FilmUP.com > Forum > Attualità - in piazza con me
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > in piazza con me   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore in piazza con me
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-04-2004 09:16  

Sei in: Home | CronacaIngrandisci carattere: A | A | A
Milano, 16 apr 2004 - 09:02

Rapina in gioielleria, dichiarato morto ladro


Intorno alle 22:00 di ieri sera Mihailo Markovic, 21 anni, il giovane ladro in fin di vita all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, è stato dichiarato clinicamente morto. Il ragazzo era stato ferito alla testa durante un tentativo di furto in una gioielleria. Ora, anche le accuse nei confronti di padre e figlio, titolari della gioielleria, potrebbero ora cambiare da tentato omicidio in omicidio.


Andiamo bene......forza comunisti pacifisti,gente dee centri sociali venite in piazza con me contro il gioiellere che ha sparato e ucciso il rapinatore....mi raccomando non dimenticate candele e foto del malvivente da tenere a inizio corteo......
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 16-04-2004 10:48  
quote:
In data 2004-04-13 21:46, Tenenbaum scrive:
non me ne frega niente delle ragioni quando si ammazzano persone innocenti




quote:
In data 2004-04-15 17:40, clagle01 scrive:
seguo Tennenbaum





_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 16-04-2004 12:42  
quote:
In data 2004-04-16 09:16, clagle01 scrive:

Sei in: Home | CronacaIngrandisci carattere: A | A | A
Milano, 16 apr 2004 - 09:02

Rapina in gioielleria, dichiarato morto ladro


Intorno alle 22:00 di ieri sera Mihailo Markovic, 21 anni, il giovane ladro in fin di vita all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, è stato dichiarato clinicamente morto. Il ragazzo era stato ferito alla testa durante un tentativo di furto in una gioielleria. Ora, anche le accuse nei confronti di padre e figlio, titolari della gioielleria, potrebbero ora cambiare da tentato omicidio in omicidio.


Andiamo bene......forza comunisti pacifisti,gente dee centri sociali venite in piazza con me contro il gioiellere che ha sparato e ucciso il rapinatore....mi raccomando non dimenticate candele e foto del malvivente da tenere a inizio corteo......



Forza destristi centristi razzisti neofascisti, tutti in piazza con me contro lo straniero malvivente che viene in Italia a fare un cazzo...visto che ci siamo diamo fuoco anche anche a barboni e sciperanti vari che non fanno un czzo pure.
Mi raccomando nel grande amore che avete per la democrazia, nel vostro rispetto per la vita umana e la giustizia non dimenticate striscioni e pubbliche raccolte di fondi per assistere il gioeielliere, in quanto ha sparato e ucciso ma è bianco, italiano, lavoratore onesto e in quanto gioielliere pure ricco.
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 16-04-2004 14:23  
In situazioni del genere è facile schierarsi dall'una o dall'altra parte, ma bisognerebbe valutare bene la situazione prima di parlare a vanvera. E' chiaro che il negoziante ha agito in preda all' esasperazione dovuta alle precedenti rapine, come è vero altresì che è uscito dal negozio e ha fatto fuoco (4 volte) sul ragazzo che aveva in mano solo una mazza. Il rapinatore ha sbagliato e ha pagato con la vita. Probabilmente ha sbagliato anche il gioielliere ed è giusto che paghi. Attenzione, io non condanno il negoziante, anzi probabilmente avrei agito nello stesso modo, non lo so, sono situazioni che si dovrebbero provare sulla propria pelle per poter giudicare. Semplicemente, non sanzionando lui, si aprirebbero le porte ad un neo far west governato dalla giustizia sommaria.
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 16-04-2004 15:07  
la proprietà privata è un furto.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 16-04-2004 15:11  
......non è giusto è leggittima difesa....la mazza avevo un chiodo in punta...direi che è una micaccia ben più rilevante di una spranga.....
_________________
E un'altra volta son costretto ad aspettare che mi passi il sole
e' ormai svanito come nelle eclissi perche' gli incubi sono gli stessi
mi dico un altro, un altro giorno ancora questa situazione dura ormai da troppo e non migliora affatto
aspe

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-04-2004 15:28  
quote:
In data 2004-04-16 12:42, xander77 scrive:
quote:
In data 2004-04-16 09:16, clagle01 scrive:

Sei in: Home | CronacaIngrandisci carattere: A | A | A
Milano, 16 apr 2004 - 09:02

Rapina in gioielleria, dichiarato morto ladro


Intorno alle 22:00 di ieri sera Mihailo Markovic, 21 anni, il giovane ladro in fin di vita all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, è stato dichiarato clinicamente morto. Il ragazzo era stato ferito alla testa durante un tentativo di furto in una gioielleria. Ora, anche le accuse nei confronti di padre e figlio, titolari della gioielleria, potrebbero ora cambiare da tentato omicidio in omicidio.


Andiamo bene......forza comunisti pacifisti,gente dee centri sociali venite in piazza con me contro il gioiellere che ha sparato e ucciso il rapinatore....mi raccomando non dimenticate candele e foto del malvivente da tenere a inizio corteo......



Forza destristi centristi razzisti neofascisti, tutti in piazza con me contro lo straniero malvivente che viene in Italia a fare un cazzo...visto che ci siamo diamo fuoco anche anche a barboni e sciperanti vari che non fanno un czzo pure.
Mi raccomando nel grande amore che avete per la democrazia, nel vostro rispetto per la vita umana e la giustizia non dimenticate striscioni e pubbliche raccolte di fondi per assistere il gioeielliere, in quanto ha sparato e ucciso ma è bianco, italiano, lavoratore onesto e in quanto gioielliere pure ricco.


senti amico dei malviventi....
1-non ho parlato di barboni ecc.......
2-sono allibito e sono sempre più convinti dalle affermazioni che fate che siete in difesa dei malviventi,e poi l'ultima frase è il clou della giornata "gioiellere ricco"...praticamente allora giusto sparare...poverino il malvivente era povero e aveva bisogno di soldi....
3-il vostro nuovo slogan:"aprite negozianti che i malviventi devono entrare per rubare un pò del vostro lavoro,poverini!"
4che cazzo c'entra razzisti,neofascisti e tutte queste cagate?!!!!!Guarda che per me è la stessa cosa se vai in p.ta Venezia dove c'è una gioielleria con uno di colore,accadesse la stessa cosa sarei disgustato..........
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-04-2004 15:32  
quote:
In data 2004-04-16 12:42, xander77 scrive:
quote:
In data 2004-04-16 09:16, clagle01 scrive:

Sei in: Home | CronacaIngrandisci carattere: A | A | A
Milano, 16 apr 2004 - 09:02

Rapina in gioielleria, dichiarato morto ladro


Intorno alle 22:00 di ieri sera Mihailo Markovic, 21 anni, il giovane ladro in fin di vita all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, è stato dichiarato clinicamente morto. Il ragazzo era stato ferito alla testa durante un tentativo di furto in una gioielleria. Ora, anche le accuse nei confronti di padre e figlio, titolari della gioielleria, potrebbero ora cambiare da tentato omicidio in omicidio.


Andiamo bene......forza comunisti pacifisti,gente dee centri sociali venite in piazza con me contro il gioiellere che ha sparato e ucciso il rapinatore....mi raccomando non dimenticate candele e foto del malvivente da tenere a inizio corteo......



Forza destristi centristi razzisti neofascisti, tutti in piazza con me contro lo straniero malvivente che viene in Italia a fare un cazzo...visto che ci siamo diamo fuoco anche anche a barboni e sciperanti vari che non fanno un czzo pure.
Mi raccomando nel grande amore che avete per la democrazia, nel vostro rispetto per la vita umana e la giustizia non dimenticate striscioni e pubbliche raccolte di fondi per assistere il gioeielliere, in quanto ha sparato e ucciso ma è bianco, italiano, lavoratore onesto e in quanto gioielliere pure ricco.


e poi dimenticavo....l'avranno quelli di sinistra,comunisti ecc il senso di democrazia
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 16-04-2004 15:52  
sinceramente non ho capito che cosa vuoi dire con questo topic, clagle.
l'intenzione sotterranea sembrerebbe quella di dire "ha fatto bene a ucciderlo, questi stronzi ladri devono smetterla" tralasciando ogni altra eventuale considerazione sulla posizione sociale dell'omicida e sulla condizione etnica dell'ucciso.
solo che dire una cosa simile è da incivili, significherebbe non rispettare la vita umana, o piuttosto ritenere che quattro orologi d'oro valgano più della medesima.
sembra quindi che non potendo dire questo ti attacchi alla mera provocazione politica del "adesso scendete tutti in piazza" dove è sottinteso che intendi "a difendere questo ladro che per una volta ha avuto il fatto suo"
sarebbe più onesto da parte tua esprimere chiaramente quello che pensi piuttosto che nasconderti dietro la mera provocazione politica. tra l'altro non mi pare che sia sceso in piazza nessuno, se non tutti i commercianti che hanno espresso solidarietà all'omicida.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 16-04-2004 15:55  
quote:
In data 2004-04-16 15:32, clagle01 scrive:
quote:
In data 2004-04-16 12:42, xander77 scrive:
quote:
In data 2004-04-16 09:16, clagle01 scrive:

Sei in: Home | CronacaIngrandisci carattere: A | A | A
Milano, 16 apr 2004 - 09:02

Rapina in gioielleria, dichiarato morto ladro


Intorno alle 22:00 di ieri sera Mihailo Markovic, 21 anni, il giovane ladro in fin di vita all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, è stato dichiarato clinicamente morto. Il ragazzo era stato ferito alla testa durante un tentativo di furto in una gioielleria. Ora, anche le accuse nei confronti di padre e figlio, titolari della gioielleria, potrebbero ora cambiare da tentato omicidio in omicidio.


Andiamo bene......forza comunisti pacifisti,gente dee centri sociali venite in piazza con me contro il gioiellere che ha sparato e ucciso il rapinatore....mi raccomando non dimenticate candele e foto del malvivente da tenere a inizio corteo......



Forza destristi centristi razzisti neofascisti, tutti in piazza con me contro lo straniero malvivente che viene in Italia a fare un cazzo...visto che ci siamo diamo fuoco anche anche a barboni e sciperanti vari che non fanno un czzo pure.
Mi raccomando nel grande amore che avete per la democrazia, nel vostro rispetto per la vita umana e la giustizia non dimenticate striscioni e pubbliche raccolte di fondi per assistere il gioeielliere, in quanto ha sparato e ucciso ma è bianco, italiano, lavoratore onesto e in quanto gioielliere pure ricco.


e poi dimenticavo....l'avranno quelli di sinistra,comunisti ecc il senso di democrazia



Senz'altro più di te. E' un lusso che non ti meriti.
La mia era una provocazione al tuo post, solo che certe cose fai fatica a capirle evidentemente.
Mi spiego meglio:
1. non giustifico il malvivente, ovviamente ha sbagliato. Ovviamente era meglio che si trovasse un lavoro piuttosto che andare a rapinare banche. A quest'ora sarebbe vivo.
2. posso comprendere il gioielliere, ma anche lui ha sbagliato. Ha sparato, ha ucciso. Per la legge questo è comunque un reato. Ci sarà un'inchiesta in cui verranno prese in considerazione tutte le attenuanti del caso, visto che il commerciante è una brava persone e ha agito spinto dall'esasperazione. Andrà in carcere? Non credo.
Punto.

C'è qualcosa di così sconvolgente in ciò che ho detto? Debbo avere paura di essere arrestato per connivenza o favoreggiamento?

Hai forse sentito qualche rappresentante della sinistra parlare a favore del delinquente e condannare senza appello il gioielliere?
Ci sono state manifestazioni di piazza che hanno inneggiato ai rapinatori di banche, agli scippatori e hanno urlato slogan contro gli inermi commercianti? (Adesso tirerai fuori la storia delle vetrine rotte e quindi ti anticipo...non c'entrano un cazzo)
Che cosa c'entrano i pacifisti e i comunisti con questo fatto di cronaca?
Non è compito della magistratura decidere le imputazioni? Prenditela con il sistema giudiziario in cui lavori tutti i giorni semmai!

Hai fatto tutto tu nel tuo primo post: argomentazione, controargomentazione, sfottò e condanna. Bel modo di affrontare un argomento.

_________________
what have I done in my life ? Is this the end when two worlds collide ?

[ Questo messaggio è stato modificato da: xander77 il 16-04-2004 alle 15:57 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: xander77 il 16-04-2004 alle 16:00 ]

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-04-2004 16:01  
tu non hai parlato solo di questo....hai in messo in mezzo razzisti fascisti.....i barboni ecc......la mia era una provocazione a quanto letto stamattina in un articolo di Ratti,il quale diceva l'assurdità della fiaccolata dell'altro ieri contro i rapinatori........
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 16-04-2004 16:04  
quote:
In data 2004-04-16 16:01, clagle01 scrive:
tu non hai parlato solo di questo....hai in messo in mezzo razzisti fascisti.....i barboni ecc......la mia era una provocazione a quanto letto stamattina in un articolo di Ratti,il quale diceva l'assurdità della fiaccolata dell'altro ieri contro i rapinatori........




infatti, trovo assurdo che si manifesti in favore di chi uccide.
e ti rimando alle frasi tue e di Tenenbaum dell'altro topic.
il rispetto della vita umana deve essere assoluto. non esiste la solidarietà per chi deliberatamente pone fine alla vita dell'altro, se non per legittima difesa. della propria persona, non delle proprie cose.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 16-04-2004 16:11  
quote:
In data 2004-04-16 16:04, liliangish scrive:
quote:
In data 2004-04-16 16:01, clagle01 scrive:
tu non hai parlato solo di questo....hai in messo in mezzo razzisti fascisti.....i barboni ecc......la mia era una provocazione a quanto letto stamattina in un articolo di Ratti,il quale diceva l'assurdità della fiaccolata dell'altro ieri contro i rapinatori........




infatti, trovo assurdo che si manifesti in favore di chi uccide.
e ti rimando alle frasi tue e di Tenenbaum dell'altro topic.
il rispetto della vita umana deve essere assoluto. non esiste la solidarietà per chi deliberatamente pone fine alla vita dell'altro, se non per legittima difesa. della propria persona, non delle proprie cose.


senti io ci rinuncio(anche perchè ho un sacco di cose da fare e mi state facendo rimanere indietro ).......ok,ho sbagliato aprire questo topic,non dovevano fare la fiaccolata,non doveva sparare,doveva farsi rubare tutto da quel povero ragazzo......ciao
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 16-04-2004 16:19  
quote:
In data 2004-04-16 16:11, clagle01 scrive:
quote:
In data 2004-04-16 16:04, liliangish scrive:
quote:
In data 2004-04-16 16:01, clagle01 scrive:
tu non hai parlato solo di questo....hai in messo in mezzo razzisti fascisti.....i barboni ecc......la mia era una provocazione a quanto letto stamattina in un articolo di Ratti,il quale diceva l'assurdità della fiaccolata dell'altro ieri contro i rapinatori........




infatti, trovo assurdo che si manifesti in favore di chi uccide.
e ti rimando alle frasi tue e di Tenenbaum dell'altro topic.
il rispetto della vita umana deve essere assoluto. non esiste la solidarietà per chi deliberatamente pone fine alla vita dell'altro, se non per legittima difesa. della propria persona, non delle proprie cose.


senti io ci rinuncio(anche perchè ho un sacco di cose da fare e mi state facendo rimanere indietro ).......ok,ho sbagliato aprire questo topic,non dovevano fare la fiaccolata,non doveva sparare,doveva farsi rubare tutto da quel povero ragazzo......ciao




l'unico errore che potresti aver fatto è stato pensare che qui fossimo tutti dalla parte della vittima e pronti a puntare il dito contro il gioielliere. non è così, la posizione del gioielliere si capisce benissimo, come ha detto stilgar, anch'io forse al suo posto avrei fatto lo stesso.
ma comprendere è una cosa, giustificare è un'altra.
anche perchè si corre il rischio di esaltare un gesto che di per sè è solo un gesto di grande debolezza ed esasperazione, e che se imitato potrebbe portare a danni irreparabili.

_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 16-04-2004 16:22  
quote:
In data 2004-04-16 16:01, clagle01 scrive:
tu non hai parlato solo di questo....hai in messo in mezzo razzisti fascisti.....i barboni ecc......la mia era una provocazione a quanto letto stamattina in un articolo di Ratti,il quale diceva l'assurdità della fiaccolata dell'altro ieri contro i rapinatori........



Il nonsense l'hai iniziato tu. E volevo fartelo notare.
Razzisti, fascisti e barboni erano un'esagerazione voluta all'interno della provocazione.
Speravo si fosse capito, evidenemente no. Pazienza!
Ripropongo la domanda:
Se questo commerciante (che è una brava persona, che ha tutte le attenuanti del caso e a cui va sinceramente tutta la mia comprensione) si è visto cambiare l'imputazione da tentato omicidio a omicidio che cosa c'entrano i comunisti e i pacifisti? E' colpa di Bertinotti, Agnoletto o Gino Strada se è successo tutto questo?
Ti saluto e buon lavoro

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.133702 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: