FilmUP.com > Forum > Attualità - la campania invasa dalla spazzatura
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > la campania invasa dalla spazzatura   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
Autore la campania invasa dalla spazzatura
Redneck

Reg.: 13 Apr 2008
Messaggi: 147
Da: Lubbock Texas (es)
Inviato: 30-05-2008 17:50  
quote:
In data 2008-05-29 22:22, Hamish scrive:
Siamo napoletani non i pregi e i difetti che abbiamo e che ho sempre riconosciuto. Anche se questo generalizzare lo trovo stupido contento tu, contenti tutti.

Comunque non mi vergogno per niente delle mie origini, nè di napoletano nè di italiano in generale. Se tu te ne vergogni sono problemi tuoi, per me puoi dire quello che vuoi tanto ti qualifichi da solo.


Edit: adesso spero che possiamo passare ad argomenti più interessanti.
_________________
"Voglio andare a vivere in Spagnaaaa, ah haaaaaaa ah haaaaaaaaaaaaa...."

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hamish il 29-05-2008 alle 22:22 ]


Ok,parliamo di gastronomia, come si prepara l'impepata di cozze all'Escherikia coli e la caprese alla diossina

  Visualizza il profilo di Redneck  Invia un messaggio privato a Redneck    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 30-05-2008 17:51  
mi dispiace ma io alla base di tutto vedo una sola cosa, che vale ovunque: nessuno in campania vuole dimostrare responsabilità per far allestire delle discariche che aiutino a togliere le tonnellate di immondizia ancora sparse in giro.

è stato detto in televisione che queste discariche saranno chiuse e che tutto sarà fatto a norma di legge, seguendo proprio le direttive europee.

inoltre trattandosi di diverse discariche è ovvio che il quantitativo di immondizia verrebbe pure ripartito in maniera non eccessiva, ma con un frazionamento.

---------------------

su pianura: le proteste a pianura scoppiarono ai primissimi di gennaio (tra il 3 e il 5). in quei giorni de gennaro ancora non era arrivato a napoli (questo non si può negare).

fu solo quando lui giunse in città (alcuni giorni dopo) che, assieme a un comitato di tecnici, fu studiata la soluzione del governo e si ritenne che effettivamente pianura era inidonea come discarica.

--------------------

il problema urgente adesso qual'è: togliere l'immondizia dalle strade.

c'è un piano per farlo?: si che c'è un piano per farlo.

e allora bisogna agire.

quindi bisogna mettersi in testa che gli "arroccamenti" come ha detto napolitano non devono più esistere. perchè la situazione è di una certa gravità.

quindi le popolazioni si tolgano dalla testa che vinceranno i no e le proteste.

le discariche si faranno.

ci sono in tutte le regioni d'Italia (e in nessunaregione d'Italia si è mai sentito di guerre per impedirne la costruzione). basta allestirle in maniera adeguata e seguendo le norme.


  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 30-05-2008 18:53  
quote:
In data 2008-05-30 17:51, dan880 scrive:
---------------------

su pianura: le proteste a pianura scoppiarono ai primissimi di gennaio (tra il 3 e il 5). in quei giorni de gennaro ancora non era arrivato a napoli (questo non si può negare).

fu solo quando lui giunse in città (alcuni giorni dopo) che, assieme a un comitato di tecnici, fu studiata la soluzione del governo e si ritenne che effettivamente pianura era inidonea come discarica.

--------------------


Ma con questa frase hai creduto di rispondere alle domande che ti avevo fatto nell'ultimo post?

Amico mio, stai facendo solo una serie di pessime figure, te ne saresti uscito meglio se avessi ammesso candidamente almeno un paio di pagine fa che non sapevi di cosa stavi parlando.

Poi Pianura? Ma che c'entra adesso Pianura?

Qui è il delirio più totale... Ma perchè uno non deve ammettere la propria ignoranza di fronte a certe questioni? Che c'è di male?

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 30-05-2008 19:37  
Bellissima la conferenza stampa di Berlusconi, in particolare questo passaggio:

''Nel decreto legge c'è la nascita di una Superprocura perché si eviti che singoli magistrati locali possano rompere il circuito positivo, spezzando l'anello per risolvere la situazione rifiuti: è importante che ci sia un'unica responsabilità in grado di prendere decisioni: auspico che anche coloro che hanno prodotto provvedimenti che hanno toccato esponenti della Protezione Civile per alcune loro azioni nell'ambito della lotta ai rifiuti non si ripetano più".


Poi mi vengono a parlare di camorra... Ecco la camorra! Come la magistratura inizia a cercare di capirci qualcosa sul perchè si è arrivati a questa situazione interviene quel nano bastardo che in pratica dice che i magistrati devono farsi i cazzi loro. Ma chi è questo signore per mettere bocca su un'indagine in corso della magistratura? Stanno approfittando dell'emergenza per fare tutto il possibile per pararsi il culo, tranne ovviamente risolvere l'emergenza. E il bello è che c'è pure chi gli va dietro...
Assurdo, ridicolo. Sentire certe cose fa cadere le braccia perchè ti rendi conto di combattere contro i mulini a vento. Tante inchieste in corso tolte ai magistrati che le stavano portando avanti perchè non devono dare fastidio, e ha pure il coraggio di dirlo apertamente! E tanto giustamente a chi deve dare conto, quando mai gli italiani hanno alzato la testa.. Non si saprà mai niente, si copriranno l'uno con l'altro. Destra, centro e sinistra, Impregilo, camorra e Fibe, loro butterei negli inceneritori altro che le (eco)balle. A quel punto anche il termine termovalorizzatore sarebbe esatto, perchè da queste merde non ci puoi ricavare di meglio che un pò di calore.

Prima o poi verrà il giorno in cui ci romperemo le palle, e allora altro che proteste di Pianura e Chiaiano, allora sì che questa gente dovrà tremare. Spero solo che quel giorno non sia molto lontano.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 30-05-2008 19:55  
io penso che il centro-sinistra doveva rendere operative le decisioni sulle discariche che erano state prese: perchè berlusconi in realtà non ha fatto altro che riprendere gli stessi obiettivi che bertolaso aveva l'incarico di portare avanti quando ne rispondeva al governo dell'unione (la sua sola aggiunta è stata sul potere di contrasto affidato a procure e magistrati).

perchè non c'è cosa più nauseante che vedere berlusconi non solo prendersi il merito di aver segnato un punto di rottura più forte, ma per giunta vederlo pure riempirsi la bocca di parole come Stato e legalità, proprio lui che è il simbolo dell'illegalità di alto livello.

io non mi stancherò mai di dire che il centro-sinistra poteva risparmiare tutto questo. e quindi questo sarà sempre un mio ulteriore rimprovero acido.

detto questo, il punto è agire.

si può agire, dipende dalla tempistica: su chiaiano si cerchi di velocizzare, soprattutto perchè il governo ha detto, oggi, che le prime informazioni tecniche pervenute permettono già di iniziare a stabilire che chiaiano è sostanzialmente da considerarsi sito idoneo.

e proprio oggi, manco a farlo apposta, il presidente napolitano ha detto: "se si continua a ragionare dicendo portiamo l'immondizia ovunque ma non a casa mia, l'immondizia non sarà mai tolta dalle strade e quindi non si inizierà a dare nessuna svolta alla situazione per uscire dall'emergenza".

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 31-05-2008 09:47  
quote:
In data 2008-05-30 19:37, Hamish scrive:
Bellissima la conferenza stampa di Berlusconi, in particolare questo passaggio:

''Nel decreto legge c'è la nascita di una Superprocura perché si eviti che singoli magistrati locali possano rompere il circuito positivo, spezzando l'anello per risolvere la situazione rifiuti: è importante che ci sia un'unica responsabilità in grado di prendere decisioni: auspico che anche coloro che hanno prodotto provvedimenti che hanno toccato esponenti della Protezione Civile per alcune loro azioni nell'ambito della lotta ai rifiuti non si ripetano più".


Poi mi vengono a parlare di camorra... Ecco la camorra! Come la magistratura inizia a cercare di capirci qualcosa sul perchè si è arrivati a questa situazione interviene quel nano bastardo che in pratica dice che i magistrati devono farsi i cazzi loro. Ma chi è questo signore per mettere bocca su un'indagine in corso della magistratura? Stanno approfittando dell'emergenza per fare tutto il possibile per pararsi il culo, tranne ovviamente risolvere l'emergenza. E il bello è che c'è pure chi gli va dietro...
Assurdo, ridicolo. Sentire certe cose fa cadere le braccia perchè ti rendi conto di combattere contro i mulini a vento. Tante inchieste in corso tolte ai magistrati che le stavano portando avanti perchè non devono dare fastidio, e ha pure il coraggio di dirlo apertamente! E tanto giustamente a chi deve dare conto, quando mai gli italiani hanno alzato la testa.. Non si saprà mai niente, si copriranno l'uno con l'altro. Destra, centro e sinistra, Impregilo, camorra e Fibe, loro butterei negli inceneritori altro che le (eco)balle. A quel punto anche il termine termovalorizzatore sarebbe esatto, perchè da queste merde non ci puoi ricavare di meglio che un pò di calore.

Prima o poi verrà il giorno in cui ci romperemo le palle, e allora altro che proteste di Pianura e Chiaiano, allora sì che questa gente dovrà tremare. Spero solo che quel giorno non sia molto lontano.


Capisco molti punti del tuo sfogo, ok, ma come mai certa magistratura si "sveglia" sempre nei momenti più cruciali, sempre quando un problema viene finalmente affrontato di petto e con la dovuta e necessaria drasticità? Come mai sempre e "puntualmente" nel bel mezzo di....?

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 31-05-2008 alle 09:50 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 31-05-2008 13:05  
le responsabilità effettive sono a carico dei politici, amministratori e imprenditori che hanno mangiato e speculato su una catastrofe di questa portata e di queste dimensioni.

le "azioni di forza" che il governo vorrebbe dimostrare di dover attuare sono proprio dovute alla ingovernabilità di questa catastrofe.

e cioè: questa inefficienza e questa speculazione che hanno impedito il trattamento e la raccolta dei rifiuti in campania ha prosperato per così tanto tempo da aver generato un cancro esteso, fuori da ogni controllo. e aggravato poi dal fatto che, al momento di soluzioni ragionevoli, le popolazioni rispondono con la prevaricazione anarchica e lo scontro.

la situazione è talmente sottosopra, insomma, e enormemente caotica, che si è costretti a dover fare un piazza pulita in maniera drastica.

io da cittadino campano mi preoccupo della mia salute e dell'immagine della mia città, non solo verso il resto d'Italia ma anche in Europa e in tutto il resto del mondo.




  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Redneck

Reg.: 13 Apr 2008
Messaggi: 147
Da: Lubbock Texas (es)
Inviato: 31-05-2008 13:13  

la situazione è talmente sottosopra, insomma, e enormemente caotica, che si è costretti a dover fare un piazza pulita in maniera drastica

[/quote]
Era ora, visto che la "Fotti & Chiagne corporation" è andata anch'essa in bancarotta

[ Questo messaggio è stato modificato da: Redneck il 31-05-2008 alle 13:14 ]

  Visualizza il profilo di Redneck  Invia un messaggio privato a Redneck    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 31-05-2008 17:40  
quote:
In data 2008-05-31 09:47, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-05-30 19:37, Hamish scrive:
Bellissima la conferenza stampa di Berlusconi, in particolare questo passaggio:

''Nel decreto legge c'è la nascita di una Superprocura perché si eviti che singoli magistrati locali possano rompere il circuito positivo, spezzando l'anello per risolvere la situazione rifiuti: è importante che ci sia un'unica responsabilità in grado di prendere decisioni: auspico che anche coloro che hanno prodotto provvedimenti che hanno toccato esponenti della Protezione Civile per alcune loro azioni nell'ambito della lotta ai rifiuti non si ripetano più".


Poi mi vengono a parlare di camorra... Ecco la camorra! Come la magistratura inizia a cercare di capirci qualcosa sul perchè si è arrivati a questa situazione interviene quel nano bastardo che in pratica dice che i magistrati devono farsi i cazzi loro. Ma chi è questo signore per mettere bocca su un'indagine in corso della magistratura? Stanno approfittando dell'emergenza per fare tutto il possibile per pararsi il culo, tranne ovviamente risolvere l'emergenza. E il bello è che c'è pure chi gli va dietro...
Assurdo, ridicolo. Sentire certe cose fa cadere le braccia perchè ti rendi conto di combattere contro i mulini a vento. Tante inchieste in corso tolte ai magistrati che le stavano portando avanti perchè non devono dare fastidio, e ha pure il coraggio di dirlo apertamente! E tanto giustamente a chi deve dare conto, quando mai gli italiani hanno alzato la testa.. Non si saprà mai niente, si copriranno l'uno con l'altro. Destra, centro e sinistra, Impregilo, camorra e Fibe, loro butterei negli inceneritori altro che le (eco)balle. A quel punto anche il termine termovalorizzatore sarebbe esatto, perchè da queste merde non ci puoi ricavare di meglio che un pò di calore.

Prima o poi verrà il giorno in cui ci romperemo le palle, e allora altro che proteste di Pianura e Chiaiano, allora sì che questa gente dovrà tremare. Spero solo che quel giorno non sia molto lontano.


Capisco molti punti del tuo sfogo, ok, ma come mai certa magistratura si "sveglia" sempre nei momenti più cruciali, sempre quando un problema viene finalmente affrontato di petto e con la dovuta e necessaria drasticità? Come mai sempre e "puntualmente" nel bel mezzo di....?

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 31-05-2008 alle 09:50 ]

Ma infatti sono d'accordo. La magistratura doveva intervenire pesantemente e molto tempo fa, non adesso. Se tutto quello che è successo è successo per tutti questi anni sotto il loro naso sono stati degli incapaci pure loro (ovviamente parlo in linea generale, ci sono sempre le eccezioni). Però, come si dice, meglio tardi che mai.

Avrei gradito che le strigliate, le accuse, le prese di posizione fossero state fatte tempo fa, quando nemmeno la magistratura faceva niente. Se non appena iniziano a fare qualcosa saltano fuori queste dichiarazioni mi sorge il dubbio che si vogliano magistrati compiacenti, che per loro la magistratura buona era quella che si lasciava passara tutto sotto il naso... E allora mi chiedo il perchè.

Perchè, per esempio, l'ex ministro Mastella mandava le ispezioni in continuazione ad un magistrato come De Magistriis che faceva inchieste importanti, mentre a tutti gli altri magistrati che in 20 anni avevano scoperto un solo caso di corruzione in Calabria (come media meglio della Finlandia!!) li lasciava in pace?

Inutile continuare a mettere la testa sotto la sabbia... L'Impregilo qui in Campania ha fatto le meglio porcate tramite anche la sua controllata Fibe. E vatti a vedere per curiosità di chi è l'Impregilo, poi vatti a vedere di chi sono i maggiori quotidiani e alla fine leggi un pò i titoli di questi quotidiani dopo gli arresti dei dirigenti di Fibe. Mettici poi le dichiarazioni di Berlusconi (ma se fosse stato Veltroni premier sarebbe stato uguale) e avrai un quadro completo della situazione.

Poi, dopo tutto questo, fatti una domanda: ma chi è veramente la camorra? O, quanto meno, la camorra è solo quella che fanno vedere per televisione?

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 01-06-2008 19:43  
Da http://www.beppegrillo.it


"In Campania l'emergenza è stata voluta. Un segnale l’ho avuto il 23 febbraio 2008. 30.000 ragazzi e ragazze dei MeetUp sono scesi in piazza Dante a Napoli per far festa e insieme insegnare come ridurre e differenziare i rifiuti, fare la raccolta porta a porta, il compostaggio, il trattamento meccanico biologico. E pretendere centri di riciclo come quello di Vedelago che trasformano, senza bruciare, gli scarti in sabbie sintetiche per l'edilizia. Uno Stato serio avrebbe portato quei giovani su un palmo di mano come esempio per Napoli e la Campania. Uno Stato colluso li ha censurati. L'evento, raccontato dalle telecamere di BBC, CNN ed altri media stranieri, è stato oscurato da tg e giornali nazionali, tanto che David Willey, corrispondente dall'Italia della BBC commentò: "Aprire i giornali il giorno seguente e non trovare notizie è imbarazzante, ma è chiaro che in Italia manca una stampa libera e indipendente”.
L’emergenza è un film già scritto. Invece di fare la raccolta porta a porta a Napoli con un piano dettagliato, realizzato e pagato nel 2003, si va avanti con inceneritori e discariche. Nonostante 53 tra arresti e rinvii a giudizio, tra cui Bassolino e amministratori delegati di Fibe e dell’Impregilo.
260 Comuni sono partiti con la raccolta differenziata in Campania, tre mesi fa erano 146. Altri 98 si uniranno a breve. In televisione si parla solo di inceneritori e discariche invece di spiegare come ridurre i rifiuti e differenziarli. L'Unione Europea ha bocciato il piano Berlusconi ed i media ed i politici parlano solo di "dubbi" .
Nessuno parla delle priorità d'intervento secondo l'Europa. Solo discariche, inceneritori, discariche (CHI CI GUADAGNA?), per scoprire, come ha fatto Walter Ganapini, membro onorario del Comitato Scientifico dell' Agenzia Europea per l'Ambiente, che, dal 2003, esiste una discarica che avrebbe evitato l'emergenza rifiuti.
Ascoltate la sua intervista.

Chiedo l'intervento della Corte dei Conti e dell'Unione Europea sui piani per la differenziata porta a porta mai attuati. Sui miliardi di euro di finanziamento europeo scomparsi nel nulla. Cari europei, come vi ho già chiesto a novembre a Strasburgo, fermate ogni finanziamento pubblico a Bokassa Bassolino e ai suoi cannibali. L’Italia ve ne sarà grata."



Ascoltate quest'intervista a Walter Ganapini di cui, ovviamente, NESSUNO ha parlato:

http://it.youtube.com/watch?v=syJzVR9uzzU

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hamish il 01-06-2008 alle 19:45 ]

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 01-06-2008 20:05  
le nobili iniziative di beppe grillo (che io per primo apprezzo molto) potranno trovare cmq discussione in futuro.

ma adesso il problema-base è togliere l'immondizia dalle strade ed evitare disastri ancor più peggiori.

questo è il punto, adesso, e questo è il problema, adesso.




  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 01-06-2008 21:04  
oggi è stato assassinato a casal di principe michele orsi: era un imprenditore che faceva parte della eco 4, una delle imprese coinvolte nelle inchieste sulla gestione dei rifiuti.

aveva da poco iniziato a collaborare con i magistrati. il delitto è ovviamente firmato dalla camorra casalese, che ha agito nel proprio territorio.

mi sembra ovvio che con tutta probabilità, orsi stava iniziando a rivelare ai magistrati molti retroscena che riguardavano le mani della camorra sul sistema affaristico che riguardava la gestione dei rifiuti in campania.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 03-06-2008 10:05  
E, chissà come mai, quell'uomo era senza scorta, nonostante stesse facendo rivelazioni scottanti sul rapporto tra Casalesi e politica (non a caso Saviano lo ha definito il Salvo Lima della camorra) e nonostante già gli avessero sparato contro una fucilata mentre rientrava a casa colpendo solo il portone di ingresso...

Forse le infiltrazioni camorristiche è bene cercarle in altri posti anzichè nelle manifestazioni di piazza.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 03-06-2008 11:31  
la camorra è sempre stata addentro al sistema di gestione rifiuti e ha sempre prosperato sulle varie emrgenze createsi.

nelle manifestazioni di protesta c'è chi si fa strumentalizzare e chi no.

ho capito hamish che tu sei al di fuori di queste strumentalizzazioni, ma non ti rendi conto che pur protestando per motivi che ritieni legittimi non fai altro che, inconsapevolmente, fornire un sostegno a chi trama per mantenere l'emergenza e far sì che non si risolva nulla.

e te lo dico sinceramente: se fossi un abitante di chiaiano, non protesterei anche se fossi convinto che la discarica sarebbe una cosa svantaggiosa.

e sai perchè?: perchè mi renderei conto che la mia protesta di cittadino darebbe però sostegno a criminali che vedono minacciati i loro interessi dinanzi all'eventualità di una discarica.

perchè dovrei seppur inconsapevolmente rendermi loro complice?. assassini che hanno avvelenato la campania per anni e che veramente hanno fatto venire malattie mortali a cittadini e fatto inquinare prodotti agricoli e alimentari che tutti i giorni vengono mangiati in campania, e non solo.

è così diffcile capire certe cose?.


  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 03-06-2008 12:13  
Nessuno dice che le discariche non servono, mi pare palese che le discariche servono e si devono fare.

Però ci sono diverse cose che non mi quadrano. Tu dici che la camorra ha tutto l'interesse a mantenere l'emergenza, io dico che la camorra ha tutto l'interesse a far costruire discariche su discariche su discariche. Si sa che i rifiuti tossici nelle discariche "ufficiali" ne sono stati "smaltiti" a tonnellate, senza contare poi che nuove discariche vuol dire nuovi appalti e questo è un aspetto a cui la camorra tiene particolarmente.

Quello che mi chiedo io è semplice: come mai c'è un piano per costruire 10 nuove discariche mentre il piano per la raccolta differenziata è pronto dal 2003 ma ancora non è partito? Come mai c'è da anni una discarica già pronta all'uso (non so se hai sentito l'intervista di Ganapini), completa di tutto che potrebbe ospitare tutta la spazzatura della Campania per 6 mesi e che avrebbe del tutto evitato "l'emergenza rifiuti" ma che non viene utilizzata?

E poi, sei convinto che la camorra abbia tutto l'interesse a mantenere questo status quo, quando è palese che l'attenzione dei media e dello Stato ha portato loro solo dei guai visto che sono partite le inchieste, che è previsto un dispiagamento massiccio delle forze dell'ordine e che sono stati "costetti" ad ammazzare di nuovo? Ogni omicidio per loro è una vera rottura, è l'estrema ratio che usano quando si sentono veramente minacciati. Questi, come dice Saviano, sono uomini d'affari, badano all'utile e gli omicidi costano troppo in tutti i sensi.

Come mai alla gara per terminare il termovaloriminchizzatore di Acerra (convenientissimo dato che produce corrente dalla monnezza, la tecnologia del futuro e per altro già quasi terminato) per ben 3 volte non si è presentato nessuno nonostante il fatto che quel cazzone di Prodi abbia sbloccato i fondi del Cip 6?

Come mai alte personalità del mondo scientifico e della società civile, che di tutto possono essere accusate tranne che di connivenza con la camorra, si oppongono alle "strategie" del governo e del Commissariato e la stessa Unione Europea ha espresso sue riserve sulle soluzioni di Berlusconi?

Come mai per approvare il suo piano Berlusconi ha dovuto apportare delle deroghe alla valutazione di impatto ambientale e alla stessa definizione delle categorie di rifiuti che possono finire in discarica se è vero che la discarica di Chiaiano non comporta pericoli per i cittadini?

Come mai viene dato l'incarico di risolvere l'emergenza a chi già in passato non è stato in grado di fare niente?

E' a questa e ad altre domande che bisogna dare risposta prima di affrontare una discussione seria. Accusare la gente che legittimamente teme per la propria salute è inutile in quanto getta solo del fumo negli occhi. A quanto vedo la campagna mediatica messa in atto per criminalizzare la gente di Chiaiano ha dato i suoi frutti...

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
  
0.335425 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: