FilmUP.com > Forum > Attualità - Opinioni :Siamo soli nell'universo?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Opinioni :Siamo soli nell'universo?   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Opinioni :Siamo soli nell'universo?
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 19-12-2003 12:39  
Partendo da questo fresca notizia


"MARTE, INVIATO COMANDO RILASCIO VEICOLO EUROPEO
FRASCATI (ROMA) - E' stato inviato alla sonda dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Mars Express il comando per rilasciare il veicolo Beagle 2, destinato a posarsi su Marte nella mattina di Natale. Il comando e' stato inviato alla sonda dal centro di controllo dell'Esa (Esoc) in Germania, a Darmstad. Soltanto alle 12:10 sara' possibile avere ulteriori dettagli sull'operazione. E' infatti necessario attendere i tempi tecnici per il ritorno del segnale dalla sonda al centro di controllo.

La missione Mars Express e' la prima missione europea su Marte ed e' anche la prima missione completamente europea su un pianeta. L'obiettivo ambizioso e' raccogliere i dati che permettano di studiare la composizione del suolo e dell'atmosfera di Marte e di raccogliere informazioni sull'eventuale presenza, in passato, di forme di vita."


Vi domando la solita vecchia domadna:

Siamo soli nell'universo ?
Cercate se potete di dare anche un minimo di spiegazione di supporto alla vostra opinione e non un semplice parere basato sull'istinto anche se di certo non essendoci una risposta oggettivamente valida è logico che in fin dei conti sia quello, l'istinto, che ci guida nelle nostre risposte
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
andros

Reg.: 30 Nov 2003
Messaggi: 1837
Da: Catania (CT)
Inviato: 19-12-2003 15:34  
Universo significa tutto, ma proprio tutto, anche il suo contrario, pertanto, non può che essere infinito! Partendo da questo presupposto, mi sembra assurdo e un tantino presuntuoso credere di essere i soli nell'Universo, perché, data la sua infinita vastità, se noi fossimo i soli sarebbe veramente uno spreco di spazio!!!
A questo proposito consiglio il libro di uno scenziato scomparso nel '97, se non erro e al quale la NASA dedicò la sonda che scese quell'anno su Marte: lui era Carl Sagan e il libro era Contact, da cui Zemeckis ha tratto l'omonimo bellissimo film con Jodie Foster...
_________________
Italian Online Movie Awards

  Visualizza il profilo di andros  Invia un messaggio privato a andros  Email andros    Rispondi riportando il messaggio originario
Superzebe

Reg.: 25 Mag 2002
Messaggi: 3172
Da: Genova (GE)
Inviato: 19-12-2003 15:38  
Immagino che per il calcolo delle probabilità sull'infinito sia impossibile pensare che noi siamo l'unico pianeta sul quale si è sviluppata la vita.
_________________
Take off your shoes, hang up your wings
Stack up the chairs, roll up the rug
Savor the things that sobriety brings
Drain in the last from a jug...

  Visualizza il profilo di Superzebe  Invia un messaggio privato a Superzebe     Rispondi riportando il messaggio originario
Kayla25

Reg.: 10 Dic 2003
Messaggi: 145
Da: Genova (GE)
Inviato: 19-12-2003 16:41  
Sicuramente ci sono altre forme di vita!
_________________
Don't dream it. Be it.
"The rocky Horror Picture Show"

  Visualizza il profilo di Kayla25  Invia un messaggio privato a Kayla25  Email Kayla25    Rispondi riportando il messaggio originario
aralis

Reg.: 18 Ott 2003
Messaggi: 3151
Da: bolzano (BZ)
Inviato: 19-12-2003 17:54  
La penso come Andros, non possiamo essere solo noi ad occupare uno spazio cosi infinito, quello che è successo sulla Terra e ha dato origine alla vita,dovrebbe essere accaduto anche su altri pianeti.

_________________

  Visualizza il profilo di aralis  Invia un messaggio privato a aralis    Rispondi riportando il messaggio originario
pibedeoro

Reg.: 26 Giu 2003
Messaggi: 1866
Da: Carrara (MS)
Inviato: 20-12-2003 10:01  
La mia risposta sarà molto banale, un ragionamento semplice forse anche troppo...
Con migliardi e migliardi di stelle in tutto l'universo ci sono non una ma migliaia di possibilità che qualcuna sia abitata?
Magari non da alieni tipo ET o Indipendence Day ma sicuramente non siamo soli...
Chi ci arroga il diritto di pensare di essere gli unici in un universo tanto vasto?
_________________
Non può piovere per sempre

  Visualizza il profilo di pibedeoro  Invia un messaggio privato a pibedeoro  Email pibedeoro    Rispondi riportando il messaggio originario
stef73

Reg.: 07 Giu 2002
Messaggi: 635
Da: Cirie (TO)
Inviato: 20-12-2003 10:33  
Solo nella nostra galassia, la Via Lattea, ci sono 200 miliardi di stelle. Quasi tutte avranno un sistema di pianeti. Nell'universo visibile ci sono qualche centinaio di miliardi di galassie, fate un po' i conti. Se ogni stella ha anche solo 5 pianeti che gli girano attorno, nel solo universo visibile ci sono (una stima mia, a questo punto):

200.000.000 x 100.000.000.000 x 5 =
100.000.000.000.000.000.000

cento miliardi di miliardi di pianeti.

Ci sarà almeno una famiglia di acari in tutto questo spazio?
_________________
www.celebrities-pictures.com: 40.000 foto e sfondi di celebrità!

  Visualizza il profilo di stef73  Invia un messaggio privato a stef73    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 20-12-2003 10:56  
Gli alieni esistono....e dato il numero altissimo di probabilità, non solo si può dire quasi con certezza di non essere soli, ma c'è un alto tasso di probabilità che prima o poi ci si incontri...ammesso che questo non sia già avvenuto.
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
fassbinder

Reg.: 29 Ago 2003
Messaggi: 1335
Da: reggio emilia (RE)
Inviato: 20-12-2003 13:20  
quote:
In data 2003-12-20 10:56, Corben scrive:
Gli alieni esistono....e dato il numero altissimo di probabilità, non solo si può dire quasi con certezza di non essere soli, ma c'è un alto tasso di probabilità che prima o poi ci si incontri...ammesso che questo non sia già avvenuto.





"Una volta ho visto alla televisione contemporaneamente Previti, Ferrara e Ignazio La Russa. Oh, sembrava una puntata di Star Trek !" - Roberto Benigni in Tuttobenigni dal vivo, 1995.


_________________

  Visualizza il profilo di fassbinder  Invia un messaggio privato a fassbinder    Rispondi riportando il messaggio originario
andros

Reg.: 30 Nov 2003
Messaggi: 1837
Da: Catania (CT)
Inviato: 20-12-2003 13:22  
Non sono d'accordo, Corben! Non è assolutamente detto che ci si incontrerà prima o poi, per la seguente ragione:
non sono stati trovati "segnali di vita" in migliaia di anni luce attorno a noi, quindi, per entrare in contatto con altre forme di vita bisognerebbe andare molto oltre queste distanze. Per farlo, ci sarebbe bisogno di inventare una nuova tecnologia, che ci consenta di viaggiare ad una velocità molto elevata, ma che non potrà mai essere quella della luce, perché, secondo la formula di Einstein, se si sostituisce al valore della velocità quello della luce, non solo la massa cresce in maniera esponenziale man mano che ci si avvicina a quel valore, ma il tempo rallenta fino ad annullarsi completamente! Sembra fantascienza, ma è matematica e si fonda sulla realtà! Poiché, però nessuno ha mai raggiunto tale valore in velocità né in laboratorio ne nel mondo reale, non si può dire con esattezza qual è il comportamento della materia nella pratica, si può solo ipotizzare, ed ecco perché, finché non viene inventata una tecnologia tipo teletrasporto (ma qui si che parliamo di fantascienza), la conoscenza di altre forme di vita intelligenti rimane solo un desiderio, proprio come quello di credere in "dio" (questo è ciò che penso io, ovviamente)...
_________________
Italian Online Movie Awards

  Visualizza il profilo di andros  Invia un messaggio privato a andros  Email andros    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 20-12-2003 16:10  
sono d'accordo con Andros, soprattutto per il paragone con dio: l'uno e gli altri, se esistono, sono lontani anni luce da noi... e poco gliene cale.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 20-12-2003 17:22  
Sbagliato...non dobbiamo essere per forza noi ad andare la, possono essere loro a venire qua.
qualsiasi popolo prima o poi deve abbandonare il suo pianeta.
Anche l'uomo quando la terra sarà troppo vicina al sole e non sarà più possibile la vita, o morirà o se avrà la tecnologia se ne andrà.

_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 20-12-2003 17:24  
Poi comunque è sbagliato ragionare in base alla scienza che conosciamo.

L'uomo primitivo credeva che il fuoco fosse opera degli Dei, non si spiegava certo la combustione.
E' come se tu gli fossi andato a dire scientificamente cos'era il fuoco.

Allo stesso modo ora noi non possiamo ragionare su queste cose, va troppo oltre la nostra scienza.
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
andros

Reg.: 30 Nov 2003
Messaggi: 1837
Da: Catania (CT)
Inviato: 20-12-2003 19:37  
ma sei tu che hai tirato in ballo la fantascienza e ripeto che non è impossibile entrare in contatto con altre forme di vita, ma che è altamente improbabile sia per oggi che per il futuro, dato che anche loro risentirebbero degli effetti della velocità (la crescita esponenziale della massa), se viaggiassero loro, quindi non potrebbero arrivare da noi tanto facilmente a meno che non si inventi una nuova tecnologia che lo consenta...

E' vero, invece che quando il Sole diventerà una nana bianca (come si pensa che accadrà tra 5 miliardi di anni), la vita sulla Terra sarà praticamente cancellata (a parte alcuni microorganismi), quindi gli uomini, se saranno sopravvissuti alla tecnologia senza autodistruggersi, dovranno trovare un posto alternativo su cui stare, ma che con ogni probabilità sarà nel sistema stellare più vicino al nostro, ma qui si parla ancora di fantascienza, se non di fantasia...
_________________
Italian Online Movie Awards

  Visualizza il profilo di andros  Invia un messaggio privato a andros  Email andros    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 20-12-2003 20:05  
...continui a ragionare secondo le scienze umane...conosciute a noi.
Lo strumento di ragionamento è sbagliato..in realtà si può andare solo di fantasia nel parlare di queste cose.
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.136352 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: