19:40, badlands scrive:
chi mi dice quando e a che ora giocherebbe l'italia se passa giovedi?
ciao!


se vince e passa per prima gioca il 26 giugno lunedi alle 17.



mille grazie.poi dicono che le donne non si intendono di calcio.sti maschi...
e se arrivasse seconda?alla sera del lunedi col brasile suppongo,vero?
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 Pagina successiva )
  
0.244430 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: