FilmUP.com > Forum > Attualità - Democrazia a senso unico
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Democrazia a senso unico   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore Democrazia a senso unico
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 12-02-2004 11:23  

Per l'ennesima volta assistiamo al soliloquio di Berlusconi in Tv,con suo paggetto Vespa a fargli da spalla.

E' l'ennesimo straordinario esempio del berlusconismo,un uomo che rifiuta qualsiasi contraddittorio e qualsiasi domanda scomoda perchè sa benissimo che verrebbe seppellito vivo.

E' straordinario che una cosiddetta democrazia trovi perfettamente normale il fatto che questo signore non si confronti mai con la parte avversa ma possa godere dei suoi spazi in tv senza che nessuno possa metterlo in difficoltà con domande ah hoc.

La puntata precedente di Porta a Porta ospitava il segretario dei Ds e ospiti tra cui giornalisti di estrema destra come Feltri che ponevano domande.

Per Berlusconi tutto questo non vale.
Si presenta sempre da solo e mette in scena il suo siparietto comico appoggiato dal suo vassallo Bruno Vespa -ma io che pago il canone come mai devo sorbirmi Vespa o Socci ,giornalisti di destra,quando Biagi e Santoro sono stati cacciati? In nome di quale par condicio è avvenuto questo?

Sono i miracoli della democrazia Berlusconiana,una democrazia a senso unico che ricorda tanto il vecchio periodo fascista.

Berlusconi ripete le sue bugie (ormai sono sempre le stesse da 10 anni)senza alcun contraddittorio,così come avviene almeno da 3 anni a questa parte,da quando si rifiuta di confrontarsi con politici o giornalisti della parte avversa.

Del resto fin che trova show men come Vespa e Costanzo che gli permettono di fare il suo show a senso unico questa resterà la democrazia delle banane.L'abbiamo scelta noi italiani.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 12-02-2004 11:52  
«La mia mamma quando va a fare la spesa percorre il lato destro e quello sinistro delle bancarelle. Bisogna avere un panorama su tutto per individuare la migliore qualità e i prezzi più convenienti».

Ecco la ricetta di Berlusconi per fermare il caro prezzi!!! in pratica gli italiani sono degli stupidi perchè prima di lamentarsi per il costo della vita dovrebbero fare come sua mamma che guardava da entrambe le parti delle bancherelle !!
Ecco la ricetta di B. per gli italiani!! Bisogna ricordarsi di inserirla nelle ricette del Tg5(o magari l'hanno già consigliato!)
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Marxetto

Reg.: 21 Ott 2002
Messaggi: 3954
Da: Milano (MI)
Inviato: 12-02-2004 11:57  
Benchè nutra una profonda idiosincrasia per Costanzo,devo dire che nel ruolo esclusivo di giornalista(come uomo a tutto tondo lasciam perdere)riesce solitamente ad essere molto più serio e imparziale di Vespa,se vuole.

Per il resto concordo in assoluto col tuo disgusto,è intollerabile quel clima di tacita omolgazione che si viene a creare ogni qualvolta il cavaliere mette piede nal salottino di Vespa.Ma ricordo pessime figure in passato,quando qualcuno ha tentato realmente di smontare le sue tesi e palesargli la sua ignoranza di fondo sulle vicende di questo Paese.Hai ragione,ci vorrebbe ben poco per distruggerlo dialetticamente,ma è un rischio che non vuole correre,naturalmente,e lo mettono nella condizione di evitare confronti potenzialmente scomodi.Uno schifo immondo.

_________________
"Il comunismo non è uno stato di cose che debba essere instaurato,un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi.Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose presente"

[ Questo messaggio è stato modificato da: Marxetto il 12-02-2004 alle 12:00 ]

  Visualizza il profilo di Marxetto  Invia un messaggio privato a Marxetto  Vai al sito web di Marxetto     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 12-02-2004 12:09  
quote:
In data 2004-02-12 11:57, Marxetto scrive:
Benchè nutra una profonda idiosincrasia per Costanzo,devo dire che nel ruolo esclusivo di giornalista(come uomo a tutto tondo lasciam perdere)riesce solitamente ad essere molto più serio e imparziale di Vespa,se vuole.



Ah sì? Serio e imparziale? Forse non hai visto la puntata di Costanzo in cui alla vigilia delle elezioni politiche del 2001 fece parlare Berlusconi (senza alcun contraddittorio naturalmente) per 2 ore di fila con tanto di scenetta comica con cartelli pubblicitari esposti sul palco dove Berlusconi come se fosse stato un professore illustrava le grandi opere che il suo governo si apprestava a fare (in termini di autostrade ponti eccetera....)
Costanzo era lì nell'angolino e la scenetta ricordava la cattedra di Berlusconi da Vespa e il suo contratto con gli italiani.
Del resto sono compagni della P2 entrambi e tirano acqua allo stesos mulino.........
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
ilNero

Reg.: 11 Apr 2003
Messaggi: 5388
Da: Napoli (NA)
Inviato: 12-02-2004 12:11  
Porta a Porta è pubblicità pura,è l'unico programma,in cui si affronta approfondimento politico,in cui un soggetto possa chiedere(e ed essere ossequiosamente accontentato)di parteciparvi da solo,due ore di pura pubblicità.
E' interessante sottolineare che proprio il protagonista della puntata di ieri si è posto come baluardo della pluralità dell'informazione(....)arrivando ad allontanare personaggi del mondo del giornalismo ritenuti(da lui)faziosi.
Francamente dell'attuale Governo è la cosa che mi spaventa di più.Non le pensioni,ne il falso in bilancio.Ma il controllo latente dell'informazione pubblica e privata ai fini propagandistici e l'allontanamento dei voci contro.
Volendo portare il discorso all'assurdo potremmo dire che dibattiti a senso unico come quello di ieri sono come incontri truccati a tavolino.(Da notare che Vespa ha rivolto l'invito anche a Gambescia,moderato e discreto,quasi imbarazzato nell'esprimere il suo dissenso).
Di esempi di dialettica politica tanto illuminata ne sono pieni i regimi totalitari.
Cuba,ex Iraq,ex Unione Sovietica.

Dure ore di Porta a Porta valgono come impatto molto di più che mesi(e miliardi)di campagne elettorali.E quell'ometto di Vespa non è nuovo a genialate del genere.

Il contratto con gli italiani è stato l'evento più ricordato della scorsa campagna elettorale.Ricordate manifesti?Assemblee?Comizi?
Io ricordo meglio il contratto,come esempio di servilismo(sodomizzante,dire)acuto e fedele.
Che poi...un contratto sarebbe valido se contenesse in modo chiaro ed inequivocabile l'incontro della volontà di entrambi in contraenti.Io(e credo gli italiani)non ho formato un cazzo di nulla.

In un paese più fiero e meno servile questa farsa sarebbe terminata da un pezzo.Opporsi al Governo Berlusconi non significa contrastare un esecutivo sul piano politico.
E' un impegno civile di ogni cittadino italiano.

  Visualizza il profilo di ilNero  Invia un messaggio privato a ilNero    Rispondi riportando il messaggio originario
Marxetto

Reg.: 21 Ott 2002
Messaggi: 3954
Da: Milano (MI)
Inviato: 12-02-2004 12:27  
Quilty,l'ultima intenzione che avevo era quella di passare come difensore d'ufficio di Costanzo,so della P2,so di come gestisce la sua "istituzionalità" televisivamente parlando,e lungi da me affermare che sia un uomo puro e duro,altrochè.Tuttavia come giornalista,tocca fare un raffronto che tenga conto anche del suo passato.Le battaglie contro la mafia,contro le truffe e via discorrendo,non possono essere dimenticate,che poi venissero a loro volta sconfessate da atteggiamenti contraddittori nel merito è anche vero,ciò non toglie che seppur minimamente,e nonostante tutte le incongruenze che come individuo ha sempre evidenziato,Costanzo gode da parte mia di una maggior "fiducia" rispetto a Vespa,in quanto all'opportunità di far esprimere a chiunque il proprio punto di vista.Non ne dubito che anche in questo senso abbia talvolta peccato,ripeto,non è nel mio interesse tutelarlo,facevo solo un paragone molto generico tra i due.E tra l'altro non era neanche l'argomento principale del tuo post,che come ribadisco condivido in pieno...

_________________
"Il comunismo non è uno stato di cose che debba essere instaurato,un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi.Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose presente"

[ Questo messaggio è stato modificato da: Marxetto il 12-02-2004 alle 12:31 ]

  Visualizza il profilo di Marxetto  Invia un messaggio privato a Marxetto  Vai al sito web di Marxetto     Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 12-02-2004 20:44  
quote:
In data 2004-02-12 11:52, Quilty scrive:
«La mia mamma quando va a fare la spesa percorre il lato destro e quello sinistro delle bancarelle. Bisogna avere un panorama su tutto per individuare la migliore qualità e i prezzi più convenienti».

Ecco la ricetta di Berlusconi per fermare il caro prezzi!!! in pratica gli italiani sono degli stupidi perchè prima di lamentarsi per il costo della vita dovrebbero fare come sua mamma che guardava da entrambe le parti delle bancherelle !!
Ecco la ricetta di B. per gli italiani!! Bisogna ricordarsi di inserirla nelle ricette del Tg5(o magari l'hanno già consigliato!)




Ti giuro, Quilty, che mi hai preceduto in questo topic, se non l'avessi fatto tu l'avrei aperta io questa discussione.La mia mamma....ecc ecc., sembrava quasi Cappuccetto rosso delle favole il nostro premier.Che stomachevole!!!!!!Ho ascoltato tanto quanto mi è bastato per disgustarmi l'ennesima volta di fronte a quest'uomo.E' incredibile la sua seraficità,il suo candore quando fa certe affermazioni da fumetto.La faccia viscida e lecchina di Vespa mi ha poi convinto a cambiare canale,non ho resistito oltre, è più forte delle mie capacità di sopportazione, non riesco proprio a vedere questi scempi e mi rendo conto sempre più, senza possibilità di appello che siamo in predittatura.Ci siamo fino al collo.
L'altra sera ho visto il film Le invasioni barbariche, che al di là della sua validità, ha mostrato una faccia pericolosa della socieà che sta prendendo sempre più piede: tutto si compra col denaro.
Che c'entra? Berlusconi ha comprato tutto e tutti, dimostrando che niente è incorruttibile.Che tristezza !!!!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 12-02-2004 20:48  
io vado al mercato verso le 18.00 e non ho neppure bisogno di guardare un lato delle bancarelle. Mi tirano dietro la roba!!!!!
Quasi gratis, piuttosto che buttarla al macero.Meglio per loro, meglio per me.


_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 13-02-2004 00:14  
P.S.I miei emoticon esprimevano una risata amara, naturalmente. C'è poco da ridere, infatti, in tutta questa situazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
misterx76

Reg.: 12 Gen 2004
Messaggi: 2312
Da: carsoli (AQ)
Inviato: 13-02-2004 02:47  
Cito per l'ennesima volta Bertoli: " Spero soltanto di stare tra gli uomini, che l'ignoranza non la spunterà, che smetteremo di essere complici, che cambieremo chi deciderà " in questa strofa si racchiude tutto il mio pensiero.

Anzi quasi quasi la metto come firma questa strofa...

_________________
Se penso a un giorno o a un momento ritrovo soltanto malinconia è tutto un incubo scuro un periodo di buio gettato via.

[ Questo messaggio è stato modificato da: misterx76 il 13-02-2004 alle 02:48 ]

  Visualizza il profilo di misterx76  Invia un messaggio privato a misterx76    Rispondi riportando il messaggio originario
Jakkma

Reg.: 07 Mag 2003
Messaggi: 1168
Da: Busto Arsizio (VA)
Inviato: 13-02-2004 08:35  
Che tristezza! Che squallore! Ma cosa aspettiamo a ribellarci, urlare in faccia a questi bastardoni il nostro schifo e il nostro disgusto? Ma possibile che non ci sia nessuno che balzi in piedi e urli: "Adesso basta! Smettetela di prenderci per i fondelli! Siete un branco di luridi, schifosi, miserabili mafiosi e dittatorucoli da strapazzo! Andatevene tutti!" Idea: perché tutti noi del forum non facciamo un bel corteo, irrompiamo negli studi di Porta a Porta e scateniamo un bel casino? Che ne dite?
_________________
La storia è maestra, ma nessuno impara quasi mai niente. -Marco Travaglio-
L'indipendenza è una bella cosa; purtroppo, non ci sono uomini liberi. -Peter Gomez-

  Visualizza il profilo di Jakkma  Invia un messaggio privato a Jakkma    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 13-02-2004 16:42  
ma scusate da quando io sono in questo forum non ho mai visto scrivere A CHIARE LETTERE che uno, dico uno, ha votato FORZA ITALIA!
vi sembra reale, possibile o probabile???
a destra, ma non Berlusconi.
solo questo.
voleva governare l'Italia come una azienda ed invece si e' ritrovato un teatrino d'avanspettacolo.
con senso masochistico dico a quei milioni di italiani che lo hanno votato che deve terminare il suo mandato!


_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 13-02-2004 16:49  
I sondaggi parlano chiaramente: quello commissionato dal Giornale.it da Forza italia non più come primo partito e An all'8 %....

la gente spero si renda conto che uno che va in Tv a dire che l'Italia è più ricca di prima quando con l'euro c'è stata la conversione 1:1 e la capacità d'acquisto si è dimezzata....vabbè che c'è gente che crede a tutto ma prima o poi si sveglia anche senza che ci sia qualche giornalista che ponga timidamente la domanda (ma temo per Berlusconi non ci saranno mai questo genere di domande,le sue sono conferenze stampa senza interlocutori credibili!)



il sondaggio
http://www.giornale.it/folder/news9Feb200495859.shtml



[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 14-02-2004 alle 11:29 ]

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 13-02-2004 17:34  
Uomini alle armi! Rivoluzione!
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 13-02-2004 18:48  
Pezzo esilarante di Renato Farina ,giornalista di Libero,quotidiano dello squadrista Vittorio Feltri.

Leggete.

Mamme d' Italia

di Renato Farina

Abbiamo capito la differenza tra Berlusconi e un politico magari fine ma normale. E' accaduto quando, con una naturalezza che in natura non esiste, ha spiegato ai poveri come si devono comportare per essere bravi poveri. Sul serio. Chi ha visto "Porta a porta" lo sa e magari ve lo può raccontare meglio. Fatto sta che il Cavaliere, di fronte alle rimostranze sul caro vita, ha descritto come sua mamma Rosa percorra ancora le bancarelle del mercato, prima a destra e poi a sinistra, si informi sui prezzi e constati la qualità di mele e arance, e solo alla fine tiri fuori il borsellino. Mai farsi fregare,signore mie.

Ci si può scherzare su. Far finta di essere offesi per conto di terzi e sostituirsi ai pensieri della categoria delle casalinghe. Scandalizzarsi che il più ricco di tutti dia istruzioni su come cavarsela con uno stipendio modesto. Eppure in quel momento lui non vedeva altri che la massaia,voleva bene alla massaia,non sono sicuro ma mi è sembrato persino che le facesse l'occhiolino dal video,senza dimenticare persino un po' di affetto per l'ortolano,purchè onesto. E quando il premier ha sostenuto come i salari non fossero calati rispetto all'inflazione,un'impresa quasi disperata,non parlava alla classe media,ma al singolo impiegato. Abbiamo rivisto la forza che lo ha portato alla testa della politica italiana,ed essa viene prima della politica,consiste nella capacità di immedesimarsi con chi ha dinnanzi.
Che Berlusconi sia o no un venditore di carabattole, lo verificheremo alla fine della legislatura. Alla lunga illusionismo o mistica che siano,non tengono alla prova della realtà.E ieri ci è parso,dinazi ai dati e alle cifre snocciolati dal Cavaliere,come i ciarlatani siano i mezzi di comunicazione,i quali hanno eretto una specie di muro tra l'azione del Governo e noi elettori. Eppure è pasata una riforma importante della scuola(denigrata con bugie scientifiche dalla sinistra). Sulla giustizia il governo fa sul serio,tant'è vero che i magistrati si stanno opponendo in un modo che è "quasi eversivo". Soprattutto fa capire come la Casa delle Libertà ,finchè la guida lui,non abbia nulla a che fare con le anguillesche argomentazioni di Fassino,secondo il quale -per un miracolo della dialettica marxista-la sinistra è unita,unitissima.......eccetera eccetera...........

Ragazzi che ridere.....

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.222159 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: