FilmUP.com > Forum > Attualità - persone perbene
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > persone perbene   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore persone perbene
Jakkma

Reg.: 07 Mag 2003
Messaggi: 1168
Da: Busto Arsizio (VA)
Inviato: 24-06-2004 08:27  
Se le persone perbene devono essere come Berlusconi, allora sono fiera di definirmi persona non perbene!!!! E poi, chi avrebbe il barbaro coraggio di definire uno come Berlusconi "una persona perbene"? Forse solo quella faccia di stracchino di Bondi, o quel leccaculo di Schifani (mai nome fu più appropriato...), o quel gigantesco imbecille di Prosperini.

Save us from the arrogant men+
And alle the causes they're for
I won't be righteous again
I'm not that sure anymore

Billy Joel, "Shades of grey"
_________________
La storia è maestra, ma nessuno impara quasi mai niente. -Marco Travaglio-
L'indipendenza è una bella cosa; purtroppo, non ci sono uomini liberi. -Peter Gomez-

  Visualizza il profilo di Jakkma  Invia un messaggio privato a Jakkma    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 24-06-2004 10:44  
Il concetto,Gatsby, è sufficientemente spiegato nelle parole del prete amico mio.L'opinione comune e superficiale della gente tende a definire tali quelli che non danno apparentemente fastidio alla società, da qui la definizione"per bene", che non vuol dir nulla e tutto allo stesso tempo!E fidati una volta!
Quando mi si dice: quello è una persona per bene, comincio a storcere il naso.Piuttosto, bisognerebbe dire: è una persona ammodo, ecco questa espressione mi piace di più, semplicemente perché è stata usata meno a sproposito.Ma diamo la parola all'autore del topic, forse effettivamente l'abbiamo frainteso!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 24-06-2004 16:18  
Il Berlusca ha quella mentalità piccolo
borghese ottocentesca perbenista(appunto)
..lo definirei un personaggio Vittoriano
e lo vedrei bene in qualche libro di Oscar
Wilde

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 24-06-2004 17:29  
E' ovvio che ci sono persone per bene sia a destra che a sinistra così come ci sono degli str*** tanto a destra quanto a sinistra...Mi sembra stupido e riduttivo qualificare una persona solo in base al suo credo politico.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 24-06-2004 20:57  
caspiterina...avevo buttato li' una frase sentita quasi casualmente e ho ricevuto il top personale - credo - di risposte .
urge rilanciare.
una risposta sintetica la potrei dare ma sarebbe solo per riderci su.
invece se vogliamo allargare il discorso c'e' tanto da aggiungere.
causa motivi urgenti stasera non posso.
mi riservo di farlo quanto prima.

_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 25-06-2004 20:53  
il Cav. ha usato questa frase per porre uno steccato: di qua i buoni, di la' i cattivi.
ma a me non interessa questa contrapposizione, anche perche' le sue frasi mi fanno ormai l'effetto di una camomilla.anzi la camomilla , al confronto, mi eccita!

interessante invece è cercar di capire che cosa si intenda oggi per persona perbene.
io pago le tasse.
io vado in chiesa.
io lavoro 7-8 ore al giorno.
io amo mia moglie/marito.
ho 3 figli.
do' sempre la carita'.
sono un volontario dell'associazione X.
posso considerarmi a tutti gli effetti una brava persona.


no, troppo semplice. direi che ho semplicemente fatto cio' che il c.d. buon padre di famiglia - ovvero il non meglio identificato uomo medio - avrebbe fatto.
ne' di piu', ne' di meno.
quindi sono NEUTRO,ne' perbene, ne' permale.
segue.


_________________
..no..no..aspettate: apriamo un dibattito!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 25-06-2004 alle 20:55 ]

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 26-06-2004 10:25  
quote:
In data 2004-06-25 20:53, Hellboy scrive:
il Cav. ha usato questa frase per porre uno steccato: di qua i buoni, di la' i cattivi.
ma a me non interessa questa contrapposizione, anche perche' le sue frasi mi fanno ormai l'effetto di una camomilla.anzi la camomilla , al confronto, mi eccita!

interessante invece è cercar di capire che cosa si intenda oggi per persona perbene.
io pago le tasse.
io vado in chiesa.
io lavoro 7-8 ore al giorno.
io amo mia moglie/marito.
ho 3 figli.
do' sempre la carita'.
sono un volontario dell'associazione X.
posso considerarmi a tutti gli effetti una brava persona.


no, troppo semplice. direi che ho semplicemente fatto cio' che il c.d. buon padre di famiglia - ovvero il non meglio identificato uomo medio - avrebbe fatto.
ne' di piu', ne' di meno.
quindi sono NEUTRO,ne' perbene, ne' permale.
segue.


_________________
..no..no..aspettate: apriamo un dibattito!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 25-06-2004 alle 20:55 ]


E' normalissimo che in ogni epoca ci sia
uno stereotipo cui ispirarsi..che ci siano
delle regole non scritte cui conformarsi..
ma ciò non vuol dire che(come sostiene il
Berlusca)chi non si conforma sia sbagliato
.Il valorizzare lavoro,famiglia etc è una
cosa positiva se non si trasforma nel perbenismo o nella cultura dell'uomo che si
fa da sè.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-06-2004 13:29  
come gia' detto metto da parte volutamente quanto ha affermato il berlusca perche' sappiamo tutti benissimo cosa intendeva lui dire con questa frase.

e passo oltre.
il termine persona perbene e' aria fritta, un contenitore vuoto, una parola stereotipata per dire ..nulla.
come certi termini giuridici...appunto il buon padre di famiglia, il comune senso del pudore ecc. che non potranno mai avere un significato universale e valido per tutti, perche' cambiano nel tempo e nello spazio.

certi atteggiamenti che offendevano il pudore 20 anni fa oggi fanno ridere.

cosa sia poi il buon padre di famiglia è veramente allucinante.
l'uomo medio apatico?!...ma il termine deve essere inteso in senso positivo, per cui basta cercarlo come Diogene cercava, senza mai averlo trovato, un uomo "giusto" o come il sottoscritto sta cercando un elettore di FI da qualche anno, senza risultato alcuno.

allora se sono gente perbene perche' mai questa ritrosia ad ammettere candidamente e serenamente - una volta per tutte - che "io ho votato il Polo e piu' specificatamente Forza Italia e Berlusconi", cosi' seccamente e onestamente ?
invece ...solo il silenzio accompagna queste persone perbene.

quindi la persona perbene non è una persona che sta' un gradino sopra chi non lo è...(bisogna anche stabilire chi non lo è)..ma, fino a prova contraria, siamo tutti persone perbene.
quindi tutti sullo stesso piano.

io, se fossi in Berlusconi, non temerei "questa sinistra", perche' in politica si cerca e si ottiene anche il compromesso, l'adattamento, il dare per avere.

io temerei molto di piu' l'antiberlusconiano sic et simpliciter, senza una etichetta partitica, perche' con costui non potra' esserci che un muro contro muro prima, adesso e sempre.

piu' che le persone perbene, che non mi interessano, io punterei l'attenzione e non solo , ma anche la mia ammirazione verso le persone di buon senso.

e il buon senso, che in me va e viene perche' bisogna trovarsi in uno status di moderazione che non sempre ho, mi induce ad affermare che è alternativo al berlusconi-pensiero.

quindi non tema questa sinistra, ma si guardi piuttosto dalle persone di buon senso.







_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-06-2004 13:33  
.Il valorizzare lavoro,famiglia etc è una
cosa positiva se non si trasforma nel perbenismo o nella cultura dell'uomo che si
fa da sè.



questo governo ha valorizzato un certo tipo di lavoro ed un certo tipo di famiglia.
quelli, guarda caso, piu' similari alla figura del suo capo.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 26-06-2004 14:04  
quote:
In data 2004-06-26 13:33, Hellboy scrive:
.Il valorizzare lavoro,famiglia etc è una
cosa positiva se non si trasforma nel perbenismo o nella cultura dell'uomo che si
fa da sè.



questo governo ha valorizzato un certo tipo di lavoro ed un certo tipo di famiglia.
quelli, guarda caso, piu' similari alla figura del suo capo.



Credo che siano anche buona parte degli elettori di destra. O non ho capito cosa intendi per valorizzare oppure non ci vedo niente di strano se uno vuole aiutare in primis i propri elettori.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 26-06-2004 19:59  
quote:
In data 2004-06-26 14:04, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-06-26 13:33, Hellboy scrive:
.Il valorizzare lavoro,famiglia etc è una
cosa positiva se non si trasforma nel perbenismo o nella cultura dell'uomo che si
fa da sè.



questo governo ha valorizzato un certo tipo di lavoro ed un certo tipo di famiglia.
quelli, guarda caso, piu' similari alla figura del suo capo.



Credo che siano anche buona parte degli elettori di destra. O non ho capito cosa intendi per valorizzare oppure non ci vedo niente di strano se uno vuole aiutare in primis i propri elettori.


Valorizzare in effetti non esprime bene il concetto.Io voglio dire che
è sbagliato proporre il modello "borghese" come unico punto di riferimento,e denigrare
qualsiasi forma culturale alternativa.
Non è sbagliato credere nella famiglia e nel
lavoro,ci mancherebbe..ma non è sbagliato
(come qualcuno vuol farci credere)neppure
seguire strade diverse

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-06-2004 20:36  
quote:
In data 2004-06-26 19:59, Julian scrive:
quote:
In data 2004-06-26 14:04, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-06-26 13:33, Hellboy scrive:
.Il valorizzare lavoro,famiglia etc è una
cosa positiva se non si trasforma nel perbenismo o nella cultura dell'uomo che si
fa da sè.



questo governo ha valorizzato un certo tipo di lavoro ed un certo tipo di famiglia.
quelli, guarda caso, piu' similari alla figura del suo capo.



Credo che siano anche buona parte degli elettori di destra. O non ho capito cosa intendi per valorizzare oppure non ci vedo niente di strano se uno vuole aiutare in primis i propri elettori.


Valorizzare in effetti non esprime bene il concetto.Io voglio dire che
è sbagliato proporre il modello "borghese" come unico punto di riferimento,e denigrare
qualsiasi forma culturale alternativa.
Non è sbagliato credere nella famiglia e nel
lavoro,ci mancherebbe..ma non è sbagliato
(come qualcuno vuol farci credere)neppure
seguire strade diverse




mi trovi perfettamente in sintonia.
la famiglia prefigurata da berlusca non è l'unica e sta ..esaurendosi.
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-06-2004 20:47  
dall'ultimo censimento risulta che ormai il 10% delle famiglie sono composte da 1 persona.
un aumento notevole rispetto a 10 anni prima.
aggiungiamoci le famiglie di fatto, aumentate anche loro, le famiglie omosessuali, si per me sono famiglie, ecc.
la concezione della famiglia eterosessuale cattolica e sposata in chiesa ( c'e' ancora chi ha la spudoratezza di affermare che chi si sposa solo civilmente vive more uxorio!...)è solo una parte di questa societa'.
berlusca la difende. ok...
ma essendo presidente del consiglio dovrebbe anche essere il presidente di tutti gli italiani.
il finanziamento alle scuole private, la legge sulla fecondazione assistita, i condoni vari, l'eliminazione delle tasse ereditarie anche per chi viveva di rendita sono tutti provvedimenti che vanno in un'unica direzione: rafforzare chi ha gia' di piu' e indebolire chi ha gia' di meno.
non per niente il numero di persone che sono sotto o vicino alla soglia del "minimo vitale" sono aumentate.

se ha perso 1 elettore su 3 qualcosa vorra' pur dire.
per me bene che continui su questa strada.
da antiberlusconiano della prima ora.
deve farsi ancora 2 anni...
poi tireremo le somme.


_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 26-06-2004 20:52  
avete poi notato che si parla di persone perbene solo quando muore qualcuno (fosse anche satana in persona) o quando succede un fatto delittuoso...
era cosi' bravo, tutto casa e famiglia, salutava sempre...
maschere, solamente maschere..e dietro un viso senza volto.
riempitelo voi ..a piacere!
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
aralis

Reg.: 18 Ott 2003
Messaggi: 3151
Da: bolzano (BZ)
Inviato: 26-06-2004 20:58  
quote:
In data 2004-06-26 20:47, Hellboy scrive:

( c'e' ancora chi ha la spudoratezza di affermare che chi si sposa solo civilmente vive more uxorio!...)






Questo è vero, anche qui in Alto Adige, chi, come noi, è sposato col rito civile, è considerato da tante " persone perbene " neanche sposato.

  Visualizza il profilo di aralis  Invia un messaggio privato a aralis    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.211709 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: