FilmUP.com > Forum > Attualità - I media = la fabbrica del consenso. Un mondo alla MATRIX
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > I media = la fabbrica del consenso. Un mondo alla MATRIX   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 )
Autore I media = la fabbrica del consenso. Un mondo alla MATRIX
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 28-04-2004 23:24  
quote:
In data 2004-04-28 13:01, Quilty scrive:
Tutto qui?
Potevate anche non postare se i vostri ragionamenti si riducono a questo.



Ragionamenti? Ti ho solo chiesto cosa dovremmo fare secondo te visto che elenchi i dati di un complotto mondiale...
e poi, se come dici tu la verità ci viene celata da questi individui, come fai tu ad averla scoperta. Oppure tiri a indovinare?
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 29-04-2004 13:50  
Leggi quello che c'è scritto, se hai dei commenti da fare falli su quello che c'è scritto.
E chiaro che una persona che scrive certe cose non ha letto nulla e non credo nemmeno che sia interessata a leggere nulla.

_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 29-04-2004 21:06  
quote:
In data 2004-04-28 23:24, EricDraven scrive:
quote:
In data 2004-04-28 13:01, Quilty scrive:
Tutto qui?
Potevate anche non postare se i vostri ragionamenti si riducono a questo.



Ragionamenti? Ti ho solo chiesto cosa dovremmo fare secondo te visto che elenchi i dati di un complotto mondiale...
e poi, se come dici tu la verità ci viene celata da questi individui, come fai tu ad averla scoperta. Oppure tiri a indovinare?



Non ho letto tutti i post di Quilty,ma
secondo me è chiaro che non parla di alcun
complotto..semplicemnte descrive un sistema
di informazione che deve per forza schierarsi dalla parte di chi gli permette
di esistere,finanziandolo.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 04-05-2004 18:25  
La legge Gasparri appena approvata va naturalmente nella direzione della concentrazione mediatica sempre più in mano a pochi.
Si aumentano le risorse delle aziende (20% del Sic),si consentono proprietà incrociate di giornali e televisioni laddove fino ad oggi chi possedeva un giornale non poteva possedere una televisione, si aumenta la pubblicità nei palinsensti televisivi.
E come abbiamo visto,un sistema basato sulla pubblicità è un sistema meno libero .
Una legge che favorisce un consolidamento delle forze dei media più grossi e schiaccia le voci indipendenti. E quindi rafforza la fabbrica del consenso.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 05-05-2004 00:23  
quote:
In data 2004-05-04 18:25, Quilty scrive:
La legge Gasparri appena approvata va naturalmente nella direzione della concentrazione mediatica sempre più in mano a pochi.
Si aumentano le risorse delle aziende (20% del Sic),si consentono proprietà incrociate di giornali e televisioni laddove fino ad oggi chi possedeva un giornale non poteva possedere una televisione, si aumenta la pubblicità nei palinsensti televisivi.
E come abbiamo visto,un sistema basato sulla pubblicità è un sistema meno libero .
Una legge che favorisce un consolidamento delle forze dei media più grossi e schiaccia le voci indipendenti. E quindi rafforza la fabbrica del consenso.




Scusa ma tu lo sai come si calcola il Sic per dire questo? Io onestamente no, ma non vedo tutto questo favoreggiamento dei più potenti, anzi, fissa un tetto massimo oltre il quale non si può andare (sto famoso 20%) considerando tutte le risorse mediatiche...
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 05-05-2004 12:25  
Il tetto massimo del 20% deriva da un allargamento delle voci del paniere del Sic.

Se prima il paniere del sic era composto da 100 voci, oggi (è solo un esempio) ce ne sono 200,pertanto anche se il limite antitrust è rimasto al 20% , è stato allargato il numero di voci dalle quali si può attingere prima di raggiungere questo 20%.Le risorse quindi per il duopolio Rai -mediaset sono aumentate rispetto a prima, la loro posizione dominante ne esce ancora di più rafforzata.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 05-05-2004 12:33  
La legge Gasparri è un modo aritficioso per raggirare (e non risolvere) il conflitto di interessi.
Il ragionamento è: avere tre televisioni non sarà più il problema, perchè ormai arriverà il digitale terrestre, dove ci saranno centinaia di canali, l'importante è non superare il famigerato 20% del Sic.
In pochi hanno detto che Rai e soprattutto Mediaset stanno facendo a gara per accaparrarsi le frequenze per poi rivenderle al miglior offerente.
Domende:
- e se il digitale terrestre non prendesse piede?
- e se io volessi acquistare una frequenza e inaugurare un bel canale tematico chiamato Anti-Berlusca TV,mi darebbero la concessione?
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 05-05-2004 21:18  
quote:
In data 2004-05-05 12:33, xander77 scrive:
La legge Gasparri è un modo aritficioso per raggirare (e non risolvere) il conflitto di interessi.
Il ragionamento è: avere tre televisioni non sarà più il problema, perchè ormai arriverà il digitale terrestre, dove ci saranno centinaia di canali, l'importante è non superare il famigerato 20% del Sic.
In pochi hanno detto che Rai e soprattutto Mediaset stanno facendo a gara per accaparrarsi le frequenze per poi rivenderle al miglior offerente.
Domende:
- e se il digitale terrestre non prendesse piede?
- e se io volessi acquistare una frequenza e inaugurare un bel canale tematico chiamato Anti-Berlusca TV,mi darebbero la concessione?




Il nome non credo te lo passerebbero, così come non passerebbero un Anti-Bertinotti TV... ti pare?

Per quanto riguarda la Rai mi sembra invece che il nuovo sistema per le nomine sia buono...
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 10-08-2004 15:53  
quote:
In data 2004-04-26 20:18, Quilty scrive:
"I media ufficiali sono ormai diventati gli stenografi del Pentagono. Prendiamo la NBC, il più grande network televisivo commerciale. Che cosa è la NBC? E' un'azienda di proprietà della General Electric! E chi è la General Electric? Il più grande produttore di armi del mondo! Pensate che la General Electric voglia la guerra o la pace? Vogliono vendere i loro armamenti o no?"
DENNIS BERNSTEIN


Quilty ci mancano i tuoi topic..ho riletto
qualcosina su Matrix..boom!!Mi si son
riaperti gli okki!!La cosa triste è che
ti davano del pazzo visionario..in realtà
non sei un pazzo nè un genio,solo uno che
osserva i fatti da punti di vista alternativi e pensa con la sua testa.
Tornaaa!!!

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 17-02-2006 09:25  
Non so se qualcuno ha avuto la sventura di provare a digitare la pagina 103 (Prima Pagina) di Televideo delle reti Mediaset e delle reti RAI. La prima notizia del televideo Mediaset era (a caratteri cubitali) "Sondaggio USA: La CdL in testa", notizia che naturalmente non era minimamente citata dalla Prima Pagina del Televideo Rai.
Possiamo ancora continuare così?
Come si fa a tollerare tutto questo?
Tutto questo è terribilmente pericoloso.

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 )
  
0.119388 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: