FilmUP.com > Forum > Arte e letteratura - mi consigliate un libro?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Arte e letteratura > mi consigliate un libro?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
Autore mi consigliate un libro?
Leannel

Reg.: 24 Giu 2004
Messaggi: 25
Da: firenze (FI)
Inviato: 24-06-2004 15:52  
in primis ti consiglio un pò di tolkien..
xò non a tutti piace il fantasy... allora leggi Oscar Wilde... Doran Grey l'ho letto ora ed è meraviglioso...
_________________
C'è chi aspetta la pioggia xnn piangere da solo jim morrison
L'unico modo x liberarsi da una tentazione è cedere O. Wilde
La vita è un sogno, è il risveglio ad ucciderci V. Woolf

  Visualizza il profilo di Leannel  Invia un messaggio privato a Leannel    Rispondi riportando il messaggio originario
Jakkma

Reg.: 07 Mag 2003
Messaggi: 1168
Da: Busto Arsizio (VA)
Inviato: 24-06-2004 16:33  
Per sorridere, va bene Pennac, la serie del signor Malaussène; se ami la fantasy, indubbiamente Tolkien (però, comincia con "Lo hobbit", perché "Il Signore degli Anelli" è un po' voluminoso, e poi, "Lo hobbit" viene prima!); se ami il thriller, ma non vuoi traumatizzarti, Mary Higgins Clark è quella che fa per te; se sei di stomaco forte, allora puoi buttarti su qualcosa di più truce, come Ruth Rendell, Elizabeth George o Patricia Cornwell.
_________________
La storia è maestra, ma nessuno impara quasi mai niente. -Marco Travaglio-
L'indipendenza è una bella cosa; purtroppo, non ci sono uomini liberi. -Peter Gomez-

  Visualizza il profilo di Jakkma  Invia un messaggio privato a Jakkma    Rispondi riportando il messaggio originario
REWIND

Reg.: 19 Apr 2004
Messaggi: 604
Da: roma (RM)
Inviato: 24-06-2004 17:47  
quote:
In data 2004-06-20 11:30, Saeros scrive:
quote:
In data 2004-06-15 10:48, REWIND scrive:
Il "Mein Kampf" di Hitler....per capire cosa girava in testa a quel barbaro.




non sapevo che si trovasse in libreria... tu l'hai letto?



Lo sto leggendo......nn è facile da trovare, me l'ha regalato la mia ragazza perchè sapeva che lo cercavo ma da quello che ho capito se le fatto spedire dalla casa editrice da Milano
_________________
MI ALZO DAL LETTO E PENSO AL POVERO MIO FEGATO FEGATO FEGATO SPAPPOLATO!!!

  Visualizza il profilo di REWIND  Invia un messaggio privato a REWIND    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 26-06-2004 20:39  
quote:
In data 2004-06-21 11:57, Hawke84 scrive:
Un po' di attualità: ragazzi posso consigliarvi "Stupid white men" di Michael Moore!? Qualcuno l'ha letto??...ti apre decisamene gl'occhi..



lo ha letto la mia prof. di latino... di che parla esattamente? lei ha farfugliato qualcosa di incomprensibile e io non ho capito...
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
Ladyanne
ex "ladyann2"

Reg.: 02 Lug 2004
Messaggi: 8834
Da: vicenza (VI)
Inviato: 02-07-2004 19:48  
io ti consiglio:
I Pilastri della terra di Ken Follet
Una fortuna pericolosa sempre di Follet
Io uccido di Faletti.
Vita di melania Mazucco (forse un pò pesante))
Il pendolo di Foucault di Eco

poi a me è piaciuto molto "Chiudo il gas e vado via" ma non mi ricordo chi l'ha scritto

ciao e buona lettura

_________________
Tzè

  Visualizza il profilo di Ladyanne  Invia un messaggio privato a Ladyanne    Rispondi riportando il messaggio originario
allmylove

Reg.: 03 Lug 2004
Messaggi: 5254
Da: Como (CO)
Inviato: 04-07-2004 13:36  
"Io uccido" di Faletti. Spero che prima o poi diventi un film!!!
_________________

  Visualizza il profilo di allmylove  Invia un messaggio privato a allmylove    Rispondi riportando il messaggio originario
paris74


Reg.: 08 Lug 2004
Messaggi: 218
Da: agrigento (AG)
Inviato: 09-07-2004 11:26  
a me e' piaciuto tanto " La notte eterna del coniglio" di giacomo gardumi. e' un giallo ambientato in america dopo una guerra nucleare che ha lasciato in vita poche persone che erano riuscite a nascondersi in dei rifugi ma.....

  Visualizza il profilo di paris74  Invia un messaggio privato a paris74    Rispondi riportando il messaggio originario
Pythoniana

Reg.: 06 Lug 2004
Messaggi: 1257
Da: Gorizia (GO)
Inviato: 09-07-2004 11:40  
quote:
In data 2004-06-26 20:39, Saeros scrive:
quote:
In data 2004-06-21 11:57, Hawke84 scrive:
Un po' di attualità: ragazzi posso consigliarvi "Stupid white men" di Michael Moore!? Qualcuno l'ha letto??...ti apre decisamene gl'occhi..



lo ha letto la mia prof. di latino... di che parla esattamente? lei ha farfugliato qualcosa di incomprensibile e io non ho capito...




Fa un ritratto dei personaggi che infestano l'amministrazione Bush (ma non si ferma lì): spassoso, interessante, deprimente, foriero di incazzature... merita, come anche il successivo "Ma come hai ridotto questo Paese?". Ciononostante, x paradossale che possa sembrare, ha forse + da insegnare sull'America agli Americani che a noi (x lo - a quelli di noi che, come me, alcune cose sugli USA già le sospettavano).
A parte Michael Moore, segnalo, visto che Viviana e OneDas hanno già citato Jonathan Coe, l'ottimo "La famiglia Winshaw"; storia del rapporto intricato tra uno scrittorucolo ed una potente famiglia inglese nell'era Thatcher: inizia come descrizione sociale, nel finale diventa thriller, è molto pirandelliano nella struttura ed hanno una grossa importanza alcune citazione cinematografiche.
_________________
"Riempi il tuo cranio di vino prima che si riempia di terra, disse Kayam." Nazim Hikmet

  Visualizza il profilo di Pythoniana  Invia un messaggio privato a Pythoniana  Email Pythoniana     Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 10-07-2004 13:37  
quote:
In data 2004-05-31 14:42, Svizzerun scrive:
Il nome della rosa di Umberto Eco.
è un po' complicato da capire in certi punti... all'inizio è anche un po' noioso... poi diventa stupendo... è scritto veramente bene!




l'ho trovato stupendo.
Forse uno dei miei libri preferiti, anche se, come dici tu, un po' difficile in alcune parti
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 10-07-2004 13:43  
Adesso sto leggendo AI CONFINI DEL MARE di Patrick O'Brian (da cui è stato tratto Master&Commander, per cui prima o poi lo dovevo leggere), ma sinceramente non mi convince molto... cioè è completamente indipendente dal film (o meglio è il film che è completamente diverso dal libro)...

Come prossimo libro ho deciso di leggere LA MUMMIA di Anne Rice e LA FINE DI HAROLD (che mi ha dato e consigliato una mia amica).

Se mi trovo a corto di libri vedrò cosa pescare dai vostri consigli!

grazie
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 11-07-2004 17:45  
quote:
In data 2004-05-28 11:42, sandrix81 scrive:
... "Non si muore tutte le mattine" di V.Capossela ...



Che poi sarebbe questo!
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
alicesan

Reg.: 20 Ago 2004
Messaggi: 186
Da: verona (VR)
Inviato: 08-11-2004 22:48  
Leggi "Pastorale americana" di Philip Roth, edizioni Einaudi...e poi tutti gli altri suoi libri, a cominciare da Zuckerman scatenato!!
_________________
Nessun uomo è un'isola chiusa in se stessa: ogni uomo è parte del tutto... La morte di ogni uomo mi diminuisce, perché io sono parte dell'umanità; perciò non chiedere mai per chi suona la campana: essa suona per te.
(John Donne)

  Visualizza il profilo di alicesan  Invia un messaggio privato a alicesan  Email alicesan    Rispondi riportando il messaggio originario
PLAYMOBIL

Reg.: 25 Ott 2004
Messaggi: 327
Da: roma (RM)
Inviato: 09-11-2004 17:00  
Mr. Vertigo , Paul Auster......è un libro magnifico secondo me.
_________________
E' dopo che si capisce tutto.

  Visualizza il profilo di PLAYMOBIL  Invia un messaggio privato a PLAYMOBIL    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
  
0.132046 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: