FilmUP.com > Forum > Attualità - 67 times the pain...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > 67 times the pain...   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore 67 times the pain...
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 09-08-2004 15:39  
quote:
In data 2004-08-09 13:33, ipergiorg scrive:
Non accetto lezioni di onestà intellettuale da un seguace dei sovvenzionati dall'URSS. O da un seguace di chi fa affari con Milosevich e Fidel Castro!
O da chi fa un partito che si chiama Uniti nell?Ulivo e alla prima votazione si divide!
O da chi afferma che con Kerry si può restare in Iraq mentre con Bush è un delitto.
Da chi parla di Bombardamenti Difensivi perchè non ha le palle di dire agli italiani che eravamo in missione di guerra! (tra l'altro una guerra per me giusta!)
O da chi accoglie una terrorista con il pugno alzato (bravo diliberto) o da chi alla stessa terrorista da uno stipendio (vero Veltroni)

Mi piacerebbe discutere sui fatti e sui dati e sulle documentazioni e non su inutili slogan.



E allora comincia tu a evitare slogan inutili.
Vuoi i fatti: trovami un post in cui inneggio a Milosevic o a Castro.
O al terrorismo.
O in cui appoggio Kerry o la recente politica dell'Ulivo.
O in cui rimpiango l'Unione Sovietica.
Sbagli persona.



_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-08-2004 16:17  
quote:
In data 2004-08-09 14:45, Julian scrive:
Le critiche che muovi all'Ulivo sono
condivisibili(a parte la "guerra giusta")
.Non salvano però l'operato del centro destra.Secondo me non si può negare che si tratti di un governo che rappresenta essenzialmente la mafia.

Infatti il prossimo ministro dell'interno sarà niente popò di meno che...Bernardo Provenzano!!Coadiuvato dall'ottima opera come ministro di grazia e giustizia del mitico Totò Riina!!MA FATEMI IL PIACERE!!!!
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 09-08-2004 16:26  
In italia il governo ha sempre avuto
connivenze con la mafia.Oggi la cosa è
ancora più evidente.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 10-08-2004 09:25  
quote:
In data 2004-08-09 15:39, xander77 scrive:
quote:
In data 2004-08-09 13:33, ipergiorg scrive:
Non accetto lezioni di onestà intellettuale da un seguace dei sovvenzionati dall'URSS. O da un seguace di chi fa affari con Milosevich e Fidel Castro!
O da chi fa un partito che si chiama Uniti nell?Ulivo e alla prima votazione si divide!
O da chi afferma che con Kerry si può restare in Iraq mentre con Bush è un delitto.
Da chi parla di Bombardamenti Difensivi perchè non ha le palle di dire agli italiani che eravamo in missione di guerra! (tra l'altro una guerra per me giusta!)
O da chi accoglie una terrorista con il pugno alzato (bravo diliberto) o da chi alla stessa terrorista da uno stipendio (vero Veltroni)

Mi piacerebbe discutere sui fatti e sui dati e sulle documentazioni e non su inutili slogan.



E allora comincia tu a evitare slogan inutili.
Vuoi i fatti: trovami un post in cui inneggio a Milosevic o a Castro.
O al terrorismo.
O in cui appoggio Kerry o la recente politica dell'Ulivo.
O in cui rimpiango l'Unione Sovietica.
Sbagli persona.







Xander ho pensato che tu votassi per l'Ulivo tutto qui. E quelli che ho elencato sono tutti fatti e dichiarazioni palesi di quello schieramento. Trovo quindi ingiusto farmi fare la morale sull'onestà intellettuale perchè simpatizzo per questo governo da uno che ha votato per l'ulivo.

Non voti per nessuno? Ti porgo allora le mie scuse.


Julian ha aperto un interessante topic "errori del governo" in cui ha spiegato quali secondo lui sono errori. Vi invito a scrivere le vostre rimostranze li (ne ho scritta una anch'io tra l'altro) e se ne potrà discutere civilmente. Solo che mi piacerebbe che non si usassero slogan e semplificazioni grottesche come "questo è un governo di mafiosi" o come "non hanno abolito il canone rai" o "l'irap è aumentata" ma si parlasse di fatti e possibilmente documentandoli.


_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Plissken86

Reg.: 10 Apr 2004
Messaggi: 2240
Da: Reggio Calabria (RC)
Inviato: 10-08-2004 10:03  
Purtroppo ipergiorg non troveremo mai critiche sensate. Troveremo sempre i soliti commenti del tipo: Oggi piove. Governo ladro!Berlusconi mafioso, blablabla.
_________________
www.cinematik.it

Il più grande gioco italiano di cinema virtuale.

  Visualizza il profilo di Plissken86  Invia un messaggio privato a Plissken86  Email Plissken86    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 10-08-2004 12:07  
E' vero che queste affermazioni scadono
nella demagogia..però nessuno può negare che
,sin dai tempi di mani pulite,buona parte
dei membri del nostro Parlamento son stati
accusati dei reati più vari.Oggi la maggior
parte di loro è deputato di FOrza Italia
o cmq del centro destra.La mia critica
sarà nichilista ma riguarda tutti gli
schieramenti politici parlamentari..credo
che si salvino in pochi.Berlusconi cmq
è stato condannato più volte per reati
economici e non solo..oltre a lui son
stati condannati Dell'Utri(suo braccio
destro) per associazione mafiosa..sono
stati indagati MEdiaset,la Standa,persino
all'epoca di Milano2 ci furono strascichi
giudiziari,per non parlare di Sacchi e
Van Basten indagati per i pagamenti in
nero ricevuti,o del caso LEntini.Se poi
io depenalizzo i reati di cui sono accusato
o introduco il "legittimo sospetto" come
causa di ricusazione di un giudice per
allungare il processo e far prescrivere
il reato(cosa avvenuta in almeno 4 processi
con imputati Previti e BErlusconi)e poi
sono onesto..

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 10-08-2004 12:56  
Accusato e condannato non sono la stessa cosa Julian. E non mi dire che i pubblici ministeri sono infallibili e soprattutto imparziali.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 10-08-2004 15:25  
quote:
In data 2004-08-10 12:56, ipergiorg scrive:
Accusato e condannato non sono la stessa cosa Julian. E non mi dire che i pubblici ministeri sono infallibili e soprattutto imparziali.



Ma lui è anche stato condannato..dai iper
lo sai benissimo che è uno dei più
grandi mafiosi d'Italia.I Pm non sono
infallibili,ma se son rossi loro..cioè
ditemi se c'è un ambiente più conservatore
di quello della magistratura.Forse solo
le forze dell'ordine!!

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 10-08-2004 15:36  
Guardare il numero degli iscritti a magistratura democratica e dove vanno a finire i giudici che si buttano in politica... sta tranquillo che la magistratura è tutto fuorchè di destra.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 10-08-2004 16:06  
E allora c'è un complotto contro Berlusconi?
Ma l'hanno condannato,e l'avrebbero fatto
ancora se non avesse abolito certi reati.
Anche le prove son comuniste??Senza considerare poi tutte le volte che i è
salvato in modo ambiguo,o perchè le prove
non erano schiaccianti.Possibile che ce l'abbiano tutti con lui,che davvero non ha
mai avuto niente a che fare con la mafia,
che le sue aziende sono a posto?Ricorda
poi che in Sicilia Forza Italia ha vinto
praticamente in ogni seggio..e il voto
non è sempre liberissimo,lo dico per
esperienza personale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
mariano

Reg.: 01 Nov 2003
Messaggi: 2282
Da: san remo (IM)
Inviato: 10-08-2004 16:13  
il governo berlusconi è il primo governo cosiddetto democratico e moderno, di massa partitica ralazionata intorno all' essenza di un unico uomo, ossia lo stesso berlusconi.
gli stessi elettori della fantomatica "casa delle libertà" nn votano un programma o un partito ma votano contro una coalizione e un programma (giustissimo e accettato) x agevolare dunque ciò che loro vedono reincarnato nel loro agnosticismo politico (invasamento ideologico ed estremista).
questo sedicente governo sino ad ora si è imposto x 4 leggi: conflitto d'interessi, riforma fiscale, riforma dell'informazione, riforma della giustizia:
4 leggi, dunque, irte agli agi del sempre stesso uomo.
l'elettore medio del centro-destra nn guadagna nulla da ciò, ma questo nn importa: loro votano contro una coalizione avversa e come disse bismarck il fine giustifica il mezzo (frase storica)
l'italiano medio teme la sinistra e questo timore rimane infondato sicchè la sinistra italiana, la vera sinistra, è forse tradizionalmente e culturalmente il movimento di sinistra + democratico e civile d'europa (il Pci è imparagonabile con gli altri vari PC).
del resto in Italia, a differenza degli altri paesi europei, nn c'è mai stato e mai ci sarà un governo di sinistra con un premierato di conseguenza tale.
aprirò un topic su questa idiosincrasia repellente e vomitevole.
_________________
Io accetto il caos, non so se il caos accetta me.

  Visualizza il profilo di mariano  Invia un messaggio privato a mariano    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 10-08-2004 16:14  
Mio caro Julian. Qualche anno fa Leoluca Orlando della rete fu eletto sindaco di palermo con il 70% dei voti. Devo dedurre che Leoluca Orlando è un mafioso? O i voti sono mafiosi solo quando vanno a destra?
E Bassolino che è stato eletto in campania ha preso i voti dei camorristi?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
mariano

Reg.: 01 Nov 2003
Messaggi: 2282
Da: san remo (IM)
Inviato: 10-08-2004 16:21  
quote:
In data 2004-08-10 16:14, ipergiorg scrive:
Mio caro Julian. Qualche anno fa Leoluca Orlando della rete fu eletto sindaco di palermo con il 70% dei voti. Devo dedurre che Leoluca Orlando è un mafioso? O i voti sono mafiosi solo quando vanno a destra?
E Bassolino che è stato eletto in campania ha preso i voti dei camorristi?



ma secondo te la mafia esiste??
secondo me è un'invenzione dei comunisti:
oh, poveri diavoli!
_________________
Io accetto il caos, non so se il caos accetta me.

  Visualizza il profilo di mariano  Invia un messaggio privato a mariano    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 10-08-2004 16:22  
quote:
In data 2004-08-10 16:13, mariano scrive:
il governo berlusconi è il primo governo cosiddetto democratico e moderno, di massa partitica ralazionata intorno all' essenza di un unico uomo, ossia lo stesso berlusconi.
gli stessi elettori della fantomatica "casa delle libertà" nn votano un programma o un partito ma votano contro una coalizione e un programma (giustissimo e accettato) x agevolare dunque ciò che loro vedono reincarnato nel loro agnosticismo politico (invasamento ideologico ed estremista).
questo sedicente governo sino ad ora si è imposto x 4 leggi: conflitto d'interessi, riforma fiscale, riforma dell'informazione, riforma della giustizia:
4 leggi, dunque, irte agli agi del sempre stesso uomo.
l'elettore medio del centro-destra nn guadagna nulla da ciò, ma questo nn importa: loro votano contro una coalizione avversa e come disse bismarck il fine giustifica il mezzo (frase storica)
l'italiano medio teme la sinistra e questo timore rimane infondato sicchè la sinistra italiana, la vera sinistra, è forse tradizionalmente e culturalmente il movimento di sinistra + democratico e civile d'europa (il Pci è imparagonabile con gli altri vari PC).
del resto in Italia, a differenza degli altri paesi europei, nn c'è mai stato e mai ci sarà un governo di sinistra con un premierato di conseguenza tale.
aprirò un topic su questa idiosincrasia repellente e vomitevole.




Simpatico devo dire. L'elettore della casa delle libertà vota non a favore del polo contro un programma e uno schieramento di sinistra. Piacerebbe sapere quale è questo programma... l'unica cosa che accomuna la sinistra odierna è dire "Berlusconi fa schifo".

Ti sei dimenticato
1) La legge Bossi Fini
2) le pensioni minime a 1 milione di lire
3) la patente a punti ( meno 400 morti in un anno)
4) La regolarizzazione delle badanti


Solo un caso vero? O magari queste cose nel Manifesto non le scrivono?

Ah il conflitto d'interessi non è stato ancora affrontato e sono 10 anni (di cui 6 con governo di sinistra)


_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
mariano

Reg.: 01 Nov 2003
Messaggi: 2282
Da: san remo (IM)
Inviato: 10-08-2004 16:27  
quote:
In data 2004-08-10 16:22, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2004-08-10 16:13, mariano scrive:
il governo berlusconi è il primo governo cosiddetto democratico e moderno, di massa partitica ralazionata intorno all' essenza di un unico uomo, ossia lo stesso berlusconi.
gli stessi elettori della fantomatica "casa delle libertà" nn votano un programma o un partito ma votano contro una coalizione e un programma (giustissimo e accettato) x agevolare dunque ciò che loro vedono reincarnato nel loro agnosticismo politico (invasamento ideologico ed estremista).
questo sedicente governo sino ad ora si è imposto x 4 leggi: conflitto d'interessi, riforma fiscale, riforma dell'informazione, riforma della giustizia:
4 leggi, dunque, irte agli agi del sempre stesso uomo.
l'elettore medio del centro-destra nn guadagna nulla da ciò, ma questo nn importa: loro votano contro una coalizione avversa e come disse bismarck il fine giustifica il mezzo (frase storica)
l'italiano medio teme la sinistra e questo timore rimane infondato sicchè la sinistra italiana, la vera sinistra, è forse tradizionalmente e culturalmente il movimento di sinistra + democratico e civile d'europa (il Pci è imparagonabile con gli altri vari PC).
del resto in Italia, a differenza degli altri paesi europei, nn c'è mai stato e mai ci sarà un governo di sinistra con un premierato di conseguenza tale.
aprirò un topic su questa idiosincrasia repellente e vomitevole.




Simpatico devo dire. L'elettore della casa delle libertà vota non a favore del polo contro un programma e uno schieramento di sinistra. Piacerebbe sapere quale è questo programma... l'unica cosa che accomuna la sinistra odierna è dire "Berlusconi fa schifo".

Ti sei dimenticato
1) La legge Bossi Fini
2) le pensioni minime a 1 milione di lire
3) la patente a punti ( meno 400 morti in un anno)
4) La regolarizzazione delle badanti


Solo un caso vero? O magari queste cose nel Manifesto non le scrivono?

Ah il conflitto d'interessi non è stato ancora affrontato e sono 10 anni (di cui 6 con governo di sinistra)





la sinistra ha perso e ha meritato di perdere (per altro ora l'Italia contempla sbigottita) il berlusca-clown
le leggi da me riportate sono quelle + importanti e significative.
quelle da te riportate fanno schifo a parte la patente a punti che oltre ad essere copiata da nn-ricordo-chi (francia??) simboleggia la meschinità dell'italiano medio.
io ti ricordo che sono un diessino, nemmeno nel correntone, indi nn funge darmi dell'estremista infervorato..

_________________
Io accetto il caos, non so se il caos accetta me.

  Visualizza il profilo di mariano  Invia un messaggio privato a mariano    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.234158 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: