FilmUP.com > Forum > Attualità - Non piu' per eta', ma per intelligenza
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Non piu' per eta', ma per intelligenza   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Non piu' per eta', ma per intelligenza
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 19-02-2004 15:55  
selezione naturale o nazismo?
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 19-02-2004 16:40  
se questa notizia è vera, c'è da domandarsi se davvero viviamo in un mondo di umani. Il progetto britannico m ricorda quei progetti di selezione degli individui ke "qualcuno" in germania voleva attuare per eliminare tutte le razze "storpiate" in favore della Razza Perfetta.
Tutto ciò m fa rabbrividire.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 19-02-2004 17:21  
quote:
In data 2004-02-19 14:27, ginestra scrive:
Lo capite si o no che la scuola è diventato un campo di sperimentazione, per addormentare le coscienze e lo spirito?Essa era l'unico mezzo, anni fa purtroppo, per creare esseri capaci di intendere e di volere e quindi proiettati in un futuro preoccupante per i governi.Un popolo di incapaci e di obnubilati si domina meglio!


vero sono d'accordo con te........è veramente rivoltante...non si hanno parole.
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
andros

Reg.: 30 Nov 2003
Messaggi: 1837
Da: Catania (CT)
Inviato: 19-02-2004 20:43  
come ha ben detto Roybatty, lo stile è proprio quello di Gattaca..................................ma vorrei ricordare nuovamente a tutti che "risero anche di Giulio Verne"...
_________________
Italian Online Movie Awards

  Visualizza il profilo di andros  Invia un messaggio privato a andros  Email andros    Rispondi riportando il messaggio originario
archer84

Reg.: 26 Gen 2004
Messaggi: 4249
Da: catania (CT)
Inviato: 19-02-2004 20:47  
quote:
In data 2004-02-19 20:43, andros scrive:
come ha ben detto Roybatty, lo stile è proprio quello di Gattaca..................................ma vorrei ricordare nuovamente a tutti che "risero anche di Giulio Verne"...





Jules Verne...


_________________
...(cit.)

  Visualizza il profilo di archer84  Invia un messaggio privato a archer84     Rispondi riportando il messaggio originario
RoyBatty82

Reg.: 16 Feb 2004
Messaggi: 312
Da: Tyrell Corp. (es)
Inviato: 19-02-2004 22:45  
Come ho già detto stile Gattaca...per cui un soggetto che (come nel film) non nascesse più dotato, ma volesse ugualmente poter ottenere il massimo, dovrebbe farne di cotte e di crude per averne la possibilità.
Semplicemente assurdo.

  Visualizza il profilo di RoyBatty82  Invia un messaggio privato a RoyBatty82    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 20-02-2004 01:28  
Anche a me la notizia ha lasciato seri dubbi però so che in Giappone funziona già così.Da piccoli si fanno test che condizionano l'accesso alle medie,poi alle superiori e così via.Praticamente a 6 anni il futuro dei giapponesini è già scritto e purtroppo se ne vedono i risultati.Secondo me i giapponesi sono un popolo patetico,sempre in bilico fra le loro ambizioni e i loro obblighi e pieni di sensi di colpa.Tutto quello che hanno di bello lo rovinano col loro 'essere'.Potrei postare per ore il mio disgusto verso il giappone...
Sì,ora che ci ripenso la proposta inglese mi dà i brividi...

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
MRSSTEELE

Reg.: 08 Nov 2002
Messaggi: 10730
Da: Venezia (VE)
Inviato: 20-02-2004 13:28  
una cosa io domando: con che metro si misureranno per avere l'equità di questa cazzo di intelligenza infantile? Cioè dovranno pur avere dei parametri fissi. O lo guardi in faccia come Lombroso? Gli fai fare dei test da giornaletto da parucchiere? Deluderanno le aspettative dei ragazzini che credono di essre intelligenti come l'amichetto del cuore e invece lo sono meno? Altro che brividi in questa stagione mi sembrano normali,a me si gela il sangue
_________________
Oggi è il mio ultimo giorno di vita.

  Visualizza il profilo di MRSSTEELE  Invia un messaggio privato a MRSSTEELE    Rispondi riportando il messaggio originario
PaulSimon

Reg.: 10 Mar 2003
Messaggi: 872
Da: San Donato (MI)
Inviato: 20-02-2004 14:39  
Non credo proprio che la proposta sia cosi estrema come dite voi... se si tratta di dividere le classi in A, B o C a seconda della capacità di apprendimento non sarebbe una bruttissima idea, ad esempio quando io sono andato a scuola in Inghilterra nei primi 3-4 anni delle elementari le classi erano uguali, negli altri 3-4 anni della scuola nella A c'erano quelli un po' più svegli, ma non è che era una cosa brutta essere nella B, era solo che nella A c'erano alcuni di quelli che poi magari potevano fare gli esami x accedere ai migliori college, magari con borse di studio... ma cmq le cose che si studiavano erano le stesse, solo che nella A si faceva qualcosa in più, o di più difficile.

E cmq non credo succedera di avere persone in una classe con più di 1 al massimo 2 anni di differenza tra di loro...

  Visualizza il profilo di PaulSimon  Invia un messaggio privato a PaulSimon     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 21-02-2004 12:46  
per fortuna qui in Italia la cosa è inattuabile: immaginatevi che cosa succederebbe... tutti i raccomandati nelle sezioni migliori... tutti i poveri cristi nelle altre...
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
Aykroyd85

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 1529
Da: United States of America (es)
Inviato: 21-02-2004 12:49  
Diventeremo piano piano un mondo classista.
Tutti suddivisi nei propri loculi. Una specie di apocalisse umana.

Andrea,
your Ghostbuster
_________________

  Visualizza il profilo di Aykroyd85  Invia un messaggio privato a Aykroyd85    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 21-02-2004 14:16  
quote:
In data 2004-02-21 12:46, liliangish scrive:
per fortuna qui in Italia la cosa è inattuabile: immaginatevi che cosa succederebbe... tutti i raccomandati nelle sezioni migliori... tutti i poveri cristi nelle altre...



Un po' come accade nel sistema scolastico Usa che mi viene in mente solo ora come termine di paragone...

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
MRSSTEELE

Reg.: 08 Nov 2002
Messaggi: 10730
Da: Venezia (VE)
Inviato: 21-02-2004 14:17  
Non siamo divisionisti noi...siamo tutti azzurri tutti uniti tutti amici:grin: Allora tutti gli azzurri chiari da una parti gli azzurri scuri dall'altra
_________________
Oggi è il mio ultimo giorno di vita.

  Visualizza il profilo di MRSSTEELE  Invia un messaggio privato a MRSSTEELE    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.123135 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: