FilmUP.com > Forum > Attualità - Fischi e pomodori per Giuliano Ferrara
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Fischi e pomodori per Giuliano Ferrara   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 )
Autore Fischi e pomodori per Giuliano Ferrara
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 07-04-2008 19:25  
quote:
In data 2008-04-07 19:13, quentin84 scrive:

in tal senso io sono favorevole a maggiori finanziamenti ai consultori e a una maggior diffusione degli anticoncezionali, ma non mi sembrano questi i punti principali del programma di Ferrara.




Ma infatti una delle cose più assurde degli antiabortisti in Italia è che l'aborto non è vissuto per quello che è, ossia la conseguenza della mancanza di contraccezione.

se in Italia si abortisce è soprattutto per la cronica mancanza di educazione sessuale.

faccio notare che nello svolgimento di un'inchiesta sull'educazione sessuale dei ragazzi delle scuole secondarie inferiori di tutta Europa i dati italiani non hanno potuto essere confrontati con quelli degli altri paesi europei perché sono state eliminate tutte le domande che riguardavano la conoscenza e l'uso dei preservativi .

Finché in Italia non passerà l'idea che la vera prevenzione degli aborti passa per la contraccezione e che aborto e contraccezione sono due alternative e non due facce della stessa medaglia, non si potrà parlare di un reale interesse degli antiabortisti per la salvaguardia della vita, ma si dovrà riconoscere che questa gente vuole solo mettere le mani sul corpo delle donne.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 07-04-2008 20:13  
quote:
In data 2008-04-07 19:24, eltonjohn scrive:
Beh Quentin, volendo essere pignoli in una gravidanza il corpo non è solo il tuo, ce n'è anche un altro che però non ha nessun potere decisionale. Decidere di abortire non è come farsi un tatuaggio o mettersi un paio di nuovi piercing, in questi casi magari dici: "Il corpo è mio e ne faccio quel che mi pare"


L' "altro" di cui parli si trova dentro il corpo di una persona, se suddetta persona non desidera averlo dentro di sè non possiamo obbligarla a tenercelo contro la sua volontà o, almeno a me non sembra giusto.

Poi ribadisco: nessuno dice che abortire è come farsi un tatuaggio, ribadisco che i consultori, la famiglia della donna, le persone care che le stanno intorno, il suo compagno devono aiutarla e sostenerla in ogni modo, ma alla fine devono rispettare la sua decisione qualunque sia.

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 07-04-2008 alle 20:39 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 )
  
0.106681 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: