FilmUP.com > Forum > Off Topic - Offrire supporto
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Under_Score > Off Topic > Offrire supporto   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )
Autore Offrire supporto
83Alo83

Reg.: 26 Mag 2002
Messaggi: 16507
Da: Palermo (PA)
Inviato: 17-08-2006 23:21  
in realtà è così che andrà:

Paziente: "...infine la mia donna mi ha abbandonato."
Alo: "eccerto, caro il mio impotente del cazzo..."
_________________
Mi contraddico, forse?
Ebbene mi contraddico, ma sono vasto, contengo moltitudini.

  Visualizza il profilo di 83Alo83  Invia un messaggio privato a 83Alo83    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 17-08-2006 23:23  
quote:
In data 2006-08-17 23:21, 83Alo83 scrive:
in realtà è così che andrà:

Paziente: "...infine la mia donna mi ha abbandonato."
Alo: "eccerto, caro il mio impotente del cazzo..."




Avevo già corretto nel modo giusto.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Armando

Reg.: 02 Ago 2006
Messaggi: 2116
Da: Corigliano Calabro (CS)
Inviato: 17-08-2006 23:26  
quote:
In data 2006-08-17 23:19, Deeproad scrive:
Già immagino Alo col blocchetto in mano mentre ascolta i deliri di un paziente:

Paziente: "...infine la mia donna mi ha abbandonato."
Alo: "E con buona ragione, aggiungerei."
Paziente: "Come dice?"
Alo: "Beh, ma scusi... lei fa schifo al cazzo!"



Cazzo ma perchè non partecipi al prossimo Zelig???

  Visualizza il profilo di Armando  Invia un messaggio privato a Armando    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 17-08-2006 23:27  
quote:
In data 2006-08-17 23:26, Armando scrive:
Cazzo ma perchè non partecipi al prossimo Zelig???



Perchè è una trasmissione penosa.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Armando

Reg.: 02 Ago 2006
Messaggi: 2116
Da: Corigliano Calabro (CS)
Inviato: 17-08-2006 23:28  
quote:
In data 2006-08-17 23:27, Deeproad scrive:
quote:
In data 2006-08-17 23:26, Armando scrive:
Cazzo ma perchè non partecipi al prossimo Zelig???



Perchè è una trasmissione penosa.



Ma se ci andassi tu diventerebbe divertente...

  Visualizza il profilo di Armando  Invia un messaggio privato a Armando    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 17-08-2006 23:29  
quote:
In data 2006-08-17 23:28, Armando scrive:
Ma se ci andassi tu diventerebbe divertente...



Eh, non ti dico...
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Silvyy87

Reg.: 14 Mag 2005
Messaggi: 1941
Da: ehm (es)
Inviato: 18-08-2006 01:02  
Il non dire "frasi fatte" in queste situazioni è molto difficile. Io piuttosto di non dirle troppo sto in silenzio, zitta a guardare la reazione della persona colpita dal problema e magari cerco di rallegrare l'atmosfera o di animarla in qualche modo, anche con un semplice sorriso o qualche dolcezza.
_________________
Infinita letizia della mente immacolata

  Visualizza il profilo di Silvyy87  Invia un messaggio privato a Silvyy87    Rispondi riportando il messaggio originario
Kermunos

Reg.: 19 Nov 2004
Messaggi: 2306
Da: Gorizia (GO)
Inviato: 18-08-2006 01:30  
Star male per gli altri è una merda, ma ad alcuni tocca.
La cosa migliore da fare, è offrire loro l'aiuto che puoi. Se non a loro direttamente, a qualche buon amico in comune che si starà preoccupando quanto te. Il semplice gesto di offrire aiuto o sotegno poi, spesso è valido quanto un aiuto pratico. Riceverlo aiuta a sentirsi meno soli e schiacciati.
_________________
"Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido, per mantenere la mente diciamo... flessibile"

"Questo non é il Vietnam. E' FilmUp, ci sono delle regole"

  Visualizza il profilo di Kermunos  Invia un messaggio privato a Kermunos  Email Kermunos     Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 18-08-2006 03:02  
Sono cose che cambiano così tanto da caso a caso e da persona a persona che non ho mai un atteggiamento uniforme in queste circostanze. Solitamente trovo enorme piacere nell'aiutare le persone in difficoltà, se però mi rendo conto che il mio aiuto non li è di alcun ausilio alla lunga lascio stare e comincio a sbattermene.
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
follettina

Reg.: 21 Mar 2004
Messaggi: 18413
Da: pineto (TE)
Inviato: 18-08-2006 03:18  
non riesco a vedere le persone tristi.. sono la prima che appena li guarda scoppai a piangere e li abbraccia riempiendo di baci... lìho fatto anche stasera...

con un abbraccio..(dal cuore) si capisce tutto..


poi se si è un po ubriachi è meglio, la cosa svivola che è una meraviglia (nn sto scherzando)

  Visualizza il profilo di follettina  Invia un messaggio privato a follettina    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 18-08-2006 03:41  
la migliore mi sembra esprimere la propria solidarietà, nel modo più sincero e scevro di fronzoli possibile, tentando di evitare le formule "standard". per formula standard intendo anche offrire un aiuto totalmente pro-forma, quando si sa al 99% di non poter fare alcunchè. se si può fare qualcosa di concreto, farlo senza tanta pubblicità.

ecco, può sembrare banale ma una forma di aiuto concreta applicabile in una vasta gamma di casi potrebbe essere semplicemente ascoltare, se il soggetto in questione ha voglia di parlare. spesso un soggetto esterno, non coinvolto emotivamente, può aggiungere col suo punto di vista considerazioni nuove e non banali che potrebbero anche attenuare la sofferenza. lo dico per esperienza diretta dal lato sofferente della barricata, può essere una ficata.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 18-08-2006 03:43  
quote:
In data 2006-08-17 23:19, Deeproad scrive:
Già immagino Alo col blocchetto in mano mentre ascolta i deliri di un paziente:

Paziente: "...infine la mia donna mi ha abbandonato."
Alo: "E con buona ragione, aggiungerei."
Paziente: "Come dice?"
Alo: "Beh, ma scusi... lei fa schifo al cazzo!"

_________________
Attenzione! I contenuti e le ideologie espresse da questo utente
non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Deeproad il 17-08-2006 alle 23:20 ]


credo che opterebbe per la formula "lei è una merdosissima merda merdosa".

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
anthares

Reg.: 21 Set 2004
Messaggi: 14230
Da: Trento (TN)
Inviato: 18-08-2006 09:13  
quote:
In data 2006-08-17 22:12, Janet13 scrive:
Oggi ho avuto due brutte notizie riguardanti la situazione familiare di due miei amici, amici "alla lontana", non troppo vicini a me.

Io sono una frana e non so mai quando sono indiscreta, inopportuna, fuori luogo e non so mai come comportarmi quando qualcuno, che considero un po' meno di un amico, soffre.

Secondo voi qual'è il modo per far capire alle persone che possono contare su di te, per offrire loro un sostegno? so che tutti si sentono impotenti, ma ho sempre il terrore di cadere nel banale con frasi del tipo "se ti serve qualsiasi cosa ci sono", oppure "cerca di essere forte"...la seconda in particolare mi sembra estremamente ipocrita...

Come vi rapportate con queste situazioni?




se sono amici alla lontana evita di "intrometterti" troppo.. e soprattutto evita come la peste le solite frasi di circostanza, perchè rischi di irritare.
chi soffre non è sempre disposto a credere che chi lo conosce poco capisca i suoi problemi.. tende a pensare male.. a prendere l'offerta d'aiuto come ipocrisia.. o come voglia di protagonismo.

a volte è meglio essere discreti.. al massimo cerca di contattarli un pò più spesso di prima.. ma fermati li.
_________________
ci vuole intelligenza.. per capire di essere idioti.

  Visualizza il profilo di anthares  Invia un messaggio privato a anthares    Rispondi riportando il messaggio originario
Janet13
ex "vinegar"


Reg.: 23 Ott 2005
Messaggi: 15804
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 18-08-2006 10:19  
Grazie a tutti per i suggerimenti...
Una delle due persone è molto riservata e credo sia molto difficile entrare realmente in contatto con lei...
Con l'altra ho parlato ieri, o meglio, come ha anche scritto pk, ho ascoltato. Ha apprezzato e le è servito da valvola di sfogo...
_________________
"Mi scusi ma... non m'ha già visto in qualche posto?"
"Ricordo il nome ma non la faccia"

  Visualizza il profilo di Janet13  Invia un messaggio privato a Janet13    Rispondi riportando il messaggio originario
Janet13
ex "vinegar"


Reg.: 23 Ott 2005
Messaggi: 15804
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 18-08-2006 10:21  
quote:
In data 2006-08-17 23:00, Deeproad scrive:
Io la darei, è sempre il sistema migliore.




ecco, ci avevo pensato anche io...solo che: la ragazza è molto fedele al suo uomo, e il mio amico, che prima ci provava costantemente, da quando è fidanzato non mi caga più


_________________
"Mi scusi ma... non m'ha già visto in qualche posto?"
"Ricordo il nome ma non la faccia"

  Visualizza il profilo di Janet13  Invia un messaggio privato a Janet13    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )
  
0.126466 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: