FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Ragazze Interrotte
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Ragazze Interrotte   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 Pagina successiva )
Autore Ragazze Interrotte
70gn3z


Reg.: 31 Mag 2003
Messaggi: 1669
Da: italia (VR)
Inviato: 19-08-2003 13:52  
Carino!
_________________
"Siete soltanto la canticchiante e danzante merda del mondo"

IL MONDO E' BELLO PERKE' VARIO!

\,,/ =;-o \,,/

  Visualizza il profilo di 70gn3z  Invia un messaggio privato a 70gn3z    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 20-08-2003 21:57  
quote:
In data 2003-08-19 00:02, badlands scrive:
ecco si,prepara la cassetta e registrati il meglio di beato tra le donne,se lo fanno di giovedi.è un film totalmente irritante,falso e recitato da cani.che nervi ora che mi è tornato in mente!
ciao!



piuttosto mi apro il gas
...e io faccio così lo registro lo stesso, se mi fà cagare lo cancello!
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 21-08-2003 00:09  
poi non dire che non ti avevo avvisata!!!

ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
misaki84

Reg.: 29 Lug 2003
Messaggi: 2189
Da: Montecchio Maggiore (VI)
Inviato: 22-08-2003 01:00  
Allora ti è piaciuto?
_________________
Kim Ki-duk è un GENIO del CINEMA

  Visualizza il profilo di misaki84  Invia un messaggio privato a misaki84  Vai al sito web di misaki84     Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 22-08-2003 01:12  
Non so a Lolli ma a me è piaciuto, e smettiamola di dare sempre giudizi come se dovessimo avere, per forza,solo capolavori davanti!!!Non sono d'accordo con Leonessa su quanto ha detto sulla Ryder, l'ho già affermato in un altro topic,per me è un'attrice che promette bene. Sarà che a me le tipe aggressive o vamp come la Jolie non aggradano, preferisco quelle con la faccia buona e ingenua come Winona, insomma più nostrane. Ognuno è padrone di esprimersi come vuole.Anzi...meno male che i gusti sono svariati, altrimenti addio!!!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 22-08-2003 07:47  
Susanna tenta il suicidio con wodka e aspirine, ma il regista non lo mostra per rimanere fedele alla narrazione a tutto campo di Susanna. Susanna, disforica e dall umore deflesso inizia un viaggio in se stessa contraddistinto da quella tipica sensibilità che la porta al litigio alla minima contrarietà.
Lisa è megalomene, (stupefacente l’interpretazione della Jolie) maniacale , istrionica.
I pregi di questo film si caratterizzano essenzialmente per la neutralità di registi e sceneggiatori, che lasciano allo spettatore la capacità di capire da solo un luogo ed una realtà quantomai reale.
Susanna si rende conto di esser ad un confine(borderline) nel quale lei stessa non riesce ad inquadrarsi. Il regista la ritrae come una debole e prostrata solo in determinate parti, cioè quando lei non si rende conto, tramite flashback di ciò che ha fatto o subito, confondendo realtà e fantasia.
Lisa è subdola e dipinta come tale, senza eccessi invasivi di spettacolarizzazione.Un film decrittivo, ma anche introspettivo di noi stessi. Una rappresentazione fluida con pochi intoppi.
“Senza pelle”, si definisce una di loro, proprio come il film italiano, più crudo, ancor più vero.

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
Dubliner


Reg.: 10 Ott 2002
Messaggi: 4489
Da: sanremo (IM)
Inviato: 22-08-2003 08:49  
quote:
In data 2003-08-22 01:12, ginestra scrive:
Non so a Lolli ma a me è piaciuto, e smettiamola di dare sempre giudizi come se dovessimo avere, per forza,solo capolavori davanti!!!



beh scusa ginestra ma sinceramente a me questo film non ha detto proprio niente, non che mi aspettassi un capolavoro ma non mi ha lasciato proprio niente, dunque perché non dirlo?
_________________
Io sono grande. E' il cinema che è diventato piccolo.
I miei dvd

  Visualizza il profilo di Dubliner  Invia un messaggio privato a Dubliner  Vai al sito web di Dubliner    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 22-08-2003 12:51  
esattamente.anche a me non lasciò nulla,solo un vuoto nel portafoglia.se non fosse per simon & garfunkel all'inizio,manco me lo ricorderei.è la solita minestrina della figlia buona borghese,pseudo incompresa,che trova forza tra pazerelli da macchietta(insopportabile la jolie,che non ha una benchè minima misura).e la rider,per carità! si è fossilizzata su ruoli da ragazzina,ma ha ormai oltre 30 anni dovrebbe darsi una mossa,pare una versione venuta male di michael j. fox.un film senza un perchè,fatto con minima professionalità
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
Cinefila

Reg.: 07 Mar 2003
Messaggi: 1087
Da: PESCARA (PE)
Inviato: 22-08-2003 13:38  
Fu grazioso da vedere, e per certi versi mi diede da riflettere...ma non mi rimase impresso con il trascorrere dei mesi...bruttissimo segno.
_________________
Noi siamo gli stranieri
Del mondo intero
Dovunque noi siamo
Noi siamo fuori
O Notre Dame
E noi ti domandiamo
Asilo Asilo

  Visualizza il profilo di Cinefila  Invia un messaggio privato a Cinefila    Rispondi riportando il messaggio originario
13Abyss

Reg.: 20 Lug 2003
Messaggi: 7565
Da: Magliano in T. (GR)
Inviato: 22-08-2003 14:05  
L'ho visto oggi, registrato di ieri sera, e non mi è dispiaciuto affatto. La descrizione del regista è molto oggettiva, come qualcuno ha già detto e le interpretazioni sono tutte buone. Quella della Jolie direi più che buona (poi, con quel visino arapaho...). Forse la Ryder è un pò fossilizzata sul solito ruolo, questo è vero, però non potete dire che recita da cani!
Non male nemmeno quella che ha fatto 8 Mile e di cui ora mi sfugge il nome, mentre la Goldberg ha un ruolo eccessivamente marginale per essere giudicata.
Beh, che dire, "de gustibus"...

_________________
Rubare in Sardegna è il Male.

  Visualizza il profilo di 13Abyss  Invia un messaggio privato a 13Abyss  Email 13Abyss    Rispondi riportando il messaggio originario
ZoraDomina
ex "Dalila"

Reg.: 30 Lug 2002
Messaggi: 4182
Da: vico equense (NA)
Inviato: 22-08-2003 14:54  
Bè c'è gente che preferisce The Ring...
_________________

  Visualizza il profilo di ZoraDomina  Invia un messaggio privato a ZoraDomina  Vai al sito web di ZoraDomina    Rispondi riportando il messaggio originario
Little
ex "MyHabibi"

Reg.: 27 Mag 2003
Messaggi: 976
Da: Gallarate (VA)
Inviato: 22-08-2003 18:12  
A me è piaciuto...
DE GUSTIBUS...

_________________
Se vedi sbocciare una rosa in autunno vuol dire che è nata una stella.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Little il 22-08-2003 alle 18:13 ]

  Visualizza il profilo di Little  Invia un messaggio privato a Little    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 22-08-2003 23:40  
quote:
In data 2003-08-22 01:00, misaki84 scrive:
Allora ti è piaciuto?



MOLTISSIMO, l'ho visto questa mattina...
...a parte l'Angelina Jolie che mi è piaciuta tantissimo il film mi ha colpito in tutti i sensi e mi ha fatto pensare molto. Il bacio vellutato tra la Ryder e la Jolie è secondo me la chiave del film.

La Ryder invece non la considero così una grande attrice, magari sbaglio, ma secondo me è praticamente prima di espressioni
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
misaki84

Reg.: 29 Lug 2003
Messaggi: 2189
Da: Montecchio Maggiore (VI)
Inviato: 22-08-2003 23:57  
Hai visto che valeva la pena .
Quando vedo questo film mi viene in mente Qualcuno volò sul nido del cuculo, forse anche la location è la stessa.
_________________
Kim Ki-duk è un GENIO del CINEMA

  Visualizza il profilo di misaki84  Invia un messaggio privato a misaki84  Vai al sito web di misaki84     Rispondi riportando il messaggio originario
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 23-08-2003 08:10  
quote:
In data 2003-08-22 12:51, badlands scrive:
esattamente.anche a me non lasciò nulla,solo un vuoto nel portafoglia.se non fosse per simon & garfunkel all'inizio,manco me lo ricorderei.è la solita minestrina della figlia buona borghese,pseudo incompresa,che trova forza tra pazerelli da macchietta(insopportabile la jolie,che non ha una benchè minima misura).e la rider,per carità! si è fossilizzata su ruoli da ragazzina,ma ha ormai oltre 30 anni dovrebbe darsi una mossa,pare una versione venuta male di michael j. fox.un film senza un perchè,fatto con minima professionalità
ciao!


cosa stai mai dicendo? E' la storia vera di una scrittrice che ha vissuto quella realtà, assolutamente non pseudo incompresa.
L'atto suicida può essere manipolatorio ma è sicuramente un disagio. ancora..."la solita minestrina della figlia...". No carissimo/a...sei fuori strada, il film è maturo quanto il romanzo, ci sono voluti 3 sceneggiatori e la supervisione della stessa Susanna, quella vera per dare corpo a un "semplice" ma ineccepibile ritratto.
_________________
la bruttura del vuoto è tanto profonda fin quando, cadendo, non ti accorgi di poterti ripigliare. I ganci fanno male, portano ferite, ma correre e faticare per poi giorie è un obbiettivo per cui vale la pena soffrire.
_________________

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 Pagina successiva )
  
0.130935 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: