FilmUP.com > Forum > Arte e letteratura - Mi consigliate un libro.....
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Arte e letteratura > Mi consigliate un libro.....   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Mi consigliate un libro.....
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 24-10-2003 15:09  
Devo leggere un libro x la scuola che voglio io, lo scrittore deve essere però italiano.
Mi potete consigliare un libro che magari avete letto ai tempi del liceo e che vi è particolarmente piaciuto?
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 24-10-2003 15:26  
Oggetto d'amore di Pasquale Panella
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 24-10-2003 15:36  
Dimenticavo, potete scrivermi anche una piccola trama?
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
GionUein

Reg.: 20 Mag 2003
Messaggi: 4779
Da: taranto (TA)
Inviato: 24-10-2003 16:17  
Facciamo così, lo leggiamo e ti facciamo sapere.



... ma tu guarda ....
_________________
U N I T A C I N E F I L A

  Visualizza il profilo di GionUein  Invia un messaggio privato a GionUein  Vai al sito web di GionUein    Rispondi riportando il messaggio originario
Dodolino

Reg.: 10 Nov 2002
Messaggi: 3036
Da: Arezzo (AR)
Inviato: 24-10-2003 17:09  
sono giovani gion, che ci vuoi fare?? vorrebbero tutto scodellato.....
_________________
Non sono pessimista. Sono un ottimista che ha fatto molte esperienze

  Visualizza il profilo di Dodolino  Invia un messaggio privato a Dodolino  Email Dodolino  Vai al sito web di Dodolino  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
missGordon

Reg.: 03 Gen 2002
Messaggi: 2327
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-10-2003 17:40  
Laura Mancinelli - Gli occhi dell'imperatore:

un cavaliere musico e poeta che a causa di una maledizione non può più amare, scorta una contessa piemontese verso il matrimonio con Federico II.
a metà fra il romanzo storico e la favola medievale, è un libro che lascia dentro emozioni profonde.

"...Celò L'emozione, negli occhi chiari di gioia, Bianca di Agliano, quando il messo dell'imperatore si inginocchiò, davanti a lei. Lo aveva atteso per giorni aguzzando lo sguardo tra i merli della torre, là dove per anni, fedelmente, si era recata al convegno d'amore con Federico, al tramonto, quel convegno in cui solo il desiderio li univa attraverso la grande distanza."

ma se non lo hai ancora letto direi che dovresti leggere "Se questo è un uomo" di Primo Levi.
Vale sempre la pena di leggerlo per non dimenticare l'orrore dei campi di concentramento nazzisti e l'annullamento della dignità degli uomini.
_________________
"...Vivere è offrire se stessi, pensava; ed egli offrì se stesso..." E. Galeano

  Visualizza il profilo di missGordon  Invia un messaggio privato a missGordon  Email missGordon    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 24-10-2003 18:11  
Dunque...italiano...che scriva bene...oltre all'ottimo consiglio di Levi,se va bene anche il genere giallo thriller ti consiglio ALMOST BLUE di Carlo Lucarelli...sennò si va sui classici..che sono tosti....
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
Lintecal

Reg.: 22 Ott 2003
Messaggi: 36
Da: Scandicci (FI)
Inviato: 24-10-2003 18:24  
senza discutere prendi un libro qualsiasi di STEFANO BENNI! preferibilmente Elianto o Baol ma qualsiasi libro va benissimo (ascolta il consiglio )

  Visualizza il profilo di Lintecal  Invia un messaggio privato a Lintecal  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
MCsaro


Reg.: 24 Lug 2003
Messaggi: 2669
Da: Verona (VR)
Inviato: 24-10-2003 21:47  
Io ti consiglierei "Il visconte dimezzato di Italo Calvino"che parla di uno che viene centranto da una cannonata e dopo viene suddiviso in due c'è la parte buona che s'innamora e la parte cattiva che va in giro a uccidere, e alla fine riescono riunire la parte cattiva con quella buona
_________________
"Alzo gli occhi al cielo e vedo il buio,la mia strada adesso é un bivio,da una parte l'hip hop serio,dall'altra c'é il denaro,
seguo il mio sentiero, pure se non porta in alto,forse hai già capito quale strada ho scelto
Scelgo l'asfalto
Kaos

  Visualizza il profilo di MCsaro  Invia un messaggio privato a MCsaro     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 25-10-2003 12:15  
se non l'hai ancora letto, ti consiglio Fontamara, di Ignazio Silone. me lo consigliò la mia prof delle medie, mi disse che parlava di un paese di contadini abruzzese durante il fascismo. storsi il muso e lo presi dalla biblioteca solo per non dispiacerla, e due giorni dopo continuavo a piangere per la storia tragica e meravigliosa che avevo letto.

_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
RickBlaine

Reg.: 30 Mar 2003
Messaggi: 1868
Da: Collegno (TO)
Inviato: 25-10-2003 18:33  
"Il Gattopardo" di Tomasi di Lampedusa.
"Una questione privata" di Fenoglio.
"Il garofano rosso" di Vittorini.

Tre grandi libri.
_________________
Best Always, John Landis

  Visualizza il profilo di RickBlaine  Invia un messaggio privato a RickBlaine  Email RickBlaine     Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 25-10-2003 19:27  
quote:
In data 2003-10-25 18:33, RickBlaine scrive:
"Il Gattopardo" di Tomasi di Lampedusa.




Stupendo,ma non semplicissimo.

Finale poeticamenmte agghiacciante.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
Canidia

Reg.: 24 Ott 2003
Messaggi: 5
Da: marcianise (CE)
Inviato: 26-10-2003 11:29  
potresti leggere "Due di Due" di Andrea DE Carlo.
_________________

  Visualizza il profilo di Canidia  Invia un messaggio privato a Canidia    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 26-10-2003 18:16  


ma se non lo hai ancora letto direi che dovresti leggere "Se questo è un uomo" di Primo Levi.
Vale sempre la pena di leggerlo per non dimenticare l'orrore dei campi di concentramento nazzisti e l'annullamento della dignità degli uomini.

[/quote]

l'ho letto molto bello
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
elibet12


Reg.: 10 Giu 2003
Messaggi: 385
Da: triggiano (BA)
Inviato: 26-10-2003 18:26  
La casa degli spiriti di Isabel Allende o Due di Due di Andrea de Carlo.
Fontamara l'ho letto ma non mi è piaciuto molto.
bye
_________________
"Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile." Anonimo

  Visualizza il profilo di elibet12  Invia un messaggio privato a elibet12    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.128603 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: