FilmUP.com > Forum > Attualità - Morto Enzo Biagi
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Morto Enzo Biagi   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore Morto Enzo Biagi
pensolo

Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 14685
Da: Genova (GE)
Inviato: 06-11-2007 12:58  
quote:
In data 2007-11-06 12:53, Hamish scrive:
Ma infatti non ha parlato di reato,ma di caduta di stile.



Magari la Rai avrà pensato agli ascolti possibili..e in effetti un'altra scusa per allontanarlo fu quella di un calo dei suddetti. Quando invece spesso e volentieri Biagi batteva pure striscia la notizia.

E con cosa fu sostituito? Con l'addetto stampa di Berlusconi.E voi mi venite a parlare di cadute di stile da parte di Biagi...suvvia...
_________________
Bart,voglio condividere con te le tre massime indispensabili per andare avanti nella vita.N°1:"Mi raccomando coprimi" N°2: "Miticooo!Ottima idea capo" N°3:"Era già così quando sono arrivato io"

  Visualizza il profilo di pensolo  Invia un messaggio privato a pensolo     Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 06-11-2007 13:10  
quote:
In data 2007-11-06 12:58, pensolo scrive:
quote:
In data 2007-11-06 12:53, Hamish scrive:
Ma infatti non ha parlato di reato,ma di caduta di stile.



Magari la Rai avrà pensato agli ascolti possibili..e in effetti un'altra scusa per allontanarlo fu quella di un calo dei suddetti. Quando invece spesso e volentieri Biagi batteva pure striscia la notizia.

E con cosa fu sostituito? Con l'addetto stampa di Berlusconi.E voi mi venite a parlare di cadute di stile da parte di Biagi...suvvia...




Non mi pare, nell'averti messo di fronte all'evidente caduta di stile di Biagi (che è e rimane tale, indipendentemente dal diritto di cronaca e dall'indipendente gestione del proprio programma televisivo - concetti etici che nulla hanno a che vedere con quelli giuridici di parcondicio e minuti contati), di aver tessuto le lodi di Berlusconi e dei suoi conseguenti (a ciò) comportamenti.
Biagi si è comportato di merda (moralmente) nell'invitare un comico che prendesse deliberatamente per il culo un candidato, proprio il giorno prima delle elezioni, in un programma in (quasi) prima serata sulla Tv nazionale.
Berlusconi si è comportato di merda nell'esiliarlo, di conseguenza, dalla Tv nazionale.
Disprezzare la censura arbitraria è qualcosa che non cozza con il disprezzare nella stessa misura un atteggiameto subdolo (che venga poi appunto censurato).
Il cervello è ben colegato.
Chiamasi sempicemente coerenza ideologica.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-11-2007 13:50  
quote:
In data 2007-11-06 12:46, RICHMOND scrive:
evidenti cadute di stile.



io direi che le cadute di stile riguardano proprio berlusconi ("potere della sinistra nello Stato"; "giustizia a orologeria";"elettori coglioni";"l'uccisione di d'antona un regolamento di conti interno alla sinistra")

riguardano la conduzione telegiornalistica giornaliera del tg4 di emilio fede

riguardano gli insulti e le minacce di storace a rita levi montalcini

e riguardano gli insulti secessionisti della lega all'unità d'italia e ai personaggi storici che l'hanno resa possibile: come anche stamattina, quando hanno fatto un blitz alla camera esponendo striscioni e volantini contro la figura di giuseppe garibaldi.

--------------------

enzo biagi si limitò ad intervistare benigni. e fu un'intervista anche su altri argomenti.

benigni fece delle sue dichiarazioni libere e non fu di certo biagi a scrivergli il copione, ne a esprimere (biagi in persona) commenti su berlusconi e il suo operato.

e perchè successe prima delle elezioni?:assurdo.

in questi giorni, di tese votazioni al senato sulla finanziaria, striscia la notizia espone spesso commenti ironici sul governo e la sua disunità.

e cosa significherebbe: che striscia vuole favorire la crisi di governo convincendo gli italiani per chi votare la prossima volta?: no.

striscia fa ironia (forse un pò di parte, certo, perchè cmq l'azienda della quale fa parte come programma tv è mediaset) ma fa ironia libera. e come tale va accettata.
----------------------

naturalmente è una parentesi per chiarire.

anche se ricordare l'esilio di biagi è, ripeto, una cosa secondo me molto importante per capire la realtà dell'Italia degli ultimi 13 anni.

biagi, con la sua esperienza, è stato il simbolo di questa realtà calpestata dal potere politico.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 06-11-2007 13:53  
In effetti non c'era alcun bisogno d'invitare Benigni perchè "prendesse per il culo" il buon vecchio Silvio... a fare le figurucce ci pensa già da solo! E comunque non c'era nemmeno bisogno che il buon vecchio Silvio prendesse per il culo tutta Italia per cinque anni (e vabbè, anche qui bisognerebbe fare dei distinguo: qualcuno contento, MOLTO contento c'era lo stesso) e poi almeno una sua metà dando a tutti noialtri dei "coglioni".
Altro che presa di culo: qui ci stavano meglio i calci in culo. E' un peccato che nessuno gliene abbia mai dati.
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 06-11-2007 14:27  
vorrei ricordare che come sempre il problema era nato dal fatto che Berlusconi e le sue tv (e i suoi giornali) l'han creato; sono pronto a scommettere che altrimenti nessuno ne avrebbe parlato

non dimentichiamo che viviamo in un paese in cui non fa notizia nemmeno il fatto che ministri e presidenti siano indagati per reati gravissimi, figurarsi per una cazzata del genere
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 06-11-2007 14:59  
Comunque è un gran giorno per Berlusconi e tutto il centrodestra... Dopotutto sono riusciti nell'intento di zittire uno dei maggiori giornalisti italiani fin quasi alla sua morte.

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 06-11-2007 15:12  
quote:
In data 2007-11-06 13:50, dan880 scrive:
quote:
In data 2007-11-06 12:46, RICHMOND scrive:
evidenti cadute di stile.



io direi che le cadute di stile riguardano proprio berlusconi ("potere della sinistra nello Stato"; "giustizia a orologeria";"elettori coglioni";"l'uccisione di d'antona un regolamento di conti interno alla sinistra")

riguardano la conduzione telegiornalistica giornaliera del tg4 di emilio fede

riguardano gli insulti e le minacce di storace a rita levi montalcini

e riguardano gli insulti secessionisti della lega all'unità d'italia e ai personaggi storici che l'hanno resa possibile: come anche stamattina, quando hanno fatto un blitz alla camera esponendo striscioni e volantini contro la figura di giuseppe garibaldi.

--------------------

enzo biagi si limitò ad intervistare benigni. e fu un'intervista anche su altri argomenti.

benigni fece delle sue dichiarazioni libere e non fu di certo biagi a scrivergli il copione, ne a esprimere (biagi in persona) commenti su berlusconi e il suo operato.

e perchè successe prima delle elezioni?:assurdo.

in questi giorni, di tese votazioni al senato sulla finanziaria, striscia la notizia espone spesso commenti ironici sul governo e la sua disunità.

e cosa significherebbe: che striscia vuole favorire la crisi di governo convincendo gli italiani per chi votare la prossima volta?: no.

striscia fa ironia (forse un pò di parte, certo, perchè cmq l'azienda della quale fa parte come programma tv è mediaset) ma fa ironia libera. e come tale va accettata.
----------------------

naturalmente è una parentesi per chiarire.

anche se ricordare l'esilio di biagi è, ripeto, una cosa secondo me molto importante per capire la realtà dell'Italia degli ultimi 13 anni.

biagi, con la sua esperienza, è stato il simbolo di questa realtà calpestata dal potere politico.



Ma chiarire cosa? Non ce n'era bisogno. Nessuno ha mai messo in dubbio le cadute di stile di Berlusconi e compagnia bella.
Ma qui si parla di Biagi.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 06-11-2007 15:13  
ahahahah... cadute di stile?

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 06-11-2007 15:14  
Eh?
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 06-11-2007 15:17  
quote:
In data 2007-11-06 15:14, RICHMOND scrive:
Eh?



ah, scusa, non avevo letto il post di Dan, pensavo fosse un termine tuo.
Ovviamente comunque è inevitabile che, oltre che di Biagi, si parli anche delle ragioni per cui non gli è stato permesso di fare il suo lavoro, negli ultimi anni.

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 06-11-2007 15:32  
quote:
In data 2007-11-06 15:17, Valparaiso scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:14, RICHMOND scrive:
Eh?



ah, scusa, non avevo letto il post di Dan, pensavo fosse un termine tuo.
Ovviamente comunque è inevitabile che, oltre che di Biagi, si parli anche delle ragioni per cui non gli è stato permesso di fare il suo lavoro, negli ultimi anni.



No, ma il termine era mio....non mi pare però una così azzardata licenza linguistica.
In ogni caso: ma certo....a leggere il mio primo post, infatti, ho proprio detto che Biagi era un buon giornalista, salvo qualche caduta di stile . Poi, però, è stato ingiustamente esiliato dalla Tv. Infine ho rimarcato, in proposito, il mio disprezzo per la censura arbitraria (quella che appunto è stata aplicata nei suoi confronti). Tutto coerente, se non fosse che pensolo dice che le due cose stridono (chi denuncia una mancanza da parte di Biagi, non può poi - secondo pens - dirsi contrario ugualmente alla censura). Insomma...che Berlusconi pecchi di stile è fuori discussione, ma non vedo qui che cosa c'entri la polemica, visto che lo avevo già fatto notare con quel mio denigrare la censura....
Ho il sentore che, come al solito, non si vogliano accettare i difetti.

_________________
Prrrrrrrrrr......

[ Questo messaggio è stato modificato da: RICHMOND il 06-11-2007 alle 15:33 ]

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 06-11-2007 15:36  
quote:
In data 2007-11-06 15:32, RICHMOND scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:17, Valparaiso scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:14, RICHMOND scrive:
Eh?



ah, scusa, non avevo letto il post di Dan, pensavo fosse un termine tuo.
Ovviamente comunque è inevitabile che, oltre che di Biagi, si parli anche delle ragioni per cui non gli è stato permesso di fare il suo lavoro, negli ultimi anni.



No, ma il termine era mio....non mi pare però una così azzardata licenza linguistica.
In ogni caso: ma certo....a leggere il mio primo post, infatti, ho proprio detto che Biagi era un buon giornalista, salvo qualche caduta di stile . Poi, però, è stato ingiustamente esiliato dalla Tv. Infine ho rimarcato, in proposito, il mio disprezzo per la censura arbitraria (quella che appunto è stata aplicata nei suoi confronti). Tutto coerente, se non fosse che pensolo dice che le due cose stridono (chi denuncia una mancanza da parte di Biagi, non può poi - secondo pens - dirsi contrario ugualmente alla censura). Insomma...che Berlusconi pecchi di stile è fuori discussione, ma non vedo qui che cosa c'entri la polemica, visto che lo avevo già fatto notare con quel mio denigrare la censura....
Ho il sentore che, come al solito, non si vogliano accettare i difetti.

_________________
Prrrrrrrrrr......




Sì, ma il discorso sulle cadute di stile è una cosa, quello sulla censura un'altra.
Spero che sia chiaro che la censura non può essere considerata alla stregua di una caduta di stile...

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 06-11-2007 15:50  
quote:
In data 2007-11-06 12:53, Hamish scrive:
Ma infatti non ha parlato di reato,ma di caduta di stile.



Una caduta di "stile", per usare un eufemismo, fu il decreto "bulgaro" di Berlusconi che lo cacciò dalla Rai.

E' venuto a mancare un grande giornalista (o cronista come amava ritenersi), una grande persona, un intellettuale a tutto tondo, un rassicurante pezzo della moderna storia italiana.


By by!

_________________
"Bisogna prendere il veleno come veleno e il cinema come cinema" - L. Buñuel

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 06-11-2007 15:57  
quote:
In data 2007-11-06 15:17, Valparaiso scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:14, RICHMOND scrive:
Eh?



Ovviamente comunque è inevitabile che, oltre che di Biagi, si parli anche delle ragioni per cui non gli è stato permesso di fare il suo lavoro, negli ultimi anni.



Non solo è inevitabile, direi che è assolutamente indispensabile parlarne!

Mica siamo il TG2 che nel dare oggi la notizia della scomparsa di Biagi si è fatta portavoce della sparata di dubbio "gusto" di Berlusconi - senza un solo commento su tale a dir poco ipocrita sparata - il quale quale asserisce che, vado a memoria, ma il senso è quello: "anche se non ci siamo trovati d'accordo in qualche circostanza, oppure se ci siamo scontrati..., ho sempre stimato Biagi".



_________________
"Bisogna prendere il veleno come veleno e il cinema come cinema" - L. Buñuel

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 06-11-2007 15:57  
quote:
In data 2007-11-06 15:36, Valparaiso scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:32, RICHMOND scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:17, Valparaiso scrive:
quote:
In data 2007-11-06 15:14, RICHMOND scrive:
Eh?



ah, scusa, non avevo letto il post di Dan, pensavo fosse un termine tuo.
Ovviamente comunque è inevitabile che, oltre che di Biagi, si parli anche delle ragioni per cui non gli è stato permesso di fare il suo lavoro, negli ultimi anni.



No, ma il termine era mio....non mi pare però una così azzardata licenza linguistica.
In ogni caso: ma certo....a leggere il mio primo post, infatti, ho proprio detto che Biagi era un buon giornalista, salvo qualche caduta di stile . Poi, però, è stato ingiustamente esiliato dalla Tv. Infine ho rimarcato, in proposito, il mio disprezzo per la censura arbitraria (quella che appunto è stata aplicata nei suoi confronti). Tutto coerente, se non fosse che pensolo dice che le due cose stridono (chi denuncia una mancanza da parte di Biagi, non può poi - secondo pens - dirsi contrario ugualmente alla censura). Insomma...che Berlusconi pecchi di stile è fuori discussione, ma non vedo qui che cosa c'entri la polemica, visto che lo avevo già fatto notare con quel mio denigrare la censura....
Ho il sentore che, come al solito, non si vogliano accettare i difetti.

_________________
Prrrrrrrrrr......




Sì, ma il discorso sulle cadute di stile è una cosa, quello sulla censura un'altra.
Spero che sia chiaro che la censura non può essere considerata alla stregua di una caduta di stile...



Sono due cose gravi, ognuna a suo modo. Difficile stabilire quale sia più grave dell'altra. Ma non interessa.

_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.224498 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: