FilmUP.com > Forum > Attualità - 10, 100, 1000 Nassirya
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > 10, 100, 1000 Nassirya   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore 10, 100, 1000 Nassirya
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 19-02-2006 11:26  
ommioddio che scandalo... stiamo parlando di un gruppo piccolissimo in una manifestazione già minoritaria di suo, in un paese dove il principale partito di governo candiderà nelle proprie liste esponenti del neo facismo e del neonazismo. Questo mi pare molto più notevole. Oltre al fatto che un esponente del governo si sia dovuto dimettere per aver fomentato disordini a sfondo religioso con morti e feriti.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 19-02-2006 12:14  
quote:
In data 2006-02-19 10:31, ipergiorg scrive:
Magari non ve ne siete accorti (una ricerca su google-news non mi da titoli di Corriere, La Stampa, Repubblica, Unità, si saran dimenticati?)
ma sono tornati

http://www.adnkronos.com/3Level.php?cat=Politica&loid=1.0.315977161
Roma, 18 feb. (Adnkronos) - '''Dall' Iraq l'Italia se ne deve andare via: 10, 100, 1000 Nassiriya''. E bandiere Usa e di Israele bruciate. E' successo al corteo pro-Palestina oggi pomeriggio a Roma. Una manifestazione pacifica ma con una coda decisamente turbolenta con tanto di rogo antiamericano. Infione, quando ormai la manifestazione era in chiusura e si era arrivati sotto il Campidoglio, 3 giovani, di cui due con il volto coperto da una kefia, hanno bruciato e sputato su una bandiera israeliana.



Una manifestazione pacifica ma con una coda decisamente turbolenta con tanto di rogo antiamericano.

Quanti di questi turbolenti saranno candidati per L'Unione (Ferrando docet)?
_________________
"La via da percorrere non è facile né sicura, ma deve essere percorsa e lo sarà"

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 19-02-2006 13:15  
quote:
In data 2006-02-19 11:26, royearle scrive:
ommioddio che scandalo... stiamo parlando di un gruppo piccolissimo in una manifestazione già minoritaria di suo, in un paese dove il principale partito di governo candiderà nelle proprie liste esponenti del neo facismo e del neonazismo. Questo mi pare molto più notevole. Oltre al fatto che un esponente del governo si sia dovuto dimettere per aver fomentato disordini a sfondo religioso con morti e feriti.



roy, ma non avrai mica cambiato idea?

quote:
In data 2006-02-04 20:07, royearle scrive:
Indipendentemente dal probabile cattivo gusto di quelle vignette, la libertà di stampa e di espressione non è dunque un diritto da difendere sempre e comunque, ma va condizionata a questioni di opportunità politica?




quote:
In data 2006-02-05 13:23, royearle scrive:
E' certo che ciò fosse destinato a provocare reazioni, però se non si compissero ogni tanto degli strappi la storia non ci sarebbe stata, e vivremmo ancora all'interno di caverne...
La nostra civiltà è figlia del laicismo e della rivoluzione francese, la libertà di pensiero è parte integrante di quella tradizione.


_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 19-02-2006 13:20  
quote:
In data 2006-02-19 12:14, madpierrot scrive:

Quanti di questi turbolenti saranno candidati per L'Unione (Ferrando docet)?




Mettendo i puntini sulle i. Mi citi il caso Ferrando escluso dalle elezioni. Ma è stato espulso dal partito? Perchè quando si è deciso di ritirare gli "impresentabili" della CDL si è anche detto: eh, bella forza non si candidano loro ma i compagni di partito: che ci vuole?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 19-02-2006 14:21  
quote:
In data 2006-02-19 13:20, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2006-02-19 12:14, madpierrot scrive:

Quanti di questi turbolenti saranno candidati per L'Unione (Ferrando docet)?




Mettendo i puntini sulle i. Mi citi il caso Ferrando escluso dalle elezioni. Ma è stato espulso dal partito? Perchè quando si è deciso di ritirare gli "impresentabili" della CDL si è anche detto: eh, bella forza non si candidano loro ma i compagni di partito: che ci vuole?



rifondazione è stata molto chiara e si è dissociata subito da quanto detto da Ferrando così come dagli episodi della manifestazione.
Lo stesso dicasi per i Verdi e per i Comunisti Italiani.

_________________
"La via da percorrere non è facile né sicura, ma deve essere percorsa e lo sarà"

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 19-02-2006 16:11  
quote:
In data 2006-02-19 13:15, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2006-02-19 11:26, royearle scrive:
ommioddio che scandalo... stiamo parlando di un gruppo piccolissimo in una manifestazione già minoritaria di suo, in un paese dove il principale partito di governo candiderà nelle proprie liste esponenti del neo facismo e del neonazismo. Questo mi pare molto più notevole. Oltre al fatto che un esponente del governo si sia dovuto dimettere per aver fomentato disordini a sfondo religioso con morti e feriti.



roy, ma non avrai mica cambiato idea?

quote:
In data 2006-02-04 20:07, royearle scrive:
Indipendentemente dal probabile cattivo gusto di quelle vignette, la libertà di stampa e di espressione non è dunque un diritto da difendere sempre e comunque, ma va condizionata a questioni di opportunità politica?




quote:
In data 2006-02-05 13:23, royearle scrive:
E' certo che ciò fosse destinato a provocare reazioni, però se non si compissero ogni tanto degli strappi la storia non ci sarebbe stata, e vivremmo ancora all'interno di caverne...
La nostra civiltà è figlia del laicismo e della rivoluzione francese, la libertà di pensiero è parte integrante di quella tradizione.





Calderoli non è un pincopallino quelunque, ma un membro del governo. La maglietta l'ha indossata anche a nome mio e di tutti i cittadini italiani, in conseguenza del ruolo che ricopre. Nel suo caso si è trattato di una provocazione davvero grave.


  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 19-02-2006 16:49  
quote:
In data 2006-02-19 16:11, royearle scrive:

Calderoli non è un pincopallino quelunque, ma un membro del governo. La maglietta l'ha indossata anche a nome mio e di tutti i cittadini italiani, in conseguenza del ruolo che ricopre. Nel suo caso si è trattato di una provocazione davvero grave.





a me pareva che libertà di espressione da difendere "sempre e comunque" non includesse postille del tipo: a meno che non sia un ministro italiano.

O magari la postilla é: a meno che non sia un leghista (che mi sta sulle balle)??

_________________
e se i No-Global fossero solo frutto di una cospirazione delle Major per farci comprare i dischi di Jovanotti e Manu Chao ?

[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 19-02-2006 alle 16:51 ]

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 19-02-2006 16:57  
ripeto, una cosa è che le vignette siano pubblicate su un giornale di deficienti, e questo non può portare all'esercizio di una censura di stato nei confronti della stampa, un'altra cosa è che l'esibizione delle vignette venga trasformato in un atto istituzionale di offesa verso altri popoli. Questo davvero qualifica l'Italia come un paese razzista in cerca dello scontro con i paesi musulmani.
Credo di aver espresso la mia opinione in maniera chiara, contestala pure ma non accusarmi di contraddizioni che non ci sono.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 19-02-2006 17:10  
quote:
In data 2006-02-19 16:57, royearle scrive:
ripeto, una cosa è che le vignette siano pubblicate su un giornale di deficienti, e questo non può portare all'esercizio di una censura di stato nei confronti della stampa, un'altra cosa è che l'esibizione delle vignette venga trasformato in un atto istituzionale di offesa verso altri popoli. Questo davvero qualifica l'Italia come un paese razzista in cerca dello scontro con i paesi musulmani.



non sarà mica un condizionamento della libertà di espressione per questioni di opportunità politica?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 19-02-2006 17:14  
quote:
In data 2006-02-19 17:10, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2006-02-19 16:57, royearle scrive:
ripeto, una cosa è che le vignette siano pubblicate su un giornale di deficienti, e questo non può portare all'esercizio di una censura di stato nei confronti della stampa, un'altra cosa è che l'esibizione delle vignette venga trasformato in un atto istituzionale di offesa verso altri popoli. Questo davvero qualifica l'Italia come un paese razzista in cerca dello scontro con i paesi musulmani.



non sarà mica un condizionamento della libertà di espressione per questioni di opportunità politica?



non andiamo adesso ad attaccarci ad una singola espressione, via...
l'errore che hanno fatto i musulmani è pensare che le vignette pubblicate su un giornale dovessero chiamare in causa il governo del paese interessato, ma qua si tratta veramente del governo.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 19-02-2006 17:14  
quote:
In data 2006-02-19 17:10, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2006-02-19 16:57, royearle scrive:
ripeto, una cosa è che le vignette siano pubblicate su un giornale di deficienti, e questo non può portare all'esercizio di una censura di stato nei confronti della stampa, un'altra cosa è che l'esibizione delle vignette venga trasformato in un atto istituzionale di offesa verso altri popoli. Questo davvero qualifica l'Italia come un paese razzista in cerca dello scontro con i paesi musulmani.



non sarà mica un condizionamento della libertà di espressione per questioni di opportunità politica?


Secondo te se domani Bertinotti andasse in televisone e iniziasse a bestemmiare bisognerebbe fermarlo oppure bisognerebbe lasciarlo continuare così da non violare la sua libertà d'espressione?
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 19-02-2006 20:31  
quote:
In data 2006-02-19 16:49, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2006-02-19 16:11, royearle scrive:

Calderoli non è un pincopallino quelunque, ma un membro del governo. La maglietta l'ha indossata anche a nome mio e di tutti i cittadini italiani, in conseguenza del ruolo che ricopre. Nel suo caso si è trattato di una provocazione davvero grave.





a me pareva che libertà di espressione da difendere "sempre e comunque" non includesse postille del tipo: a meno che non sia un ministro italiano.



Ma che bella la libertà d'espressione in modalità quando-ci-fa-comodo: dove stavano Calderoli e il codazzo leghista di libera pensatori quando il loro presidente del Consiglio "itagliano" decideva di mandare via da giornali e televisioni chi non era della sua stessa idea? In bagno a smaltire la polenta taragna?

Tirarla fuori ora è una bella furbata: tant'è che poi nessuno ha imbavagliato Calderoli: l'ex ministro son due giorni che parla e rilascia dichiarazioni.
Può dire quello che gli pare, l'importante è che poi ne risponda delle conseguenze, come compete a personaggi nella sua (ormai ex) posizione.
_________________
"La via da percorrere non è facile né sicura, ma deve essere percorsa e lo sarà"

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-02-2006 09:33  
victimdown e madpierrot: guardate che io ho riconosciuto che Calderoli ha sbagliato, come ho sostenuto che la pubblicazione delle vignete era sbagliata. Mai l'ho giustificato. Gli ultimi miei post sottolineano l'incoerenza nelle parole di Royearle e basta.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 20-02-2006 09:35  
quote:
In data 2006-02-20 09:33, ipergiorg scrive:
victimdown e madpierrot: guardate che io ho riconosciuto che Calderoli ha sbagliato, come ho sostenuto che la pubblicazione delle vignete era sbagliata. Mai l'ho giustificato. Gli ultimi miei post sottolineano l'incoerenza nelle parole di Royearle e basta.


Se ho frainteso le tue dichiarazioni allora mi dispiace e mi scuso con te.
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 20-02-2006 11:14  
quote:
In data 2006-02-20 09:33, ipergiorg scrive:
victimdown e madpierrot: guardate che io ho riconosciuto che Calderoli ha sbagliato, come ho sostenuto che la pubblicazione delle vignete era sbagliata. Mai l'ho giustificato. Gli ultimi miei post sottolineano l'incoerenza nelle parole di Royearle e basta.



incoerenza che ti sei immaginato, ma vabbè...

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.338530 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: