FilmUP.com > Forum > Attualità - Emergenza rifiuti
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Emergenza rifiuti   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore Emergenza rifiuti
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 27-06-2004 12:33  
Forse esiste già un topic su questo argomento.
Io comunque, senza entrare troppo nel merito della questione sulla quale ho le mi idee e se venisse il caso le esporrò, voglio fare in particolar modo riferimento alla protesta attuata in questi giorni a Montecorvino. Una protesta (tra l'altro a mio avviso isensata) effettuata in modi assolutamente incivili e irrispettosi nei confronti di migliaia e migliaia di nostri connazionali che hanno avuto per qualche motivo il bisogno di spostarsi in treno verso il meridione.
Tra l'altro mi scoccia trovarmi d'accordo con Maroni che ieri ricordava come a Bergamo i manifestanti che protestavano contro l'arrivo dei rifiuti dal Sud vennero fatti sgomberare dalla polizia in poche ore.
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 27-06-2004 13:05  
Proprio ieri sera ho discusso con una mia amica di ciò,lei era d'accordo con te, io no, quando si oltrepassano i limiti della sopportazione, tutto è possibile.Quando lo Stato e gli organi periferici nicchiano, questo è quello che succede.La protesta dei cittadini diventerà sempre più accesa, se non si darà ascolto ai normali problemi del vivere a cui tutti hanno diritto.Si dice : non c'è rivoluzione senza sangue.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ilNero

Reg.: 11 Apr 2003
Messaggi: 5388
Da: Napoli (NA)
Inviato: 27-06-2004 13:18  
Quando si parla di rifiuri bisogna considerare il peso delle aziende collegate allo smaltimento,aziende private che tramite appalti statali,si occupano dello smaltimento degli stessi nelle loro strutture di raccoglimento e stoccaggio.
Una volta raccolti,i rifiuti sono(dovrebbero essere,casi rarissimi)divisi per categorie e smaltiti in modi diversi.Le aziende di smalitimento comprano i rifiuti a kg e c'è un prezzo per ogni materiale da lavorare,sia che esso venga reciclato sia che venga incenerito.
Il giochetto è "far migrare i rifiuti" e dimostrando fittiziamente di averli lavorati incassare soldi pubblici.Poichè ogni raccolta ha un prezzo per il viaggio e lo smaltimento,attraverso una precisissima organizzazione interna a dette aziende,i rifiuti vengono fatti girare.Ciò che viene raccolto a via Roma,e regolarmente pagato,viene riscaricato dopo qualche ora a via Garibaldi,e...viene di nuovo pagato.Alla fine della giornata,dopo un giro turistico della città,i rifuiti finiscono in discarica.Da cui,a volte,vengo ripescati per iniziare un nuovo giro quando la merce in città scarseggia...
Per la cronaca,non vorrei sembrare paranoico,ma una delle aziende più importanti di Italia per lo smaltimento e la produzione di ecoballe,è la Fibe,di Paolo Berlusconi.Non credo abbia problemi nel procurarsi appalti pubblici.
_________________
Just a perfect day,
Ma starei meglio se tu non appoggiassi quella mano sulla mia spalla.

  Visualizza il profilo di ilNero  Invia un messaggio privato a ilNero    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 27-06-2004 14:00  
Le discariche sono purulente e portatrici di malattie.Noi abbiamo una discarica a pochi Km dal paese, si trova a S.Marco evangelista, vi posso assicurare che i tumori nelle zone vicinissime ad essa sono in preoccupante aumento e, ogni tanto si dissemina nell'aria, specialmente col caldo, un puzzo insopportabile.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ilNero

Reg.: 11 Apr 2003
Messaggi: 5388
Da: Napoli (NA)
Inviato: 27-06-2004 14:02  
La criminilità organizzata campana è stata la prima ad intuire l'enorme potenziale derivante dal traffico di rifiuti,e tutt'ora,secondo i rapporti della Commissione Antimafia,il commercio di rifiuti,tossici e non,rappresenta la seconda fonte in introito della criminalità organizzata dopo il traffico di stupefacenti.

Dalla fine degli anni 70' le discariche campane,piccole e malmesse sono state ricettacolo del più disparato campionario di scorie pericolose:
-Scarti di lavorazioni petrolifere,(cancerogene).
-Polveri incombuste di tutti i tipi,(cancerogene).
-Amianto derivante da produzioni industriali,(cancerogeno).
-Liquami di tutti i generi e varietà,(alcuni cancerogeni).
La concentrazione di melanomi e patologie simili in Napoli e provincia è di 7 volte superiore alla media della nazione.
Il tutto proviene da aziende situate su tutta la penisola che,evitando di sottoporre i loro riufiuti a trattamenti idonei e molto costosi,(l'amianto non va buttato nella pattumiera di casa...)da anni preferiscono venderli ad organizzazioni criminali ad un prezzo minore,le quali provvedono a riversarli in discariche cittadine.
Non la metterei sul punto:"il sud manda i rifiuti al nord".Le aziende del nord hanno contrattato e hanno venduto.Sono pulite almeno quanto la Camorra napoletana.Se loro permettono,quello che non ci appartiene gradiremmo venisse restituito.Le scorie di smaltimento da lavorazioni di idrocarburi vengono da aziende che lavorano dette materie,ed in Italia ce ne sono quattro o cinque...e non la sud.

Mercurio e Amianto versato in un buco,e coperto da uno strato di terra.
Al tutto vanno sommate le tonnellate di rifiuti urbani prodotti quotidianamente.
Da chi è gestito tutto questo traffico?
Da Aziende di Smaltimento,collegate alla stesse organizzazioni criminali tramite prestanomi;talmente potenti da poter proporre candidati per tutte le più importanti cariche istituzionali nazionali,sovvenzionarli con campagne elettorale estenuanti e potendo contare poi,su rappresentati in tutte le istituzioni,e guarda caso,tutti con delega all'ambiente.
Questa è la situazione.
_________________
Just a perfect day,
Ma starei meglio se tu non appoggiassi quella mano sulla mia spalla.

  Visualizza il profilo di ilNero  Invia un messaggio privato a ilNero    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 27-06-2004 14:16  
Scusate ma per intanto dove la dovrebbero mettere la spazzatura?
A me sembra che l'importante è che non sia vicino a casa propria per il resto chi se ne frega. Le soluzioni per il governo sono:
1) usare il manganello per ricondurre a + miti consigli i manifestanti
2) spedire i rifiuti sulla luna (ma poi qualcuno si lamenterebbe per l'inquinamento dei razzi vettori.
3) cercare una zona d'italia completamente disabitata (e dove???? nei parchi nazionali?)
4) individuare un nuovo sito i cui vicini abitanti siano resi inoffensivi da dosi giornaliere di cloroformio.

_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 27-06-2004 15:18  
Il manganello te lo potresti mettere.....nella soffitta,giusto.Strumenti come questo non sono più ammessi!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 27-06-2004 16:20  
Soluzioni???
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 27-06-2004 16:25  
Quando mi daranno uno stipendio di oltre venti milioni di vecchie lire, senza contare tutte le trasferte e viaggi diplomatici all'estero,autista e immunità, ti risponderò.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 27-06-2004 16:41  
Mi spiace ma per ora la soluzione di forza mi sembra l'unica praticabile.

Un'altra simpatica domanda: ma è vietato costruire un inceneritore in campania?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 27-06-2004 16:44  
Ah, non l'ho scritto perchè pensavo fosse superfluo sottolineare quanto invece sono in disaccordo con altri leghisti che hanno chiesto l'intervento di cariche della polizia per allontanare i manifestanti.
E' certamente la soluzione più stupida che si possa pensare; non per niente l'hanno pensata dei leghisti...
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 27-06-2004 16:47  
E' la + stupida e la + intelligente essendo l'unica.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 27-06-2004 18:08  
quote:
In data 2004-06-27 14:02, ilNero scrive:
La criminilità organizzata campana è stata la prima ad intuire l'enorme potenziale derivante dal traffico di rifiuti,e tutt'ora,secondo i rapporti della Commissione Antimafia,il commercio di rifiuti,tossici e non,rappresenta la seconda fonte in introito della criminalità organizzata dopo il traffico di stupefacenti.

Dalla fine degli anni 70' le discariche campane,piccole e malmesse sono state ricettacolo del più disparato campionario di scorie pericolose:
-Scarti di lavorazioni petrolifere,(cancerogene).
-Polveri incombuste di tutti i tipi,(cancerogene).
-Amianto derivante da produzioni industriali,(cancerogeno).
-Liquami di tutti i generi e varietà,(alcuni cancerogeni).
La concentrazione di melanomi e patologie simili in Napoli e provincia è di 7 volte superiore alla media della nazione.
Il tutto proviene da aziende situate su tutta la penisola che,evitando di sottoporre i loro riufiuti a trattamenti idonei e molto costosi,(l'amianto non va buttato nella pattumiera di casa...)da anni preferiscono venderli ad organizzazioni criminali ad un prezzo minore,le quali provvedono a riversarli in discariche cittadine.
Non la metterei sul punto:"il sud manda i rifiuti al nord".Le aziende del nord hanno contrattato e hanno venduto.Sono pulite almeno quanto la Camorra napoletana.Se loro permettono,quello che non ci appartiene gradiremmo venisse restituito.Le scorie di smaltimento da lavorazioni di idrocarburi vengono da aziende che lavorano dette materie,ed in Italia ce ne sono quattro o cinque...e non la sud.

Mercurio e Amianto versato in un buco,e coperto da uno strato di terra.
Al tutto vanno sommate le tonnellate di rifiuti urbani prodotti quotidianamente.
Da chi è gestito tutto questo traffico?
Da Aziende di Smaltimento,collegate alla stesse organizzazioni criminali tramite prestanomi;talmente potenti da poter proporre candidati per tutte le più importanti cariche istituzionali nazionali,sovvenzionarli con campagne elettorale estenuanti e potendo contare poi,su rappresentati in tutte le istituzioni,e guarda caso,tutti con delega all'ambiente.
Questa è la situazione.


Come disse un pentito di Camorra,in Campania:"a' munnezz è oro",tradotto (ma penso che sia facile):"l'immondizia è oro".Questa frase credo che inquadri bene la situazione...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 27-06-2004 18:40  
quote:
In data 2004-06-27 13:18, ilNero scrive:
Quando si parla di rifiuri bisogna considerare il peso delle aziende collegate allo smaltimento,aziende private che tramite appalti statali,si occupano dello smaltimento degli stessi nelle loro strutture di raccoglimento e stoccaggio.
Una volta raccolti,i rifiuti sono(dovrebbero essere,casi rarissimi)divisi per categorie e smaltiti in modi diversi.Le aziende di smalitimento comprano i rifiuti a kg e c'è un prezzo per ogni materiale da lavorare,sia che esso venga reciclato sia che venga incenerito.
Il giochetto è "far migrare i rifiuti" e dimostrando fittiziamente di averli lavorati incassare soldi pubblici.Poichè ogni raccolta ha un prezzo per il viaggio e lo smaltimento,attraverso una precisissima organizzazione interna a dette aziende,i rifiuti vengono fatti girare.Ciò che viene raccolto a via Roma,e regolarmente pagato,viene riscaricato dopo qualche ora a via Garibaldi,e...viene di nuovo pagato.Alla fine della giornata,dopo un giro turistico della città,i rifuiti finiscono in discarica.Da cui,a volte,vengo ripescati per iniziare un nuovo giro quando la merce in città scarseggia...
Per la cronaca,non vorrei sembrare paranoico,ma una delle aziende più importanti di Italia per lo smaltimento e la produzione di ecoballe,è la Fibe,di Paolo Berlusconi.Non credo abbia problemi nel procurarsi appalti pubblici.



Esponi fatti indiscutibli(che purtroppo non
si verificano solo in questo delicato settore)che dimostrano ancora una volta chi
è che realmente comanda,e come potere politico ed economico viaggino sempre a braccetto

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 28-06-2004 00:02  
In sostanza gli abitanti del resto d'Italia che, in quanto produttori di spazzatura, accettano anche le conseguenze quali discariche e inceneritori sono fessi, dovrebbero piantare un macello così i rifiuti andrebbero da qualche altra parte...
qualcuno ha in mente una destinazione?
Alzi la mano poi chi pratica la raccolta differenziata per favorire il riciclaggio...

Cavoli ma la Campania non è amministrata dal centrosinistra? Com'è che non si trova una soluzione? Com'è che c'è tutta questa collusione con la malavita? E poi venite a dire che FI vince in Sicilia grazie alla mafia...
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.052445 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: