FilmUP.com > Forum > Attualità - Elezioni spagnole '04:segnale di controtendenza?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Elezioni spagnole '04:segnale di controtendenza?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore Elezioni spagnole '04:segnale di controtendenza?
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-03-2004 16:44  
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
DonVito
ex "quentin83"

Reg.: 14 Gen 2004
Messaggi: 11488
Da: torino (TO)
Inviato: 15-03-2004 16:49  
quote:
In data 2004-03-15 16:44, Hellboy scrive:
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.




i hope so...almeno x ciò ke riguarda mr lifting....va bè ke tanto, furbo com'è, farà una legge x la quale ki xde le elezioni rimane al potere(sempre se xderà le elezioni)
_________________
Regista: "Digli che mi chieda qualsiasi altra cosa, ma questo é un favore che non posso fare"
Tom Hagen: "Lui non chiede un secondo favore se gli si rifiuta il primo, capisci?"

  Visualizza il profilo di DonVito  Invia un messaggio privato a DonVito    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-03-2004 16:57  
quote:
In data 2004-03-15 16:49, quentin83 scrive:
quote:
In data 2004-03-15 16:44, Hellboy scrive:
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.




i hope so...almeno x ciò ke riguarda mr lifting....va bè ke tanto, furbo com'è, farà una legge x la quale ki xde le elezioni rimane al potere(sempre se xderà le elezioni)





sì in effetti il tempo c'è....ma la voglia manca...sul ponte (non dello stretto...) sventola bandiera bianca!!!
puo' sempre farsi re.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
DonVito
ex "quentin83"

Reg.: 14 Gen 2004
Messaggi: 11488
Da: torino (TO)
Inviato: 15-03-2004 17:03  
cmq penso ke da grande farò l'assassino su commissione...mi faccio parekki soldi...poi divento presidente del consiglio(operaio) e depenalizzo il reato di omicidio....et voilà...in galera non si va....
scusate mi sono fatto prendere dall'entusiasmo....cmq tornando alla spagna spero ke questo nuovo governo porti via i soldati dall'iraq in primis...e in secundis ke sappia reagire con equilibrio al difficile momento interno in cui si trova e al difficile momento esterno ke si verrà a creare!
_________________
Regista: "Digli che mi chieda qualsiasi altra cosa, ma questo é un favore che non posso fare"
Tom Hagen: "Lui non chiede un secondo favore se gli si rifiuta il primo, capisci?"

  Visualizza il profilo di DonVito  Invia un messaggio privato a DonVito    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 15-03-2004 20:14  
quote:
In data 2004-03-15 16:44, Hellboy scrive:
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.






Mi dispiace per l'Inghilterra, però, perché se Balir che è un "liberale" ha fatto tutto ciò, non oso immaginare cosa possa combinare un conservatore.Ma tant'è, chiunque stia al governo inglese, l'allineamento con l'America ci sarà in ogni caso.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 15-03-2004 20:41  
quote:
In data 2004-03-15 16:31, clagle01 scrive:
quote:
In data 2004-03-15 16:20, xander77 scrive:
Si, quello delle elezioni spagnole appare come un segnale nuovo, perchè di fronte ad un attentato vile e tragico come quello di Madrid è facile che si venga a creare nell'opinione pubblica una sorte di isteria collettiva che tende a spostare i voti verso posizioni conservatrici.
Una cosa positiva andrebbe sottolineata: le elezioni spagnole hanno dimostrato che chi racconta bugie o prova a nascondere qualcosa perde le elezioni. Una fiammella di speranza, non molto, mi rendo conto, ma comunque è già qualcosa.

A quanto detto da Marxetto sull' atteggiamento della nostra "modernissima et moderatissima" destra aggiungo anche la dichiarazione di Gustavo Selva (AN, of course!)che parla della vittoria di Zapatero come una vittoria di Al Qaeda. Mah...!

io continuo a dire che i nostri politici(tutti)sono davvero cretini e che se avesero vinto i popolari avremmo sentito le stesse cose a campane invertite.....come già da ieri si sentiva.....



si si certo...ma i se e i ma che cacchio contano...?

_________________
what have I done in my life ? Is this the end when two worlds collide ?

[ Questo messaggio è stato modificato da: xander77 il 15-03-2004 alle 20:43 ]

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 15-03-2004 20:41  
quote:
In data 2004-03-15 16:31, clagle01 scrive:
quote:
In data 2004-03-15 16:20, xander77 scrive:
Si, quello delle elezioni spagnole appare come un segnale nuovo, perchè di fronte ad un attentato vile e tragico come quello di Madrid è facile che si venga a creare nell'opinione pubblica una sorte di isteria collettiva che tende a spostare i voti verso posizioni conservatrici.
Una cosa positiva andrebbe sottolineata: le elezioni spagnole hanno dimostrato che chi racconta bugie o prova a nascondere qualcosa perde le elezioni. Una fiammella di speranza, non molto, mi rendo conto, ma comunque è già qualcosa.

A quanto detto da Marxetto sull' atteggiamento della nostra "modernissima et moderatissima" destra aggiungo anche la dichiarazione di Gustavo Selva (AN, of course!)che parla della vittoria di Zapatero come una vittoria di Al Qaeda. Mah...!

io continuo a dire che i nostri politici(tutti)sono davvero cretini e che se avesero vinto i popolari avremmo sentito le stesse cose a campane invertite.....come già da ieri si sentiva.....



ma le cretinate le abbiamo sentite e sappiamo bene chi l'ha detto e il giochetto dei se e dei mai in cui tu indugi non serve proprio a un cacchio.
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 15-03-2004 22:47  
Avete sentito? Ora si parla di un messaggio di Bin Laden che dice 'la spagna è l'anello debole della coalizione,un attentato prima delle elezioni farà pendere la bilancia verso i socialisti e massimo 4 attentati ritireranno le truppe dall'Iraq'.Agghiacciante,spero sia una cazzata dei nostri giornalisti.
In ogni caso ribadisco: era più giusto e democratico seppellire i morti con calma (identificare quella quarantina che avranno bisogno del dna e ancora aspettano negli obitori...)e poi votare.A mente fredda.Un voto dura 4 anni,non è giusto che un popolo vada alle urne sull'onda emotiva di una violenza subita.
Comunque è proprio vero che Bin Laden è solo un furbacchione che se ne sbatte dei popoli islamici.Lui lo detesta Hussein eppure sfrutta l'invasione dell'iraq per aizzare i suoi 'martiri' contro l'occidente.Figlio di puttana!

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 16-03-2004 00:04  
quote:
In data 2004-03-15 22:47, moxfurbona scrive:
Avete sentito? Ora si parla di un messaggio di Bin Laden che dice 'la spagna è l'anello debole della coalizione,un attentato prima delle elezioni farà pendere la bilancia verso i socialisti e massimo 4 attentati ritireranno le truppe dall'Iraq'.Agghiacciante,spero sia una cazzata dei nostri giornalisti.



Pare proprio di no.
Il lungimirante neopremier spagnolo pare abbia deciso di legittimare le azioni dei terroristi islamici ritirando le truppe dall'Iraq entro fine Giugno.
Come inizio non c'è male.
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
philipcat

Reg.: 08 Feb 2004
Messaggi: 1372
Da: Roma (RM)
Inviato: 16-03-2004 00:15  
quote:
In data 2004-03-15 16:44, Hellboy scrive:
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.




Che Iddio, se c'è, ti ascolti.
Ma tanto non c'è, vero?
Non c'è, non c'è.
Se lo invochi risponde Berlusconi.
_________________
Don't dream it, be it.

  Visualizza il profilo di philipcat  Invia un messaggio privato a philipcat     Rispondi riportando il messaggio originario
Marxetto

Reg.: 21 Ott 2002
Messaggi: 3954
Da: Milano (MI)
Inviato: 16-03-2004 08:13  
A me quest'affermazione di Bin Laden suona parecchio strana,a dire il vero.E poi vorrei tanto capire in che modo,questi attentati,avrebbero dovuto in qualche maniera favorire i socialisti alle elezioni?!L'Eta(spacciata come responsabile diretta dell'accaduto nei primissimi momenti)è un'organizzazione considerata di estrema sinistra,in teoria si sarebbero potute anche ventilare eventuali sue commistoni con uomini politici di quel partito.Come la destra(ovunque)è solita fare.E quindi questo avrebbe giovato piuttosto ad Aznar e al suo candidato "delfino".Non credete?Se invece si fosse fatto immediatamente il nome di Bin Laden,non capisco,anche in questo caso,quale giovamento ne avrebbe tratto Zapatero in termini di consensi elettorali.Mi sfugge proprio.Io ho la netta impressione che queste frasi sotto semaforo(e citiamo anche il Principe,va!)facciano tutte parte di un giochino non proprio 'pulito',atto a screditare la nuova compagine di governo...ci sono state delle elezioni democratiche,magari in parte "falsate" da questi atti tragici,i quali comunque non vanno ad intaccare il diritto di governare del Partito Socialista Spagnolo.E non credo che Zapatero si lascerà intimidire da certe provocazioni(che siano realmente scaturite dalla voce di Bin Laden o meno).La questione del ritiro delle truppe dall'Iraq ha comunque ben poco a che vedere col mondo islamico.E'fuorviante fare sempre questi parallelismi.Ricordiamo,che per quanto il potere di Hussein fosse retto su basi nettamente antidemocratiche,torture atroci dei nemici,e quant'altro,era comunque impiantato su un laicismo di fondo,decisamente avverso all'islamismo e alle sue convinzioni.Dunque non vedo perchè affidarsi a qualche frase carpita dai telegiornali o dai mezza stampa,attraverso la quale dovremmo credere che Al Qaeda possa aver interesse a "tutelare" gli interessi del vecchio regime iraqueno(ne aveva molti di più l'Occidente quando faceva comodo).Bin laden è un pericoloso terrorista internazionale,a prescindere dall'intervento statunitense in Iraq.Lo è per tutt'altre motivazioni.Come Saddam non c'entra un emerito ca*** con gli attentati alle Twin Towers.E' bene ribadirli,questi distinguo.Altrimenti ci facciamo tutti abbindolare dai frettolosi "tutto fa brodo" tanto cari ad alcuna carta stampata non proprio affidabile.Per tornare al ritiro ipotizzato,con scadenza prevista per il 30 giugno prossimo,mi sembra un punto di vista più che legittimo,caro tra l'altro a gran parte della sinistra europea(italiana,francese,tedesca...)e alle stesse Nazioni Unite da tempo insospetto.Si chiede semplicemente che l'Onu,sinora sbeffeggiata dai cari gendarmi americani,possa entrare finalmente e serenamente nella gestione del dopoguerra Iraqueno,con altri uomini e metodi.Sacrosanto,mi sembra.Soprattutto dopo esserci resi conto che le cose non stanno procedendo proprio "idilliacamente",come avrebbero voluto farci credere pochi giorni dopo la fine del conflitto.

_________________
"Il comunismo non è uno stato di cose che debba essere instaurato,un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi.Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose presente"

[ Questo messaggio è stato modificato da: Marxetto il 16-03-2004 alle 08:27 ]

  Visualizza il profilo di Marxetto  Invia un messaggio privato a Marxetto  Vai al sito web di Marxetto     Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 16-03-2004 13:52  
quote:
In data 2004-03-16 00:04, sloberi scrive:
quote:
In data 2004-03-15 22:47, moxfurbona scrive:
Avete sentito? Ora si parla di un messaggio di Bin Laden che dice 'la spagna è l'anello debole della coalizione,un attentato prima delle elezioni farà pendere la bilancia verso i socialisti e massimo 4 attentati ritireranno le truppe dall'Iraq'.Agghiacciante,spero sia una cazzata dei nostri giornalisti.



Pare proprio di no.
Il lungimirante neopremier spagnolo pare abbia deciso di legittimare le azioni dei terroristi islamici ritirando le truppe dall'Iraq entro fine Giugno.
Come inizio non c'è male.



Capisco che suoni come una vittoria dei terroristi però...resta il fatto che la stragrande maggioranza degli spagnoli non voleva e non vuole un proprio contingente in Iraq.E' come se la 'vittoria dei terroristi' fosse un po' la vittoria del popolo.Ritirare i soldati se non sarà dato l'ok dell'onu alla missione teoricamente ormai di peace keeping dà una luce diversa alla decisione di zapatero.

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 16-03-2004 14:13  
quote:
In data 2004-03-16 13:52, moxfurbona scrive:
quote:
In data 2004-03-16 00:04, sloberi scrive:
quote:
In data 2004-03-15 22:47, moxfurbona scrive:
Avete sentito? Ora si parla di un messaggio di Bin Laden che dice 'la spagna è l'anello debole della coalizione,un attentato prima delle elezioni farà pendere la bilancia verso i socialisti e massimo 4 attentati ritireranno le truppe dall'Iraq'.Agghiacciante,spero sia una cazzata dei nostri giornalisti.



Pare proprio di no.
Il lungimirante neopremier spagnolo pare abbia deciso di legittimare le azioni dei terroristi islamici ritirando le truppe dall'Iraq entro fine Giugno.
Come inizio non c'è male.



Capisco che suoni come una vittoria dei terroristi però...resta il fatto che la stragrande maggioranza degli spagnoli non voleva e non vuole un proprio contingente in Iraq.E' come se la 'vittoria dei terroristi' fosse un po' la vittoria del popolo.Ritirare i soldati se non sarà dato l'ok dell'onu alla missione teoricamente ormai di peace keeping dà una luce diversa alla decisione di zapatero.




ritirare i soldati secondo me è un errore....anche se purtroppo il rischio di altri attentati c'è e appare tristemente possibile.....se la spagna ritira i soldati chi ci dice che poi bin laden , come sembra, non farà attentati? come è già stato detto è un figlio di puttana per cui dubito che dopo aver raggiunto i suoi se ne fregherà molto....se la spagna lascia i soldati gli altri attentati diventano quasi sicuri e imminenti, il terrorismo "perde" ma continua ad uccidere.....tuttavia è meglio pressare il terrorismo che continuare a difendersi...è una scelta difficile....sinceramente io non so cosa fare.....speriamo che gli attesi socialisti facciano la scelta intelligente e che magari si rivelerà pure giusta

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 16-03-2004 18:58  
quote:
In data 2004-03-16 00:15, philipcat scrive:
quote:
In data 2004-03-15 16:44, Hellboy scrive:
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.




Che Iddio, se c'è, ti ascolti.
Ma tanto non c'è, vero?
Non c'è, non c'è.
Se lo invochi risponde Berlusconi.







_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 16-03-2004 19:00  
quote:
In data 2004-03-15 20:14, ginestra scrive:
quote:
In data 2004-03-15 16:44, Hellboy scrive:
Blair e Berlusconi faranno la stessa fine.






Mi dispiace per l'Inghilterra, però, perché se Balir che è un "liberale" ha fatto tutto ciò, non oso immaginare cosa possa combinare un conservatore.Ma tant'è, chiunque stia al governo inglese, l'allineamento con l'America ci sarà in ogni caso.





non mi sembra un liberal, se non a parole.
ha fatto una politica prevalentemente conservatrice.


_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.215033 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: