FilmUP.com > Forum > Attualità - la giusta pena per saddam...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > la giusta pena per saddam...   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )
Autore la giusta pena per saddam...
pensolo

Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 14685
Da: Genova (GE)
Inviato: 05-11-2006 20:27  
quote:
In data 2006-11-05 20:04, Harold scrive:
l'ho mai detto,pensolo ?mai affermato che bush è giustificabile?se si parla di coerenza vera,allora anche Bush merita di fare quella fine,certo.

pk,la tua mi sembra la classica frase gnomica che vuole dire un fracco di cose,ma che in realtà non significa niente.




No..non lo hai detto.Ho puntualizzato io.

Per quanto riguarda la frase di pk mi trovo perfettamente d'accordo con lui. Questa condanna mi sembra solo una sorta di tentativo di vendetta che non sortirà gli effetti sperati. Un uomo nelle condizioni di Saddam è già morto.

_________________
E' proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva


[ Questo messaggio è stato modificato da: pensolo il 05-11-2006 alle 20:27 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: pensolo il 05-11-2006 alle 20:28 ]

  Visualizza il profilo di pensolo  Invia un messaggio privato a pensolo     Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 05-11-2006 20:32  
la mia frase intendeva solo che è errato dirsi contro la pena di morte se si fanno delle eccezioni.

non sei contro la pena di morte, tuttalpiù ti dispiace se viene ucciso un innocente.
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
Slater80


Reg.: 09 Gen 2004
Messaggi: 323
Da: Alba Adriatica (TE)
Inviato: 05-11-2006 20:48  
Ho scritto cosa ne penso sul mio blog a chiunque possa interessare

http://ilpazzoscatenato.blog.tiscali.it/xv2944740/
_________________

  Visualizza il profilo di Slater80  Invia un messaggio privato a Slater80    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-11-2006 09:37  
è arrivata la sentenza di morte. Ma dico io: dato che nel codice penale iraqeno è prevista la pena di morte, c'era qualche dubbio che sarebbe stata comminata a Saddam? E invece qui tutti a saltare sulla sedia.

Solita stupidata su Pena di morte/non c'è democrazia, ma centrasse qualcosa?

Poi qualcuno vorrebbe che fosse processato per tutto, ma proprio tutto.. così lo ammazziamo due volte?? 3 volte? fate un po' voi.

Che poi con un processo monster o più processi si rischierebbe che Saddam muoia facendo giardinaggio (così certamente le vittime avrebbero giustizia no??) e SOPRATTUTTO i giudici e le famiglie di essi hanno già subito un sacco di perdite in quanto bersagli dei favorevoli a saddam. Ma certo chi se ne frega di loro no?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 06-11-2006 11:27  
Sarà come dici tu,ma chissà se è un caso o no che la sentenza su Saddam è arrivata a ridosso delle elezioni negli Usa.Una strana coincidenza...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-11-2006 12:04  
quote:
In data 2006-11-06 11:27, Hamish scrive:
Sarà come dici tu,ma chissà se è un caso o no che la sentenza su Saddam è arrivata a ridosso delle elezioni negli Usa.Una strana coincidenza...




dici che han fatto troppo in fretta?? Guarda io avrei fatto pure l'appello in quattro e quattrotto e via al plotone d'esecuzione (che è ben più rapido dell'impiccagione) magari due giorni prima delle elezioni no??
E sono tre anni che Saddam è in carcere.. in italia scadevano i termini di carcerazione preventiva mi sa.

Che poi in america tornate elettorali mi paiono abbastanza frequenti (ogni due anni almeno) per cui una coincidenza la trovi quando ti pare.

_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 06-11-2006 alle 12:06 ]

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 06-11-2006 15:27  
quote:
In data 2006-11-06 09:37, ipergiorg scrive:


Poi qualcuno vorrebbe che fosse processato per tutto, ma proprio tutto.. così lo ammazziamo due volte?? 3 volte? fate un po' voi.

Che poi con un processo monster o più processi si rischierebbe che Saddam muoia facendo giardinaggio (così certamente le vittime avrebbero giustizia no??) e SOPRATTUTTO i giudici e le famiglie di essi hanno già subito un sacco di perdite in quanto bersagli dei favorevoli a saddam. Ma certo chi se ne frega di loro no?




Ma che stai vaneggiando?
Un processo è un tassello fondamentale di una ricostruzione storica degli eventi ma anche di giustizia per tutte le vittime di soprusi.
Non è stato Saddam Hussein a uccidere di persona tutta quella gente. Lui era solo il mandante , ma ci sono gli esecutori materiali e gli ufficiali e sottufficiali che hanno progettato e eseguito.
Questa gente non merita di passare il resto della sua vita in carcere ma deve restare impunita perchè bisogna fare tutto in fretta sennò quello muore di morte naturale?
No perchè se alla fine risulta che il colpevole sia solo Saddam (condannato per una stragettina di poco conto), hai reso giustizia a tutte le persone che si sono macchiate di tutto il resto, come no!

Ma che cavolo di concetto di giustizia è mai questo, ma su quali basi hai studiato??
Adesso vieni pure a dire che non è lo stato di diritto che impone le sue regole, ma la paura che la mafia locale faccia fuori chi ricostruisce e processa certi avvenimenti al punto che bisogna sbrigarsi sennò li fanno tutti fuori. Ma che assurdità.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-11-2006 17:29  
Ammazza questa è proprio una conclusione da segnarsi, se muore saddam (il mandante) allora si chiudono automaticamente tutti i processi in cui lui può essere implicato e si mandano liberi tutti i suoi sgherri.. eccerto come no, funziona proprio così..
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 07-11-2006 17:54  
hANNO APPENA LAPIDATO UNA GIOVANE DONNA PER INDULTO.....E OGNI GIORNO QUALCUNO MUORE PER NIENTE....E NESSUNO QUASI DICE NULLA...NON VEDO PERCHE' DEBBA ESSERE DIFESO UN ASSASSINO DITTATORE
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 07-11-2006 18:03  
quote:
In data 2006-11-07 17:54, clagle01 scrive:
hANNO APPENA LAPIDATO UNA GIOVANE DONNA PER INDULTO.....E OGNI GIORNO QUALCUNO MUORE PER NIENTE....E NESSUNO QUASI DICE NULLA...NON VEDO PERCHE' DEBBA ESSERE DIFESO UN ASSASSINO DITTATORE


Lapidato una giovane donna per indulto????

Comunque è curioso che Saddam non sia stato processato per aver sterminato con il gas i curdi nel 1988.
Forse perchè si aveva paura che venisse fuori che le armi chimiche usate contro i curdi, erano state fornite al dittatore dagli Stati Uniti perchè le usasse contro gli iraniani.

Oltretutto, all'epoca gli USA vendevano armi anche all'Iran, con i cui proventi finanziavano i Contras in Nicaragua...ma questa è un'altra storia.

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 07-11-2006 alle 18:06 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 07-11-2006 18:17  
quote:
In data 2006-11-07 17:54, clagle01 scrive:
hANNO APPENA LAPIDATO UNA GIOVANE DONNA PER INDULTO.....E OGNI GIORNO QUALCUNO MUORE PER NIENTE....E NESSUNO QUASI DICE NULLA...NON VEDO PERCHE' DEBBA ESSERE DIFESO UN ASSASSINO DITTATORE




Veramente qui non c'è nessuno che sta difendendo Saddam.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 08-11-2006 13:01  
[quote]In data 2006-11-07 18:03, quentin84 scrive:
quote:
In data 2006-11-07 17:54, clagle01 scrive:
hANNO APPENA LAPIDATO UNA GIOVANE DONNA PER INDULTO..



la figlia di Mastella??
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )
  
0.126450 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: