FilmUP.com > Forum > Attualità - il CHE
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > il CHE   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore il CHE
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 10-04-2004 19:56  
ora scambiatevi i bacetti

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 10-04-2004 20:10  
Prima di scambiare i bacetti, volevo dire che quello di cui racconta Quilty, cioè dei crimini in Guatemala e altri paesi, ne parlò, una sera, Report.Ma, parliamoci chiaro, quanti l'avranno visto? Di sera tardissima e su rai tre.Figuratevi un po'
E sempre a proposito dei morti "legali", cioè quelli diagnosticati dalla storia ufficiale,una mia collega mi faceva notare,durante il giorno della memoria, l'incongruenza, sull'insistere a viva forza sull'Olocausto e non su altri efferati delitti, commessi in altri luoghi e altri momenti della storia.
Per fortuna qualcuno se ne accorge.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 10-04-2004 20:34  
In realtà in questo e in molti altri topic si leggono interventi intrisi nemmeno di ideologia, ma di luoghi comuni e becero "sloganismo". Quello che emerge non è la voglia di discutere seriamente, ma un misto di scarsa conoscenza dell'argomento (ma si in fondo chissenefrega...) e di tendenza alla burletta.
Non mi stupisce, basta guardarsi attorno per capire come tale non atteggiamento ci circondi diffusamente.

Ah...dimenticavo...ovviamente ognuno si considera puro,e non nfluenzabile da niente e nessuno...ci mancherebbe altro.

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 10-04-2004 20:43  
Il discorso dei simboli poi è assurdamente divertente.
Si punta il dito con falso moralismo provinciale sulle magliette delle immagini con il Che e poi magari ci si riempie la casa di oggetti, vestiti e prodotti da aziende che magari sfruttano senza nemmeno troppi scrupoli risorse e forza lavoro dei paesi sottosviluppati.
Se nutrite in assoluto odio nei confronti delle ingiustizie allora bisognerebbe avere l'onesta intellettuale di considerare TUTTE le ingiustizie.
Come ha detto Quilty, è un discorso di comodo: poca voglia di conoscere, molta di provocare.
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
SBRANGO

Reg.: 24 Nov 2002
Messaggi: 459
Da: bologna (BO)
Inviato: 14-04-2004 01:34  
quote:
In data 2004-04-10 14:03, Quilty scrive:
quote:
In data 2004-04-09 21:01, Hellboy scrive:
quote:
In data 2004-04-09 15:38, ginestra scrive:
Io non sono d'accordo sul parallelo tra Che Guevara e Fidel Castro, sarebbero fondamentalmente diversi anche oggi, se lui fosse vivo.
Castro offrì al Che di governare insieme con lui a Cuba, ma lui rifiutò.Quello che lo rende grande, non è solo il fatto che sia morto come un martire della rivoluzione, ma che combattevva per la libertà e solo per quella.Un po' come il nostro Garibaldi al quale si paragonava, ma è chiaro che tutti scendono a compromessi, nessuno è integro totalmente.






anche perche' Castro ha lottato per il potere.
il Che no.
che poi Castro non sia un dittatore....
con le carceri piene di dissidenti, meglio sorvolare.
ha migliorato molte cose , prima Cuba era un grande casino-casino' americano, ma cio' non toglie che sia stato e sia tuttora un dittatore.

togliamoci i paraocchi e finiamola di guardare sempre e solo verso un'unica direzione!





Sono d'accordo con Ginestra e con Hellboy.
E' ovvio che il regime di Fidel Castro sia una dittatura che non tiene assolutamente conto dei diritti umani, pertanto condannabile.

C'è da notare un particolare ,caso emblematico di ipocrisia.

Quando compaiono questi post, peraltro pieni di gravi inesattezze storiche, si tende a sottolineare l'ipocrisia della sinistra che per pure ragioni politiche farebbe distinzioni tra i morti del comunismo e gli altri morti, trattando con maggior leggerezza i primi e facendo pesare solo i secondi.
Questa, si dice,è una prova lampante della strumentalizzazione politica di questa sinistra falsa e ipocrita.

Questa ridicola tesi può essere banalmente smontata in due secondi.

Se infatti si chiede a questi signori, Sbrango,caiomario, di parlare delle vittime del Guatemala,paese citato proprio nel post iniziale,essi cadranno dalle nuvole.

non è buffo additare questo atteggiamento discriminatorio rispetto alle vittime di certi regimi ad una parte, quando queste persone stesse la Storia non la conoscono tutta se non per i morti causati solo ed esclusivamente dai nemici classici come Castro, Mao, Pol Pot Stalin e compagnia bella?


Naturalmente la domanda più ovvia è questa:

quante persone sono a conoscenza dei crimini degli Stati uniti in Guatemala,che è uno dei tanti casi documentati dei crimini degli Usa,rispetto a quello di Cuba e della dittatura di Fidel Castro?

Sicuramente poche ,per un sistema di propaganda che fa dell'anticomunismo un'ideologia e che ignora con una freddezza sistematica quelle che Chomsky chiama "le vittime non meritevoli di attenzione";non meritevoli poichè causate da eserciti amici piuttosto che dai comunisti.





[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 10-04-2004 alle 14:12 ]


SONO SENZA PAROLE Ma vivi bene ragionando in questa maniera? il mio post è sul che!! Te lo sillabo per farmi capire bene da uno come te: CREDI CHE POSSA F O T T E R M E N E QUALCOSA DEI TUOI PIETOSI TENTATIVI DI RIVOLTARE LA FRITTATA? e non sto parlando del Guatemala in cui, per inciso,hai ragione,ma rimani sul tema:hai espresso la tua idea,opinabile ma l'hai espressa,perchè questo continuo accanimento? PERCHE? Vuoi l'ultima parola,vuoi convincermi o peggio ancora vuoi aver ragione??? scusate lo sfogo! GAT NN CENSURARMI
_________________
IL LIMITE è SOGGETTIVO

  Visualizza il profilo di SBRANGO  Invia un messaggio privato a SBRANGO     Rispondi riportando il messaggio originario
SBRANGO

Reg.: 24 Nov 2002
Messaggi: 459
Da: bologna (BO)
Inviato: 14-04-2004 01:36  
quote:
In data 2004-04-10 20:34, xander77 scrive:
In realtà in questo e in molti altri topic si leggono interventi intrisi nemmeno di ideologia, ma di luoghi comuni e becero "sloganismo". Quello che emerge non è la voglia di discutere seriamente, ma un misto di scarsa conoscenza dell'argomento (ma si in fondo chissenefrega...) e di tendenza alla burletta.
Non mi stupisce, basta guardarsi attorno per capire come tale non atteggiamento ci circondi diffusamente.

Ah...dimenticavo...ovviamente ognuno si considera puro,e non nfluenzabile da niente e nessuno...ci mancherebbe altro.

Predichi bene...........
_________________
IL LIMITE è SOGGETTIVO

  Visualizza il profilo di SBRANGO  Invia un messaggio privato a SBRANGO     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 14-04-2004 12:08  
quote:
SONO SENZA PAROLE Ma vivi bene ragionando in questa maniera? il mio post è sul che!! Te lo sillabo per farmi capire bene da uno come te: CREDI CHE POSSA F O T T E R M E N E QUALCOSA DEI TUOI PIETOSI TENTATIVI DI RIVOLTARE LA FRITTATA? e non sto parlando del Guatemala in cui, per inciso,hai ragione,ma rimani sul tema:hai espresso la tua idea,opinabile ma l'hai espressa,perchè questo continuo accanimento? PERCHE? Vuoi l'ultima parola,vuoi convincermi o peggio ancora vuoi aver ragione??? scusate lo sfogo! GAT NN CENSURARMI


Tutto qui?
La mia opinione sul Che l'ho già espressa condividendo le parole di Ginestra.
Il tuo post non parla solo del Che(a questo punto dubito persino che tu l'abbia letto!) ma anche e più in generale di Cuba e di Castro.
Quindi ho espresso la mia opinione su Castro e sulle vittime non meritevoli di considerazione.
Non ti interessa? non si capisce allora cosa discuti a fare.
Forse il tuo interesse prioritario è quello di fare delle figuracce piuttosto che discutere,altrimenti non avresti risposto in questo modo sviando dal tema proposto ma avresti ribattuto in modo pertinente.
Ma ad argomenti esauriti, lo schema collaudato è quello di passare al cazzeggio...

_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
SBRANGO

Reg.: 24 Nov 2002
Messaggi: 459
Da: bologna (BO)
Inviato: 14-04-2004 13:27  
quote:
In data 2004-04-14 12:08, Quilty scrive:
quote:
SONO SENZA PAROLE Ma vivi bene ragionando in questa maniera? il mio post è sul che!! Te lo sillabo per farmi capire bene da uno come te: CREDI CHE POSSA F O T T E R M E N E QUALCOSA DEI TUOI PIETOSI TENTATIVI DI RIVOLTARE LA FRITTATA? e non sto parlando del Guatemala in cui, per inciso,hai ragione,ma rimani sul tema:hai espresso la tua idea,opinabile ma l'hai espressa,perchè questo continuo accanimento? PERCHE? Vuoi l'ultima parola,vuoi convincermi o peggio ancora vuoi aver ragione??? scusate lo sfogo! GAT NN CENSURARMI


Tutto qui?
La mia opinione sul Che l'ho già espressa condividendo le parole di Ginestra.
Il tuo post non parla solo del Che(a questo punto dubito persino che tu l'abbia letto!)




Ha parlato il "TEORICO" del copia incolla FAI RIDERE. e comunque grazie per aver confermato per l'ennesima volta l'assioma a te tanto caro e che pienamente ti identifica:PENSIERO DIVERSO DAL TUO=STRONZ...pardon FIGURACCE Vuoi l'ultima parola?

_________________
I rasoi fanno male, i fiumi sono freddi, l'acido lascia tracce, le droghe danno i crampi, le pistole sono illegali, i cappi cedono, il gas è nauseabondo... Tanto vale vivere

[ Questo messaggio è stato modificato da: SBRANGO il 14-04-2004 alle 13:30 ]

  Visualizza il profilo di SBRANGO  Invia un messaggio privato a SBRANGO     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 14-04-2004 14:53  
Non è esatto.
Chi ha un'opinione diversa dalla mia è liberissimo di tenersela, ma se vuole discutere la deve dimostrare e mostrare la validità di questa opinione.
E' troppo facile metterla su questo piano e deridere l'interlocutore,dicendo che non sono rispettoso di altre idee quando queste idee non ci sono e non vengono fuori.
Ed è anche un furbo tentativo di sbarazzarsi dell'argomento.
Peccato, non funziona;riprova e forse ti andrà meglio,magari rimanendo in tema e non parlando delle mie presunte qualità.
In caso contrario ti lascio volentieri l'ultima parola.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 14-04-2004 alle 14:57 ]

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 14-04-2004 15:17  
continuate la discussione in privato.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
SBRANGO

Reg.: 24 Nov 2002
Messaggi: 459
Da: bologna (BO)
Inviato: 15-04-2004 21:01  
quote:
In data 2004-04-14 14:53, Quilty scrive:
Non è esatto.
Chi ha un'opinione diversa dalla mia è liberissimo di tenersela, ma se vuole discutere la deve dimostrare e mostrare la validità di questa opinione.
E' troppo facile metterla su questo piano e deridere l'interlocutore,dicendo che non sono rispettoso di altre idee quando queste idee non ci sono e non vengono fuori.
Ed è anche un furbo tentativo di sbarazzarsi dell'argomento.
Peccato, non funziona;riprova e forse ti andrà meglio,magari rimanendo in tema e non parlando delle mie presunte qualità.
In caso contrario ti lascio volentieri l'ultima parola.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 14-04-2004 alle 14:57 ]


Mai deriso nessuno IO
_________________
IL LIMITE è SOGGETTIVO

  Visualizza il profilo di SBRANGO  Invia un messaggio privato a SBRANGO     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 15-04-2004 21:03  
quote:
In data 2004-04-15 21:01, SBRANGO scrive:
quote:
In data 2004-04-14 14:53, Quilty scrive:
Non è esatto.
Chi ha un'opinione diversa dalla mia è liberissimo di tenersela, ma se vuole discutere la deve dimostrare e mostrare la validità di questa opinione.
E' troppo facile metterla su questo piano e deridere l'interlocutore,dicendo che non sono rispettoso di altre idee quando queste idee non ci sono e non vengono fuori.
Ed è anche un furbo tentativo di sbarazzarsi dell'argomento.
Peccato, non funziona;riprova e forse ti andrà meglio,magari rimanendo in tema e non parlando delle mie presunte qualità.
In caso contrario ti lascio volentieri l'ultima parola.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 14-04-2004 alle 14:57 ]


Mai deriso nessuno IO




infatti, questa è l'emoticon di quando uno fa l'idromassaggio con la bocca aperta...
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 15-04-2004 23:25  
quote:
In data 2004-04-10 20:10, ginestra scrive:
Prima di scambiare i bacetti, volevo dire che quello di cui racconta Quilty, cioè dei crimini in Guatemala e altri paesi, ne parlò, una sera, Report.Ma, parliamoci chiaro, quanti l'avranno visto? Di sera tardissima e su rai tre.Figuratevi un po'
E sempre a proposito dei morti "legali", cioè quelli diagnosticati dalla storia ufficiale,una mia collega mi faceva notare,durante il giorno della memoria, l'incongruenza, sull'insistere a viva forza sull'Olocausto e non su altri efferati delitti, commessi in altri luoghi e altri momenti della storia.
Per fortuna qualcuno se ne accorge.




Dimenticavo, si parla mai delle 300.000 mila vittime giapponesi, di Nagasaki e Hiroshima, nalla seconda guerra mondiale?Senza contare quelli che sono morti, poi, a causa del tremendo effetto delle radiazioni.
No, certo, dei milioni di ebrei si ma degli altri no.
Anche la morte è uno strumento di plagio per le masse.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
SBRANGO

Reg.: 24 Nov 2002
Messaggi: 459
Da: bologna (BO)
Inviato: 17-04-2004 11:52  
quote:
In data 2004-04-15 21:03, liliangish scrive:
quote:
In data 2004-04-15 21:01, SBRANGO scrive:
quote:
In data 2004-04-14 14:53, Quilty scrive:
Non è esatto.
Chi ha un'opinione diversa dalla mia è liberissimo di tenersela, ma se vuole discutere la deve dimostrare e mostrare la validità di questa opinione.
E' troppo facile metterla su questo piano e deridere l'interlocutore,dicendo che non sono rispettoso di altre idee quando queste idee non ci sono e non vengono fuori.
Ed è anche un furbo tentativo di sbarazzarsi dell'argomento.
Peccato, non funziona;riprova e forse ti andrà meglio,magari rimanendo in tema e non parlando delle mie presunte qualità.
In caso contrario ti lascio volentieri l'ultima parola.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Quilty il 14-04-2004 alle 14:57 ]


Mai deriso nessuno IO




infatti, questa è l'emoticon di quando uno fa l'idromassaggio con la bocca aperta...


MA dai! pensavo fosse uno che si fa una raspa!!!!!!!
_________________
IL LIMITE è SOGGETTIVO

  Visualizza il profilo di SBRANGO  Invia un messaggio privato a SBRANGO     Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 21-04-2004 09:48  
no posso citare la fonte perchè non ne ricordo il titolo , ma tempo fa leggevo che che guevara nei momenti di scazzo per tirarsi su perseguitava gli omosessuali con rara ferocia

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.225348 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: