FilmUP.com > Forum > Attualità - L'errore della sinistra italiana
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > L'errore della sinistra italiana   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
Autore L'errore della sinistra italiana
Dinox187

Reg.: 22 Gen 2004
Messaggi: 554
Da: CASELLE TORINESE (TO)
Inviato: 16-02-2004 17:28  
quote:
In data 2004-02-16 14:37, Julian scrive:
quote:
In data 2004-02-15 20:17, Dinox187 scrive:
No potrà mai esistere perchè il concetto in se del comunismo non ha senso!Come si puo dire di mettere in comune delle cose e essere tutti uguali,ogni cosa va differenziata perfino in natura c'e questa differenziazione l'unica cosa che bisogna che sia uguale per tutti deve essere la giustizia e basta! Solo con la differenziazione ci si puo evolvere!



IL capitalismo ha consentito all'umanità
di far passi da gigante in tutti i campi..
medicina,ingegneria,settori dei trasporti
del cibo..ha aumentato ha dismisura il
benessere della popolazione ed anche dei
lavoratori in tutti i paesi occidentali.
Ma genera contraddioni spaventose e soprattutto,se da un lato favorisce lo sviluppo,dall'altro lo blocca:ti sei mai
chiesto perchè,nonostante il buco dell'ozono
e problemi vari,ancora oggi non si utilizzi
forme di energia alternativa al petrolio..
forse perchè sono in gioco gli interessi
di migliaglia di multinazionali del petrolio
che prevalgono..;sai che oggi Cina e Usa
da soli potrebbero sfamere l'intero pianeta?
o che in INdia(dove milioni di persone soffrono e muoiono di fame)si distrugge
i raccolti in eccesso perchè nessuno può
comprarli?è un assurdità,e un freno
allo sviluppo e al benessere della società..
l'interesse di chi possiede i prodotti da
vendere prevale sul diritto alla vita di
milioni di personel.Eppure io non me la sento di accusare questi imprenditori di "
cattiveria"..se vogliono sopravvivere nel
mercato devono comportarsi così per forza..



Ma io mica ho accusato gli imprenditori!
_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

  Visualizza il profilo di Dinox187  Invia un messaggio privato a Dinox187    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 17-02-2004 12:00  
[quote]In data 2004-02-16 17:22, Dinox187 scrive:
quote:
In data 2004-02-16 12:23, xander77 scrive:
quote:
In data 2004-02-15 20:17, Dinox187 scrive:
No potrà mai esistere perchè il concetto in se del comunismo non ha senso!Come si puo dire di mettere in comune delle cose e essere tutti uguali,ogni cosa va differenziata perfino in natura c'e questa differenziazione l'unica cosa che bisogna che sia uguale per tutti deve essere la giustizia e basta! Solo con la differenziazione ci si puo evolvere!



scambi l'uguaglianza sociale con l'omologazione, inoltre inserisci nel discorso un riferimento all' evoluzione che:
1. nel migliore dei casi non centra nulla
2. nel peggiore dei casi è aberrante e riesuma il darwinismo sociale di fine '800

L'uomo è diverso dagli altri animali: uguaglianza significa dare a tutti le stesse possibilità, da questo deriva progresso e benessere.
Quelle società umane in cui hanno prevalso/prevalgono la rigida distinzione in classi o caste oppure i regimi di ogni tipo e colore che collocano il potere in mano a pochi a dscapito di molti sono sempre state quelle che più hanno sofferto in termini di benessere, libertà e sviluppo.
[/
sul fatto del potere di pochi sono daccordo con te ,ma perchè l'uomo continua a dirsi diverso da ogni animale? tecnicamente ogn animale e diverso da un altro ma noi non siamo poi tanto superiori ad altri animali!Tu cosa intendi per diverso?A e poi ho scritto nel post che secondo me l'ugualianza e giusta ma solo al livello di giustizia come dici proprio te!

_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

[ Questo messaggio è stato modificato da: Dinox187 il 16-02-2004 alle 17:26 ]


le leggi causa - effetto che valgono in un habitat naturale non sono le stesse di un ambiente socio -culturale come il nostro, molto più complesso.
Dire che gli esseri umani sono diversi può anche essere giusto, ognuno di noi ha le sue peculiarità che lo distinguono dagli altri (e ci mancherebbe altro!)ma condire il tutto con i discorsi evoluzionistici mi rimanda a tempi bui.

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Dinox187

Reg.: 22 Gen 2004
Messaggi: 554
Da: CASELLE TORINESE (TO)
Inviato: 17-02-2004 16:42  
Io penso invece che le leggi causa effetto si possono anche verificare nel nostro sistema sociale basta solo vedere l'influenza dei polli, o una qualsiasi guerra ci puo sconvolgere l'intera esistenza !In guanto alle teorie evoluzionistiche e solo un modo di vedere le cose e poi tutto della nostra vita e basato sull'evoluzione ; idee, oggetti,perfino il nostro modo di parlare si evolve e non dimenticare che senza l'evoluzione noi oggi non saremmo qui !
_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

  Visualizza il profilo di Dinox187  Invia un messaggio privato a Dinox187    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 17-02-2004 17:31  
Mo' che centrano l'influenza dei polli o le guerre?
Io facevo notare solo che spingere sull'acceleratore della diversità e allargare i discorsi biologici- evoluzionistici alla sfera umana in modo inappropriato e semplicistico ha causato indicibili catastrofi.

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Dinox187

Reg.: 22 Gen 2004
Messaggi: 554
Da: CASELLE TORINESE (TO)
Inviato: 17-02-2004 17:52  
Le guerre ho epidemie influenzano la nostra cultura cambiando alcuni aspetti della nostra vita quotidiana!
_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

  Visualizza il profilo di Dinox187  Invia un messaggio privato a Dinox187    Rispondi riportando il messaggio originario
Dinox187

Reg.: 22 Gen 2004
Messaggi: 554
Da: CASELLE TORINESE (TO)
Inviato: 17-02-2004 17:55  
quote:
In data 2004-02-17 17:31, xander77 scrive:
Mo' che centrano l'influenza dei polli o le guerre?
Io facevo notare solo che spingere sull'acceleratore della diversità e allargare i discorsi biologici- evoluzionistici alla sfera umana in modo inappropriato e semplicistico ha causato indicibili catastrofi.


Giusto sono daccordo con te !
_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

  Visualizza il profilo di Dinox187  Invia un messaggio privato a Dinox187    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 17-02-2004 19:38  
quote:
In data 2004-02-16 17:28, Dinox187 scrive:
quote:
In data 2004-02-16 14:37, Julian scrive:
quote:
In data 2004-02-15 20:17, Dinox187 scrive:
No potrà mai esistere perchè il concetto in se del comunismo non ha senso!Come si puo dire di mettere in comune delle cose e essere tutti uguali,ogni cosa va differenziata perfino in natura c'e questa differenziazione l'unica cosa che bisogna che sia uguale per tutti deve essere la giustizia e basta! Solo con la differenziazione ci si puo evolvere!



IL capitalismo ha consentito all'umanità
di far passi da gigante in tutti i campi..
medicina,ingegneria,settori dei trasporti
del cibo..ha aumentato ha dismisura il
benessere della popolazione ed anche dei
lavoratori in tutti i paesi occidentali.
Ma genera contraddioni spaventose e soprattutto,se da un lato favorisce lo sviluppo,dall'altro lo blocca:ti sei mai
chiesto perchè,nonostante il buco dell'ozono
e problemi vari,ancora oggi non si utilizzi
forme di energia alternativa al petrolio..
forse perchè sono in gioco gli interessi
di migliaglia di multinazionali del petrolio
che prevalgono..;sai che oggi Cina e Usa
da soli potrebbero sfamere l'intero pianeta?
o che in INdia(dove milioni di persone soffrono e muoiono di fame)si distrugge
i raccolti in eccesso perchè nessuno può
comprarli?è un assurdità,e un freno
allo sviluppo e al benessere della società..
l'interesse di chi possiede i prodotti da
vendere prevale sul diritto alla vita di
milioni di personel.Eppure io non me la sento di accusare questi imprenditori di "
cattiveria"..se vogliono sopravvivere nel
mercato devono comportarsi così per forza..



Ma io mica ho accusato gli imprenditori!



E nessuno ti ha detto che l'hai fatto..anzi
tu dici che è grazie alla concorrenze che
il mondo progredisce..io ti ho risposto che
se in parte è vero,non puoi negare che la
concorrenza,il mercato creino gravissimi
danni all'umanità..di importanza pari a quella dei vantaggi

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Dinox187

Reg.: 22 Gen 2004
Messaggi: 554
Da: CASELLE TORINESE (TO)
Inviato: 17-02-2004 20:10  
Non credo dipende da concorenza a concorenza ! Se la concorenza è bilanciata e leale ci sono solo vantaggi sia per imprenditori che per il consumatore, la concorenza inizia a pesare solo quando ci si specula sopra!
_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

  Visualizza il profilo di Dinox187  Invia un messaggio privato a Dinox187    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 18-02-2004 19:31  
quote:
In data 2004-02-17 20:10, Dinox187 scrive:
Non credo dipende da concorenza a concorenza ! Se la concorenza è bilanciata e leale ci sono solo vantaggi sia per imprenditori che per il consumatore, la concorenza inizia a pesare solo quando ci si specula sopra!



A parte che dovresti definirmi il concetto
di concorrenza leale..io ti dico che neppure
se esistesse sarebbero risolti i problemi..
sono connaturati ad un sistema di mercato
esattamente come i vantaggi.Negare che la
concorrenza ed il mercato creino danni enormi vuol dire negare la stessa realtà
in cui viviamo..guerre economiche,commerciali,anche militari..
milioni di persone che muoiono di fame ed
altre che vivono nel lusso più sfrenato
senza lavorare,miliardi di euro o dollari
spesi per gli armamenti quando ci sono
problemi gravissimi da risolvere..

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Dinox187

Reg.: 22 Gen 2004
Messaggi: 554
Da: CASELLE TORINESE (TO)
Inviato: 18-02-2004 19:48  
Li non è concorenza li è speculazione!
_________________
Io non sono ne buono ne cattivo, IO SONO

  Visualizza il profilo di Dinox187  Invia un messaggio privato a Dinox187    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 20-02-2004 15:30  
Un altro motivo per cui la sinistra si deve solo vergognare: sono sempre più frequenti i casi di cortei contro le leggi moratti, in cui a sfilare sono i bambini, ke tengono in mano tanto di cartello!!!!
V rendete conto!! mandano i bambini a fare i cortei, per fare numero!!! I bambini delle lementari e delle medie, ke nn sanno nemmeno perkè sn lì!!!!
Ke skifo...comincio davvero a pensare ke sta buffonata della "sinistra" sia uno dei tanti modi per meterlo nel culo alla gente. Stando così le cose in breve arriverò a pensare ke berlusconi è l'uomo giusto per l'Italia!!!!
Poveri noi...
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 20-02-2004 19:25  
quote:
In data 2004-02-20 15:30, RICHMOND scrive:
Un altro motivo per cui la sinistra si deve solo vergognare: sono sempre più frequenti i casi di cortei contro le leggi moratti, in cui a sfilare sono i bambini, ke tengono in mano tanto di cartello!!!!
V rendete conto!! mandano i bambini a fare i cortei, per fare numero!!! I bambini delle lementari e delle medie, ke nn sanno nemmeno perkè sn lì!!!!
Ke skifo...comincio davvero a pensare ke sta buffonata della "sinistra" sia uno dei tanti modi per meterlo nel culo alla gente. Stando così le cose in breve arriverò a pensare ke berlusconi è l'uomo giusto per l'Italia!!!!
Poveri noi...



Dio mio questo post mi fa capire perchè
in Italia governa Berlusconi..

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
  
0.126919 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: