FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Profondo Rosso
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Profondo Rosso   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore Profondo Rosso
pilade


Reg.: 07 Mar 2004
Messaggi: 192
Da: Rubiana (TO)
Inviato: 08-03-2004 17:30  
Recentemente è uscita la nuova edizione in DVD di Profondo Rosso, il capolavoro di Dario Argento. Sono passati ventinove anni ma il film non ha perso nulla della forza evocativa che lo contraddistingue: merito delle musiche dei mitici Goblins, degli effetti speciali di Carlo Rambaldi e delle grandi interpretazioni di David Hemmings, Gabriele Lavia e Clara Calamai. Da allora il talento creativo di Dario Argento non è stato più lo stesso ( fatta eccezione per Suspiria e Phenomena che restano due titoli imperdibili). Fatemi sapere la vostra opinione.
_________________
"Noi, i viventi, io lo vedo, non siamo che fantasmi e vane ombre"

  Visualizza il profilo di pilade  Invia un messaggio privato a pilade    Rispondi riportando il messaggio originario
BaBBeo

Reg.: 19 Nov 2003
Messaggi: 23
Da: Padova (PD)
Inviato: 08-03-2004 18:23  
I fan lo difendono a spada tratta. IMHO Argento non produce più cult. Con "Non ho sonno" ha perso la mia fiducia. Diciamo che dal '68 all'87- ha lavorato bene. Dall' 87 al '04 è in declino costante.

  Visualizza il profilo di BaBBeo  Invia un messaggio privato a BaBBeo    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 08-03-2004 22:22  
quote:
In data 2004-03-08 17:30, pilade scrive:
Recentemente è uscita la nuova edizione in DVD di Profondo Rosso, il capolavoro di Dario Argento.



Dove? quando?
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
spider86

Reg.: 30 Lug 2003
Messaggi: 347
Da: torino (TO)
Inviato: 08-03-2004 23:03  
quote:
In data 2004-03-08 17:30, pilade scrive:
Recentemente è uscita la nuova edizione in DVD di Profondo Rosso, il capolavoro di Dario Argento. Sono passati ventinove anni ma il film non ha perso nulla della forza evocativa che lo contraddistingue: merito delle musiche dei mitici Goblins, degli effetti speciali di Carlo Rambaldi e delle grandi interpretazioni di David Hemmings, Gabriele Lavia e Clara Calamai. Da allora il talento creativo di Dario Argento non è stato più lo stesso ( fatta eccezione per Suspiria e Phenomena che restano due titoli imperdibili). Fatemi sapere la vostra opinione.



Sicuro che non sia la versione importata dall'inghilterra, tra l'altro cut?
_________________

  Visualizza il profilo di spider86  Invia un messaggio privato a spider86    Rispondi riportando il messaggio originario
Aykroyd85

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 1529
Da: United States of America (es)
Inviato: 08-03-2004 23:10  
Forse intende quella della Anchor Bay, ultima uscita (ma nel 2001, se non erro).
_________________

  Visualizza il profilo di Aykroyd85  Invia un messaggio privato a Aykroyd85    Rispondi riportando il messaggio originario
CugiuZ

Reg.: 28 Mar 2002
Messaggi: 1154
Da: torino (TO)
Inviato: 08-03-2004 23:18  
ah, che culo che ho ad abitare vicino a villa scott...
_________________

  Visualizza il profilo di CugiuZ  Invia un messaggio privato a CugiuZ  Email CugiuZ  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
Aykroyd85

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 1529
Da: United States of America (es)
Inviato: 08-03-2004 23:19  
quote:
In data 2004-03-08 23:18, CugiuZ scrive:
ah, che culo che ho ad abitare vicino a villa scott...




E non ti terrorizzi all'idea...?
_________________

  Visualizza il profilo di Aykroyd85  Invia un messaggio privato a Aykroyd85    Rispondi riportando il messaggio originario
CugiuZ

Reg.: 28 Mar 2002
Messaggi: 1154
Da: torino (TO)
Inviato: 08-03-2004 23:27  
quote:
In data 2004-03-08 23:19, Aykroyd85 scrive:
quote:
In data 2004-03-08 23:18, CugiuZ scrive:
ah, che culo che ho ad abitare vicino a villa scott...




E non ti terrorizzi all'idea...?




non sai quant'è bella questa casa... adesso la stanno ristrutturando
_________________

  Visualizza il profilo di CugiuZ  Invia un messaggio privato a CugiuZ  Email CugiuZ  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 09-03-2004 13:08  
con "Nonhosonno" Dario ha riacquistato un po' della (poca) fiducia che aveva perso (ovviamente parlo per me stesso).

_________________
"Ci vuole tutta la vita per vivere. O anche: ci si mette tutta la vita per imparare a vivere. Si può dire in tutt'e due i modi." (Tiziano Sclavi)
"Non vorrei mai appartenere ad un club che accettasse tra i suoi soci uno come me." (GROUCHO MARX)

[ Questo messaggio è stato modificato da: sandrix81 il 04-08-2004 alle 03:28 ]

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
pilade


Reg.: 07 Mar 2004
Messaggi: 192
Da: Rubiana (TO)
Inviato: 09-03-2004 20:37  
quote:
In data 2004-03-09 13:08, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-03-08 18:23, BaBBeo scrive:
I fan lo difendono a spada tratta. IMHO Argento non produce più cult. Con "Non ho sonno" ha perso la mia fiducia. Diciamo che dal '68 all'87- ha lavorato bene. Dall' 87 al '04 è in declino costante.


Scusa, per quanto sia un ammiratore di Argento, mi sfugge il significato di IMHO, non è che qualcuno mi aggiornerebbe?

Comunque, (l'ho scritto un po' ovunque) con "Nonhosonno" Dario ha riacquistato un po' della (poca) fiducia che aveva perso (ovviamente parlo per me stesso).

Hai ragione. Il guaio è che Non ho sonno è soltanto un tassello di buona fattura di un mosaico disastroso. I primi segnali di stanchezza li aveva accusati dirigendo nell'83 Tenebre, ma si era poi mirabilmente ripreso con Phenomena dell'85. E' appunto con Opera dell'87 che ha avuto inizio il blackout creativo di Dario Argento (e a giudicare dall'ultima sua fatica "Il cartaio" sembra continuare senza ostacoli, purtroppo!)



_________________
"Noi, i viventi, io lo vedo, non siamo che fantasmi e vane ombre"

  Visualizza il profilo di pilade  Invia un messaggio privato a pilade    Rispondi riportando il messaggio originario
CugiuZ

Reg.: 28 Mar 2002
Messaggi: 1154
Da: torino (TO)
Inviato: 09-03-2004 20:40  
quote:
In data 2004-03-09 13:08, sandrix81 scrive:

Scusa, per quanto sia un ammiratore di Argento, mi sfugge il significato di IMHO, non è che qualcuno mi aggiornerebbe?



IMHO, acronimo che sta per In My Honest Opinion

quote:

Comunque, (l'ho scritto un po' ovunque) con "Nonhosonno" Dario ha riacquistato un po' della (poca) fiducia che aveva perso (ovviamente parlo per me stesso).



la mia l'ha persa definitivamente proprio dopo aver visto quel film
_________________

  Visualizza il profilo di CugiuZ  Invia un messaggio privato a CugiuZ  Email CugiuZ  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 09-03-2004 20:43  
Non è vero, dai, ho visto Non ho sonno in Tv (prima l'avevo visto in videocassetta pirata ed era una mezza schifezza), e non mi è sembrato proprio un tonfo; rispetto all'ultimo, sinceramente preferisco questo.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
simboy

Reg.: 20 Set 2002
Messaggi: 1603
Da: grugliasco (TO)
Inviato: 10-03-2004 09:16  
quote:
In data 2004-03-09 13:08, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-03-08 18:23, BaBBeo scrive:
I fan lo difendono a spada tratta. IMHO Argento non produce più cult. Con "Non ho sonno" ha perso la mia fiducia. Diciamo che dal '68 all'87- ha lavorato bene. Dall' 87 al '04 è in declino costante.


Scusa, per quanto sia un ammiratore di Argento, mi sfugge il significato di IMHO, non è che qualcuno mi aggiornerebbe?

Comunque, (l'ho scritto un po' ovunque) con "Nonhosonno" Dario ha riacquistato un po' della (poca) fiducia che aveva perso (ovviamente parlo per me stesso).




Io non riesco proprio a capire come abbia fatto a piacerti "Non ho sonno" , mi sforzo , ma non ci riesco...
E' stato forse l'unico film , in trent'anni di cinema , io cui ho dovuto lottare con la voglia di uscire dalla sala dopo 20 minuti di proiezione...

  Visualizza il profilo di simboy  Invia un messaggio privato a simboy    Rispondi riportando il messaggio originario
GionUein

Reg.: 20 Mag 2003
Messaggi: 4779
Da: taranto (TA)
Inviato: 10-03-2004 09:33  
PROFONDO ROSSO,
ah... mi tornano in mente i tempi in cui per me il cinema era soltanto "emozione".
Paura, angoscia, tensione, raccapriccio.
Che capolavoro.

Con SUSPIRIA il suo film più spaventoso.



_________________
U N I T A C I N E F I L A

  Visualizza il profilo di GionUein  Invia un messaggio privato a GionUein  Vai al sito web di GionUein    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 10-03-2004 12:41  
quote:
In data 2004-03-10 09:16, simboy scrive:
quote:
In data 2004-03-09 13:08, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-03-08 18:23, BaBBeo scrive:
I fan lo difendono a spada tratta. IMHO Argento non produce più cult. Con "Non ho sonno" ha perso la mia fiducia. Diciamo che dal '68 all'87- ha lavorato bene. Dall' 87 al '04 è in declino costante.


Scusa, per quanto sia un ammiratore di Argento, mi sfugge il significato di IMHO, non è che qualcuno mi aggiornerebbe?

Comunque, (l'ho scritto un po' ovunque) con "Nonhosonno" Dario ha riacquistato un po' della (poca) fiducia che aveva perso (ovviamente parlo per me stesso).




Io non riesco proprio a capire come abbia fatto a piacerti "Non ho sonno" , mi sforzo , ma non ci riesco...
E' stato forse l'unico film , in trent'anni di cinema , io cui ho dovuto lottare con la voglia di uscire dalla sala dopo 20 minuti di proiezione...


Perché mi è piaciuto l'ho scritto sul topic del film. Comunque secondo me si sono riviste scene all'altezza di Dario Argento.

Sono d'accordo quando mi dite che non c'è paragone con i suoi capolavori, ma comunque io sono rimasto entusiasta di questo film, considerando il livello dei suoi ultimi lavori.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.347066 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: