FilmUP.com > Forum > Attualità - giudice deficiente..., Adel smith e il crocifisso
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > giudice deficiente..., Adel smith e il crocifisso   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva )
Autore giudice deficiente..., Adel smith e il crocifisso
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 26-10-2003 20:52  
...ha fatto togliere dei crocifissi in una scuola elementare perchè vuole sbavare su un musulmano....

_________________
But sometimes man it just seems
Everybody only wants to dis-cuss me
So this must mean I'm dis-gusting
But it's just me I'm just obscene



[ Questo messaggio è stato modificato da: gatsby il 29-10-2003 alle 09:02 ]

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 26-10-2003 20:55  
come direbbero dalle mie parti,il problema che tu poni è molto più serio di quanto sembri...e in linea di massima concordo con te...non vedo il motivo di certe intolleranze....
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 26-10-2003 20:56  
molto forte come argomentazione, ma sicuramente non hai torto, anche se non nego che tu sia portata dall'impulsività neo conservatorista della nuova adolescenza.
hai ragione cmunque!
_________________
la bruttura del vuoto è tanto profonda fin quando, cadendo, non ti accorgi di poterti ripigliare. I ganci fanno male, portano ferite, ma correre e faticare per poi giorie è un obbiettivo per cui vale la pena soffrire.
_________________

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 26-10-2003 20:58  
quote:
In data 2003-10-26 20:56, gmgregori scrive:
molto forte come argomentazione, ma sicuramente non hai torto, anche se non nego che tu sia portata dall'impulsività neo conservatorista della nuova adolescenza.
hai ragione cmunque!



sii più chiaro!!!
_________________
E un'altra volta son costretto ad aspettare che mi passi il sole
e' ormai svanito come nelle eclissi perche' gli incubi sono gli stessi
mi dico un altro, un altro giorno ancora questa situazione dura ormai da troppo e non migliora affatto
aspe

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-10-2003 20:59  
non e' la prima volta che succede.
lo stato deve essere laico o confessionale?
per me laico.
ma un crocifisso - essendo quella cattolica la religione della maggioranza (...ma sara' poi vero?) degli italiani - non ha mai fatto male a nessuno.
nella mia classe c'era un turco - religione musulmana - ed il crocifisso alla parete.
mai stato nessun problema.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 26-10-2003 21:01  
sono d'accordo con te....
_________________
E un'altra volta son costretto ad aspettare che mi passi il sole
e' ormai svanito come nelle eclissi perche' gli incubi sono gli stessi
mi dico un altro, un altro giorno ancora questa situazione dura ormai da troppo e non migliora affatto
aspe

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 26-10-2003 21:14  
quote:
In data 2003-10-26 20:59, Hellboy scrive:
non e' la prima volta che succede.
lo stato deve essere laico o confessionale?
per me laico.
ma un crocifisso - essendo quella cattolica la religione della maggioranza (...ma sara' poi vero?) degli italiani - non ha mai fatto male a nessuno.
nella mia classe c'era un turco - religione musulmana - ed il crocifisso alla parete.
mai stato nessun problema.


idem.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 26-10-2003 21:16  
quote:
In data 2003-10-26 20:58, Shady87 scrive:
quote:
In data 2003-10-26 20:56, gmgregori scrive:
molto forte come argomentazione, ma sicuramente non hai torto, anche se non nego che tu sia portata dall'impulsività neo conservatorista della nuova adolescenza.
hai ragione cmunque!



sii più chiaro!!!


intende dire che dici le cose come stanno,senza fronzoli ma con troppa impulsività adolescenziale.....
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 26-10-2003 22:54  
La tolleranza è anche nel capire che la maggior parte crede in qualcosa in cui tu non credi.
E' intolleranza chi ha avuto il coraggio di denuncaire questa cosa.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
pibedeoro

Reg.: 26 Giu 2003
Messaggi: 1866
Da: Carrara (MS)
Inviato: 27-10-2003 09:35  
Vedi io sono d'accordo con Shady invece, non può essere un giudice a decidere su questa cosa... sarà la scuoladopo aver sentito i genitori...
A parte che questo musulmano ha sempre rotto a quanto mi risulta, detto poi che va a dire in giro del crocifisso come "un cadaverino sulla croce" ancora meno.
Il discorso della tolleranza cmq è giusto se a qualcuno da fastidio è giusto farlo notare.
Vorrei solo che la cosasia duplice, nel senso che io rispetto i loro dubbi e tolgo il crocifisso però allora quando andiamo nei paesi mussulmani le donne senza lo Shador...

_________________
Non può piovere per sempre

  Visualizza il profilo di pibedeoro  Invia un messaggio privato a pibedeoro  Email pibedeoro    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 27-10-2003 11:44  
In Italia c'è la malsana abitudine di far diventare casi mediatici degli eventi che, pensandoci bene, risultano marginali, e al contempo si fanno passare in secondo piano notizie veramente importanti.
Non è mia intenzione urtare la sensibiltà di qualcuno, però devo dire che la "sentenza del crocifisso" è un fatto che non mi tange più di tanto dal punto di visto etico-morale: io sono credente non praticante (come molti, penso) e rimango tale sia quando mi trovo di fronte ad un a croce sia quando non lo sono. Sarebbe altresì una fede ben curiosa se vacillasse in assenza di un simbolo sacro o se mi sentissi offeso di fronte al simbolo di un'altra religione!
La notizia mi lascia perplesso e un po' preoccupato dal punto di vista politico-sociale: mi preoccupa che siano state accolte le richieste di Adel Smith, noto agitatore e provocatore, che NON rappresenta assolutamente la comunità islamica in Italia, tanto che mi viene da pensare che tale decisione sia un pretesto perfetto per tutti coloro a cui va indigesta la parola "integrazione".
Mi sorprende e mi fa sorridere poi che, in un paese come il nostro, dove l' "essere credenti" è più un buon proposito che una realtà fattuale, venga a montare un'ondata di indignazione capeggiata da persone (politici e non: cacchio, è rispuntato fuori Rognoni, ma ve lo ricordate?) che a malapena sano come è fatta una chiesa e che hanno obiettivi molto aldilà della semplice e nobile difesa dei valori religiosi.
E mischiare politica e religione francamente a me dà la nausea.
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
pibedeoro

Reg.: 26 Giu 2003
Messaggi: 1866
Da: Carrara (MS)
Inviato: 27-10-2003 11:59  
In effetti sono d'accordo, c'è però da dire che questa non la si può considerare una notizia di second'ordine...
Il fatto del crocifisso in se è giusto, nel senso che la fede come dici te non si basa su una croce...
Però il problema secondo me è che certa gente lo usa comepretesto, mi spiego stò tizio non avevadi meglio da fare che rompere le palle...
Che fastidio può dare un crocifisso; oramai in italia ci sono diverse credenze e quindi bambini che credono a Buddha magari o ad Allah... ma i loro genitori non hanno mai detto di levare la croce...
Il rispetto delle tradizioni è cmq importante...

  Visualizza il profilo di pibedeoro  Invia un messaggio privato a pibedeoro  Email pibedeoro    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 27-10-2003 12:05  
quote:
In data 2003-10-27 11:59, pibedeoro scrive:
In effetti sono d'accordo, c'è però da dire che questa non la si può considerare una notizia di second'ordine...
Il fatto del crocifisso in se è giusto, nel senso che la fede come dici te non si basa su una croce...
Però il problema secondo me è che certa gente lo usa comepretesto, mi spiego stò tizio non avevadi meglio da fare che rompere le palle...
Che fastidio può dare un crocifisso; oramai in italia ci sono diverse credenze e quindi bambini che credono a Buddha magari o ad Allah... ma i loro genitori non hanno mai detto di levare la croce...
Il rispetto delle tradizioni è cmq importante...


_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 27-10-2003 12:11  
quote:
In data 2003-10-27 09:35, pibedeoro scrive:
Vedi io sono d'accordo con Shady invece, non può essere un giudice a decidere su questa cosa... sarà la scuoladopo aver sentito i genitori...
A parte che questo musulmano ha sempre rotto a quanto mi risulta, detto poi che va a dire in giro del crocifisso come "un cadaverino sulla croce" ancora meno.
Il discorso della tolleranza cmq è giusto se a qualcuno da fastidio è giusto farlo notare.
Vorrei solo che la cosasia duplice, nel senso che io rispetto i loro dubbi e tolgo il crocifisso però allora quando andiamo nei paesi mussulmani le donne senza lo Shador...




Si, ma il pretesto a certe persone lo dai proprio mettendoli in primo piano, e se in Italia avessimo un'informazione degna di tale nome, avrebbero bypassato certe provocazioni dando il rilievo che meritano.

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
pibedeoro

Reg.: 26 Giu 2003
Messaggi: 1866
Da: Carrara (MS)
Inviato: 27-10-2003 12:18  
quote:
In data 2003-10-27 11:44, xander77 scrive:
La notizia mi lascia perplesso e un po' preoccupato dal punto di vista politico-sociale: mi preoccupa che siano state accolte le richieste di Adel Smith, noto agitatore e provocatore, che NON rappresenta assolutamente la comunità islamica in Italia, tanto che mi viene da pensare che tale decisione sia un pretesto perfetto per tutti coloro a cui va indigesta la parola "integrazione".



Questo infatti è il motivo per cui è importante questa notizia, un giudice ha dato ragione a stò tizio... che non fa parte della comunità islamica come dici te...
_________________
Non può piovere per sempre

  Visualizza il profilo di pibedeoro  Invia un messaggio privato a pibedeoro  Email pibedeoro    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva )
  
0.232660 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: