FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 )
Autore Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 29-11-2007 17:24  
che delusione.

il topic intendo, il film invece è una figata.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 01-12-2007 10:34  
Sono l'unica a pensare che "Ai confini del mondo" faccia schifo?
dopo il decimo minuto non si capisce più un cazzo, è banale, è ridondante, la sceneggiatura è stata palesemente scritta su un biglietto del tram che hanno perso durante le riprese, e si salvano (ovviamente) solo gli effetti speciali e Jack Sparrow, però: gli effetti speciali li sanno fare tutti quanti.
e di Jack già si sapeva che sarebbe stato grande.
e quindi? che ci resta di questo film?
a me è rimasto un mal di testa di proporzioni bliche e il sedere addormentato.
guardate che sono tre ore e mezza della mia vita che non torneranno mai più, e non ho alcuna intenzione di parlarne bene.
questo film è solo un tragico spreco di pellicola.
restare al primo (cosa che avrebbe dovuto fare anche Matrix, tralaltro) no?
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 01-12-2007 10:37  
quote:
In data 2007-12-01 10:34, Saeros scrive:
Sono l'unica a pensare che "Ai confini del mondo" faccia schifo?
dopo il decimo minuto non si capisce più un cazzo, è banale, è ridondante, la sceneggiatura è stata palesemente scritta su un biglietto del tram che hanno perso durante le riprese, e si salvano (ovviamente) solo gli effetti speciali e Jack Sparrow, però: gli effetti speciali li sanno fare tutti quanti.
e di Jack già si sapeva che sarebbe stato grande.
e quindi? che ci resta di questo film?
a me è rimasto un mal di testa di proporzioni bliche e il sedere addormentato.
guardate che sono tre ore e mezza della mia vita che non torneranno mai più, e non ho alcuna intenzione di parlarne bene.
questo film è solo un tragico spreco di pellicola.
restare al primo (cosa che avrebbe dovuto fare anche Matrix, tralaltro) no?


Ok, siamo d'accordo che il primo doveva essere anche unico, però se proprio vogliamo fare un bilancio il terzo mi ha emozionata, molto meno del primo ma soprattutto molto più del secondo. Ai confini del mondo non mi è dispiaciuto, a tratti è stato trascinante e con trovate geniali... Dead man's chest, invece, non l'ho proprio mandato giù.
_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 01-12-2007 11:00  
Certo, Dead Man's chest faceva schifo e siamo altrettanto d'accordo.
mah uto, non so, de gustibus; l'unica emozione che sono riuscita a provare io è la noia. certo, visivamente è stupendo, ci sono delle scene spettacolari, ma - ripeto - secondo me il cinema non è questo. non solo, almeno.
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 01-12-2007 13:03  
quote:
In data 2007-12-01 10:34, Saeros scrive:
Sono l'unica a pensare che "Ai confini del mondo" faccia schifo?
dopo il decimo minuto non si capisce più un cazzo, è banale, è ridondante, la sceneggiatura è stata palesemente scritta su un biglietto del tram che hanno perso durante le riprese, e si salvano (ovviamente) solo gli effetti speciali e Jack Sparrow, però: gli effetti speciali li sanno fare tutti quanti.
e di Jack già si sapeva che sarebbe stato grande.
e quindi? che ci resta di questo film?
a me è rimasto un mal di testa di proporzioni bliche e il sedere addormentato.
guardate che sono tre ore e mezza della mia vita che non torneranno mai più, e non ho alcuna intenzione di parlarne bene.
questo film è solo un tragico spreco di pellicola.
restare al primo (cosa che avrebbe dovuto fare anche Matrix, tralaltro) no?




per matrix si sarebbero dovuti fermare al numero 0

premesso che ho visto questo terzo episodio al cinema senza aver visto i primi due non c'è dubbio che non mi trovassi nelle condizioni ideali per comprendere la trama del film

tuttavia durante la visione ho avuto seri dubbi che esistesse una trama o comunque come ha detto kagemusha mi sono ritrovato davanti ad una delle peggiori sceneggiature della mia vita

quindi pur in presenza di un ottimo lavoro da un punto di vista tecnico ed artistico (quello degli artigiani del cinema che vi hanno lavorato) il film come dice Saeros è una vera cagata


_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 )
  
0.120849 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: