FilmUP.com > Forum > Attualità - una nuova Costituzione
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > una nuova Costituzione   
Autore una nuova Costituzione
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-03-2004 20:31  
il ricatto di Bossi e della Lega ha trionfato!
onore a quei partiti come AN e UDC che si erano sempre dichiarati contrari a riforme di questo tipo.
...salvo Fisichella e Servello che hanno avuto la sfrontatezza di dire cio' che pensavano...roba da matti!
per accontentare un partito che non raggiunge neppure il 4% e che siede in Parlamento solo al recupero col proporzionale...non e' poco.
altro che vecchio PSI di craxiana memoria!
oggi chi detta legge sono Bossi e Tremonti.
gli altri sono solo burattini, sinistra compresa.
ma l'onda lunga del golpe strisciante continua...ed un Berlusconi cosi' tosto piacera' a molti e , secondo me, recuperera' voti.
scacco ...per ora non ancora matto!

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 26-03-2004 21:23  
Una cosa buona l'ha fatta:
ha ridotto il numero di parlamentari!

Per il resto è quel poccio che mi aspettavo:
- premierato forte (ma guarda un po'...!): non può più essere sfiduciato dal senato e la sua elezione non deve più ottenere la conferma dalle camere dopo che è stato eletto, in più può sciogliere pure le camere. Bastava mandare in pensione Ciampi ed eranmo apposto senza tutte 'ste riforme.
In più hanno fatto in modo che non ci possano essere più ribaltoni, così se ai leghisti (che sono stati molto accontentati) gli girano non possono far cadere il governo.

-Senato: ha perso parecchio potere, al che mi domando a cosa serva a questo punto.

-Italiani all'estero: avete presente quelli pizza e mandolino che cantano O'Sole mio,ma non sanno un cazzo dell'Italia degli ultimi trenta - quaranta anni? Ecco c'è una quota anche per loro in parlamento.Hanno pensato proprio a tutto.
Tutto quello che è inutile e superfluo, intendo.

Devolution: sarebbe positiva anche se ho il presentimento che le regioni del Sud partano (e arrivino quindi) in svantaggio.
Ah, a proposito: sembra che i cugini romagnoli vogliano staccarsi da noi emiliani. Peggio per loro, non sanno quello che perdono.

Per il resto ha ragione Hellboy: UDC e AN stavano al cesso quando si decideva tutto ciò?


_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 27-03-2004 11:41  
Ma uno degli spot di berlusconi non era che le riforme dovevano essere fatte a larga maggioranza parlamentare,poichè riguardano tutto il paese e non è pensabile che solo una parte possa arrogarsi il diritto di cambiare la Costituzione?
Era uno dei suoi ritornelli preferiti...
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.014292 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: