FilmUP.com > Forum > Attualità - TERZO OSTAGGIO DECAPITATO
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > TERZO OSTAGGIO DECAPITATO   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
Autore TERZO OSTAGGIO DECAPITATO
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 24-06-2004 21:03  
quote:
In data 2004-06-24 20:54, stilgar scrive:


Se davvero vogliamo fare qualcosa di costruttivo, l'unica cosa che possiamo fare è impegnarci perchè cose del genere non avvengano più in futuro invece di prendere le parti di questo o quello.





Ma dico scherzi?
Vuoi mettere con il tifo stile partita di calcio? Facciamo della politica la nostra partita di calcio,io tifo per questi,la mia squadra fa meno scorrettezze,e via dicendo.
Alla gente dovrebbero interessare le questioni ,le persone dovrebbero preoccuparsi che qualcuno tuteli i loro interessi di cittadini. Invece ecco la solita polemica stile partita di calcio.


  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 24-06-2004 21:34  
Io penso che chi fa queste cose non possa accampare nessuna giustificazione. Sono assassini e basta, gente che approfitta della situazione irachena per prendere il potere. Cosa pensate che accadrebbe se gli occidentali lasciassero l'Iraq? Quanto ci metterebbero queste persone a instaurare un regime fondamentalista? Non si tratta di iracheni che prendono un mitra e sparano ai soldati, ma di assassini che uccidono ostaggi civili e ne fanno propaganda. Vogliono diffondere il terrore, far capire che comandano loro. A maggior ragione secondo me non bisogna lasciare l'Iraq a se stesso.
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 24-06-2004 21:52  
quote:
In data 2004-06-24 21:34, EricDraven scrive:
Io penso che chi fa queste cose non possa accampare nessuna giustificazione. Sono assassini e basta, gente che approfitta della situazione irachena per prendere il potere. Cosa pensate che accadrebbe se gli occidentali lasciassero l'Iraq? Quanto ci metterebbero queste persone a instaurare un regime fondamentalista? Non si tratta di iracheni che prendono un mitra e sparano ai soldati, ma di assassini che uccidono ostaggi civili e ne fanno propaganda. Vogliono diffondere il terrore, far capire che comandano loro. A maggior ragione secondo me non bisogna lasciare l'Iraq a se stesso.



Sono d'accordo ma è il modo con cui gli Usa si vogliono imporre che nn mi piace: Vogliono diffondere il terrore, far capire che comandano loro.
Non lasciare l'Iraqn a sè stesso è importante tanto quanto nn lasciralo in mano a Bush
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 24-06-2004 21:58  
L'Onu deve assumersi le sue responsabilità, doveva farlo molto tempo fa e non l'ha fatto! L'Europa come al solito non ha fatto e non fa una mazza. La erità è che gli USA sono l'unica potenza in grado di agire. Se vogliamo modificare questa realtà sarebbe bene che i nostri paesi si svegliassero... a me pare che ci sia sempre la vecchia indolenza dell'Europa, la stessa che diede mano libera a Hitler per lavarsene le mani.
Staremo a vedere se dopo il passaggio di poteri cambierà davvero qualcosa o se l'Onu stessa ci ha presi per il culo...
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 25-06-2004 00:37  
Mai sentito parlare di situazione critica? Era quella che c'era esattamente in questo periodo in Iraq. Tu dici che agire con maggiore calma, oppure farlo quando si era ancora in tempo (vedi Bush padre) non sarebbe stato meglio? No, Bush si era impuntato come un bambino con le caramelle: ora o mai più!!
E non venirmi a dire che questa non è l'impressione che ha dato anche a te
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 25-06-2004 01:06  
Si vedeva eccome che voleva farla! Dico solo che se le cose andassero come devono l'Onu dovrebbe poter vietare una cosa agli USA e contemporaneamente impegnarsi davvero per risolvere le molte situazioni critiche che ci sono nel mondo. Purtroppo il copione è differente.
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 25-06-2004 01:10  
E cmq starei attento a non cadere nella facile equazione guerra di Bush = causa del terrorismo perchè questa gente ammazza chi non c'entra niente, come ha sempre fatto anche prima della guerra. La guerra in Iraq sarà stata una mossa sbagliata, ma il problema fondamentale è quello di combattere questi macellai, non illudiamoci che basti non fare la guerra. Questi non vogliono la libertà o la pace, vogliono prendere il potere.
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 25-06-2004 01:12  
Quando parlo dell'Onu l'esempio più lampante che mi viene in mente è il Medio Oriente. Possibile che si sappiano fare solo condanne di una parte e dell'altra e non si cerchi mai una soluzione concreta? Cosa aspettano, che tra esercito israeliano e terroristi abbiano decimato le rispettive popolazioni prima di intervenire?
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 25-06-2004 13:10  
quote:
In data 2004-06-25 01:12, EricDraven scrive:
Quando parlo dell'Onu l'esempio più lampante che mi viene in mente è il Medio Oriente. Possibile che si sappiano fare solo condanne di una parte e dell'altra e non si cerchi mai una soluzione concreta? Cosa aspettano, che tra esercito israeliano e terroristi abbiano decimato le rispettive popolazioni prima di intervenire?


La verità caro Eric è che l'Onu è purtroppo diventata un'organizzazione obsoleta e incapace di una qualsiasi azione concreta.E' stata utile nel periodo della guerra fredda ma oramai non è più rappresentativa della situazione mondiale.Le decisioni vengono prese da cinque paesi che hanno vinto la guerra 60 anni fa!!Non è possibile continuare così...

Ci vorrebbe una radicale modifica che in primis abolisse il diritto di veto e che come seconda cosa desse più spazio ai paesi arabi moderati (o alla lega araba),dato che la sfida del mondo moderno è rappresentata dall'integrazione tra oriente e occidente,all'Unione Europea e ai paesi del terzo mondo.

Se questa riforma non verrà attuata in tempi brevi si assisterà alla definitiva morte dell'Onu con il proliferare di azioni unilaterali e con un abbandono dei paesi più deboli.Realisticamente non si può pensare che all'interno delle Nazioni Unite gli Stati Uniti contino quanto il Nepal,ma non vedo perchè un solo singolo stato debba bloccare l'intera organizzazione.Bisognerebbe trovare una situazione di compromesso.

Purtroppo ho molta poca fiducia sulla reale volontà di riformare l'Onu perchè la riforma che dovrebbe abolire il diritto di veto deve essere votata da quegli stessi paesi che il diritto di veto ce l'hanno e non credo che abbiano tanta voglia di rinunciarvi...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
0.122262 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: