FilmUP.com > Forum > Attualità - Ma perché solo in Italia?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Ma perché solo in Italia?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 )
Autore Ma perché solo in Italia?
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 26-06-2004 14:20  
quote:
In data 2004-06-26 11:48, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-06-26 11:07, Hamish scrive:
Se,come dici tu,non c'è mai stato il vero comunismo vuol dire che esso è inattuabile.E se è inattuabile perchè continuare a credere in un'ideologia utopistica che però ogni volta che va al potere produce solo mostruosità?


Perché, come dicevo in prima pagina,
quote:
In data 2004-06-23 15:47, sandrix81 scrive:
2) Perché i sogni aiutano a vivere meglio.


Mi fa piacere che il cerchio si sia chiuso.


Il cerchio non si è chiuso perchè credere in un sogno che una volta realizzato produce solo mostruosità,più che un sogno mi sembra un incubo,e un incubo parecchio sadico anche...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 26-06-2004 15:50  
quote:
In data 2004-06-26 14:20, Hamish scrive:
quote:
In data 2004-06-26 11:48, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-06-26 11:07, Hamish scrive:
Se,come dici tu,non c'è mai stato il vero comunismo vuol dire che esso è inattuabile.E se è inattuabile perchè continuare a credere in un'ideologia utopistica che però ogni volta che va al potere produce solo mostruosità?


Perché, come dicevo in prima pagina,
quote:
In data 2004-06-23 15:47, sandrix81 scrive:
2) Perché i sogni aiutano a vivere meglio.


Mi fa piacere che il cerchio si sia chiuso.


Il cerchio non si è chiuso perchè credere in un sogno che una volta realizzato produce solo mostruosità,più che un sogno mi sembra un incubo,e un incubo parecchio sadico anche...



Ed ecco che viene fuori la differenza:
il Comunismo è un sogno;
la dittatura (che si chiami comunista, nazista o pincopallinoqualùnque) è un incubo.

Il Comunismo è irrealizzabile (lo dite anche voi stessi, se non erro), e se è irrealizzabile vuol dire che non si può realizzare, e se non si può realizzare vuol dire che non si è mai realizzato, e se non si è mai realizzato vuol dire che quello che voi chiamate Comunismo (perché così si faceva chiamare) dev'essere un'altra cosa, che non è insita nel Comunismo.

Spero (e credo) di essere stato finalmente chiaro per tutti.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 26-06-2004 17:49  
quote:
In data 2004-06-26 15:50, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-06-26 14:20, Hamish scrive:
quote:
In data 2004-06-26 11:48, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2004-06-26 11:07, Hamish scrive:
Se,come dici tu,non c'è mai stato il vero comunismo vuol dire che esso è inattuabile.E se è inattuabile perchè continuare a credere in un'ideologia utopistica che però ogni volta che va al potere produce solo mostruosità?


Perché, come dicevo in prima pagina,
quote:
In data 2004-06-23 15:47, sandrix81 scrive:
2) Perché i sogni aiutano a vivere meglio.


Mi fa piacere che il cerchio si sia chiuso.


Il cerchio non si è chiuso perchè credere in un sogno che una volta realizzato produce solo mostruosità,più che un sogno mi sembra un incubo,e un incubo parecchio sadico anche...



Ed ecco che viene fuori la differenza:
il Comunismo è un sogno;
la dittatura (che si chiami comunista, nazista o pincopallinoqualùnque) è un incubo.

Il Comunismo è irrealizzabile (lo dite anche voi stessi, se non erro), e se è irrealizzabile vuol dire che non si può realizzare, e se non si può realizzare vuol dire che non si è mai realizzato, e se non si è mai realizzato vuol dire che quello che voi chiamate Comunismo (perché così si faceva chiamare) dev'essere un'altra cosa, che non è insita nel Comunismo.

Spero (e credo) di essere stato finalmente chiaro per tutti.


Io non ho mai detto che il comunismo è irrealzzabile,rileggi meglio ciò che ho scritto..Ma comunque,preso per buono quello che tu dici,vuol dire che anche tu credi che il comunismo sia irrealizzabile o no?Ma ogni singola volta che qualcuno ha provato a realizzare questo "sogno" ne è venuta fuori solo morte e distruzione;quindi perchè credere in un sogno utopistico e cercare di realizzarlo pur sapendo che ciò è impossibile e che la trasposizione del sogno nella realtà produrrà solo effetti deleterii?Spero anche io di essere stato chiaro...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 26-06-2004 19:56  
Forse non capite una cosa fondamentale, che l'idelologia o il sogno, come lo chiamate voi, viene rovinato dal momento che l'uomo ne fa un cattivo uso.Abbiamo tantissimi esempi, anche di scoperte che servivano al bene dell'umanità e invece si sono trasformate in strumenti di morte.L'idea in sé è sempre perfetta e immacolata,sempre se nata da una mente normale.E' chiaro che se la partorisce un pazzo, non c'è nemmeno bisogno che l'uomo la trasformi, è una bomba innescata, potenzialmente deleteria.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 27-06-2004 23:48  
quote:
In data 2004-06-26 10:28, Julian scrive:



Il comunsimo non è mai esistito e quindi
non è mai sfociato in una dittatura.La propaganda pro-Usa degli anni della guerra
fredda,ma soprattutto quella Stalinista hanno inculcato nella mentalità comune la
convinzione che in Urss,CIna etc.. ci fosse
il comunsimo definito da Marx ed Engels.
Basterebbe leggere i loro scritti per capire
che non andò così
[/quote]

Scusa ma quando nei loro scritti parlano di instaurare la Dittatura del Proletariato cos'è che intendono? Che ci saranno elezioni?
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 28-06-2004 17:50  
quote:
In data 2004-06-27 23:48, EricDraven scrive:
quote:
In data 2004-06-26 10:28, Julian scrive:



Il comunsimo non è mai esistito e quindi
non è mai sfociato in una dittatura.La propaganda pro-Usa degli anni della guerra
fredda,ma soprattutto quella Stalinista hanno inculcato nella mentalità comune la
convinzione che in Urss,CIna etc.. ci fosse
il comunsimo definito da Marx ed Engels.
Basterebbe leggere i loro scritti per capire
che non andò così



Scusa ma quando nei loro scritti parlano di instaurare la Dittatura del Proletariato cos'è che intendono? Che ci saranno elezioni?

[/quote]
La dittatura del proletariato, così come l'abolizione della proprietà privata sono concetti da tempo abbandonati dalla sinistra italiana ed europea.

_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 28-06-2004 19:57  
quote:
In data 2004-06-28 17:50, xander77 scrive:
quote:
In data 2004-06-27 23:48, EricDraven scrive:
quote:
In data 2004-06-26 10:28, Julian scrive:



Il comunsimo non è mai esistito e quindi
non è mai sfociato in una dittatura.La propaganda pro-Usa degli anni della guerra
fredda,ma soprattutto quella Stalinista hanno inculcato nella mentalità comune la
convinzione che in Urss,CIna etc.. ci fosse
il comunsimo definito da Marx ed Engels.
Basterebbe leggere i loro scritti per capire
che non andò così



Scusa ma quando nei loro scritti parlano di instaurare la Dittatura del Proletariato cos'è che intendono? Che ci saranno elezioni?



La dittatura del proletariato, così come l'abolizione della proprietà privata sono concetti da tempo abbandonati dalla sinistra italiana ed europea.


[/quote]Era ora...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 28-06-2004 22:26  
Cavoli ragazzi allora mettetevi d'accordo, volete parlare del Comunismo di Marx ed Engels o dell'attuale sinistra italiana ed europea? Non potete saltare dall'uno all'altra a seconda di come vi fa comodo!
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 )
  
0.120020 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: