FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Cloverfield: alien ai tempi di youtube
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Cloverfield: alien ai tempi di youtube   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 Pagina successiva )
Autore Cloverfield: alien ai tempi di youtube
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 17-02-2008 17:06  
quote:
In data 2008-02-17 15:50, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2008-02-17 09:55, oronzocana scrive:
E' ovvio che il montaggio nel film ci sia, ma in Cloverfiel non è inteso nel senso classico, o meglio, è concepito per non esserci.

secondo me hai sbagliato sala.
Cloverfield è invece un film classicissimo, come ho già detto più volte, proprio un classico (sottolineo classico) film catastrofico. per rispondere a pk, il montaggio c'è semplicemente perché così il film è più bello. la grandezza di Cloverfield secondo me sta proprio in questo non porsi alcun tipo di limite; la (voluta) non-credibilità dell'amatorialità delle riprese non è mancanza di coerenza, è invece il non fermarsi, appunto, davanti a quello che sarebbe un inutile vincolo autoimposto, che avrebbe il solo effetto di scemare la fruibilità e la godibilità di un film di fiction e in particolare di un film di fantascienza e azione, adrenalinico, come questo.
è una scelta peraltro perfettamente in linea con l'idea, di cui il film è pervaso, evidenziata anche nel titolo di questo topic. in un'epoca in cui ormai la visione sta dientando onnipresente e intorno al visibile stanno crollando tutti i paletti, perché eriger(se)ne di nuovi?




è una bella risposta, mi sta bene.
io così su due piedi avevo avuto una reazione simile a quella di gion uein (a cui ricordo che comunque l'effetto amatoriale di BWP viene in gran parte sminuito dal fatto che ci sia il girato di due camere intermontato tra loro, e in maniera tutt'altro che casuale: risiede anzi nella loro sapiente alternanza gran parte del senso della pellicola), ossia "fica l'idea ma non esageriamo che poi i regazzini ce restano straniti".
invece mi sa che tocca rivederlo e rifletterci.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
DaveNet

Reg.: 23 Giu 2006
Messaggi: 138
Da: Piemonte (PS)
Inviato: 17-02-2008 17:39  
Bel film, peccato duri solo un'oretta e poco più, Aspetto con ansia il seguito .
_________________
"Il cervello è il mio secondo organo preferito " (W.Allen)

  Visualizza il profilo di DaveNet  Invia un messaggio privato a DaveNet    Rispondi riportando il messaggio originario
GionUein

Reg.: 20 Mag 2003
Messaggi: 4779
Da: taranto (TA)
Inviato: 17-02-2008 21:53  
In effetti l'interpretazione di sandrix è fascinosa : perche porsi limiti ?
Ma non credo che invece la scelta del regista ( o il risultato percepito, da me almeno ) sia stata quella. Io credo piuttosto che l'amatoriale sia stato un espediente e non il mezzo x raccontare. Ecco perchè CLOVERFIELD si muove borderline tra tra TBWP e GODZILLA.
_________________
U N I T A C I N E F I L A

  Visualizza il profilo di GionUein  Invia un messaggio privato a GionUein  Vai al sito web di GionUein    Rispondi riportando il messaggio originario
revangier

Reg.: 05 Feb 2008
Messaggi: 2484
Da: NAPOLI (NA)
Inviato: 07-05-2008 21:16  
L' ho visto poco tempo fa (motivo del ritardo di questo post).

LA LETTURA È CONSIGLIATA A CHI HA VISTO IL FILM.

È stato detto (di) tutto in rete su Cloverfield.
Non ci scappano mostriciattoli parassiti.

La domanda è:
È corretto catalogare Cloverfield come il più classico dei kaiju eiga?
Kaiju è un termine giapponese che indica una creatura strana, mostruosa.
Kaiju eiga sono i film di mostri.
Il film appartiene, dunque, al filone cinematografico del monster movie?

La fine ’esplosiva’ di Marlena dimostra che,
come per i contagiati di Rec, non c’è ’LA CURA’ (indolore).
Che sia un ’disaster movie’ non c’è da perdere la testa come la Statua della Libertà.
Di Manhattan non resterà che un ’campo di trifogli’.

Un altro interrogativo:
Quante sono le creature di taglia gigante che assediano la Grande Mela? 1 o 3?
Anche circa la natura ci sono due possibilità: aliena o mutazione genetica?
Sarei più propensa ad accreditare la seconda ipotesi.
La "famosissima*" bevanda Slusho è stata ideata dalla Tagruato
(Rob sta per partire e recarsi in Giappone
per diventare il vice presidente di una divisione della Slusho),
che la propone come un efficace tonico energizzante:
<< Slusho fa esplodere il mio stomaco di felicità >>.
Lo Slusho contiene un ingrediente che la Tagruato custodisce segretamente in uno dei suoi laboratori subacquei.
Questa sostanza è definita il Deep Sea Nectar (o Seabed’s Nectar),
proprio perché estratta nelle profondità dell’oceano.
La Tagruato avrebbe condotto esperimenti genetici in via non ufficiale relativi agli effetti dello speciale "nettare" sugli animali: sembra che questa sostanza sia in grado di trasformare un pesciolino in una gigantesca balena, ecco quindi spiegate le dimensioni spropositate del mostro.

Tagruato is destroying our oceans.
We are The Wave,
rising tall to crash over them and wash the filth away.


Più di una teoria è stata elaborata circa il significato del termine Cloverfield:
1) Il trifoglio è una delle piante che solitamente spunta in un terreno che è stato soggetto a bombardamenti.
Il "field" in questione dovrebbe essere Central Park.
Il trifoglio, o meglio il "three cornered trefoil", tra l’altro, è il simbolo più noto con il quale vengono segnalate sostanze, cose o zone contaminate dalle radiazioni;
2) Cloverfield non è altro che la zona della sede della Bad Robot, casa di produzione di J.J. Abrams, dell’indirizzo del vecchio ufficio che si trovava a Cloverdale.
Quest’ultimo infatti era uno dei titoli provvisori del film;
3) All’inizio del trailer si sente, durante la festa, una canzone di un gruppo chiamato Wolfmother.
Uno dei brani di questa band si intitola Joker & The Thief.
Stralcio del testo:
<< Can you see the joker flying over
as she’s standing in a field of clover watching out everyday
I wonder what would happen if he took her away >>
Può darsi che si tratti di una semplice ispirazione?

Niente cmq vieta di dire in procinto o dopo la visione di un’apocalisse:

<< È stata una gran giornata. >>

_________________

<< Nun me piace 'o presepe. >>

[ Questo messaggio è stato modificato da: revangier il 30-03-2009 alle 02:14 ]

  Visualizza il profilo di revangier  Invia un messaggio privato a revangier    Rispondi riportando il messaggio originario
jedifan

Reg.: 15 Feb 2008
Messaggi: 806
Da: milano (MI)
Inviato: 02-06-2008 12:58  
Riassumendo in poche parole: nà kacchiata (per non dire di peggio) pazzesca!!!
_________________

  Visualizza il profilo di jedifan  Invia un messaggio privato a jedifan    Rispondi riportando il messaggio originario
Jerry88

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2130
Da: L'Aquila (AQ)
Inviato: 02-06-2008 17:06  
al cine l'avevo apprezzato, ora ho cambiato idea, fa schifo peggio di lost
_________________
Questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavag

  Visualizza il profilo di Jerry88  Invia un messaggio privato a Jerry88    Rispondi riportando il messaggio originario
Marxetto

Reg.: 21 Ott 2002
Messaggi: 3954
Da: Milano (MI)
Inviato: 03-06-2008 16:17  

_________________

  Visualizza il profilo di Marxetto  Invia un messaggio privato a Marxetto  Vai al sito web di Marxetto     Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 21-09-2008 19:06  
Secondo me il miglior film di fantascienza degli ultimi cinque o sei anni (e non sono uno che va matto per il genere).
Almeno lo ritengo in assoluto il migliore dei più recenti film in cui gli alieni sono ritratti come invasori crudeli e distruttivi, molto meglio di quell'immane cagata di Indipendence day (dove un'armata di terribili extraterrestri ultratecnologici viene sgominata da un paio di aereoplanini)o di quell'insulsaggine de La guerra dei mondi (dove gli alieni vengono debellati dai germi, assoluta idiozia poichè è inconcepibile che civiltà talmente proggredite non possano aver tenuto conto dell'aspetto "settico" dell'invasione della terra). Cloverfield è geniale perchè non da risposte, tutto è in mano all'immaginazione del singolo spettatore, io personalmente ho interpretato i mostri giganti e i "ragnacci" come forme biologiche distruttive create e utilizzate dagli extraterrestri per eliminare gli umani senza alterare ambiente ed atmosfera, in quest'ottica ci vedrei un senso. Altri potrebbero benissimo pensare che quelle creature mostruose non siano in relazione con altri mondi, ma magari create dall'uomo attraverso mutazioni nucleari ecc. ecc. Insomma ci si può sbizzarrire.
Anche l'idea della videocamera che riprende il tutto in diretta è notevole, anche se magari (nella realtà) l'operatore l'avrebbe sicuramente spenta, molto più preoccupato di salvarsi il culo piuttosto che di filmare. Ma va bene così

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 21-09-2008 alle 19:23 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
oronzocana

Reg.: 30 Mag 2004
Messaggi: 6056
Da: camerino (MC)
Inviato: 21-09-2008 20:03  
più ci penso e più è un film della madonna.
_________________
Partecipare ad un'asta, se si ha il Parkinson, può essere una questione molto costosa.
Michael J. Fox
---------
Blog

  Visualizza il profilo di oronzocana  Invia un messaggio privato a oronzocana     Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 21-09-2008 21:22  
Io l'ho rivisto per la seconda volta, finalmente in una qualità decente, ed è bellissimo. Tra l'altro è vero, alla fine si vede l'uovo cadere in mare.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 21-09-2008 21:45  
quote:
In data 2008-09-21 21:22, Deeproad scrive:
Io l'ho rivisto per la seconda volta, finalmente in una qualità decente, ed è bellissimo. Tra l'altro è vero, alla fine si vede l'uovo cadere in mare.



Uovo?! Non mi pare di aver visto uova....

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Deck2019


Reg.: 22 Set 2008
Messaggi: 12
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 22-09-2008 23:40  
A me è gustato un sacco.
Mi aspettava la ca**ta, invece sono rimasto piacevolmente sorpreso.
Certo c'è attorno tutto il solito marketing alla JJ Abrams, i misteri voluti, le leggende metropolitane...però il tutto si distacca per lo meno un pò dalla noia del 90% dei film che vedo.
_________________
"I've had people walk out on me before, but not when I was being so charming"

  Visualizza il profilo di Deck2019  Invia un messaggio privato a Deck2019    Rispondi riportando il messaggio originario
Skizotrois

Reg.: 12 Nov 2007
Messaggi: 275
Da: Aosta (AO)
Inviato: 29-03-2009 18:00  
Gran film. Me l'ero perso, l'ho rivisto da poco in DVD.
Sarà furbo (le riprese sono quasi perfette per essere amatoriali). sarà un pò disonesto (gli omaggi a certi marchi pubblicitari sono abbastanza palesi), sarà anche non originale (Godzilla, 28 giorni dopo, la Guerra dei Mondi, 1997 fuga da New York, Blair witch Project) ma coinvolge lo spettatore al 300% . Soprattutto nella prima parte quando l'occhio della telecamera mostra e non mostra, creando un ansia mai placata, una sorta di impotenza della visione che mescola la paura con il desiderio.
E poi il mostro che sputa l'umano mi ha fatto sorridere. Siamo una razza indigeribile.

Un Redacted della fantascienza, chissa magari quella cassetta in mano ai militari subirà un bel pò di censure.

O è finita in mano agli alieni?

  Visualizza il profilo di Skizotrois  Invia un messaggio privato a Skizotrois    Rispondi riportando il messaggio originario
giunchip

Reg.: 02 Feb 2009
Messaggi: 25
Da: roma (RM)
Inviato: 29-03-2009 18:13  
Il film è proprio figo ha dei ritmi da paura e la tecnica di ripresa è credibilissima! L'unica cosa che mi ha convinto poco è il pretesto con cui il regista fa andare in giro i protagonisti... non so ci si poteva inventare qualcosina di meglio! Ma come ho detto è solo un pretesto il nocciolo del film è la ripresa e loro che vanno in giro in uno scenario fatto in modo maggistrale! L'invasore è fatto benissimo! Bello e divertente!

  Visualizza il profilo di giunchip  Invia un messaggio privato a giunchip    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 29-03-2009 21:00  
quote:
In data 2009-03-29 18:13, giunchip scrive:
L'unica cosa che mi ha convinto poco è il pretesto con cui il regista fa andare in giro i protagonisti...



Non ho ben capito il senso di questa cosa, ma comunque chissene, il film è una gran figata. No, lo dico giusto perché qui non l'avevo ancora detto.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 Pagina successiva )
  
0.126801 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: