FilmUP.com > Forum > Attualità - La difficile situazione di Napoli
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > La difficile situazione di Napoli   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 Pagina successiva )
Autore La difficile situazione di Napoli
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 08-11-2006 22:01  
quote:
In data 2006-11-08 17:20, Hamish scrive:

Poi cadi continuamente in contraddizione.Prima dici che se migliaia di persone fanno qualcosa la camorra non può ammazzarli tutti,poi dici che nei paesi africani non si fa niente perchè lì si teme di finire schiacciati dai carrarmati.Bè,neanche lì li si può ammazzare tutti no?Con le dovute differenze (meglio precisare a scanso di equivoci) il problema è proprio lo stesso.Ossia che minoranze organizzate (come è la camorra e come lo sono i regimi dittatoriali da che mondo è mondo) sono sempre più forti delle maggioranze disorganizzate.





Calma, nei paesi africani non esistono le stesse possibilità che a Napoli, ho detto.
Possibilità in termini di diritti riconosciuti (diritto di associarsi, di parola- il governo non può impedire questo, là invece sì)e anche di strutture , di finanziamenti e di livello organizzativo (ad esempio l'utilizzo di inernet).
Le maggioranze disorganizzate sono più concepibili e "giustificabili" in un paese totalitario che in una democrazia.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Verme87

Reg.: 01 Set 2006
Messaggi: 2564
Da: catanzaro (CZ)
Inviato: 15-11-2006 12:30  
ieri hanno fatto un bel servizio alle IENE su Napoli...che tenta di dimostrare quanto veramente i napoletani non vogliano la camorra...e se sono davvero decisi a combatterla...davvero tosto quel prete che hanno intervistato...!

Oggi si è aggiunto un'altro brutto episodio...una ragazza di 13 anni violentata da ragazzi poco più grandi di lei...gli aggressori sono stati arrestati e a incastrarli è il video che hanno girato loro stessi con il telefonino...! una storia davvero orribile...
_________________
JEFF BUCKLEY FORUM

SINEAD O'CONNOR FORUM

  Visualizza il profilo di Verme87  Invia un messaggio privato a Verme87     Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 02-12-2006 12:19  
Per tutti quelli che credono che ribellarsi alla camorra sia facile...


Omicidio Napoli,ucciso dal racket
Uomo ammazzato non era pregiudicato


In merito all'articolo pubblicato il 31 ottobre 2006, in cui si dava notizia dell'omicidio nel Napoletano di Rodolfo Pacilio, Tgcom precisa che il citato non era pregiudicato con piccoli precedenti penali, come erroneamente scritto anche da altri organi di informazione, né titolare di un ingrosso di videogiochi da bar. L'errore è dovuto al fatto di aver riportato quanto riferito dalle agenzie di stampa. Per questo Tgcom si scusa con la famiglia Pacilio.

Rodolfo Pacilio, 36 anni, è stato ucciso in un agguato a Sant'Antimo. Laureato in Economia e Commercio con il massimo dei voti, padre di tre bambini e figlio di un imprenditore, è noto per essere stata una delle poche persone ad aver avuto il grande coraggio di denunciare i suoi estorsori.

Pagava una tangente da 40 milioni di lire al mese per un importante edificio che stava realizzando a Napoli. Secondo gli inquirenti, la sua morte è stata proprio legata a una vendetta del clan denunciato o al rifiuto di non piegarsi ai voleri della camorra.


Link


E' incredibile come si sia giunti a un livello tale di pregiudizio per cui qualsiasi morto ammazzato a Napoli debba essere per forza un camorrista,così come è incredibile che quasta notizia sia passata praticamente sotto silenzio.E non è la prima volta che fanno errori del genere.

Vedete (mi riferisco ai vari Quilty e a chi la pensa come lui) come non è facile ribellarsi alla camorra?Vedete che fine fa chi ci prova e come viene lasciato solo?A volta ho davvero l'impressione che qui si viva in trincea...Una cosa è sicuro: i napoletani avranno pure le loro colpe, ma è facile criticare quando non si conosce la realtà locale,quando si vive in luoghi dove cose del genere non avverrebbero mai.Provate per un attimo a immedesimarvi in tutti i piccoli imprenditori campani che sono costretti a pagare il pizzo.Per voi sarebbe davvero così facile ribellarvi?

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 02-12-2006 13:07  
se avessi una tabaccheria e tenessi famiglia credo proprio che il pizzo lo pagherei (probabilmente anche senza famiglia). Onestamente gli eroi sono pochi, non si può mica pretendere che tutti losiano, che lo facciano anche a spese della propria famiglia e in definitiva non conviene affatto essere degli eroi...

Io soluzioni normali non ne vedo.. come ho già scritto forse uno stato di polizia con sospensione di molti diritti "fondamentali" potrebbe portare a qualche risultato.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 02-12-2006 13:09  
Qualsiasi cosa purchè si risolva il problema.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 02-12-2006 13:37  
quote:
In data 2006-12-02 12:19, Hamish scrive:
E' incredibile come si sia giunti a un livello tale di pregiudizio per cui qualsiasi morto ammazzato a Napoli debba essere per forza un camorrista,così come è incredibile che quasta notizia sia passata praticamente sotto silenzio.E non è la prima volta che fanno errori del genere.



ma è peggio in questo caso, scusa. Almeno se avessero fatto fuori un camorrista, si facevano fuori tra di loro, e amen. Uno di meno.

A me sembra un notizia peggiore il fatto che la camorra abbia fatto fuori una persona onesta e padre di famiglia
_________________

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 02-12-2006 15:05  
E' normale che è peggio!!Io mica mi riferivo a quello.Sinceramente della vita dei camorristi a me importa ben poco...Io volevo dire che oramai chinque venga ammazzato a Napoli è un camorrista e che spesso i giornali non approfondiscono più di tanto.Questo tizio (e la sua famiglia)oltre ad aver pagato per il suo coraggio si è dovuto pure veder infangare il suo nome accostandolo a quello dei suoi assassini.Mi piacerebbe invece che a notizie del genere (ossia ai coraggiosi uccisi dalla camorra) sia dato più spazio,per quanto scomode siano...

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 02-12-2006 15:37  
forse perchè c'è qualche politico molto influente, magari magnate dell'informazione televisiva, che con questi signori della malavita organizzata ci va a braccetto.
_________________

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 02-12-2006 19:01  
Non voglio passare per l'avvocato difensore di una persona per la quale non nutro alcuna stima come Berlusconi,ma questa situazione a Napoli c'è da tempo e avrei capito quello che dici se fosse stato lui al governo. Ma dato che sia a livello nazionale,che regionale,che provinciale,che comunale il potere ce l'ha il centro sinistra Berlusconi avrebbe tutto l'interesse a mostrare ciò che avviene a Napoli,non a nasconderlo.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Igraine

Reg.: 15 Nov 2006
Messaggi: 1223
Da: Cremona (CR)
Inviato: 02-12-2006 19:29  
Come in molti hanno già detto non è giusto fare di tutta l'erba un fascio. Purtroppo la situazione a Napoli sta davvero degenerando ogni giorno che passa ma non per questo bisogna considerare tutti dei poco di buono. Una ragazza che lavora con me convive con un napoletano da qualche anno e parlando con lei che è stata a Napoli più di una volta beh, mi ha detto che alla fine non tutta Napoli è in queste condizioni, ma determinati quartieri.
E sinceramente sono convinta che per risolvere questi problemi non è necessario l'intervento dell'esercito (come qualcuno ha detto), forse basterebbe un pò più di interesse e coinvolgimento della parte politica che ci governa. Il problema basilare è che non c'è alcun tipo di controllo, tutto viene lasciato com'è. E poi per forza tanti napoletani vengono al nord, qui almeno non rischiano di restare coinvolti ogni giorno in qualche sparatoria. E' tutto il sistema che è sbagliato. Punto e basta.

_________________
... e sedetti sotto un albero, piegai le ginocchia e mi presi la testa tra le mani come l'elfo addolorato di una fiaba ...

SCELTI DALLE TENEBRE

  Visualizza il profilo di Igraine  Invia un messaggio privato a Igraine    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 03-12-2006 10:13  
quote:
In data 2006-12-02 19:01, Hamish scrive:
Ma dato che sia a livello nazionale,che regionale,che provinciale,che comunale il potere ce l'ha il centro sinistra Berlusconi avrebbe tutto l'interesse a mostrare ciò che avviene a Napoli,non a nasconderlo.



Ti consiglio vivamente di leggere da qualche parte le trascrizioni delle udienze del processo Dell'Utri, nelle quali vengono citate le intercettazioni telefoniche tra lui e il suo capo nelle quali parlano di un certo Vittorio Mangano, un signore che è stato condannato per mafia e non so cos'altro e ha vissuto ad Arcore per anni mentre entrava e usciva dal carcere- e dalla villa di Berlusconi.
C'è anche il libro di Travaglio , gli Intoccabili , se non trovi i testi delle intercettazioni.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 03-12-2006 alle 10:16 ]

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 03-12-2006 10:17  
quote:
In data 2006-12-02 15:37, Buttercup scrive:
forse perchè c'è qualche politico molto influente, magari magnate dell'informazione televisiva, che con questi signori della malavita organizzata ci va a braccetto.




Ma ti sei accorto che è stato proprio il tgcom di berlusconi a fare la rettifica?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
superman18

Reg.: 26 Dic 2005
Messaggi: 3228
Da: trevignano (TV)
Inviato: 03-12-2006 10:58  
ho trovato la soluzione ai probblemi di napoli!!!

è un texas ranger, e si chiama walker


_________________
Quando i giorni sono musica
fermiamoci a sentire.
Se sono muri salta di là
se sono amori abbracciali.
È un ballo che continua
in mille passi brevi.

  Visualizza il profilo di superman18  Invia un messaggio privato a superman18  Vai al sito web di superman18     Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 03-12-2006 11:13  
quote:
In data 2006-12-03 10:58, superman18 scrive:
ho trovato la soluzione ai probblemi di napoli!!!

è un texas ranger, e si chiama walker






Abbiamo di tutto a Napoli, tranne che probblemi. A dire il vero, non ho ancora conosciuto una persona che ne abbia qualcuno.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 03-12-2006 11:47  
quote:
In data 2006-12-03 10:13, Quilty scrive:
quote:
In data 2006-12-02 19:01, Hamish scrive:
Ma dato che sia a livello nazionale,che regionale,che provinciale,che comunale il potere ce l'ha il centro sinistra Berlusconi avrebbe tutto l'interesse a mostrare ciò che avviene a Napoli,non a nasconderlo.



Ti consiglio vivamente di leggere da qualche parte le trascrizioni delle udienze del processo Dell'Utri, nelle quali vengono citate le intercettazioni telefoniche tra lui e il suo capo nelle quali parlano di un certo Vittorio Mangano, un signore che è stato condannato per mafia e non so cos'altro e ha vissuto ad Arcore per anni mentre entrava e usciva dal carcere- e dalla villa di Berlusconi.
C'è anche il libro di Travaglio , gli Intoccabili , se non trovi i testi delle intercettazioni.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 03-12-2006 alle 10:16 ]

1)Non spostiamo l'attenzione dalla questione principale del topic.

2)Per quanto mi riguarda Berlusconi può anche essere Provenzano travestito,non mi interessa.Mi interesserebbe però sapere cosa c'entra quello che dici tu con la camorra,con la presunta censura di Mediaset,con Mangano...La geografia della camorra è molto diversa da quella degli anni 80.Non esiste più un Raffaele Cutolo che controlla mezza città da solo e che ha stretti rapporti col potere.Si tratta ,come ho già detto, di piccoli gruppi che controllano strettamente piccole porzioni di territorio.I rapporti con la mafia non esistono,la mafia non c'entra,così come non c'entra Berlusconi.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 Pagina successiva )
  
0.232591 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: