FilmUP.com > Forum > Attualità - Scioperi...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Scioperi...   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore Scioperi...
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 13-10-2003 09:59  
Secondo voi sono effettivamente e sempre un metodo risolutivo o efficace per tutelare i propri o altrui diritti?
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
70gn3z


Reg.: 31 Mag 2003
Messaggi: 1669
Da: italia (VR)
Inviato: 13-10-2003 11:03  
Secondo te ci sarebbero altri metodi per far sentire la propria voce e disapprovazione !?!

O semplicemente per contestare le scelte operate da ki ci governa !?!
_________________
"Siete soltanto la canticchiante e danzante merda del mondo"

IL MONDO E' BELLO PERKE' VARIO!

\,,/ =;-o \,,/

  Visualizza il profilo di 70gn3z  Invia un messaggio privato a 70gn3z    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 13-10-2003 12:15  
quote:
In data 2003-10-13 09:59, gatsby scrive:
Secondo voi sono effettivamente e sempre un metodo risolutivo o efficace per tutelare i propri o altrui diritti?



Si, è spesso l'unico "potere" di chi ha poco potere. Non sono sempre risolutivi o efficaci ma sono un buon inizio per cambiare le cose o per lo meno per cominciare a discutere

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 13-10-2003 16:13  
no xander, io ho provato sulla mia pelle il disatro di oggi, qui nella metropoli. Sono a 50 km da milano. Giustamente l'orario di sciopero va dalle 18 alle 22. Questa è la più grande forma di non rispetto civile. Noi pendodoli, arriviamo al lavoro usando le tangenziali. Giustamente, oggi, tutti quelli che vengono da fuori, soprattutto quelli dell'A4 hanno protestato simbolicamente non pagando il biglietto. Danno e beffa. Queta forma di protesta è indubbiamente abusata, anzi, se i sindacati gestissero gli scioperi con maggior serietà, dovrebbero perlomeno pensare a tutti i lavoratori. Inoltre tutti, abbiamo i nostri problemi. Questa non è una protesta verso le istituzioni ma un vero e proprio atto incosciente che limita le libertà del cittadino, non solo il pendolare ma anche persone anziane, persone indigenti che non possono permettersi l'automobile. bè...si sa che lo sciopero è ormai una forma di protesta quantomai inutile. Alternative? Almeno garantire una percentuale di servizio che accomodi un minimo la mobilità!
Chi dorme nn piglia pesci!
_________________
la bruttura del vuoto è tanto profonda fin quando, cadendo, non ti accorgi di poterti ripigliare. I ganci fanno male, portano ferite, ma correre e faticare per poi giorie è un obbiettivo per cui vale la pena soffrire.
_________________

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
Dodolino

Reg.: 10 Nov 2002
Messaggi: 3036
Da: Arezzo (AR)
Inviato: 13-10-2003 16:37  
gli scioperi non sono più come una volta, ora devi dare un preavviso, non puoi farlo nelle fasce orarie più "calde", non puoi farlo ad un tot di giorni di distanza da un altro ecc..ecc.... (almeno è così per il mio settore)
Bisognerebbe fare come all'Alitalia un pò di tempo fa, mandare tutti un certificato medico e paralizzare ogni cosa....
_________________
Non sono pessimista. Sono un ottimista che ha fatto molte esperienze

  Visualizza il profilo di Dodolino  Invia un messaggio privato a Dodolino  Email Dodolino  Vai al sito web di Dodolino  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 13-10-2003 20:46  
dove non c'e' sciopero, non c'e' liberta'!
diffido delle piazze vuote.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
GREEDO
ex "ellepi"

Reg.: 06 Nov 2001
Messaggi: 2768
Da: Milano (MI)
Inviato: 16-10-2003 17:47  
basta con questi scioperi!
ma che vogliono ?
il nuovo contratto che e' scaduto 2 anni fa?
pippe!

  Visualizza il profilo di GREEDO  Invia un messaggio privato a GREEDO    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-10-2003 18:42  
quote:
In data 2003-10-13 20:46, Hellboy scrive:
dove non c'e' sciopero, non c'e' liberta'!
diffido delle piazze vuote.


dove c'è sciopero c'è violenza,si spaccano vetrine e si lascia una porcheria in strada......
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 16-10-2003 19:18  
quote:
In data 2003-10-13 16:37, Dodolino scrive:
gli scioperi non sono più come una volta, ora devi dare un preavviso, non puoi farlo nelle fasce orarie più "calde", non puoi farlo ad un tot di giorni di distanza da un altro ecc..ecc.... (almeno è così per il mio settore)
Bisognerebbe fare come all'Alitalia un pò di tempo fa, mandare tutti un certificato medico e paralizzare ogni cosa....




Per non parlare degli scioperi nella scuola, il preside vuole sapere qualche giorno prima chi si asterrà dal lavoro, facendo circolare un foglio, dove ognuno appone la propria firma, in modo da permettergli di avvisare i genitori.Ora, capisco che gli studenti non possano stare in mezzo alla strada, con tutte le conseguenze pericolose che ne possano derivare,ma lo sciopero ha lo scopo di creare disagio nei cittadini,al fine, inoltre di smuovere anche l'opinione pubblica in merito, oltre che il governo.E' un'arma che la sinistra ci ha dato e speriamo che non ce la tolgano,pur se, col passare degli anni, si è andata affievolendo, con tutte le modifiche apportate in seguito.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 16-10-2003 19:33  
quote:
In data 2003-10-16 18:42, clagle01 scrive:
quote:
In data 2003-10-13 20:46, Hellboy scrive:
dove non c'e' sciopero, non c'e' liberta'!
diffido delle piazze vuote.


dove c'è sciopero c'è violenza,si spaccano vetrine e si lascia una porcheria in strada......



tu non sai neanche cosa sia uno sciopero, nè con quanta fatica si è combattutto perchè diventasse un diritto fondamentale dei lavoratori, nè quante persone sono morte per questo diritto.
Per te vale di più una vetrina rotta o i diritti fondamentali dell'essere umano?
Prima di sparare certe stronzate bisognerebbe contare fino a dieci...

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 16-10-2003 20:16  
quote:
In data 2003-10-16 18:42, clagle01 scrive:
quote:
In data 2003-10-13 20:46, Hellboy scrive:
dove non c'e' sciopero, non c'e' liberta'!
diffido delle piazze vuote.


dove c'è sciopero c'è violenza,si spaccano vetrine e si lascia una porcheria in strada......





e' vero!
perche' non vai in Svizzera?
a viverci, non in vacanza.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 16-10-2003 20:21  
quote:
In data 2003-10-16 19:18, ginestra scrive:
quote:
In data 2003-10-13 16:37, Dodolino scrive:
gli scioperi non sono più come una volta, ora devi dare un preavviso, non puoi farlo nelle fasce orarie più "calde", non puoi farlo ad un tot di giorni di distanza da un altro ecc..ecc.... (almeno è così per il mio settore)
Bisognerebbe fare come all'Alitalia un pò di tempo fa, mandare tutti un certificato medico e paralizzare ogni cosa....




Per non parlare degli scioperi nella scuola, il preside vuole sapere qualche giorno prima chi si asterrà dal lavoro, facendo circolare un foglio, dove ognuno appone la propria firma, in modo da permettergli di avvisare i genitori.Ora, capisco che gli studenti non possano stare in mezzo alla strada, con tutte le conseguenze pericolose che ne possano derivare,ma lo sciopero ha lo scopo di creare disagio nei cittadini,al fine, inoltre di smuovere anche l'opinione pubblica in merito, oltre che il governo.E' un'arma che la sinistra ci ha dato e speriamo che non ce la tolgano,pur se, col passare degli anni, si è andata affievolendo, con tutte le modifiche apportate in seguito.





ma santiddio...se uno sciopero non "da fastidio" qualcuno pensa che si facciano i rinnovi contrattuali per gratia et amore Dei?
un mio collega dice: "io non chiedo il permesso per aderire allo sciopero...io comunico che mi assento per sciopero".
notate la fine filosofia !
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 16-10-2003 20:31  
quote:
In data 2003-10-16 20:16, Hellboy scrive:
quote:
In data 2003-10-16 18:42, clagle01 scrive:
quote:
In data 2003-10-13 20:46, Hellboy scrive:
dove non c'e' sciopero, non c'e' liberta'!
diffido delle piazze vuote.


dove c'è sciopero c'è violenza,si spaccano vetrine e si lascia una porcheria in strada......





e' vero!
perche' non vai in Svizzera?
a viverci, non in vacanza.



perchè, in svizzera niente scioperi?

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 16-10-2003 20:34  
quote:
In data 2003-10-16 20:31, xander77 scrive:
quote:
In data 2003-10-16 20:16, Hellboy scrive:
quote:
In data 2003-10-16 18:42, clagle01 scrive:
quote:
In data 2003-10-13 20:46, Hellboy scrive:
dove non c'e' sciopero, non c'e' liberta'!
diffido delle piazze vuote.


dove c'è sciopero c'è violenza,si spaccano vetrine e si lascia una porcheria in strada......





e' vero!
perche' non vai in Svizzera?
a viverci, non in vacanza.



perchè, in svizzera niente scioperi?




mai visti, ne' sentito parlare.
e ci vado spesso.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 16-10-2003 21:40  
Evidentemente vivono tutti da nababbi!!!!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.209957 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: