FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Monty phyton - Il senso della vita
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Monty phyton - Il senso della vita   
Autore Monty phyton - Il senso della vita
Zanfo3

Reg.: 21 Ago 2002
Messaggi: 555
Da: Bertinoro (FO)
Inviato: 10-11-2003 17:46  
chi mi sa dire qualcosa di più su questo film!!!!!!!
cosa è e come è fatto ??
grazie a tutti in anticipo

  Visualizza il profilo di Zanfo3  Invia un messaggio privato a Zanfo3  Email Zanfo3    Rispondi riportando il messaggio originario
Superzebe

Reg.: 25 Mag 2002
Messaggi: 3172
Da: Genova (GE)
Inviato: 10-11-2003 20:00  
E' un film a episodi dove ogni episodio dovrebbe rappresentare un tassello di una vita di una persona, dalla nascita, passando per la riproduzione fino alla morte. Un film esilarante, te lo consiglio vivamente.
_________________
Take off your shoes, hang up your wings
Stack up the chairs, roll up the rug
Savor the things that sobriety brings
Drain in the last from a jug...

  Visualizza il profilo di Superzebe  Invia un messaggio privato a Superzebe     Rispondi riportando il messaggio originario
PaulSimon

Reg.: 10 Mar 2003
Messaggi: 872
Da: San Donato (MI)
Inviato: 10-11-2003 23:10  
Non ha ne la genialità di Life Of Brian, e non fa ridere quanto Sacro Graal, ma è cmq meglio del 99% delle commedie che si trovano in giro. Te lo consiglio. X il riassunto mi limito a quotare Superzebe

  Visualizza il profilo di PaulSimon  Invia un messaggio privato a PaulSimon     Rispondi riportando il messaggio originario
DannyBoy

Reg.: 03 Nov 2003
Messaggi: 175
Da: Roma (RM)
Inviato: 11-11-2003 14:36  
devi assolutamente vederli i film by MP
_________________
http:\\cic.135.it
Carrello in Curva...oltre i confini dell'idiozia...

  Visualizza il profilo di DannyBoy  Invia un messaggio privato a DannyBoy  Vai al sito web di DannyBoy    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2007 16:45  
Mi sono comprato da poco il dvd e me lo sono rigustato anche in lingua originale.Che gran film! Irriverente,anticlericale,disgustoso in certe scene (la scena del vomito nel ristorante e del "prelievo " degli organi da donare fra tutte),sarcastico ed iconoclasta,ma con quel distacco e quell'humor tutto britannico che riesce a rendere accettabile qualunque cosa.I Pyton sono stati dei caposcuola nella comicità demenziale ed hanno influenzato non poco i comici, non solo inglesi,delle generazioni successive (e questo è un parere del tutto personale)mi piace l'intercalare delle scene filmate con quelle d'animazione (frutto della creatività di Terry Gilliam)i momenti musicali (dove predomina Eric Idle)I continui travestimenti in un carosello di personaggi sempre diversi (e qui il più grande è forse Terry Jones).Credo che alcuni dei Monty Pyton siano morti e quindi ogni speranza di rivederli tutti quanti insieme in un nuovo film è vana.Non sarebbe male un bel dvd antologico - documentaristico.

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 09-01-2007 17:55  
Adoro questo film!!

Every sperm is sacred!!

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
Bash84

Reg.: 28 Dic 2005
Messaggi: 446
Da: Ascoli Piceno (AP)
Inviato: 11-01-2007 17:07  
Il capolavoro assoluto dei Monty Python (che si rivelano ancora incredibili trasformisti interpretando tutti i personaggi), un film nato come una serie di gags che presenta però un’incredibile coerenza e completezza nel descrivere il “Senso della vita”, dalla nascita alla morte. Un umorismo dissacrante che maschera nel nonsense più totale una pungente critica verso... verso tutto! Dalla meccanizzazione dell’uomo, alla guerra, a quella “classe tipicamente inglese”, alla storia, ai paradossi borghesi (con un surrealismo che - su piani totalmente diversi - è forse paragonabile a quello di Bunuel come radicalità), senza risparmiare argomenti scottanti come la povertà, la morte e le religioni. A ben guardare è proprio il “senso sella vita” che viene canzonato in tutte le sue visioni. La presenza continua di una tensione al musical (tra l’altro resa da eccellenti brani coreutico musicali estremamente comici) a mio parere non stempera la violenza delle provocazioni, anzi, le porta fuori da un ambito prettamente satirico per entrare in una dimensione beffarda riguardo ai valori canonici. Così vediamo le suorine che ballano il can can, mentre le effigi del papa cantano “Every sperm is sacred” e il padre di famiglia cattolico vende allegramente i suoi figli per esperimenti scientifici! Sono veri e propri schiaffi che voltano la faccia al “buon senso comune”. Straordinaria la sequenza animata iniziale ad opera di Gilliam, geniale l’idea del corto: “The Crimson Permanent Assurance” (realizzato con l’intento di costituire un falso film per disorientare lo spettatore: finisce con tanto di titoli di coda prima che quello vero inizi) che sembra totalmente insensato e fine a sé stesso finché non lo vediamo tornare all’interno del film.
Voci fuori campo e gags collocate all’esterno della realtà filmica creano un divertente dialogo tra le due realtà, una serie di personaggi che sono al contempo protagonisti e spettatori del film (dai pesci parlanti alla conduttrice televisiva) destabilizzano la realtà filmica e creando giochi metacinematografici. Un colossal comico da non perdere in cui ogni singola scena ed ogni singola battuta è da ricordare.
L’edizione speciale in 2 dvd contiene alcune “chicche” davvero uniche, tra cui la spassosissima scena di “Martin Lutero”, sequenza poi esclusa dalla versione definitiva del film.

_________________
Cosa puoi perdonare ad un essere perfetto?

  Visualizza il profilo di Bash84  Invia un messaggio privato a Bash84  Email Bash84    Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.118042 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: