FilmUP.com > Forum > RadioFilmUP - (((>>)))
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > RadioFilmUP > (((>>)))   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 Pagina successiva )
Autore (((>>)))
Grabbi
ex "Loserkid"

Reg.: 15 Feb 2002
Messaggi: 7195
Da: legnano (MI)
Inviato: 04-09-2002 21:33  


[ Questo messaggio è stato modificato da: Crappy il 18-09-2002 alle 15:52 ]

  Visualizza il profilo di Grabbi  Invia un messaggio privato a Grabbi  Vai al sito web di Grabbi     Rispondi riportando il messaggio originario
Grabbi
ex "Loserkid"

Reg.: 15 Feb 2002
Messaggi: 7195
Da: legnano (MI)
Inviato: 05-09-2002 13:30  
ma alla fine ci rivelarai cosa vuol dire (((>>))) ?
_________________
"Mi disse urlando che solo io potevo salvare la terra. Cososcevo bene lo sguardo di un uomo disperato.
A casa ho uno specchio."

  Visualizza il profilo di Grabbi  Invia un messaggio privato a Grabbi  Vai al sito web di Grabbi     Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 06-09-2002 13:14  
quote:
In data 2002-09-05 13:30, Crappy scrive:
ma alla fine ci rivelarai cosa vuol dire (((>>))) ?


ma l'ha fatto alla fine dello scorso post!

LOOK AT!
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
Satine

Reg.: 12 Lug 2002
Messaggi: 822
Da: Paris (es)
Inviato: 07-09-2002 19:31  
:::::::::
E se una stella solcasse all'improvviso i tuoi pensieri come un dardo del cielo che non vedi,

allora potresti sorridermi?

E se imparassi a correre più veloce del tuo non voler essere raggiunto

allora rallenteresti la tua fuga?

E se la mia bocca dipingesse parole più oscure del crepuscolo a cui corri incontro

allora ascolteresti la mia voce?

E se mi vestissi dell'indifferenza di cui non hai paura

allora vorresti starmi vicino?

E se diventassi quella che non sono per poterti dare quello che cerchi

allora mi ameresti?

:::::::::::::

_________________
"...but love is not a victory march... it's a cold and it's a broken hallelujah..."

*Satine*

  Visualizza il profilo di Satine  Invia un messaggio privato a Satine  Email Satine     Rispondi riportando il messaggio originario
placid
ex "eminem"

Reg.: 21 Apr 2001
Messaggi: 2994
Da: Vicenza (VI)
Inviato: 08-09-2002 17:59  
(((>>)))

Look at earth from outer space
Everyone must find the place
Give me time and give me space
Give me real, don't give me fake

Give me strength, reserve control
Give me heart and give me soul
Give me love give us a kiss
And tell me your own Politik

Open up your eyes
Open up your eyes
Open up your eyes
Just open up your eyes

Give me one, 'cos one is best
And in confusion, confidence
Give me piece of mind and trust
And don't forget the rest of us
Give me strength, reserve control
Give me heart and give me soul
Wounds that heal and cracks that fix
Oh Love, tell me your own politik

Open up your eyes
Open up your eyes
Open up your eyes
Just open up your eyes

And give me love over, love over, love over this
And give me love over, love over, love over this

(((>>)))

  Visualizza il profilo di placid  Invia un messaggio privato a placid    Rispondi riportando il messaggio originario
sebastian

Reg.: 02 Ago 2002
Messaggi: 4437
Da: Palermo (PA)
Inviato: 15-12-2002 12:08  
BALLANDO - ELISA

Il tempo prenderà la mia mente
e la porterà lontano dove posso volare
la profondità della vita smorzerà la tentazione di vivere per te
e se sarò solo il silenzio cullerà le mie lacrime,
perchè l'amore è tutto e so come la vita ondeggia come una piuma.

Allora metto le mie braccia intorno a te
e so che presto io starò andando.
I miei occhi son su di te, su di te
e vedi che non riesco a smettere di tremare

no, io non indietreggerò, ma guardo in basso per nascondermi dai tuoi occhi
perchè quello che sento è troppo dolce e ho paura che anche il mio respiro,
oh, potrebbe farlo scoppiare
se fosse solo una bolla di sapone,
ed è meglio che io sogni se dovrò combattere.

Allora metto le mie braccia intorno a te, intorno a te
e spero che non sbaglierò,
i miei occhi sono su di te, su di te,
e spero che tu non mi farai del male.

Sto ballando in una stanza come se fossi nei boschi con te
nessun bisogno di niente, solo di musica,
la musica è la ragione per cui so che
il tempo esiste ancora,
esiste ancora.

Allora metto le mie braccia intorno a te, intorno a te
e spero di non sbagliare,
i miei occhi sono su di te, su di te,
e spero che tu non mi farai del male.

Allora metto le mie braccia intorno a te, intorno a te
e spero di non sbagliare,
i miei occhi sono su di te, su di te,
i miei occhi.


_________________
VIVI COME SE DOVESSI MORIRE DOMANI, PENSA COME SE NON DOVESSI MORIRE MAI.
AHOJ, SEBASTIAN

[ Questo messaggio è stato modificato da: sebastian il 15-12-2002 alle 12:11 ]

  Visualizza il profilo di sebastian  Invia un messaggio privato a sebastian     Rispondi riportando il messaggio originario
Cecile

Reg.: 08 Dic 2002
Messaggi: 19
Da: genova (GE)
Inviato: 28-12-2002 01:13  
quesrto topic è un viaggio in paradiso...
_________________
Cey
"Mi sentivo così felice ad un tratto con la vecchia Phoebe che girava intorno intorno...Dio peccato che non c'eravate anche voi" Giovane Holden
" Non sono ossessivo sono soltanto curioso" American Beauty

  Visualizza il profilo di Cecile  Invia un messaggio privato a Cecile     Rispondi riportando il messaggio originario
Grabbi
ex "Loserkid"

Reg.: 15 Feb 2002
Messaggi: 7195
Da: legnano (MI)
Inviato: 28-12-2002 13:03  
eheh
il paradiso è chiuso per ferie
_________________
"Mi disse urlando che solo io potevo salvare la terra. Cososcevo bene lo sguardo di un uomo disperato.
A casa ho uno specchio."

  Visualizza il profilo di Grabbi  Invia un messaggio privato a Grabbi  Vai al sito web di Grabbi     Rispondi riportando il messaggio originario
Isabel
ex "CANDICE"

Reg.: 27 Feb 2002
Messaggi: 9043
Da: Santa Severa (RM)
Inviato: 21-04-2003 00:38  
quote:
In data 2002-08-31 00:14, lagioia scrive:
Ci vorrebbe il mare che accarezza i piedi
mentre si cammina verso un punto che non vedi
ci vorrebbe il mare su questo cemento
ci vorrebbe il sole col suo oro e col suo argento
e per questo amore figlio di un'estate
ci vorrebbe il sale per guarire le ferite
dei sorrisi bianchi fra le labbra rosa
a contare stelle mentre il cielo si riposa.
Ci vorrebbe il mare per andarci a fondo
ora che mi lasci come un pacco per il mondo
ci vorrebbe il mare con le sue tempeste
che battesse ancora forte sulle tue finestre.
Ci vorrebbe il mare sulla nostra vita
che lasciasse fuori, come un fiore, le tue dita
cosicchè il tuo amore potrei cogliere e salvare
ma per farlo ancora, giuro, ci vorrebbe il mare.

Ci vorrebbe un mare dove naufragare
come quelle strane storie di delfini che
vanno a riva per morir vicini e non si sa perchè
come vorrei fare ancora, amore mio con te.
Ci vorrebbe il mare per andarci a fondo
ora che mi lasci come un pacco per il mondo
ci vorrebbe il mare con le sue tempeste
che battesse ancora e forte sulle tue finestre.
Ci vorrebbe il mare dove non c'è amore
il mare in questo mondo da rifare
ci vorrebbe il mare, ci vorrebbe il mare,
ci vorrebbe il mare, ci vorrebbe il mare.

bellissima
_________________
http://charmecontradiction.splinder.it

  Visualizza il profilo di Isabel  Invia un messaggio privato a Isabel  Vai al sito web di Isabel    Rispondi riportando il messaggio originario
Isabel
ex "CANDICE"

Reg.: 27 Feb 2002
Messaggi: 9043
Da: Santa Severa (RM)
Inviato: 21-04-2003 00:41  
Averla senza possederla.
Dare il meglio di sé
senza pensare di ricevere.
Voler stare spesso con lei,
ma senza essere mossi dal bisogno
di alleviare la propria solitudine.
Temere di perderla,
ma senza essere gelosi.
Aver bisogno di lei,
ma senza dipendere.
Aiutarla, ma senza aspettarsi gratitudine.
Essere legati a lei,
pur essendo liberi.
Essere un tutt'uno con lei,
pur essendo se stessi.
Ma per riuscire in tutto ciò,
la cosa più importante da fare è...
accettarla così com'è,
senza pretendere che sia come si vorrebbe

(Omar Falworth)



_________________
http://charmecontradiction.splinder.it

  Visualizza il profilo di Isabel  Invia un messaggio privato a Isabel  Vai al sito web di Isabel    Rispondi riportando il messaggio originario
placid
ex "eminem"

Reg.: 21 Apr 2001
Messaggi: 2994
Da: Vicenza (VI)
Inviato: 28-06-2003 21:50  
L'ho scritto in questo stesso topic molto tempo fa... ma uno di voi mi ha contattato addirittura al cellulare (chi mai può avergli dato il mio numero? faccio finta che io non lo sappia..) e vuole che io lo ribadisca, perchè secondo lui non lo penso veramente.. o perlomeno non lo penso più ("e perchè?" gli ho chiesto.. mica mi ha risposto). Comunque, nessun problema, anzi, ribadisco volentieri.

il conducente ricorda che il convoglio si è fermato per un lungo tempo. il conducente ricorda che il tempo passa in un lampo. il conducente ricorda che mai e poi mai ha rincorso coloro che lo hanno sempre confuso con un passatempo, un tappabuchi. Non ha mai rincorso soprattutto coloro che gliel'hanno sempre dimostrato. il conducente ricorda che nessuno sa niente di nessuno. il conducente ricorda che in pochi sanno ascoltare o ne hanno voglia. il conducente ricorda che la vita è fatta di priorità. il conducente ricorda che è facile sparare contro la futilità nonostante si scelga di farne parte. il conducente ricorda che lui non ne fa parte. Il conducente ricorda che le persone mature sanno organizzarsi. Il conducente ricorda che non esiste alcun dovere. Nessun dovere. Nessun vincolo. Se qualcuno ne ha, sono tutti in testa. Il conducente ricorda che non ne ha. Il conducente ricorda che il treno prosegue perchè non si sente arrivato. Il conducente ricorda che abbiamo la merda fino al collo. Il conducente ricorda di tapparsi il naso e chiudere la bocca nel caso arrivasse un'onda. Il conducente ammette che soffre di alcuni conati di vomito ultimamente. Il conducente ricorda che non ha nessuna voglia di scherzare. Il conducente ricorda le persone che ha visto morire. Il conducente ricorda che non è un gioco. Il conducente ricorda che aspetta una fotografia per posta. Il conducente ricorda che alzare le spallucce è la cosa più semplice. Il conducente ricorda che ci stiamo tutti trasformando in plastica. Il conducente ricorda che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando. che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando.che ci stiamo plastificando. che nessuno ci ha mai illuso di niente. che le promesse erano stronzate. che la sincerità non appartiene a questo mondo, vagamente ad alcune persone. che non esiste una guerra giusta, nemmeno quella interiore. che non abbiamo più personalità, ma è una chiara forte irrazionale. bhè, parlavo per me. non per noi. che ci stiamo plastificando. il treno è passato. qualche volto anonimo saluta dai finestrini altri volti anonimi che piangono e sventolano fazzolettini. che si stanno plastificando. che ci stanno plastificando. il treno è passato. il treno è passato. vomitiamo dalle risate o anneghiamo nel pianto. tutto bianco o tutto nero. nessun arcobaleno grigio. ancora i fantasmi che ho dentro. ancora angeli con gli occhi neri. un freno a mano sarà l'emozione più grande per milioni di ragazzi sta sera. il sesso orale sarà l'emozione più grande per milioni di ragazzi sta sera. il sesso anale sarà l'emozione più grande per milioni di ragazzi sta sera. ma spero che il sorriso di un bambino sia l'emozione più grande per un uomo domani. uno solo.Vado a farmi un giretto, potrebbe essere l'ultima volta che mi vedi vivo. Vado a farmi un giretto, potrebbe essere l'ultima volta che mi vedi vivo. Vado a farmi un giretto, potrebbe essere l'ultima volta che mi vedi vivo. Vado a farmi un giretto, potrebbe essere l'ultima volta che mi vedi vivo. cosa ci fai in mezzo a tutte queste persone? che ci stanno plastificando. Ragazzine piangono per un ragazzo, bambini muoiono di fame. Oggi è il primo giorno del resto della tua vita, per cui su con la vita, scarabocchio. Il treno sta ripartendo. O forse non si è mai fermato. Anche se non ne ha dato l'impressione. Non rimango in un posto con indifferenza. Già detto, non rimango in una piscina di fronte all'oceano. Tanto dimenticherò comunque ogni angelo fuori dal tempo. Vivrei nel sonno profondissimo di un innocente. Negli occhi chiusi di un bambino appena nato. Nella 14enne educata che teme il mondo che c'è fuori. Nel 14enne di strada che teme il mondo che ha già dentro. Nel sentimentalismo e nelle tue autoconvinzioni. Nel tuo essere solamente ciò che dici di essere e non ciò che realmente fai. La debolezza. La debolezza che si commisera. Una sberla. Tanto forte da far perdere la vista per qualche secondo. La consapevolezza. Una lama sotto le unghie accompagnata da una risata truce. La sensazione di vuoto assoluto. Aggrappato ad una lama di vetro. A nessuno di noi spunteranno mai le ali. Ti parlerei se veramente tu volessi ascoltarmi. Ti ascolterei se tu davvero volessi parlarmi. Puoi insistere ma non servirà a niente. Il diavoletto sulla mia spalla è tranquillo. C'è tanta gente a cui dovrei cavare gli occhi. Tanta gente che mi ha deluso. Tanta gente a cui ancora viene data importanza. Gente che ha tentato di farmi male. Ed è gente che adesso sta meglio di me. Questo non è un mondo per meriti e giustizie. Io mi limito a non tenere dentro parole. A non tenere dentro umori. La gente dimentica, la gente perdona. Io no. Perchè non mi sto plastificando. Volando su un aereoplano. Sputando in testa alla gente. Schiantandomi in una montagna. Vomitando dal ridere. Come se servisse a qualcosa. E' bello non avere alcun rancore. Non ne ho mai avuti. E ne sono orgoglioso. Nessuna ipocrisia. Nessun saluto falso, non ho mai dato il ben tornato a chi non volevo rivedere. Nessuna idea ritrattata. Eppure continuo ad imparare. Senza sbagliare. Continuo ad imparare. Sono stanco di parecchie persone. Che noia. Che noia tutte queste parole. Continuare a lavarsi lo sporco ed il dolore. Cadere continuamente in basso. Non farsi fare del male, ma farsi del male. Sdraiato nel bancone di un bar. Ad immaginare la mia fidanzata. il treno passa veloce. io sono l'unico volto che conosco. sanguino ancora. non ho fortuna, non ho vergogna. non dubbi. non ho paura di morire. non ho paura di vivere.





..e ricordo.. tutto ciò che ho scritto.. lo riscriverei..

distinti saluti

(tanto prima o poi ci rivedremo)

  Visualizza il profilo di placid  Invia un messaggio privato a placid    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 29-06-2003 12:14  
quote:
In data 2003-04-21 00:38, Isabel scrive:
quote:
In data 2002-08-31 00:14, lagioia scrive:
Ci vorrebbe il mare che accarezza i piedi
mentre si cammina verso un punto che non vedi
ci vorrebbe il mare su questo cemento
ci vorrebbe il sole col suo oro e col suo argento
e per questo amore figlio di un'estate
ci vorrebbe il sale per guarire le ferite
dei sorrisi bianchi fra le labbra rosa
a contare stelle mentre il cielo si riposa.
Ci vorrebbe il mare per andarci a fondo
ora che mi lasci come un pacco per il mondo
ci vorrebbe il mare con le sue tempeste
che battesse ancora forte sulle tue finestre.
Ci vorrebbe il mare sulla nostra vita
che lasciasse fuori, come un fiore, le tue dita
cosicchè il tuo amore potrei cogliere e salvare
ma per farlo ancora, giuro, ci vorrebbe il mare.

Ci vorrebbe un mare dove naufragare
come quelle strane storie di delfini che
vanno a riva per morir vicini e non si sa perchè
come vorrei fare ancora, amore mio con te.
Ci vorrebbe il mare per andarci a fondo
ora che mi lasci come un pacco per il mondo
ci vorrebbe il mare con le sue tempeste
che battesse ancora e forte sulle tue finestre.
Ci vorrebbe il mare dove non c'è amore
il mare in questo mondo da rifare
ci vorrebbe il mare, ci vorrebbe il mare,
ci vorrebbe il mare, ci vorrebbe il mare.

bellissima



vergognati
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Grabbi
ex "Loserkid"

Reg.: 15 Feb 2002
Messaggi: 7195
Da: legnano (MI)
Inviato: 17-08-2005 17:13  

_________________
"Mi disse urlando che solo io potevo salvare la terra. Cososcevo bene lo sguardo di un uomo disperato.
A casa ho uno specchio."

  Visualizza il profilo di Grabbi  Invia un messaggio privato a Grabbi  Vai al sito web di Grabbi     Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 17-08-2005 18:15  
Beh?
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
EricDraven

Reg.: 02 Lug 2005
Messaggi: 22547
Da: genova (GE)
Inviato: 17-08-2005 18:16  
Cousen????
_________________
Da triste, apro il water

IO E LE DROGHE

  Visualizza il profilo di EricDraven  Invia un messaggio privato a EricDraven  Email EricDraven  Vai al sito web di EricDraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 Pagina successiva )
  
0.270268 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: