FilmUP.com > Forum > Attualità - Vecchi, nuovi e futuri presidenti d'America
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Vecchi, nuovi e futuri presidenti d'America   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Vecchi, nuovi e futuri presidenti d'America
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 16-02-2004 15:17  
Beh non facciamo questi discorsi generalizzati però......se uno appare al massimo ci vince le elezioni, perchè se poi è un incapace fanno poi anche presto a rimandarlo a casa.
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 16-02-2004 16:51  
Beh insomma, Bush è ancora lì e anche un emerito imbecille quale fu Jimmy Carter i suoi anni di mandato se li è fatti tutti.
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
MRSSTEELE

Reg.: 08 Nov 2002
Messaggi: 10730
Da: Venezia (VE)
Inviato: 16-02-2004 16:58  
loro si noi no...i nostri incapaci son tutti nelle più alte cariche. (Eccetto i Presidente Ciampi ovvio ) ebbene v iricordo che il sig Berlusconi coniugato in primis con la signora carla la faceva sembrare una cosa da nulla i lsuo divorzio tanto che lo fece notare con nonchalance solo nel 85 dopo 5 anni di concubinaggio con la presnete signora veronica e dopo 4 anni della nascita opportunamente in svizzera della prima figlia Dice il nostro è una separazione serena i figli non ne soffriranno....veronica faceva la concubina d'oro in un super appartamento a milano coperta da guardie e mamma.Il buon papà silvio sposa la seconda madre dei suoi figli dopo 10 anni di convivenza....alla faccia d quello riguardoso dei precetti cattolici come dice di essere quindi prima di guardare il bruscolino negli occhi altrui guardiamo la nostra trave. Così v io anche somministrato una pillola biblica tanto per rimanere in tema di ipocrisia....
Già ma ne io ne nessuno di voi ha la seconda carica dello Stato. Kerry ha un'amante? E non può fare il Presidente USA?
Vi lascio dire il resto
_________________
Oggi è il mio ultimo giorno di vita.

  Visualizza il profilo di MRSSTEELE  Invia un messaggio privato a MRSSTEELE    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 16-02-2004 23:12  
Bush perderà le prossime elezioni e sarà madato a casa...
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
Corben

Reg.: 28 Nov 2003
Messaggi: 638
Da: Parma (PR)
Inviato: 16-02-2004 23:23  
e cmq...daccordo Bush non è una cima...ma ripercorri un pò quante ne sono capitate da quando lui è in carica...non è che il suo sia stato il mandato più facile della storia.
L'11 settembre, l'Iraq, la tragedia del Columbia, il pegior o il secondo peggiore biennio di sempre dal punto di vista delle calamità naturali negli States....insomma nn è che fosse semplice venirne fuori..
_________________
"Qualcun'altro vuole negoziare?"
Bruce Willis - Il Quinto Elemento -

  Visualizza il profilo di Corben  Invia un messaggio privato a Corben    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 17-02-2004 00:16  
Sulle armi dell'iraq bush ha mentito perchè la cia ha mentito.L'impeachment non lo tocca se appurano che ,come in inghilterra è stato un organo di consulenza a taroccare le notizie.Fin'ora chi ha rischiato le chiappette per questa storia ,e le inchieste sono appena iniziate ,è stata la Rice.
E' facile dire che negli usa votano il candidato più bello e rassicurante...peccato però che noi invece ci abbiamo mandato il più brutto e il più corrotto...
Io trovo legittimo che ci si faccia gli affari privati di chi ci governa anche se poi ce li facciamo solo per curiosità e non perchè serva a qualcosa.D'altra parte quando gli schieramenti sono così vicini uno all'altro come negli usa ,che vuoi...,alla fine si vota anche per l'aspetto fisico ,le ganze etc...Comunque dovremmo anche dire che gli usa giudicheranno in un certo modo l'amante di kerry ma avrà ben altro peso sapere con sicurezza che bush si è inventato di essere stato in vietnam...E' come sapere che un candidato si fa il lifting mentre uno ha dato soldi a gente in odor di mafia...(ODDIO CHE DRAMMA....IN QUEST'ESEMPIO IL SOGGETTO E' SEMPRE IL SOLITO.... )
C'è differenza insomma tra magagna e magagna.E poi come hanno detto in tanti gli usa sono bigotti e puritani e non c'è nulla da fare,se poi ci sono di mezzo corna e sveltine in ufficio...Stanno crocifiggendo il povero Kobe Bryant mentre OJ Simpson è stato assolto...la terra dei grandi paradossi!!
Per Corben:sarà anche stato un mandato difficile quello di Bush ma 1.ciò non toglie che si stia comportando veramente male e 2.Lyndon Johnson ha firmato l'invio di truppe in viet-nam ma questo non gli ha impedito di passare alla storia come uno dei più grandi e nobili presidenti usa.

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 17-02-2004 00:29  
quote:
In data 2004-02-17 00:16, moxfurbona scrive:
Sulle armi dell'iraq bush ha mentito perchè la cia ha mentito.L'impeachment non lo tocca se appurano che ,come in inghilterra è stato un organo di consulenza a taroccare le notizie.



Questa è la versione fornita dai media.
La cia e i servizi segreti sono il braccio destro dei Governi,specie quelli come gli Usa che tendono a non rispettare le sovranità nazionali. E inoltre se ti forniscono un'informazione è buona norma verificare se questa è corretta prima di dichiarare a tutto il mondo che è una notizia VERA e prima di uccidere qualche migliaio di persone e condannarle a morte altrettante contaminandole di uranio impoverito come è successo al nostro soldato Valery che è morto qualche giorno fa grazie a questi interventi umanitari (!).

Alla storia di Bush ingannato dai servizi segreti,lui povera vittima di una macchinazione,lui in perfetta buona fede,quel presidente pappa e ciccia con Osama Bin Laden non crederebbe nemmeno mia nonna con l'alzheimer.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 18-02-2004 11:00  
Che Bush non abbia controllato le info perchè gli faceva comodo e tanto aveva già deciso l'attacco sono d'accordo ,però se c'è stato un errore o una info sbagliata non credo si possa accusare lui personalmente.Voglio dire...quest'organo si chiama CIA ...chi le controlla mai le info della Cia?E' la CIA!Se non ci si può fidare della CIA dove si va a finire?Inoltre è già capitato per esempio che gli organi 'di consulto' alla presidenza e le agenzie (come la CIA appunto) agissero di testa loro facendo casino.Negli Usa queste agenzie più o meno indipendenti e più o meno affidabili sono molte e hanno un sacco di compiti da ricoprire.

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 18-02-2004 11:14  
Lui si è fatto il portavoce di queste notizie. Ha mandato degli ispettori in iraq a verificare. Ispettori dell'onu. Nonostante gli abbiano ripetuto che non c'era nulla,ha sempre optato per una soluzione sola. Mi sembra che la resposabilità di colpa sia innegabile.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
RoyBatty82

Reg.: 16 Feb 2004
Messaggi: 312
Da: Tyrell Corp. (es)
Inviato: 18-02-2004 12:22  
Io penso una via di mezzo...cioè concordo con Quilty che Bush sia cmq responsabile perchè alla fine si è preso la responsabilità di condurre tutto ciò che ha fatto....
però non sono così certo della complicità fra CIA e Presidente..nel senso che potrebbe davvero essere stato "ingannato" dai servizi segreti.
I presidenti durano solo pochi anni, le alte cariche della CIA molto di più...e spesso secondo me usano i Presidenti un pò come marionette, tanto sono loro che ci vanno di mezzo alla fine.

  Visualizza il profilo di RoyBatty82  Invia un messaggio privato a RoyBatty82    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 18-02-2004 15:13  
Sarai anche una marionetta ma se dichiari davati ad una platea festante che l'Iraq possiede armi nucleari o ti assumi la responsabilità di quello che dici davanti al mondo intero oppure puoi cambiare mestiere e fare il pescivendolo. Il gioco dello scaricabarile è un giochetto per bambini di 3 anni. Anche perchè Bush ha riconfermato il direttore della Cia al suo posto.Doppiamente colpevole quindi.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
RoyBatty82

Reg.: 16 Feb 2004
Messaggi: 312
Da: Tyrell Corp. (es)
Inviato: 18-02-2004 21:17  
Capiscimi bene:
Non ho detto che Bush non abbia responsabilità, ne ha eccome.
Dico che probabilmente non ha le mani in pasta come quelli della CIA.

  Visualizza il profilo di RoyBatty82  Invia un messaggio privato a RoyBatty82    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 20-02-2004 14:39  
quote:
In data 2004-02-18 21:17, RoyBatty82 scrive:
Capiscimi bene:
Non ho detto che Bush non abbia responsabilità, ne ha eccome.
Dico che probabilmente non ha le mani in pasta come quelli della CIA.


Anch'io intendevo questo.E poi come ci insegna michael moore Bush HA il cervello di un bambino di 3 anni ed è alla mercè delle lobby,NRA,ebraica etc...quindi credo sia possibile che gli abbiano detto 'George le armi ci sono,è bene per il nostro paese che ci siano.Tu dillo alla nazione e non fare domande,uh?'

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.132359 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: