FilmUP.com > Forum > Sondaggi - Il film + trasgressivo tra questi
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > interAction > Sondaggi > Il film + trasgressivo tra questi   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
Il film + trasgressivo tra questi
Arancia Meccanica 7 25.9%
Salò o le 100 giornate di Sodoma 5 18.5%
Trainspotting 3 11.1%
Il portiere di notte 1 3.7%
Ultimo tango a Parigi 5 18.5%
l'Impero dei sensi 0 0%
Emmanuelle 1 3.7%
Totò che visse due volte 2 7.4%
Lolita 2 7.4%
Crash 1 3.7%
Totale 27 100%

Autore Il film + trasgressivo tra questi
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 27-03-2008 16:16  
quote:
In data 2008-03-27 15:06, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2008-03-27 13:52, eltonjohn scrive:
E' difficile dare una definizione di trasgrezione,

lo credo bene.



Sgrat Sgrat HAHAHAHAHAHA!!......
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Logan71

Reg.: 16 Ott 2005
Messaggi: 3331
Da: TERRACINA (LT)
Inviato: 27-03-2008 16:31  
Ma...non è facile catalogare la trasgressione...dipende.

Tra questi io direi Salò.

Non è un asequela di schifezze gratuite.
E' una trasposizione e c'entra poco il contesto storico di dove la si colloca.
L'importante infatti è che, come collocazione storia, sia un momento di confusione, crisi profonda e destabilizzazione.

La storia, lo sapete tutti è tratta dal romazo di De Sade e vi posso garantire che quello che si vede in Salò è una piccola punta dell'iceberg.
Mi sono imbattuto nel libro "Le 120 Giornate di Sodoma" del "Divin" marchese quasi per caso...che dire, un delirio allo stato puro.




_________________
Sono il migliore in quello che faccio...ma quello che faccio a volte non è sempre piacevole...Snikt!
Né l’Uomo Ragno né Rocky, né Rambo ne affini farebbero ciò che faccio per i miei bambini, SONO UN EROE!
Io li odio i Nazisti dell'Illinois!

  Visualizza il profilo di Logan71  Invia un messaggio privato a Logan71    Rispondi riportando il messaggio originario
Hegel77

Reg.: 20 Gen 2008
Messaggi: 298
Da: Roma (RM)
Inviato: 30-03-2008 14:07  
Con il tempo gran parte di questi film hanno perso la loro carica trasgressiva.
L' Etica è una vittima incosciente della Storia (cit)
_________________
Dare un senso alla vita può condurre a follie,
ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio

  Visualizza il profilo di Hegel77  Invia un messaggio privato a Hegel77    Rispondi riportando il messaggio originario
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 30-03-2008 14:27  
Ma le giornate di Sodoma non erano centoventi??


...dite la verità, è una specie di censura anche questa!
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 30-03-2008 15:14  
quote:
In data 2008-03-30 14:07, Hegel77 scrive:
Con il tempo gran parte di questi film hanno perso la loro carica trasgressiva.
L' Etica è una vittima incosciente della Storia (cit)




Hai ragione,quando uscì per esempio Ultimo tango a Parigi, si gridò veramente allo scandalo per l'epoca,che, tra l'altro, era già in fase di risveglio sessuale( gli anni '70).
Arancia meccanica mi è piaciuto ma non lo ritengo scandaloso, direi crudo, d'impatto e formidabile.
Emmanuelle è un film osé ma, poiché i francesi difficilmente peccano di cattivo gusto, non mi ha scosso più di tanto.
Trainspotting non l'ho seguito con molta attenzione,è un genere di film condotto con esasperazione dei temi che non mi piace.
Il portiere di notte mi piacque ma non lo considero trasgressivo,anzi è una drammatica storia portata con molto realismo com'è nel costume della regista.
Salò mi ha depresso, senza offendere Pasolini che in altre occasioni mi è piaciuto.
Lolita invece mi disturba molto, mi scuote insomma, quel sentimento morboso nei confronti della fanciulla da parte del patrigno mi lascia nauseata.Non so a quale dei due film ti riferisca,ma sia quello di Kubrick sia quello interpretato da Jeremy Irons mi hanno fatto lo stesso effetto.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 30-03-2008 15:16  

dunque voto Lolita

_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

[ Questo messaggio è stato modificato da: ginestra il 30-03-2008 alle 15:18 ]

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Fakuser

Reg.: 04 Feb 2005
Messaggi: 2656
Da: Milano (MI)
Inviato: 30-03-2008 16:00  
Il Cattivo Tenente.

versione integrale ovviamente _________________
Mille Watts di Potenza

[ Questo messaggio è stato modificato da: Fakuser il 30-03-2008 alle 16:04 ]

  Visualizza il profilo di Fakuser  Invia un messaggio privato a Fakuser    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
0.127198 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: