FilmUP.com > Forum > Attualità - Diario
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Diario   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 Pagina successiva )
Autore Diario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 23-02-2004 10:49  
incominciato il processo a Israele alla Corte Internazionale di giustizia all'Aja

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 23-02-2004 13:29  
Giustizia, da Casini no
a riforme contro i magistrati


ROMA - Non si può fare la riforma della giustizia contro i magistrati. E' il presidente della Camera Pier
Ferdinando Casini a dirlo auspicando al tempo stesso un "dialogo serrato tra potere legislativo e potere giudiziario".

"Il mio pensiero è chiaro e semplice - ha detto Casini al termine di un incontro con il presidente dell'Anm, Edmondo Bruti Liberati - e cioè che non si deve fare una riforma contro i magistrati, ma collaborando con i magistrati in un clima di "concertazione.

Il presidente della Camera Pier Ferdinando Casini è intervienuto anche nello scontro che contrappone Il Polo e una parte del centrosinistra sulla missione dei nostri soldati in Iraq: "Sono inaccetabili le polemiche sulla pelle dei militari italiani".

(23 febbraio 2004)
La Repubblica

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 24-02-2004 15:15  
Marcia della pace del 20 marzo. I pacifisti a Fassino: meglio se te ne stai a casa

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 27-02-2004 11:23  
Una vera e propria centrale di falsificazioni di tutti i documenti necessari a cittadini extracomunitari per poter eludere la regolare permanenza sul territorio nazionale è stata scoperta dai carabinieri di Milano. In manette, sono finiti due cittadini marocchini che gestivano l'attività, uno dei quali era già agli arresti domiciliari per reati simili. L'indagine, avviata da alcuni mesi, si è conclusa con l'irruzione in una cantina di un condominio nella zona centrale di Milano dove era stato allestito un laboratorio con computer, stampanti, timbri intestati a Questure e Comuni d'Italia e tutto l'occorrente per confezionare i documenti falsi. Un appartamento di Segrate era poi utilizzato come deposito dei documenti falsi e in bianco. Tra il materiale rinvenuto e sequestrato, oltre 1.500 permessi di soggiorno con l'intestazione del Ministero dell'Interno, circa 200 carte d'identità in bianco, circa 400 certificati del Pra, nonchè patenti di vecchio e nuovo modello, decine di timbri, due pc con stampanti, marche da bollo e altra documentazione. Sono stati trovati documenti già pronti intestati a cittadini italiani, cinesi, pakistani, algerini.




_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 02-03-2004 09:05  


Tesoro: debito pubblico cala di 1,8 punti


Il ministero dell'Economia - in un comunicato - mette in evidenza che il debito pubblico del 2003 ha registrato una riduzione di 1,8 punti percentuali rispetto all'anno precedente, attestandosi al 106,2% del Pil a fronte del 108% dell'anno precedente.

Il ministero spiega che "il rapporto debito Pil relativo al 2002 chiude a un livello superiore dell' 1,3% rispetto a quanto precedentemente nota a causa di una revisione statistica che interessa gli anni a partire dal 1999". Le modifiche, in particolare, riguardano l'impatto dei conti correnti postali e dei fondi pensione sui conti del debito.



_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 04-03-2004 10:20  
L'anno scorso nelle grandi imprese italiane sono stati persi 21 mila posti di lavoro (-1,1% al lordo della cig) rispetto all'anno 2002.

Lo ha fatto sapere l'Istat. L'istituto di statistica ha precisato che il calo dell'occupazione nel Paese è dovuto a una diminuzione di 24.000 posti nell'industria, in maniera insufficiente controbilanciato da un aumento di 3.000 posti di lavoro nell'ambito del terziario.

A dicembre l'occupazione nelle grandi imprese è diminuita dello 0,8% al lordo della cassa integrazione per un totale 15.000 posti di lavoro perduti rispetto allo stesso mese del 2002.




_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 04-03-2004 12:26  
Haiti: imposto lo stato d'emergenza per ristabilire calma
(ANSA) - PORT AU PRINCE, 3 MAR - Il primo ministro haitiano, Yvon Neptune, ha annunciato di aver imposto lo stato di emergenza in tutto il Paese. La decisione e' stata adottata per ristabilire la calma ed evitare gli eccessi nel Paese ha spiegato lo stesso Neptune. Oggi, almeno tre persone sono morte a Port au Prince in violenti scontri tra le forze di polizia e le 'Chimere', i sostenitori del deposto presidente Jean-Bertrand Aristide che domenica scorsa ha lasciato l'isola caraibica.
2004-03-03 - 23:07:00



  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 04-03-2004 12:27  
Iraq: Ashura, 171 morti per presidente governo
ANSA) - BAGHDAD, 4 MAR - Sono 171 le persone morte negli attentati di due giorni fa a Baghdad e Kerbala nel giorno della Ashura. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio di governo in Iraq, Mohammed Bahr al-Uloum, precisando che 65 sono state uccise nelle esplosioni alla moschea di Khadimija (Baghdad) e 106 a Kerbala. Ieri, Uloum aveva parlato di 271 morti. Uloum ha precisato che i feriti nelle 3 esplosioni nella moschea di Baghdad sono 260, mentre a Kerbala sono piu' di 133.
2004-03-04 - 11:30:00



_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 08-03-2004 09:44  
Parlamento

Il leader di Nuova democrazia Costas Karamanlis saluta i sostenitori dopo la vittoria (Ap)
DAL NOSTRO INVIATO
ATENE - Dopo 11 anni di governo socialista, il centro-destra torna al potere in Grecia con una vittoria netta, superiore a tutte le previsioni. La Nuova Democrazia di Costas Karamanlis, nipote dell'ex presidente ed ex premier che condusse per mano il Paese nell'Ue, conquista il primo posto e la maggioranza assoluta dei seggi in Parlamento. Nonostante le voci di rimonta degli ultimi giorni, forse diffuse dagli stessi socialisti per rianimare i propri sfiduciati sostenitori, il Pasok di George Papandreu, figlio e nipote di due primi ministri che hanno scritto la storia politica greca moderna, non riesce a ripetere l'affermazione di quattro anni fa, quando s'impose sul filo di lana per soli 70 mila voti, e andrà all'opposizione. Saranno dunque i conservatori ad accompagnare la Grecia all'appuntamento con le Olimpiadi del prossimo agosto, che Atene considera un esame di laurea, quantomeno un prestigioso attestato di acquisita maturità organizzativa.

Per il centro-destra si tratta dunque di una chiara rivincita, insperata nelle sue proporzioni, che cancella il marchio negativo di un partito che sembrava destinato a rincorrere, senza mai vedere il traguardo. La gioia dei vincitori fa passare in secondo piano la constatazione che il numero dei seggi ottenuti (tra 165 e 168, dicono le proiezioni) forse non basterà a scongiurare il rischio, il prossimo anno, di ritornare alle urne. Se nessuno dei candidati prescelti dovesse superare, alla terza votazione per l'elezione del nuovo presidente della Repubblica, 180 voti su 300, si dovrebbe richiamare gli elettori alle urne. Un'ipotesi possibile ma remota, che non oscura la soddisfazione dei vincitori.


_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 11-03-2004 09:54  
Almeno tre potenti esplosioni hanno devstato questa mattina a Madrid tre treni in due stazioni nel centro della città. Secondo la rete televisiva Telecinco che cita fonti ufficiali, sono almeno 45 i morti, imprecisato il numero dei feriti. La prima deflagrazione poco dopo le 7:30 ha gravemente danneggiato un treno di pendolari che si trovava nella stazione di Atocha, dove secondo le prime informazioni fornite dalla televisione di stato spagnole c'è un considerevole numero di feriti.

Le altre due esplosioni sono avvenute pochi minuti dopo nella stazione di Santa Eugenia, anche questa frequentata prevalentemente da pendolari. Le autorità hanno bloccato tutta la rete dei treni pendolari. Caos e panico in tutto il Paese a quattro giorni dalle elezioni legislative.




_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 11-03-2004 09:56  

Sei in: Home | MondoIngrandisci carattere: A | A | A
Ramallah, 11 mar 2004 - 09:38

MO, coloni: sventato attentato palestinese a Gerusalemme


Secondo l'agenzia di stampa dei coloni, Yeshanews i militari israeliani hanno sventato la scorsa notte un grave attentato palestinese nella città cisgiordana di Ramallah. La radio militare israeliana ha confermato che in mattinata a Gerusalemme è stato revocato lo stato di massima allerta, che era stato proclamato la scorsa notte dalla polizia.

Nel frattempo unità dell'esercito israeliano hanno neutralizzato a Hussan (Betlemme) un laboratorio palestinese adibito alla produzione di ordigni. Lo hanno riferito fonti militari a Tel Aviv.



_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 11-03-2004 12:19  
Berlusconi evita ancora il confronto in tv con l'opposizione
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
DonVito
ex "quentin83"

Reg.: 14 Gen 2004
Messaggi: 11488
Da: torino (TO)
Inviato: 11-03-2004 13:08  
attacco cardiaco a umberto bossi.
x il momento si esclude l'intervento chirurgico, comunque condizioni gravi.
_________________
Regista: "Digli che mi chieda qualsiasi altra cosa, ma questo é un favore che non posso fare"
Tom Hagen: "Lui non chiede un secondo favore se gli si rifiuta il primo, capisci?"

  Visualizza il profilo di DonVito  Invia un messaggio privato a DonVito    Rispondi riportando il messaggio originario
DonVito
ex "quentin83"

Reg.: 14 Gen 2004
Messaggi: 11488
Da: torino (TO)
Inviato: 11-03-2004 13:11  
Aggiornamento sugli attentati di Madrid:
secondo le fonti ansa si è giunti alla spaventosa cifra di 200 morti.
Nessuna organizzazione ha rivendicato gli attentati; sospetti su ETA e "resistenza araba"
_________________
Regista: "Digli che mi chieda qualsiasi altra cosa, ma questo é un favore che non posso fare"
Tom Hagen: "Lui non chiede un secondo favore se gli si rifiuta il primo, capisci?"

  Visualizza il profilo di DonVito  Invia un messaggio privato a DonVito    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-03-2004 08:51  
Indicato come capo di al-Qaeda nel Golfo, è stato ucciso ieri dalla polizia dell'Arabia Saudita lo yemenita Khaled Alì Ben Haj. Con lui è stato ucciso un saudita, Ibrahim Ben Abdel Aziz Ben Mohammad Al-Mazini.


_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 Pagina successiva )
  
0.026067 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: